Una giornata con Acer Zest Plus: test batteria e utilizzo

20 Agosto 2016 586

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

E' tempo di vacanze per tutti e a farmi compagnia nella mia settimana di Ferragosto è stato l'Acer Zest Plus, che con la sua batteria extra large si è rivelato più utile del previsto. Scopriamo il perchè.

Materiali, Hardware ed Ergonomia

Acer Zest Plus ha dimensioni generose ed un peso non proprio 'piuma' giustificato comunque dai 5000mAh della batteria. Il design che non possiamo definirlo proprio 'elegante e bello', è quantomeno diverso grazie alla sua grande capsula auricolare.

Tra le caratteristiche principali abbiamo un display HD da 5,5 pollici, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile tramite Micro SD. Il processore è un MediaTek 6753 quad core da 1.4 GHz. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel con Flash LED e quella anteriore da 5 megapixel. La porta microUSB ha il supporto OTG.

Display


Come detto, il display ha una diagonale da 5,5 pollici, una risoluzione di 720 X 1280 pixel ed una densità pari a 267ppi. Nonostante non si tratti di un pannello molto definito, la qualità è decisamente buona grazie a colori brillanti che possono essere resi ancora più vividi tramite Miravision e contrasto dinamico. I colori, tuttavia, vengono un po' alterati anche da inclinazioni leggere.

Il touch, in linea di massima, è reattivo, ma il feed di vibrazione è un po' 'duro' .

Batteria, Audio e Ricezione


La batteria è appunto la protagonista di questo test e merita un discorso più approfondito. Il comparto audio di questo Zest, che comunque appartiene alla fascia medio bassa del mercato, è qualitativamente superiore alla media. Merito del DTS HD sound, attivabile dalle impostazioni, che conferisce un suono corposo e pulito. Anche il volume è abbastanza alto ma il tutto si apprezza più in cuffia. Il volume del vivavoce è molto alto ma non altrettanto pulito come nell'ascolto della musica.

La ricezione invece è sempre rimasta stabile, senza cali particolari. Purtroppo mi trovo in una zona con poca copertura H3G e non ho potuto vagliare bene la velocità dei cambi di cella. Questo Zest inoltre è un Dual Sim e LTE.

E parliamo dell'autonomia, protagonista assoluta. Sono 5000 i mAh a nostra disposizione su questo device, tanto che può essere utilizzato per caricare altri dispositivi, proprio come una power bank. Con un utilizzo intenso, la luminosità del display al massimo, GPS e Bluetooth sempre accesi, ha raggiunto le 7 ore e 30 di schermo acceso, attivando il risparmio energetico intuitivo di stand by solo una volta raggiunto il 5% di batteria residua.

Tradotto significa che con un utilizzo tradizionale, senza particolari stress prolungati come quelli mostrati nel video, si può tranquillamente pensare di arrivare anche al giorno dopo con discreta autonomia a disposizione. Un vero vantaggio rispetto alla concorrenza, d'altronde ci sono dispositivi di altri brand con hardware simile e medesimo posizionamento che vantano una batteria con capacità dimezzata. Un ottimo risultato quindi, altra cosa da non sottovalutare è il Quick Charge che permette la ricarica completa in circa 2 ore e 30.

Software


Personalizzazione limitata alla sola Home e alle relative icone. Molto ben fatta è la sezione briefing, a cu si accede con uno swipe verso destra, con tanto di tutorial che ci mostra come utilizzare lo smartphone al meglio e le news disponibili anche offiline una volta caricate. Per il resto si tratta di un'esperienza utente stock con Android Marshmallow a bordo.

Questa interfaccia senza particolari fronzoli ci permette di guadagnare in fluidità: semplice ma pratica.

Il Browser Web preinstallato è Chrome e la navigazione risulta a volte 'scattosa', con lag qua e la e caricamento della pagina non velocissimo. Il device anche sotto sforzo non è tuttavia soggetto a nessun tipo di surriscaldamento anomalo.

Ho provato al volo anche Asphalt Nitro, preinstallato sul terminale in versione demo, e una volta caricato non sembra avere problemi a riprodurlo in maniera fluida. Ma ricordiamoci che il display è solo un HD e il livello di dettaglio è evidentemente molto contenuto, alla portata della GPU Mali-T720 MP2.

Fotocamera e Multimedia


Il comparto fotografico è stato una piacevole sorpresa. In particolare la cam posteriore da 13 megapixel ha un sistema di messa a fuoco elaborato che comprende: messa a fuoco laser, a rilevamento di fase e di contrasto, inusuali su un dispositivo di questa fascia. Questa soluzione si traduce in foto davvero molto definite di giorno, prive di elementi mossi e con dei bei colori molto vivaci. Chiaramente di sera non troviamo la stessa nitidezza, ma anche in condizioni precarie di luce questo Zest se la cava bene.

I video vengono acquisiti alla massima risoluzione di 1080p e sono leggermente meno entusiasmanti delle foto, pur catturando un buon audio. La cam anteriore vanta un'ottica grandangolare, ha il rilevamento del volto, fa foto discrete di giorno e riprende video solo in HD.

Conclusioni

Acer ha fatto un buon lavoro con questo terminale, appartiene alla fascia medio bassa del mercato e viene venduto ad un prezzo di circa 190 euro. Lo si può scegliere principalmente per la batteria longeva, per scacciare l'ansia da batteria scarica a metà giornata, il che non è poco, in più ci si troverà tra le mani un dispositivo che se la cava discretamente anche in altri comparti e non ha nessuna macroscopica pecca.

In definitiva una soluzione economica, sufficientemente ottimizzata, dal design essenziale e con possibilità di sfruttare due SIM contemporaneamente.

Dual SIMMemoria EspandibileQualità fotocamera posterioreComparto audioBatteria con ricarica rapida
Design e materiali plasticiErgonomia non eccezionaleFluidità non sempre garantita

Voto 8


586

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Keplero77

Salve ragazzuoli!!
Ma alla fine della fiera qualcuno possiede questo acer zest plus? Se si, come va?

Massinissa Dalla Costa

Scusate l'intromissione, ma qualcosa non mi quadra sulla recensione, dopo 3 settimane di utilizzo dello Zest Plus
1) 2h 30m per la ricarica completa, da che percentuale partiva?
il mio Zest Plus dal 35% al 100% ci mette 1h e qualche minuto, usando il caricatore in dotazione;
2) la fotocamera posteriore è decente di giorno (a parte lo sharpening troppo aggressivo che crea artefatti visibili), ma con luce artificiale in casa direi che proprio non ci siamo, nemmeno decenti come viene riferito;
Vedi esempio allegato.
3) dai miei test con 5000mah, se non si fanno molte telefonate, si arriva oltre il giorno abbondante di autonomia
4) con chrome non ho nessun lag e nessun ritardo nel caricamento
5) lo schermo è decente ma nel 2016 non avere un borderless, anche su 199€ di prezzo di listino, non è proprio il massimo
6) presenza di bloatware, per fortuna la maggior parte disinstallabile, il resto solo disabilitabile.

just my 2 cents, voto personale 6.5 non di sicuro 8

Gios

Oramai gli errori lessicali, di sintassi e di espressione sono una piaga che colpisce non solo i recensori di HDblog ma anche i cosiddetti "giornalisti".
Vengono sempre più spesso usate forme dialettali come "lo facessero loro" anziché la forma corretta "lo facciano loro" e similari anche sulla carta stampata più blasonata; questo è sintomo, come ho espresso più e più volte nei commenti, della mancanza di competenza e professionalità di molte persone che, in questi tempi di crisi, cercano di "reinvetarsi" e senza competenze diventano recensori di elettronica, muratori, elettricisti, idraulici, piastrellisti etc etc.

(Un esempio emblematico sono alcuni "giornalisti" di blog che non sono ne giornalisti ne competenti nelle materie che analizzano.
Ultimamente mi ha fatto per esempio sorridere un muratore chiamato a casa per un preventivo che vedendomi mentre rifacevo l'impianto elettrico mi ha chiesto se da laureato in ingegneria elettronica fossi in grado di collegare i cavi perchè un suo amico elettricista era bravo; poi per rincarare la dose chi ha detto che il suo amico elettricista era bravo a firmare le conformità e se fossimo sicuri che mio cugino ingegnere elettrico con 30 anni di competenze in certificazioni industriali fosse in grado di certificare il mio impianto meglio "dell'elettricista")

Per concludere senza dilungarmi serve più professionalità

Rik Riker

ok, va bene la batteria, ma se arrivo alle 8 di sera con il 40-30-20-10% alla fine sempre sotto carica deve andare per il giorno dopo, quindi magari aumentare un po' la risoluzione dello schermo, sbatterci un gb di ram in più e magari farlo un po' più bellino,, no? poi se lo vendi a 300€ va bene anche;
carina la recensione alternativa

Calbalacrab

Parole sagge...vorrei soltanto aggiungere che francamente non capisco i vostri gusti in fatto di donne, se questa Francesca è una bella donna i casi sono due: o non avete mai avuto la possibilità di frequentare realmente una bella donna, oppure credo dovreste quantomeno farvi più seghe. La conclusione tuttavia non cambia, siete dei frustrati e mentecatti ed è giusto che la ragazza sia giudicata per ciò che fa ed offre a noi lettori, ovvero, pessimi contenuti.

Jes

io, francamente, non ho molto da dire sui contenuti espressi, che sono opinioni del recensore e in quanto tali non discutibili. Trovo però le recensioni di questa ragazza poco gradevoli da leggere, perché vi trovo spesso errori sintattici, che non sono abituata a vedere su siti come HDBlog. Basta leggere poche righe per ritrovarsi davanti ad espressioni sgradevolmente colloquiali (comunque sbagliate anche se stessimo parlando faccia a faccia), esempio: " Il design che non possiamo definirlo proprio 'elegante e bello', è quantomeno diverso"..
Di errori simili ce ne sono diversi nelle sue recensioni. Se è solo un problema di "rilettura e correzione", che rilegga, per favore, prima di pubblicare.

StupidiTelefoniSottiletta

Il multi core non ha peso in ambiente mobile... Ceeeerto come no! E allora come mai (cpu proprietarie tipo exynos a parte) TUTTI gli octa cores in TUTTE le recensioni (e sopratutto a leggere decine e decine di persone, non solo italiane, proprietarie sia di quad che di octa) hanno SEMPRE consumato PIÙ di quanto, a totale/sostanziale parità di amperaggio, consumavano i quad? ^_^
Ottimizzazione? Toh guarda un po che "coincidenza": TUTTI i telefoni con octa core sono ottimizzati peggio di quelli con quad ^_^
Non è colpa degli switch? Si che lo è, basta un app che fa frequenti "picchi" di richiesta (anche in background) ed ecco che uno switch che preso singolarmente è quasi innocuo, insieme a centinaia di altri ti inguaia la batteria
Chissà come mai i battery phones più duraturi al mondo, quelli più focalizzati di tutti al raggiungimento della massima autonomia (Max, H2, K10000) hanno TUTTI un quad core eh? ^_^
Tutte queste che ho detto, ma tutte tutte eh, sono solo delle casualità. E tutte, ma tutte tutte, sono capitate come avverse agli octa. Pensa alle volte come si accanisce "il destino"... ;) Mi dicono dalla regia che è inutile cercare di spiegare la realtà a chi si rifiuta di abbandonare le favole che tanto lo fanno star bene, quindi ti lascio nel tuo regno fatato. Fammi un fischio quando UN solo octa non proprietario sulla faccia della terra riuscirà a fare gli stessi risultati di uno snap 805. A PARITÀ DI AMPERAGGIO... ;) Che con 800/1000mAh in più è troppo facile ;) Adios ;)

sardanus

le architetture...contano soprattutto loro in primis e in secundis l'ottimizzazione, non il numero di core. Puoi portarmi tutti gli esempi che vuoi ma il numero di core ha significato reale solo in ambiente desktop o mobile (notebook), non di certo in ambiente mobile smartphone. Qui aveva senso solo all'inizio quando il parallelismo (multitasking) dei single core non era paragonabile a quello dei primi dualcore.
p.s. le ore di schermo come i core vogliono dire tutto e niente perché dipende dall'utilizzo.
Ah e l'autonomia di certo non viene minata dagli switch tra i core bensi dal governor in uso nel kernel e dalla logica dei cluster (big little è implementato male se tutti e 4 i core di un cluster viaggiano contemporaneamente alla stessa frequenza)

StupidiTelefoniSottiletta

Vuol dire tutto invece. Vuol dire un Leagoo Shark 1 (octa) provato dal Sommo che fa risultato di autonomia non certo degni della 6300mAh che ha, mentre un altro device della stessa marca (quindi stessa "mano" nello sviluppare la rom) con soli 4000mAh (Elite 5) però quad, sempre al Sommo (oltre che alle centinaia di commenti entusiasti sull autonomia leggibili già solo dai compratori su amazon) fa risultati buonissimi

Solo un esempio tra tanti, che si aggiunge a quello di prima

Gli switch (tra reti, tra cores ecc) consumano, sta niente da fare. Aspetto ancora chi avrà il lodevole coraggio di presentare un buon quad con A72 (senza cose stup1damente pompate tipo cores a 98GHz/adreno che vorrebbero essere GeForce, in pieno stile top QC), Praticamente la parte muscolosa di uno snap 650 ma "duplicata". E allora altro che p0rcherie. Un paio di anni fa (ovviamente a seconda di diverse ricezioni/usi) stava chi con Galaxy Note 4 faceva (solo una "forbice" tra centinaia di screen batteria visti) dalle 5 alle 8 ore di schermo. I più sf1gati 3, i più fortunati 9, ma le ore di schermo su singola giornata e con uso "classico" (=mail face whatsapp Maps telefonate ecc) orientativamente queste erano. E le si facevano con 3200mAh. Mo con gli octa, per fare sti risultati ci vogliono almeno le 4000mAh. Ma non dovevano portare un abbassamento dei consumi? Bel "progresso"...

sardanus

eco?

sardanus

beh non è il numero di core ad essere cancro ma tutto ciò che ci gira attorno. Sappiamo benissimo che quel numerino li vuol dire tutto ma non vuol dire niente allo stesso tempo

sardanus

il pro ha un soc migliore, la variante P del soc di wiko fever e m2 note

Colera

Quotone, ormai vengo su HD solo per spammare in allegria, ormai è un sito di gossip ^^

Le cose serie le cerco altrove..

Boronius

Il dubbio sulla Thailandia era per questioni sanitarie, tipo AIDS ecc. ecc. E poi sono un uomo sposato da anni e anni, per noi rimangono solo le incombenze e le difficoltà quotidiane del matrimonio, i divertimenti di quel tipo meglio che li lasciamo ai giovani (anche perchè se la moglie ci becca sono cazzissïmi amarissimi)

Ricky

Se non ti piace la thailandia c'è il brasile o qualche repubblica ex sovietica, magari dopo il viaggio per qualche mese riesci ad essere obiettivo e valutare le recensioni senza l'ormone cavalcante.

Baz

Mi piacerebbe vederlo nel colore nero. Comunque secondo me si riescono a fare 8 ore o anche piu di schermo. Per il prezzo non é male, magari anche come secondo smartphone/phablet di "emergenza" o supporto

Colera

https://uploads.disquscdn.com/...

Costa

La foto sulla spiaggia è la baia verde di Gallipoli

Colera

Un lacchè che cita Andreotti.........
Visto che ti piace giocare con le frasi fatte ti lascio con una delle mie preferite (la edulcoro il tanto che basta) prima di bloccarti ^^

"Se mille stolti ti dicono che sei in errore non crucciarti, sorridigli come faresti ad un bambino e continua per la tua strada"

StupidiTelefoniSottiletta

Certo se becco qualcosa ti avviso :)

Siti? Beh, un ottimo punto di partenza come qualità generale della "testata" sono android authority e android Central :) Questo come recensori (e come preparazione di essi). Come assenza di superficialità degli utenti invece... non esiste, perché i b1mbetti ign0ranti stanno ovunque. La cosa che però su siti non italiani trovi in quantità maggiori che sui siti nostrani, è l onestà intellettuale. Tanti stranieri ad esempio, in sede di feed sul loro ultimo telefono, manco si sognano di essere idi0ti come tanti italiani che pur di non ammettere a se stessi di aver fatto un acquisto da mong0loidi, difendono l acquisto stesso e sminuiscono il difetto X riscontrato. All estero ci vanno giù più pesante...

]rY[

No, nessun parente con samsung; vabbè ho capito, ci rinuncio, c'è da diventare matti :( Se per caso ti capitasse sotto occhio su qualche store un qualche caricacatore valido inerente ciò di cui abbiamo discusso, mi faresti un favore se me lo indicassi. Anzi, non è che mi dici su che forum/lidi (vanno benone italiani, inglesi o tedeschi) di solito frequenti in tale ambito, magari con altri che abbiano le tue stesse sane vedute? Lo chiedo perché sono stufo di superficialità. Ciao e grazie.

Palux

Ad riconoscere ... ovvio che le ho, vista l'espressione usata.

marcoar

Io mi auguro che il blog non decida di sedare un po' gli animi "preservandoti" dalle critiche affidandoti meno prodotti da recensire per un po' (cosa che spero non sia già successa in questa minore presenza pre-estiva).
Tralasciando tutti i discorsi sulla tua presenza fisica in quanto tale (per cui ti vanno sicuramente fatti molti molti complimenti, ma il blog non mi pare tanto il posto più adatto per parlarne) ci vuole una gran bella pazienza e una "capoccia dura" per reggere alla cattiveria gratuita.
Le tue recensioni migliorano molto ogni volta.

suiras

Grazie non sai che felicità mi hai dato...lasciarmi pensare come io voglio.GRAZIE...( visto che hai difficoltà ad riconoscere quando uno si esprime, sappi che è un grazie ironico)

marcoar

Lo si può fare anche pubblicamente. Ma rispetto ed educazione sono cose che comunque non dovrebbero mancare mai.

David Lo Pan

Pienamente d'accordo. Considera, anche qui, però, due fattori: la non buona educazione applicata ai principi di base e, cosa ancora più evidente.... La paura. Da che mondo è mondo, le belle ragazze, soprattutto quelle sicure di se stesse, spaventano il genere maschile, più che altro i soggetti più sensibili (leggasi anche: più impreparati ad accogliere la bellezza senza giudicarla). Di solito ciò riguarda i soggetti ancora in età scolastica. E ci sta. La questione si tramuta in problema quando ciò avviene in età adulta. Ne ho lette, in questa discussione, di persone adulte e letteralmente terrorizzate dalla povera (suo malgrado) Francesca. E' anche abbastanza facile scovarle, sai? Sono quelle che esprimono, nei loro commenti (leggasi sproloqui) più "ferocia" verso il suo normale modo di essere, di porsi. Forti del loro sapere in ambito tecnologico, in esso trovano la scusa ideale per poterla attaccare, come se la recensione dell'Acer o del Sony di turno spettasse a loro. Detrattori del genere femminile, purtroppo, ce ne sono tanti. Troppi. E peggiorano, invecchiando. Io, che ho 41 anni VERI e gli ormoni leggiadri, ballerini e spavaldi di un ventenne, non ho paura di Francesca, di Sara, di Lucia. Perché? Perché conosco i miei limiti. E perché dalla bellezza mi lascio letteralmente SFONDARE. Detto questo, attendo serenamente il primo commento omofobo a questa mia ultima esternazione.

marcoar

L'ormone impazzito ci sta. Ciò che non ci sta è, secondo me, la totale assenza di riguardo e rispetto.

Redvex

Avrei rinunciato volentieri al dual sim per una maggiore fluidità. Poi vabbè il design uno ci passa sopra se c'è una batteria di quel tipo

Palux

Se ti fa sentire migliore, pensala pure così.

suiras

Bhe allora sei ancora più tont0 visto che hai risposto ad una battuta idi0ta.;-)

Boronius

Ma per carità...

StupidiTelefoniSottiletta

Visto, e scusami se sono riuscito solo adesso. No lascia perdere: a volte su amazon si trova roba che SEMBRA samsung ma non lo è (=cloni cinesi). Ad esempio si trovano batterie per i Note a manco 20€.... patacche

Vedi se qualche amico/parente tiene un vecchio samsung inutilizzato in un cassetto, e ciulagli il caricatore XD

Cicciput77

Di solito diffido sempre dalle critiche a "basso costo". Internet ha creato interi zoo di leoni da tastiera. Io se un giornale che seguo cambia linea editoriale , cambio semplicemente testata; o non leggo una data firma. Idem con la tv esercito l'oscuro potere del telecomando...
Se volessi essere costruttivo, manderei una mail privata con i miei suggerimenti.
Scatenare un vespaio di polemiche spesso ai limiti dell'offensivo, non è rispettoso per il lavoro di chi si sta criticando. Che piaccia o meno tale lavoro.
Senza il rispetto per gli altri , mancano le basi per qualsiasi cosa di costruttivo.

ca600lg

Oh finalmente un commento decente. Grazie. Non lo avevo riconosciuto

Claudio Antonetti

A parte che è un maltese, non uno shihtzu

Ricky

Un viaggio all inclusive in thailandia

David Lo Pan

Quelli che criticano, addirittura aspramente, il modo di recensire della Francesca, si possono dividere in due categorie: Categoria A, ipocriti, sessisti e bigotti, che credono che una donna non possa o non debba essere capace di erudire sulle questioni trattate in questo blog. Io preferisco lei a tutti gli altri, in quanto dotata di bella presenza, buonissime capacità comunicative, adeguata preparazione e trovo le sue recensioni più "vicine" all'utilizzatore medio (presente!) che in qualche modo si ritrova nel modo e nelle situazioni in cui viene mostrato l'oggetto in questione.
Poi c'è la Categoria B, di cui ammetto di farne un po' parte, ossia quelli che non attendono la recensione di un prodotto con lo stesso ardore delle vecchine quando si mettono in fila per ricevere il c0rp0 ed il s@ngu€ di Cr1st0, bensì hanno l'ormone "ballerino" (è una cosa naturale, normalissima, e meno male!) e può capitare benissimo di trascendere in particolari che poco o nulla hanno a che vedere con il tema trattato. Ma, cosa più importante, come canta Ligabue: "Le Donne lo sanno, le Donne l'han sempre saputo...". Ovvero, tanto rumore per nulla. A leggere il gruppetto di noi arrapati estivi, si sarà fatta delle gran belle risate, te lo dico io! Certo, indubbiamente certi apprezzamenti, oltre che fuori luogo e fuori tema, possono risultare pesanti da mandare giù, ma per quelli si potrebbero prendere provvedimenti, se il caso lo ritiene, finanche ignorarli, forse la cosa più giusta. Resta il fatto che la tecnologia spiegata dalle donne, soprattutto belle, è il massimo per chi, come me, è patito di queste cose ed anche di belle ragazze. Basta saperci fare, dosare, come in tutte le cose. Ma lei, lei sì che può (E DEVE) fare quel che ritiene giusto e mostrarsi come meglio si sente agli occhi di chi sa e può apprezzare il suo lavoro. E non solo quello. Qui comanda Lei. (Modalità: schiavo perfetto - OFF)

Boronius

Carissima Francesca, avrei una domanda da fare inerente la recensione (ma pensa te!!) ovvero: come hai fatto a dare il voto 8 (otto) a questo smartphone? In relazione allo street price, che presumo sarà medio-basso, e che quindi compensa qualche difettuccio di troppo (peraltro correttamente citato in recensione)? Non sono un fan ACER, non conosco la marca in ambito smartphone, però se tu dai voto 8 a questo device ad un qualsiasi Lumia-senza-App-ne-speranze-di-vita dovresti dargli come minimo 14... Grazie 1000.

Boronius

ho vinto qualcosa ??

k87

francesca "perlomeno" tutto attaccato...non è una critica intendiamoci,solo una constatazione,non mi sbranare :D

Boronius

"Non basta avere ragione: bisogna avere anche qualcuno che te la dia" (Andreotti)

k87

e giustamente direi,non sono una onlus..devono pagare i server,i dipendenti,le trasferte,le bollette..non si vive di sola aria

marcoar

Ora comprendo perchè francesc4 sia sparita per un po' (forse preservarla da alcune critiche, spesso veramente esagerate e soprattutto poco rispettose e sterili).
Sarà ma ho guardato la recensione che, nel 95% dei casi, riguarda la giornata tipo in vacanza del fruitore medio del blog. Sveglia, giornata al mare, uscita alla sera (ripeto in vacanza prima che venga urtata la sensibilità di qualcuno, e in media non significa che non ci sia qualcuno che non faccia robe diverse).
Su quasi 8 minuti di recensione francesc4 compare in figura intera 1 volta sola, 1 volta compaiono per 1/2 secondi dei frammenti delle sue gambe e per la restante parte della recensione compare in "condizioni normali" (ancora bisogna specificare ste cose).
Sto casino nei commenti si è scatenato solo perchè francesc4 è donna e in quanto tale non avrebbe, secondo una parte (malata) dei fruitori, titolo a star qui.
Non è la recensione ad esser sbagliata, è l'approccio di chi la legge o la vede ad esser totalmente malato (vorrebbero vedere tett3 e cul1 punto).
Che francesca sia una bella ragazza è innegabile, ma ci vorrebbe un filo di rispetto per il lavoro che fa e per l'impegno che ci mette e soprattutto per la persona.

Per quanto riguarda la recensione, invece, credo che debbano esser fatti i complimenti specie se si pensa alla prima recensione fatta da fr4ncesca, Molta più naturalezza e scorrevolezza.

Boronius

beh hai scritto "mi fa schifo", povera bestia che ti ha fatto di male questo cagnolino?

marcoar

Il fatto è che tanti non hanno digerito la separazione e quello che è andato via viene incensato anche se fa delle cose molto molto simili a questa, e qui criticate a prescindere solo perchè ormai è il blogdichièandatovia.

Colera

Io ho un mio modo di vedere le cose, se poi risulta "poco condivisibile" a un caudatario tanto meglio, vuol dire che penso giusto ^^

ca600lg

Ma che stress... Ho solo detto che non mi piacciono gli shitzu!! In mezzo ad una marea di commenti di morti di fig@ e di complimenti piacioni e fuori luogo io scherzo su una razza di cane e quello vergognoso sarei io?? Se dicevo che non mi piacevano i terrier o i pastori mi denunciavate al wwf?!

Boronius

Più che altro sei tu che scrivi cose poco condivisibili

Colera

Evita non è mica obbligatorio, puoi continuare a star seduto fissandoti i genitali come fai di solito tutto il giorno, invece di stare a fare il lacchè di turno e disturbare i grandi ^^
In ogni caso block, sei inutile^^

Colera

cerca su google "best android site" e sono i primi 2 ^^ che poi sono dove pescano gran parte degli "articoli" di HD traducendoli alla carlona ^^

HDMotori.it

Recensione Carplay2droid 4G: lo schermo dell'auto diventa un mini PC Android | Video

Recensione Samsung Galaxy S21 FE: ottimo smartphone ma al giusto prezzo

Samsung Galaxy S21 FE in prova. Le nostre prime impressioni | VIDEO

OPPO Find N ufficiale: il pieghevole compatto che mancava