Arçelik e Vestel presenteranno nuovi TV OLED a IFA

30 Agosto 2016 6

I produttori turchi Arçelik e Vestel presenteranno nuovi TV OLED a IFA 2016. I nomi di queste compagnie risulteranno probabilmente sconosciuti a molti lettori. I brand che producono sono invece sicuramente più noti, anche se in alcuni casi si tratta di grandi decadute. Vestel realizza (tra gli altri) TV a marchio Toshiba, Finlux, Hitachi, Medion e Telefunken, mentre tra i marchi prodotti da Arçelik citiamo Grundig.

I pannelli verranno forniti da LG, l'unica a disporre della capacità produttiva per questa tipologia di prodotti. Si allarga quindi il bacino di compagnie servite dal marchio coreano: oltre a Skyworth e alla controllata Metz citiamo Konka, Changhong, Panasonic e Loewe. A IFA arriverà inoltre il primo OLED di Philips.


Le compagnie turche dovrebbe annunciare modelli da 65". Per le specifiche si parla di risoluzione Ultra HD (un fatto del tutto scontato: i pannelli OLED LG da 65" sono Ultra HD), supporto allo spazio colore DCI-P3 e a HDR. Lo spessore del TV Arçelik sarà di 6,5 mm nel punto più sottile.

​Prezzi e disponibilità verranno annunciati a Berlino.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
d4N

Eh infatti, ma a questo punto la differenza di prezzo fra un Telefunken e un LG da cosa sarà data?
Certo l'elettronica in primis, però considerando il discorso di prima, se poi metteranno su anche Android TV, rimane il design e il sistema audio.
Alla fine lo vediamo anche negli smartphone, quelli OLED hanno il pannello Samsung e sono identici a quelli montati dai loro top di gamma.

jakall86

beh ora come ora dubito seriamente esistano più linee produttive, nel senso che non credo proprio che lg produca diverse tipologie di pannello. l'unica cosa che potrebbe essere, sempre secondo me, è che i pannelli forniti a queste aziende siano quelli di vecchia generazione ma anche quello mi sembra strano

d4N

Si be quello sicuramente, però negli LCD fa tanto anche la retroilluminazione, quindi le zone illuminate dai LED, il local dimming, ecc.
Gli OLED mi viene da pensare che saranno tutti uguali, a meno che non faranno una catena di produzione "low budget" ... a quel punto se un pannello OLED ha determinate caratteristiche le avrà anche per tutti gli altri che lo utilizzeranno, mi vien da pensare.

jakall86

mah non vorrei dire una castroneria ma quello dipende dall'elettronica e dal sw, il pannello in se per se non credo faccia differenza, ovvio se è a 8 o 10 bit la risoluzione ecc quello si ma tutto il resto lo fa l'elettronica e sw

d4N

Ma in questi casi sarà come nel mercato LCD o i pannelli OLED montati sugli LG saranno i qualitativamente i medesimi che verranno venduti a queste marche?
Nel senso, per esempio si vedranno anche dei Telefunken o Toshiba OLED con Dolby Vision ecc.?

erdarkos

gira che ti rigira é sempre LG. Ieri ero da Unieuro a roma che ha un'esposizione enorme di tv, che dire, ma qualità d'immagine degli LG OLED si vedevano a distanza siderale, roba che ti veniva voglia di tornare a casa e buttare nel secchio TV LCD da 1000 euro e passa

TV Samsung QD-OLED: come funzionano e 25% di luminosità in più degli Oled WRGB

Recensione Cuffie Corsair Virtuoso RGB Wireless XT: versatilità al top

Recensione Sony Alpha 7 IV: l'evoluzione della specie | Video

Apple AirPods 3 ufficiali con Spatial Audio a 199 euro | Disponibili su Amazon