Here Maps si aggiorna, cambia nome e migliora gli spostamenti su Android e iOS | Download

27 Luglio 2016 106

Il team HERE Apps LLC ha rilasciato nella giornata di oggi un nuovo aggiornamento dell'applicazione HERE Maps per Android che, oltre a cambiare nome in Here WeGo, introduce diverse novità per quanto riguarda gli spostamenti in città per mezzo delle auto, taxi e biciclette.

Con quest'ultimo update infatti, grazie ad un accordo con la società Car2Go, l'applicazione riuscirà a fornirci i dati e i tempi previsti degli spostamenti effettuati con le macchine distribuite dalla stessa società nelle città aderenti (Milano, Firenze, Roma, Torino).


Here WeGo inoltre con il nuovo aggiornamento introduce anche diverse informazioni per quanto riguarda il trasporto tramite i taxi, integrando, oltre alle varie compagnie presenti in città, anche una stima approssimativa dei costi e delle tempistiche per il nostro percorso.

Migliorata infine anche il calcolo dei percorsi effettuati in bicicletta con i tempi previsti per le strade sia in salita che in discesa. Vi lasciamo dunque al download dell'aggiornamento disponibile gratuitamente nei rispettivi store Android e iOS.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 220 euro oppure da Coop online a 299 euro.

106

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo Di Donna

buongiorno, è possibile modificare l'immagine per poterla proiettare sul parabrezza dell'auto?

Aster

Idem io con google maps oggi per andare da croazia a montenegro mi facceva fare il giro per tutta la bosnia herzegovina

Hateware2

Non capisco la tua risposta, io ti do la prova che per viaggetti banali restando sempre in sud italia here ti fa fare Napoli-??Cerignola??-Foggia-Vieste sia offline sia online con l'aggiornamento del traffico.
Ho fatto mille prove perchè non ci credevo.

Aster

Ho girato a giugno tutta la campagna abruzzo marche e costa sorrento e amalfitana sempre con here maps,anche oggi che sto in croazia semore nagivatore auto e here di riserva, e non ce un pezzo d'italia pazzienza ci faremo una ragione, l punto e che io non ho conessione dati sul cellulare quindi google maps non posso usarlo,anche se ora ha offline con scadenza mensile parti di mappe

Aster

Concordo

Hateware2

Prova a fare Napoli- Vieste con Maps e con Here, poi mi fai sapere.

Diobrando_21

Speriamo ;)

DKDIB

LOL! XD

Sarà più facile che i miglioramenti a contratti e copertura di rete rendano inutili i navigatori offline, che non vedere delle mappe ben aggiornate (come per i prodotti TomTom) su dei navigatori gratuiti. ^^''
A meno che, TomTom GO Mobile non diventi totalmente gratuito... magari riusciranno a monetizzare con le inserzioni sulla mappa, come avviene con Waze.

Diobrando_21

Alla fine è proprio quello che già faccio! :)
Grazie ;)

DKDIB

Non nel mondo reale.

Ho usato per anni Google Maps, prima con Tre e poi con Fastweb.
Pur senza usare le mappe offline, non mi è successo nemmeno 1 volta che mancasse un'indicazione. Girando anche in campagna, succedeva che le tipe con me restassero offline (Tre...), mentre io non avevo il minimo disservizio.
Non è nulla di esoterico: quando c'è connessione, vengono scaricate anche le porzioni di mappa che serviranno più avanti (sempre che non siano già in cache), mentre le indicazioni funzionano senza problemi in locale.

Vien da se, che se mentre non c'era campo avessi fatto una deviazione od avessi deciso d'impostare un nuovo percorso, Google Maps non mi sarebbe stato d'aiuto.
Si tratta però di casi da cercare con lanternino (mai successi, facendo 30000 km/anno): di qui a sostenere che diventino inservibili ce ne corre... ;)

Fabio Mollura

basta che non ti prende la connessione internet e quello non offline diventa inutile. Muovendosi in auto succede spessissimo anche in città come Roma in alcune zone centralissime non prende

DKDIB

Eh... la scelta è limitata, per cui dovrai optare per il meno peggio.

Here WeGo sarebbe il navigatore perfetto, ma ha "l'unico" (e 'sti ca**i...) difetto di usare mappe vecchissime.
Il Telegram dei navigatori. XD

Google Maps ha una gestione delle mappe offline macchinosa, un algoritmo che a me, ogni tanto, dava problemi (ma complessivamente è accettabile: al limite si può buttare prima un occhio al percorso ed applicare un po' di senso critico) e, se non è cambiato qualcosa negli ultimi mesi, in assenza di connessione non fa il ricalcolo.

Se devi sceglierne 1, opta per Google Maps.
Se invece non hai troppi problemi di spazio, preparali entrambi: usa Gogole Maps come navigatore principale ed Here WeGo come backup.

Diobrando_21

Si lo uso ma mi serve uno offline per l'estero...

Diobrando_21

Ah ok...no a me serve per un uso all'estero...quindi quale consigli offline e gratis?

Demetrio Burtini

Ah si

DKDIB

Appunto: non avrebbe avuto senso scrivere "ora le mappe offline", se ci fossero sempre state...

Demetrio Burtini

Su Windows Maps si può navigare offline da sempre, visto che usa la cartografia Here. Google Maps ha le mappe offline solo da poco

Aster

scusa non ho capito:)

Filo

Io sto guardando da Google maps da PC e non me lo da disponibile neanche per Bologna :/

John

Giusto, mi ero dimenticato che ora è gratuito. La proverò.

John

Lo devo usare su un device senza connessione dati. Gmaps per uso esclusivamente offline è ancora limitato

leodis

Salve, qualcuno sa se è possibile modificare un percorso, dicendogli per esempio di passare per un posto invece che per un altro? Io non ho trovato il modo.

DKDIB

Leggi meglio...

Il presupposto era che venissero fatti pochi kilometri al mese (verosimile, dato che si parlava di un uso pedonale), proprio perché un certo numero di kilometri al mese sono gratuiti.
Per usarlo in modo illimitato, invece, si paga (credo 15 €/anno: vado a memoria).

ViNicolosi

Allora scusami per il fraintendimento.

DKDIB

Siamo sempre nell'ambito dei casi particolari, delle nicchie, come il roaming estero che citavo all'inizio...

Aster

Ho gia fatto questo discorso dei corrieri quelli che conosco io hanno il tom tom o garmin e un nokia 1100;)anche perche molti furgoni sono a noleggio,m a hai ragione la perfezione non esiste,ieri cercavo un carrefour e non lo trovava ha trovato l'ikea che un mese fa li trovava insieme viato che e lo stesso centro commerciale,magari migliora coi partner adesso

Fabio Mollura

Mi vien difficile pensare all'utilità di un navigatore offline,
vai in montagna e ne riparliamo

Hateware2
Here è ottimo per quando si viaggia all'estero
Hateware2

Ti faccio un esempio banale e uno pratico.
Si è aperto un nuovo locale in provincia e cerco indicazioni, ovviamente devo inserire l'indirizzo esatto perchè non è indicizzato.
Ferma un qualsiasi corriere per strada, e chiedi che navigatore usa, a livello macro è un ottimo navigatore, a livello micro deve totalmente riaggiornarsi.

Hateware2

Non ho detto che maps sia perfetto, anzi, è estremamente primitivo, pur cercando di rimediare con google map maker ci sono bug disarmanti.

Diobrando_21

Tom tom go cos'è che si paga? Perche in post precedente hainscritto che è gratis...cosa?

DKDIB

TomTom (stand alone) l'ho usato ed era eccellente, con aggiornamenti delle mappe paragonabili a quelli dei navigatori online (facevo confronti prendendo porizoni di mappa). D'altro canto, l'approccio è lo stesso: mappe commerciali usate come base, integrate con segnalazioni singole.
TomTom GO Mobile sarà sullo stesso livello, ma ha il difetto di essere a pagamento. Il costo è basso, ma c'è.

Google Maps può salvare porzioni di mappa, però non è un approccio pratico come in altri navigatori offline. Senza contare che il ricalcolo richiede comunque la connessione dati...
Inoltre io ho abbandonato Google Maps, perché il calcolo del percorso ogni tanto sbroccava: non me la sento di consigliarlo.

Esiste poi una miriade di altri navigatori offline, più o meno noti, con mappe abbastanza aggiornate (scarto di circa 1 anno: i fornitori aggiornano 2 volte l'anno, riferendosi ai 6 mesi precedenti).
Sono però tutti a pagamento (volendo restare nella legalità) e non sempre sono esenti da difetti (Sygic mi proponeva itinerari a muzzo, Navigon aggiornalo tenendo da parte l'ultima versione che ti funziona, perché ogni tanto capita l'update marcio, ...).

Aster

a ok mai provato a bologna ci sono le piste sui viali

Filo

Si, c'è da anni ormai, ma mi sembra che in Italia non sia supportata, tanto che ne Milano, ne Roma sono supportate..

Filo

Si, c'è da anni ormai, ma mi sembra che in Italia non sia supportata, tanto che ne Milano, ne Roma sono supportate...

Francesco

gmaps, niente mappe offline...

Aster

forse sara cosi,io mi sono sempre trovato bene anche in posti dove non credevo possibile

Diobrando_21

2 anni sono un enormità...quale consigli con mappe più recenti?

Freerider

Appunto, uso mappe da un bel po ed è migliorata molto, anche se here fosse ancora presente sullo store non so se lo userei ancora. Già solo avere mappe UWP vince a mani basse su tutti gli altri navigatori. È davvero comodo poter far ricerche e vedere il percorso sul pc e poi riprenderlo dallo smartphone.

DKDIB

Mi vien difficile pensare all'utilità di un navigatore offline, se non per andare all'estero (senza un piano dati).

Mi trovo in un caso limite, con Fastweb come operatore (quindi rete Tre) ed un cellulare vecchio di 2 anni.
Waze non mi ha mai lasciato a piedi ed usando quasi solo le indicazioni vocali, la batteria regge benissimo (a spanne, direi che cala del 15% ogni 100 km), nonostante la connessione dati sempre attiva.
Prima usavo Google Maps (abbandonato per l'inaffidabilità, nel calcolo del percorso) e lo scenario era identico.

DKDIB

Visto il riferimento all'offline, credo che pensasse a Google Maps... e poi si scoprì che era il "Maps" di Apple. XD

DKDIB

Sono le stesse mappe che ti danno con la quasi totalità dei navigatori per auto: i dati sono 2 o 3 anni prima, a seconda dell'area.

DKDIB

Lo scopo è portarti a destinazione: se lo fa basandosi su mappe di 2 o 3 anni prima (a seconda della zona), mi pare che manchi la base di partenza...

DKDIB

Se non fai tanti kilometri ogni mese (per uso pedonale mi sembra verosimile), TomTom GO Mobile è gratuito ed avrai mappe sicuramente più aggiornate, rispetto a quelle di Here WeGo. ;)

callao78

difatti le mappe di Microsoft cosa sono?here!!!

CAIO MARI

Io ho dovuto fare il contrario, ora utilizzo solo Apple Maps

sardanus

Ti ringrazio:)

ViNicolosi

Dalla mappa, mi voleva fare entrare in tangenziale da uno svincolo chiuso da qualche anno con dei guardrail.

Antonio Mariani

symbian...io non credevo esistesse ancora, qualche annetto fa era uno die più stabili sistemi operativi...

Aster

Forse perche loro i uso offline

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale