La borsa premia Pokemon GO: Nintendo sale del 9% e presto arriverà lo scambio Pokemon

11 Luglio 2016 221

Ottima partenza, sebbene ancora molto limitata visto che il lancio globale è atteso per il 15 luglio, per Pokemon GO, il gioco che sta letteralmente spopolando negli ultimi giorni e che ha fatto saltare i server di Niantic Inc. Sono talmente tanti gli appassionati che si sono messi alla caccia dei Pokemon che la borsa ha risposto in maniera chiara e positiva premiando con un +9% (8,94) il titolo Nintendo.

Una notizia sicuramente ottima per l'azienda che non ha sicuramente passato un periodo particolarmente felice negli ultimi due anni a causa di una concorrenza sul mondo console molto forte e di un settore mobile in crescita e nel quale Nintendo non è riuscita ancora ad entrare realmente visto che Miitomo non ha fatto proprio numeri da capogiro.

A questo si aggiunge una dichiarazione molto importante del CEO di Niantic Inc. che ha confermato l'arrivo dello scambio di Pokemon tra gli allenatori e nuove possibilità di interazione tra gli utenti che potranno cosi "comunicare" in maniera diretta e sfruttare alcune delle caratteristiche più importanti del gioco non ancora presenti in Pokemon GO. Nuove sfide, allenamenti, scambio di Pokemon e altro ancora presto in arrivo in attesa del lancio globale.


221

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AntoM

Sono coerentissimo, e infatti pago per i giochi che vengono sviluppati e costano sangue e sacrificio, pago per le rom dell'anteguerra che servono solo per far cassa (altro che miliardi, di calci nel...) ma NON pago per rom dell'anteguerra che non sono mie, non posso riscaricare, non posso usare su dispositivi diversi dal pacco che non posso vendere perché perdo tutto quello che c'è.
Manco fossero convenienti, sono solo più care di ogni altro servizio oggettivamente migliore. Saluti e divertiti a prenderlo nel...

InterTriplete

Zitto e continua a sukarmela, ricchione... Suka, suka e ancora suka... XD

michi17

rimane comunque uno stock da evitare, a maggior ragione che adesso costa il 30% in più...

Nathaniel

va bene che devi solo cliccare, ma è più strategico di quanto si pensi.
Ogni pkmn ha due mosse con relativi danni e statistiche, ma non per tutti gli stessi pkmn ci sono le stesse mosse... ESEMPIO:tieni e potenzi Raticate (A) 450PL con morso(6danni) e Iperzanna(35) oppure Raticate(B) con 302PL con Morso(6) e fossa(45)? tieni inoltre conto che fossa è una mossa terra con vantaggi verso alcuni tipi ma svantaggi contro altri, mentre iperzanna è di tipo normale... etc...
Le combinazioni sono tantissime... puoi trovare un pkmn già al 90% del suo potenziale (Punti Lotta) ma con mosse obrobriose e invece pkmn con bassi PL ma mosse superbe... sta a te decidere cosa tenere e allenare e cosa invece scartare, anche in base alle palestre vicino che bene o male ormai son quasi sempre occupate da quella decina di persone con pkmn uber che solo un attento studio dei vantaggi di tipo ti permette di competerci.

Fotonic

Ha ha, l'euforia del dito tra le chiappe guarda cosa ti fa scrivere. Contento eh? :)

Flavio Torre

Da ottimizzare su nexus 5x quando catturo i pokemon va a scatti....

franky29

Spero aprono gli occhi

Box2Tux

Si, ma devi semplicemente cliccare, non ci sono le varie mosse, con le varie statistiche.

ciccio35

Joel chiedeva un reboot, non un porting (sono due cose diverse). E quello che costa 10€ su 3ds è un semplice porting con l'aggiunta del supporto al nintendo network perchè come ripetono dal primo giorno, in pokemon la possibilità di effettuare scambi con altri giocatori è una prerogativa fondamentale. Di conseguenza ti ripeto, per quanto il gioco potrebbe essere identico alla versione gbc con la sola aggiunta del supporto al nitnendo network, non vedo perchè dovrebbero fartelo pagare meno di 10€ quando fino all'altro ieri quello era il prezzo per giocarlo sul loro hardware proprietario. Venderlo a 2€ non avrebbe alcun senso. Anche perchè sappiamo tutti che su android gli apk si trovano con una facilità imbarazzante. A quel punto trovo sensatissima la scelta di tutte le software house di portarli a prezzi "da gioco vero" (tra gli 8 e i 15€) per poi metterli in offerta a "prezzi da mobile" in periodi limitati di tempo

Davide Tuzzolino

Sarebbe bello

Aikawa

Letto, ottima notizia :)
Se non sbaglio daranno anche la possibilità di interagire, magari si faranno anche nuove conoscenze

Corewars

hanno già annunciato un imminente scambio di pokémon tra giocatori ^^

Diego2000

TOP ahahahahaha

Fabrizio Mazza

io preferisco aspettare il rilascio ufficiale in italia, lo so che si può scaricare prima volendo

lKinder_Bueno

Quindi non c'é un sistema di combattimento a turni come sui pokemon normali?

InterTriplete

Tu devo solo sukare sukare sukare... E in silenzio. Le m3rde come te andrebbero abbattute. Sei solo un ladro di bassa lega che poi racconta storielle per la vergogna. Per la cronaca, te l'ho già messa così tante volte nel cul0 da esserti fatto diventare froci0, quindi taci e continua a sukare, povero c0glione... ;)

Tizio Caio

No no per carità ci sta, secondo me però a differenza di tutti i porting in cui in qualche modo viene limitata o modificata l'esperienza di gioco, qui sarebbe uguale a quello originale :)

InterTriplete

Hai letto il titolo della notizia, sì?

marco

davvero -.-

hydrophobia

e che c'entra nintendo qui? il gioco lo ha sviluppato Niantic, nintendo ha solo dato a loro la licenza per l'uso dei pochemon

Fabyo

Se mi dai tu i fondi per aprire l'azienda lo faccio!! :p

IlRompiscatole

A far funzionare il tutto come dicevi :-)

Fotonic

Hey, rosikone cuor di leone, sai solo nominare la gente alle spalle dopo che ti ha dato le batoste? :)
Alla nintendo comunque una boccata d'aria fa bene, del resto se non ne avessero avuto bisogno non avrebbero pubblicato questa app. Il dito medio rimettitelo pure dove te lo tieni infilato di solito, non vorrei sentissi disagio a sfintere vuoto. ;)

bldnx

Come pensano in molti vedo anche io credo che di cosine da cambiare ce ne siano un po'.......per adesso mi piace e ci sto giocando, ma quando durerà con questo gameplay? Putroppo, come temevo sin dal suo primo annuncio, ci sto vedendo molto Ingress e poco Pokemon (che è quasi ridotto allo stato di layer). O si cambia marcia o la vedo buia

Coo_per

Esatto.

pietro

drastic e argento soul silver

Mattia Cavallo

O, come successo a me per la cartuccia di Cristallo, si sarà scaricata la batteria a bottone interna :(

Davide Tuzzolino

In pratico il gioco che conosciamo tutti ma nella realtà.

pietro

questi hanno fatto il botto...se poi introducono i combattimenti tra allenatori ed anche per catturare i pokemon e la possibilità di guadagnare exp anche da questi, hanno creato il gioco pokemon definitivo

Azzorriano

Mi sono spaventato, subito pensavo parlassi di Dario Argento ahahah

Matteo795

È quasi d'obbligo per chi gioca a questo gioco, un mio amico sul 5x perde 1% al minuto e afferma pure "non è tanto"

InterTriplete

E ora chi glielo dice a tutti quei malati di mente come aspettandogears, sparda, felix, rollo funebre, bilbo baggins, fotonic, ecc. che non fanno altro se non ripetere che Nintendo sta fallendo, che Nintendo morirà... Ahahah! Per non parlare di ign Italia e dei suoi filosofi... Un enorme dito medio, dedicato a tutti voi pezzenti, da Noi Giocatori! ;)

Fabyo

A far cosa? A usarlo con un visore? Oppure a sviluppare il tutto intendi?

IlRompiscatole

Prova a farlo e vedrai quanti problemi vengono fuori :-)

Drak69

io come gioco a se stante preferisco i pokemon per console nintendo, ma effettivamente ci si diverte quando si esce in gruppo con pokemon go

Fabyo

Ma qui non parliamo di ricostruzione 3d... Pokemon go non ricostruisce nulla, mette solo un Pokemon dove capita. La distanza camere è risolvibile, basta metterle più distanti. Certo non parliamo di supergiochi, ma qualcosa di bellino sarebbe fattibile. Già l'evo 3d comunque catturava e mostrava contemporaneamente i due video sullo schermo.

Ovvio che poi, per avere invece un'esperienza di tutt'altro livello, ci vuole molto di più sia a livello hardware che software. A rigor di logica poi sarebbero sufficienti le 2 videocamere, un processore abbastanza prestante per tutto e un software adeguato. Alla fine "noi" quello usiamo, 2 occhi, il processore prestante che è il cervello e un software ottimale che sono le nostre sinapsi. Se sono necessarie altre cose è semplicemente per sopperire a queste mancanze.

IlRompiscatole

Ti capisco ma tra tempi di latenza, distanza camere, fov, ricostruzione 3D di un ambiente e svariati altri aspetti tecnici la spiegazione è quasi un corso di laurea :-D

ciccio35

delle versioni virtual console ne hanno vendute 1.5 mln di copie in due mesi. credemi, quei numeri non sono pochi per un semplice porting di un gioco di vent'anni fa. quindi non vedo perchè un'ipotetica versione reboot per mobile dovrebbe costare addirittura meno di una versione virtual console che gira sul tuo hardware proprietario

NaXter24R

Lo proverò, visto che con Pokemon son fermo ai tempi dell'Advance :)
Non è un problema il costo, è che vedendo come andavano quelli gratis mi ero scoraggiato. Alla fine anche quelli gratuiti girano, il problema è che scattano molto e stanno sotto i 30fps. E' giocabile, ma ti passa la voglia dopo poco. Grazie dell'informazione ;)

Mattz

Probabilmente consuma meno di un gioco nativo per android xD
Diciamo che ci fai quelle 5h di gioco e poi la batteria è a zero, comunque è ben ottimizzato perchè lo smartphone non scalda mai (anche se lo usavo in inverno, ora in estate con 35° non so come vada).
L'unico difetto è che secondo me lo z3c è un po' piccolo per i due schermi, dopo poco ci si abitua ma vederlo giocare sul note 4 è tutta un' altra cosa...
In ogni caso ti consiglio di provarlo, se non ti trovi chiedi il rimborso, io sono più che soddisfatto di averli dato quei soldi :)

NaXter24R

NDS4Droid. Drastic non l'ho provato perchè è a pagamento, ma se mi dici che non si impunta e vale i soldi allora lo prendo in considerazione.
Ho provato prima quelli gratis e siccome nessuno andava bene ho pensato che anche quell'altro non fosse il top. A batteria invece? Ciuccia molto?

Joel (TLoU)

Non sono bisogni di prima necessità. Per sviluppare un gioco ci vogliono anni e milioni, decine di milioni se non centinaia di milioni o miliardi di dollari. Se non vuoi pagare il lavoro altrui sii coerente e non giocarci a fatto. Saluti.

Fabyo

Eh magari... io devo accontentarmi di un ventilatore qui!

Tizio Caio

Con il condizionatore tutt'altro vivere :P

Tizio Caio

Si vero, purché tu abbia la copia originale puoi usare la copia, credo che valga la stessa cosa con i giochi della PlayStation (2 ormai, visto che per le altre anche volendo non si può xD)

Tizio Caio

Poter rifare le stesse cose oggi sarebbe infattibile xD

Felk

Drastic è perfetto. Non penso l'abbia provato.

Mattz

Drastic DS ti va a scatti? (li vale tutti quei soldi) Io ho lo z3c come te e non mi perdeva un frame :/

AntoM

Pensa che io più di tutto odio scaricare robe a pagamento e legarle a quei cessi di console, basta che vadano al diavolo il servizio online o la console che perdo tutto quanto, senza possibilità di riscaricare su un'altra console, senza poter giocare lo stesso gioco su due console diverse, senza cose basilari che posso avere con servizi meno cari, più veloci, più intuitivi e di qualità enormemente superiore. Ai tempi non ci pensavo. Col cavolo che pago per i loro orribili servizi, scarico tutto da ora (4 anni fa) in poi "pirataaaa, a morteee", il pirata gli ha lasciato giù centinaia di euro in passato, LORO sono i ladri, LORO mi devono pagare.

Fabyo

Categorizzare con il gioco? Non mi pare. La categorizzazione è chi ha bisogno o non ha bisogno di attività fisica, che è indipendente dal gioco. Il gioco decide solo la fascia di età.

PlayStation 5 vs Xbox Series X e Series S: quale scegliere | Video

PlayStation 5: scopriamo date e prezzi ufficiali | Live dalle 21:30

Recensione Super Mario 3D All-Stars: tra eccellenza e pigrizia

Milestone prova a stupire con RIDE 4, lo abbiamo provato in anteprima