Chrome 56 Beta in arrivo su Android, novità per siti HTTP e nuove API per gli sviluppatori

09 Dicembre 2016 14

Dopo il rilascio ufficiale della versione 55 avvenuto negli ultimi giorni, Google è lavoro su una nuova versione beta del proprio browser Chrome per Android, che introduce novità per quanto riguarda la gestione dei siti con protocollo HTTP.

A partire dalla versione 56, infatti, tutti i siti internet HTTP contenenti sistemi di login e dati sensibili come carte di credito e sistemi di pagamento, verranno ora contrassegnati come "Non Sicuri" nella barra degli indirizzi, in quanto esposti al rischio di un possibile attacco da parte di terzi.


Con la nuova versione 56, inoltre, tutti i siti internet saranno ora in grado di interagire con i dispositivi Bluetooth Android, Chrome OS e Mac, consentendo così una più facile connessione con stampanti, display a LED e molti altri con poche stringhe di codice Javascript.

Presenti, infine, oltre a nuove funzionalità per il controllo remoto di speaker e altri sistemi multimediali con apposite API (Remote Playback API), anche l'integrazione dell’API WebVR attraverso cui gli sviluppatori saranno in grado di creare nuove esperienze di realtà virtuali sul web.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gian Marco Cinalli

Penso che un driver serva sempre, tutto verrà gestito da Chrome che farà da tramite tra i dispositivi connessi al computer e il sito web.

Lino Torvaldi

"Protocolli di criptaggio del formato http"? Ma che vuol dire?

talme94

è già tanto che non vada in moderazione gourmet

gp

Io non ricevo manco l'aggiornamento per la 55

ghost

Senza driver in maniera universale? Figata

Paul

ma su android M, c'è la possibilità di spostare la barre degli indirizzi in basso?

rok21

E' vero, hanno messo in moderazione anche il mio messaggio, questa volta scriverò adbl0ck....

andQlimax

Usa l'immaginazione. Tutto è possibile. Connessione di stampanti, joystick, qualsiasi dispositivo remoto, il tutto da un sito web

asd555

Tranquillo, hanno censurato anche la professione del sommo milanese, oltre che il suo nome.

ghost

Non ho capito come e perché un sito dovrebbe collegarsi a una periferica di Bluetooth. Che vantaggi ne ricavo?

ale

In questo modo pensano di fermarne la diffusione... va beh, ci fai solo una pessima figura e basta...

Alex Alban

la chiamano libertà di espr€ssione

Andrea__93

La dittatura di HDblog

darkn3ss1

come si fa a mettere in moderazione un commento con adbl0ck nel testo?
ma siete fuori eh

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video