Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

CyanogenMod 13 nightlies adesso anche per Honor 5X e ZenPad 8.0

03 Agosto 2016 8

Voglia di Marshmallow personalizzato, pulito, liscio e con una serie di miglioramenti e opzioni avanzate rispetto alla versione stock del sistema operativo Google? Da alcune ore anche per i possessori di Honor 5X e Asus Zenpad 8 Z380KL sarà possibile installare le nightly CyanogenMod 13 basate ovviamente sull'ultima distribuzione Android ad oggi disponibile.

L'aggiornamento richiede lo sblocco del device e l'installazione tramite recovery modificata. Operazioni non alla portata di tutti e che invalidano la garanzia ma che comunque potete eseguire senza troppe difficoltà. Se ve la sentite, download sul sito ufficiale:


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattia Cognolato

Ma per carità, ma perché volete telefoni uguali tra loro, ho il 4x che va bene cosi...

Aster

ottimo cosi se asus fara i capricci coi aggiornamenti ce sempre una alternativa

Alberto

Infatti condivido quel pensiero.. È il problema della garanzia che non mi pongo. Dato che hard brik non si vedono tutti i giorni e i difetti hardware vengoni riparati praticamente sempre anche se con rom moddate

Nuanda

cosa non è chiaro nella frase "hanno senso ancora solo per i terminali che non vengono più supportati ufficialmente".........state dicendo la stessa cosa che ho detto io....

mauri_va

Per me non è così.
Non sono il tipo da cambiare il cellulare ogni folata di vento e cerco, per contenere i costi, di non correre dietro alle ultime novità. Il che mi permette di non spendere delle follie, ma ha anche alcune controindicazioni.
Principalmente questo implica avere in mano un terminale non aggiornato sul lato software: molte case produttrici non garantiscono aggiornamenti per lunghi periodi, nemmeno i Nexus sono aggiornati per più di 2 anni.
Se però esiste la possibilità del supporto ufficiale da parte del team CM, hai comunque la possibilità di prolungare la vita del cell anche oltre il periodo di garanzia e quello di supporto da parte della casa produttrice.
Sto ancora usando un Galaxy S3 che rimane utilizzabile e al passo con i tempi (almeno sul fronte software, non certo sul fronte delle prestazioni).
Mi sto guardando attorno per il prossimo cellulare e non mi dispiacerebbe sapere che in futuro posso contare su rom alternative...

Alberto

Per i device con bootloader sbloccabile/ribloccabile è meglio avere più scelta dato che si riesce a ritornare in garanzia quasi sempre.
Inoltre appena finisco i 2 anni di aggiornamenti ufficiali puoi provare nuove versioni.
installare nuove rom è più da nerd che utile (puoi aggiornare quanto vuoi ma l'hardware diventa vecchio e inoltre i driver non vengono aggiornati). È solo per questo che non ho ancora venduto il mio galaxy s2.. Dalla 4.2.1 a 6.0 via rom cucinata

Nuanda

ormai i tempi delle rom cucinate per me è finito, il gioco non vale più la candella, forse solo con i Nexus tanto per sport.....ormai le rom ufficiali hanno dei plus notevoli rispetto alle rom cucinate, forse hanno senso ancora solo per i terminali che non vengono più supportati ufficialmente, ma giocarsi la garanzia per installarne una è proprio da babbei per me...

mauri_va

Non mi ricordavo che l'Honor 5X aveva uno Snapdragon è non un Kirin: se fosse stato così c'era speranza di vedere la CM anche sugli altri Honor, invece...
Ed io che speravo!!!

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO