Huawei mostra le migliori foto #huaweiPVF al Photo Vogue Festival di Milano

23 Novembre 2016 4

Huawei invita tutti gli appassionati di fotografia e del mondo della moda a “guardare il mondo con occhi nuovi” per raccontare la realtà attraverso la doppia fotocamera di P9 e P9 Plus, smartphone realizzati in collaborazione con Leica lanciati sul mercato lo scorso 6 aprile nel corso di un evento speciale tenutosi a Monaco di Baviera.

Fotografia e innovazione – in questo caso nel mondo della moda – da 50 anni contraddistinguono Vogue Italia, che tramite le immagini è stata in grado di testimoniare i grandi cambiamenti del nostro Paese dal punto di vista sociale e culturale. Così è nata l’idea del Photo Vogue Festival, primo festival internazionale dedicato alla fotografia di moda in corso a Milano fino al 26 novembre.


Utilizzando l’hashtag #huaweiPVF, in questi ultimi mesi gli appassionati hanno postato su Instagram le proprie fotografie, ed ora diventano protagonisti dell’evento a tutti gli effetti. La redazione di Vogue Italia ha infatti pubblicato sul portale online le migliori 50 foto, raccogliendole in un book che sarà distribuito in questi giorni nel corso della rassegna.

“In ogni scatto c’è dietro una storia da raccontare, basta saperla cogliere e grazie a Huawei P9 e P9 Plus chiunque può essere in grado con uno smartphone di realizzare fotografie di alta qualità esprimendo al meglio la propria creatività”, ha spiegato Lindoro Ettore Patriarca, Direttore Marketing Huawei Consumer Business Group. “Le persone, che scattano ogni giorno migliaia di foto da condividere sui social network, vogliono raccontare le esperienze che vivono, un mondo di emozioni e sensazioni di quello che li circonda. Questo ha creato nuove esigenze nella fotografia, anche da mobile: la possibilità di cogliere, attraverso le immagini, il proprio modo di vedere il mondo che ci appartiene e condividerne il messaggio che vi è custodito”.

Disponibili su : P9 Plus a 199 euro e Huawei P9 a 178 euro.
(aggiornamento del 12 novembre 2019, ore 05:05)

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Carlo Ranieri

Paragone PERFETTO!!!!hahahahah

fabrynet

è vero solo in parte. ormai ci sono foto bellissime realizzate da smartphone.
La reflex o la macchina professionale ti da maggiore libertà creativa ed espressiva.

IL_Luca

Io avrei detto la luce ma vabbè...
Comunque la "regola" mi sembra molto parziale/incompleta: anche lo strumento fa un bel po' la differenza, soprattutto se e quando stampi. Dai, è come mettere un pilota di F1 su una 500 e pretendere che il suo tempo su giro sia paragonabile a quello della monoposto. Il vettel della situazione ti farebbe le traiettorie perfette e porterebbe la 500 al limite, ma con la F1 farebbe decisamente meglio, esattamente come accadrebbe ad un fotografo (professionista) che deve fare un reportage con la reflex o con lo smartphone.
Chiaro che per il punta e scatta è diverso: facendo sempre il parallelo con la F1: se ne metti una in mano ad un neopatentato, si schianta sicuro alla prima curva, mentre magari con la 500 il giro lo completa. Idem nella fotografia...

fabrynet

Vale sempre la regola: una buona foto la fa al 99% il fotografo e non la fotocamera.

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO