HP accoglie con entusiasmo le capacità 3D di Windows 10 Creators Update

27 Ottobre 2016 57

Anche se non ha presentato nuovi prodotti durante l'evento Microsoft che si è tenuto ieri pomeriggio, HP ha manifestato grande entusiasmo riguardo alle nuove capacità 3D che contraddistingueranno il Creators Update di Windows 10, che arriverà gratuitamente per tutti gli utenti Windows 10 nella prossima primavera. In un articolato post sul blog aziendale, Mike Nash, Chief Technologist e Vice Presidente dell'esperienza clienti, spiega che HP e Microsoft lavoreranno a stretto contatto per abbattere ulteriormente il confine tra realtà aumentata e mondo reale.

Unendo l'hardware e il sistema operativo windows 10, le due società garantiranno esperienze 3D e RV mai viste prima. Ora, con l'annuncio di Microsoft, HP implementerà le nuove capacità di Windows 10 come parte della nostra strategia di Blended Reality per le masse rendendole disponibili su un'ampia gamma di dispositivi e prezzi - maggiori dettagli in futuro.

Durante l'evento di ieri, Microsoft ha usato proprio un HP Elite X3 per dimostrare (foto in apertura) la scansione 3D di Windows 10 Creators Update, funzionalità che permette di ottenere un modello 3D di un oggetto reale usando una normale fotocamera RGB.

HP ha anche confermato l'intenzione di commercializzare un visore di realtà virtuale compatibile con Windows Holographic. Non sono stati rilasciati molti dettagli, se non che i prezzi partiranno effettivamente da 299 dollari, come annunciato da Microsoft.

Infine, HP ricorda che la sua gamma di stampanti 3D Jet Fusion e il suo PC all-in-one Sprout sono compatibili lo standard di contenuti 3MF 3D, lo stesso usato da Windows.


57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

concordo sulla caz..ta di far uscire i 950 con un OS acerbo, alla faccia di tutti i primi acquirenti che dicevano "qualche problemino c'è ma niente di inutilizzabile"

MatitaNera

secondo te si mettono a fare una recensione di un device vecchio per un aggiornamento del sistema operativo, tutto questo per 4 gatti ?

MatitaNera

forse le persone interessate a questo device (nel senso che potrebbero comprarlo) sono così poche che pensano non valga la pena investirci risorse... (dove ho già sentito questa cosa...)

pietro

In realtà il ragionamento può essere giusto. Sono le basi dello stesso che sono sbagliate. Non esiste un soc che abbia una potenza neanche lontanamente simile ad un i5, ma per un semplice motivo, il consumo. 2W contro 45W. I core con la potenza c'entrano poco nel mondo smartphone. La RAM non è un organo computazionale, quindi potrebbero esserci anche 64gb, non farebbe differenza.
Basta con ste potenze da PC, a meno che non intendiate pc di 10 anni fa.

pietro

Emulazione e magia non son la stessa cosa

NEXUS

Ma sono alla moda

Bik On Fire

E i vari notes, galaxy e iphone invece?

Bik On Fire

Ma uffa anche le emoticons di windows 10 sono cambiate

manu1234

infatti rs3 sarà il prossimo, il creator è il 2. rs3 dovrebbe uscire ad agosto. quindi sarà apposto per novembre, per avere il Surface phone

fr16_reda

Creators update è mica redstone 2? Boh poi magari anche il 3, ma è meglio dare un Os finito ad un telefono così, non un mezzo insider di rs3.

Carlo Galvanin

Io credo anche per RS3, se e mai lo vedremo, secondo me sarà in coda al 2017...

manu1234

redstone 3*

fr16_reda

Un po' pubblicità delle cose di adesso ci vuole. Per il settore mobile è giusto aspettare creative update, per non avere un sistema acerbo e per subire le critiche e fare una brutta reputazione come è successo nei primi mesi del lumia 950, perché il Surface Phone abbiamo capito che sarà progettato per redstone 2.

Freerider

Non sapevo di questo evento, allora c'è ancora qualche speranza :D (non voglio illudermi). Comunque, per me sbagliano ad avere una roadmap cosi serrata. Non dovrebbero dire "ogni 6 mesi aggiorniamo" ma dovrebbero aggiornare quando sono pronti. Ok rincorre visto che sono indietro, ma poi rischi di uscire con funzioni piene di bug e, dopo una prima prova, nessuno le prende più in considerazione (vedi i 950 che sono usciti in beta e ora sono migliorati tantissimo, ma ora mai sono bruciati)

Freerider

No per niente, ovviamente so che le potenze in gioco sono ben diverse. Però le prestazioni sono troppo distanti tra i due mondi. Ok che lo smartphone non potrà mai fare il lavoro di un desktop, ma gli smartphone fanno troppa fatica. 8GB di RAM per far girare facebook mi sembra una presa per il cul0!

Michele M.

Tu credi davvero che un ipotetico SD830 da una manciata di W possa anche soltanto lontanamente avvicinarsi ad un i5 da 45-65W?

NatNev

parole sante.

lore_rock

A me fa intendere che lo sviluppo del settore mobile proceda per accogliere quello fatto su desktop, non che stiano a fare doppio lavoro.
Ipoteticamente potrebbe debuttare vr e tutta la parte creativa anche su windows 10 m

NEXUS

costa troppo ;)

Federico

PS: la fatica NON è la stessa

Federico

Ho scritto che esistono controindicazioni, non che sia impossibile.
se ne hai voglia emuli pure on un 8080

manu1234

allora, la differenza è che: android è stato pensato con il cul0. è infatti su una virtual machine che quindi distrugge le prestazioni. poi gli arm non sono realmente potenti quanto gli x86, perché fanno il tutto con moooolte meno istruzioni, quindi non possono fare le stesse cose in realtà

Freerider

No no non parlo solo di Win Mobile, ma anche di Android. Com'è possibile che che prossimo anno usciranno smartphone con 8GB di RAM e SoC a livello di i5 ma il compito più pensate che avranno sarà quello di permettere di usare WhatsApp e tenere aperto facebook in background? Non è possibile vedere un S7 che non tiene in memoria tutte le app nonostante abbia un HW per far girare BENE windows 10 desktop! Poi non sono tecnico su questo aspetto e magari sto dicendo cagat3.

manu1234

guarda che puoi emulare i 64 bit anche con un 32 bit. ed essendo un architettura diversa comunque la fatica è la stessa. non si parla di emulazione comunque, non del tutto

Federico

C'entra per quello che ho scritto Manu, le emulazioni a 32 bit hanno molte controindicazioni

Freerider

Stiamo aspettando ancora la recensione del 950 con AU. Direi di rinunciarci, poi però ti vedi recensioni di major release su altri OS con articoli dedicati sulle emoticon di sistema.

manu1234

si, con le aziende funziona così. vedi hp con l'elite x3. ne fanno tot + qualcosa e dopo i tot li distribuiscono a chi ha pagato per averli e il resto per chi volesse comprarlo liberamente

manu1234

non centra nulla il 64 bit con i win 32 su mobile

manu1234

non è un problema di arm in se. da dev penso che il problema di win mobile sia la compatibilità con le app precedenti alle uwp, quindi scritte in silverlight che è un abominio. togliere quello sarebbe già tanto. e poi ci vorrebbe una gestione più aggressiva delle risorse, il mio lumia 950 xl non usa mai la gpu oltre al 5%, massimo 15 nei giochi

Bik On Fire

Ma una bella recensione di questo hp?

Aikon

lato mobile ne ha poca (per una serie di motivi) ma lato desktop penso non lo batta nessuno come SO, lato mobile invece la strada è in salita, certo che se sviluppi una app in maniera universale quindi mobile xbox holo andrà poi bene anche per mobile

Freerider

Beh io sto iniziando ad odiare ARM perché credo che sia un'architettura sbagliata. Non è possibile che gli smartphone hanno potenze da desktop e fanno fatica a far girare quattro app in croce. Vorrei intel solo per abbandonare arm e non perché voglio gli exe su un 5 pollici. Se poi riescono a far girare gli exe anche su ARM e quindi rendere più interessante windows mobile anche su ARM ben venga.

Federico

E' bene che nulla torni nella fascia entry level, Win10 deve continuare con forza lo sviluppo cetrato sul settore business senza farsi distrarre dalle esigenze consumer he sono completamente diverse.
Quindi OK per un X3 più piccolo, ma non sotto i 200$.
Intel non serve a molto, troppo arretrata rispetto a Qualcomm nei SoC per questo tipo di impiego ed oltretutto la prossima generazione Qualcomm sarà in grado di eseguire senza grandi problemi il software Win32 in emulazione (a dire il vero già l'attuale se Microsoft distribuisse la versione 64 bit dell'OS).

pietro

Mi ero saltato un pezzo, quindi alla fine si tratterebbe trarre guadagno da una produzione su commissione di un numero definito di pezzi

pietro

Aspe, mi sfugge però il come possano essere sicuri di guadagnare anche se poco

manu1234

concordo su tutto tranne che sul procio intel. lascia stare non avverrà, ci sono altri modi per far girare gli exe su arm in modo nativo

manu1234

perché (sembra strano) ma sei sicuro di guadagnarci. poco, ma di guadagnarci. quindi per i piccoli produttori è una manna dal cielo. lavorando con aziende sai quanti produrne e senza pubblicità ne piazzi comunque parecchio. al momento però sono pesci piccoli, perché finchè non è ms a decidere che è il momento di rilanciare, nessuno si muove più di tanto. e per loro quel momento è il 2017

pietro

La domanda è...cos'è che potrebbe incentivare gli sviluppatori ad usare Windows?
Io al momento fossi produttore, salvo lauti compensi da parte MS, perché mai dovrei investire su un OS che ha poca attrattiva se non nulla verso il consumatore?

Freerider

Anche se hanno lasciato da parte il mobile, con la presentazione di ieri, per me, hanno fatto vedere le potenzialità che hanno messo in piedi con l'ecosistema Win10 e quindi ne trarrà beneficio anche il mobile. Io non capisco le critiche verso Microsoft, è la società che più di tutte sta cercando di portare innovazione tecnologia, ma evidentemente ora mai l'innovazione sono 2GB di RAM in più sullo smartphone. Spero che HP prenda il posto di nokia e inizi a proporre smartphone interessanti anche per la fascia media. Un X3 piccolino non mi dispiacerebbe affatto! Se poi intel si svegliasse e rendesse disponibile anche un procio x86 per mobile con relativi benefici (exe nativi su continuum), voglio vedere chi oserà dire ancora che Microsoft è destinata a fallire.

manu1234

eh, sono novità fatte apposta per fartelo usare più spesso XD

Vittorio Vaselli

Per me che uso conitnuum due volte all'anno non sono tanta roba. Sono ZERO.

manu1234

beh già quelle 4 feature sono tanta roba. se poi ci aggiungi questo, centro notifiche rifatto (hai visto le slide) e novità di varie app, non è poca roba. e dobbiamo ancora vedere tutte le cose finali

Vittorio Vaselli

Secondo me giusto le 4 feature per Continuum preannunciate all'ignite.

Vittorio Vaselli

con un mercato saturo e con gli utenti che hanno già deciso e sono all in con gli altri ecosistemi non hanno molta scelta.

manu1234

beh, ormai si sa che la massima priorità la danno ad holographic. su mobile devono ancora mostrare rs2, aspettiamo ancora 1-2 mesi per vederlo e poi potremo giudicare

MatitaNera

e rimandiamo ancora...ma ti sembra possibile ? è palese che hanno dato al progetto priorità minima

manu1234

vedremo, al momento non hanno proprio annunciato nulla e non credo non ci sia nulla XD

Vittorio Vaselli

comunque credo che non ci sia molto in redstone2 per mobile. Probabilmente rimanderanno tutto a rs3.

manu1234

vero? ahahah mortacci loro bannano me e non troublemaker

Vittorio Vaselli

sai che hai un nome molto simile a un tizio che è stato bannato 2 volte?

Recensione Asus VivoBook Pro X 14, OLED concreto!

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Windows 11 disponibile da oggi: tutto ciò che bisogna sapere

Windows 11, Microsoft cambia idea sui requisiti: solo sistemi recenti