I migliori fitness tracker da comprare | Giugno 2022

05 Giugno 2022 242

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

In questa guida all'acquisto abbiamo inserito i fitness tracker più completi suddivisi per fascia di prezzo, acquistabili in previsione dell'estate. Bisogna precisare che questo tipo di indossabili stanno diventando sempre più tecnologicamente avanzati, riducendo al minimo il gap con gli smartwatch e sportwatch. Potete trovare maggiori informazioni su tutte le categorie qui elencate e non solo, all'interno della nostra sezione dedicata alle guide all'acquisto dove sono presenti anche tanti consigli utili sui migliori smartphone suddivisi per fascia di prezzo.

FITNESS TRACKER FINO A 50€

XIAOMI MI SMART BAND 6

La Mi Smart Band 6 di Xiaomi si rinnova implementando una funzionalità che in molti aspettavano. La nuova versione, infatti, implementa il modulo NFC, fedele compagno per effettuare pagamenti contactless. Oltre a ciò, troviamo un design invariato, rispetto alle precedenti varianti, e un display decisamente AMOLED da 1,56 pollici. Rimane, quindi, la piena compatibilità con i cinturini della passata generazione. Da non trascurare anche il sistema per la misurazione del livello di ossigenazione del sangue, una caratteristica tutt'altro che scontata in questa fascia di prezzo.

La scocca è resistente all'acqua (ok doccia e nuoto, no immersioni o sauna), sono presenti accelerometro, una elevata personalizzazione del software, il rilevamento del sonno e di un gran numero di attività sportive. Assente il GPS. L'autonomia, infine, è pari a 4/5 giorni reali, un dato sicuramente non da primato, ma comunque sufficiente. Se state cercando un'indossabile leggero, comodo e che si possa adattare ad ogni vostro outfit, questo è quello che farà al caso vostro.

Nel caso in cui l'NFC non sia una funzionalità di vostro interesse, potete risparmiare qualche euro e optare per il modello privo di questa tecnologia (clicca qui per acquistarlo).

E' stata presentata, per ora solo in Cina, anche la più recente Mi Band 7. Nell'attesa che venga resa ufficialmente disponibile anche in Italia, continuiamo a consigliarvi il modello descritto sopra.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DISPLAY AMOLED MIGLIORATO RISPETTO AL PRECEDENTE MODELLOCOMODA, E LEGGERAMISURAZIONE SPO2 SUPPORTATAFUNZIONI E APP INTERESSANTIMONITORA TANTI SPORT, VO2 MAX E CICLO MESTRUALERISVEGLIO SIA CON MOVIMENTO CHE CON TAPNFC E PAGAMENTI CONTACTLESSTORCIA (aggiunta con aggiornamento)
NO GPSNESSUNA INTERAZIONE CON NOTIFICHERILEVAMENTO SPO2 NON CONTINUATIVO
HUAWEI BAND 6 / HONOR BAND 6

Huawei e Honor Band 6, oltre ad essere accomunate dal medesimo nome, sono due smartband leggermente più grandi della media che integrano lo stesso hardware e si posizionano nella fascia bassa del mercato. Come tipologia di prodotto, si posizionano subito sotto alle cugine Watch Fit e Watch ES, non hanno il modulo NFC e, purtroppo, nemmeno il GPS. Fra le loro qualità spicca il design rettangolare con display AMOLED da 1,47 pollici, l'interfaccia grafica sempre fluida e intuitiva, l'autonomia media reale pari a 10 giorni, il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e qualità del sonno.

E' presente, inoltre, l'accelerometro e il controllo del livello di ossigenazione del sangue. I due prodotti si differenziano per l'estetica, la Huawei è leggermente più elegante, e per gli sport supportati, anch'essi a favore di quest'ultima, ma comunque tanti su tutti e due i modelli. A prescindere da quale sceglierete, acquisterete un prodotto leggero, pratico e disponibile in varie colorazioni.

Anche in questo caso, è stata ufficializzata la Huawei Band 7, ma non in Italia. Aggiorneremo questo articolo con il nuovo modello, nel momento in cui verrà reso disponibile anche nel nostro Paese.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DISPLAY AMOLED SEMPRE LEGGIBILE E LUMINOSORICARICA RAPIDABEL DESIGN PER ENTRAMBIINTERFACCIA FLUIDA E PIACEVOLE DA UTILIZZARE
NO GPS E NO NFCREGOLAZIONE MANUALE LUMINOSITA' DISPLAYMONITORAGGIO CONTINUO SPO2 SOLO SU APP DEL PRODUTTORE

FITNESS TRACKER FINO A 100€

SAMSUNG GALAXY FIT 2

Samsung ha lanciato la seconda generazione del Galaxy Fit, un indossabile di fascia media molto interessante in quanto caratterizzato da un design ergonomico e da un software davvero ben sviluppato. E' caratterizzato ha un display AMOLED touch a colori da 1,1 pollici, dotato di un particolare rivestimento "3D", da un lettore per il battito cardiaco h24 e cinturini intercambiabili. La scocca è certificata IP68 e resiste egregiamente agli urti. Il suo funzionamento risulta essere sempre fluido e intuitivo grazie alla possibilità di muoversi tra i vari menù sfruttando swipe e tocchi sullo schermo.

Oltre alle classiche funzionalità presenti anche nei modelli di fascia minore, il Fit registra le fasi del sonno, i periodi di inattività, il respiro e un infinito numero di attività fisiche. Tralasciando le scontate corsa, bicicletta o camminata, si potranno impostare sport come nuoto, bowling, danza, golf, equitazione, pesi e tantissimi altri. Sono disponibili, inoltre, una comoda modalità notturna che annulla qualsiasi disturbo durante il riposo, la possibilità di rispondere ai messaggi con dei preset impostati tramite l'app (davvero completa e ben realizzata) e oltre 70 watch faces personalizzabili. Concludiamo questa breve presentazione citandovi l'autonomia media che può raggiungere anche le 2 settimane di utilizzo continuativo.

PRO E CONTRO IN SINTESI

BEL DISPLAY AMOLED TOUCHSOFTWARE FLUIDO E INTUITIVOPOSSIBILE RISPONDERE AI MESSAGGICERTIFICATO IP68 E RESISTENTE ALLE CADUTEINFINITO NUMERO DI SPORT SUPPORTATI
NO GPS SFRUTTA IL GPS DELLO SMARTPHONEACCURATEZZA RILEVAMENTO SPORT BUONO MA NON ECCELLENTE
HUAWEI WATCH FIT

Il Huawei Watch Fit è un fitness tracker mascherato da smartwatch. Questa affermazione è giustificata dal design, davvero gradevole e curato con schermo AMOLED, rettangolare e di grandi dimensioni, ma grazie agli spazi ben ottimizzati, risulta essere perfetto anche per il polso di una ragazza. Il touch e sempre reattivo, è presente la regolazione automatica della luminosità e il GPS, un vero plus per praticare attività fisica.

Il sistema operativo non offre la possibilità di installare app di terze parti, ma è abbastanza completo per il segmento di appartenenza. Consente il monitoraggio di oltre 90 tipologie di sport, qualità del sonno, frequenza cardiaca e ossigenazione del sangue. Quanto appena elencato viene mostrato in maniera accurata all'intero dell'app per smartphone. Chiudiamo questa breve descrizione confermando la presenza di una scocca resistente all'acqua e di una autonomia massima di 10 giorni.

PRO E CONTRO IN SINTESI

BEL DESIGN E DIMENSIONI OTTIMIZZATEDISPLAY AMOLED GRANDE E LUMINOSOGPS INTEGRATOBUONA AUTONOMIA96 TIPOLOGIE DI SPORT MONITORATELETTORE BATTITO E SPO2
NOTIFICHE SENZA PARTICOLARE INTERAZIONEALCUNE FUNZIONALITA' DISPONIBILI SOLO CON SMARTPHONE HUAWEI

FITNESS TRACKER OLTRE I 100€

FITBIT CHARGE 5

Con Charge 5, FitBit rinnova il tuo bracciale smart top di gamma, un prodotto che riprende tutte le qualità già presenti nei precedenti modelli e le arricchisce con un design più curato, peso inferiore, display AMOLED rettangolare e nuove funzionalità. Oltre al GPS integrato, il sistema di rilevazione della frequenza cardiaca molto preciso e FitBit Pay per effettuare pagamenti contactless (tramite NFC), ecco arrivare la scansione EDA e il FitBit ECG. Il primo sfrutta la misurazione dell'attività elettrotermica per monitorare la risposta del corpo allo stress, mentre il secondo è utile (utilissimo) per rilevare i segnali della fibrillazione atriale tramite elettrocardiogramma.

Un altra novità è rappresentata dal Livello di Recupero Giornaliero che vi informerà sui migliori momenti per allenarsi o riposarsi. Pressoché invariate le funzionalità smart, già complete e funzionali nel Charge 4, ma che, grazie allo schermo touch a colori, acquistano una praticità di utilizzo ancora superiore. Questo indossabile rappresenta il miglior fitness tracker compatto, attualmente disponibile in commercio, il modello da battere che riesce a competere con molti smartwatch di fascia media e alta.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DESIGN CURATO E COMODO DA INDOSSAREGPS, NFC, SCHERMO AMOLED TOUCHMISURAZIONE DELLO STRESS E ELETTROCARDIOGRAMMARICCO DI FUNZIONALITA'RILEVAZIONI FREQUENZA CARDIACA E SPORT MOLTO ACCURATE
NFC COMPATIBILE SOLO CON APP PROPRIETARIA
GARMIN VIVOSMART 5

Chiudiamo questa guida con il recente Garmin Vivosmart 5, una smartband che va a migliorare, senza stravolgere, in già ottimo precedente modello. Tra i suoi punti caratteristici citiamo l'estetica sobria, ma curata, il display OLED più grande del 66% rispetto al predecessore, l'ottima qualità Garmin nel monitoraggio dei classici parametri come passi o distanza percorsa, saturazione ossigeno 24h su 24, monitoraggio sonno e livelli di energia. Tra le funzionalità presenti, citiamo anche la sezione dedicata agli esercizi di respirazione, idratazione corpo e gli alert relativi ai momenti più indicati per praticare attività fisica.

Disponibile in colorazioni delicate, garantisce fino a 7 giorni di utilizzo, ha una scocca impermeabile e viene gestita tramite l'app per smartphone Garmin Connect. Non ha di GPS, ma consente di inviare risposte rapide ai messaggi, utilizzando device Android, e gli recente Garmin Vivosmart 5, funzione particolarmente utile in caso di necessità.

PRO E CONTRO IN SINTESI

ESTETICA SOBRIADISPLAY OLED BEN VISIBILEECCELLENTE QUALITA' NEL MONITORAGGIO DATIIMPERMEABILETANTE FUNZIONALITA' DEDICATE AL FITNESS E CURA PERSONALE
NO GPSSCHERMO TOUCH NON A COLORI
VIDEO


242

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
nonècosì

in effetti questa classifica è stata fatto a caso

Dario Perotti

No. Ma figurati. Non lo potevi sapere.
E poi io qui faccio molte più gaffes di chiunque :)

Dario Perotti

Si la prevenzione va sempre bene.

Ciccillo73

Arriba Arriba...Andale!

Nuanda

Ciuf ciuff…

Ciccillo73

Bip bip...

Ciccillo73

Ok, detto questo significa che ho scritto solo stronzat@, a questo volevi arrivare?

Nuanda

Il migliore è il Bip 3 con il suo fantastico schermo oled…

Nuanda

2023 ancora lo chiami iwatch? Manco più i marocchini alle bancarelle vendono gli iwatch…..

Ciccillo73

Io ho iWatch e Vivo Active, Sono giocattoli interessante, ma per la reale lettura delle pulsazioni la fascia toracica ,da 20 euro con tanto di app, li straccia tutti.

boosook

E questo cosa c'entra? Senti, se vuoi sapere cosa fa l'app ECG, cosa è in grado di rilevare e quanto è precisa, c'è scritto tutto nel link che ti ho messo sopra. Se poi preferisci continuare a sparare cose a caso, per me la conversazione si chiude qui.

Ciccillo73

Ma tu mi sa' che non ti sei mai e dico mai allenato con una fascia toracica!Lo scarto della lettura delle pulsazioni arriva a 20 battiti! Uno sfotto'.

boosook

Non sai di cosa stai parlando, è evidente. Nel senso: siccome non hai fatto quello che ti ho consigliato, ovvero leggere le istruzioni, stai blaterando a vanvera. Guarda, te le linko io:
https://help.fitbit.com/articles/it/Help_article/2457.htm

Ciccillo73

A si? Quindi questi aggegi che non riescono neanche a rilevare in modo preciso il.battito ma lo fanno usando un algoritmo , dovrebbero calcolare aritmie tipo extra sistole? Interessante dove sono arrivati questi GIOCATTOLINI!

boosook

Leggi le istruzioni... le scrivono apposta!

boosook

Certo, ma è una feature in più, è l'ultimo ritrovato, visto che sono a acquistare un tracker non vedo perché prenderne uno senza. Chiaramente nessuno dice che sostituisce il cardiologo. Se uno non sa di essere cardiopatico o avere magari degli episodi di fibrillazione atriale, il tracker può essere utile per rendersi conto che è necessario un controllo. Con questi tracker invecchieremo anche, per cui è un modo in più anche per una persona sana per tenersi sotto controllo costante e magari agire subito in caso di sintomi.

Ciccillo73

E come son curioso?

Ciccillo73

Le.mie piu' sincere scuse se in qualche modo ti sei sentito offeso.

Blackhat Dog

Mi fit 6 - vecchio. C'è il mi fit 7
Huawei band 6 ' vecchio, c'è band 7
Galaxy fit - ma per favore, imbarazzante
Vivosmart 5 - non vale i soldi
Fitbit charge 5 - paga l'abbonamento per vedere i tuoi dati - se vuoi usare il GPS ti indovina il battito cardiaco e se vuoi il battito cardiaco ti indovina la posizione.

Cercate The Quantified Scientist o DC rainmaker su youtube per avere una vera review.

Blackhat Dog

e vuoi collegarlo allo smartphone via USB o come? Su molti tracker puoi spegnere il bluetooth ed attivare solo quando vuoi sincronizzare.

I-lorenzo

La magia della indicizzazione

I-lorenzo

Credo intenda per i commenti che sono pieni di quelli vecchi e non si capisce molto, credo sia tutto dato dalla indicizzazione

Walter

a presto!

Komparema
Vespasianix

Se non faccio sport il mio dura tranquillamente 7/8 giorni altro che 4/5.

salvatore esposito

allora non si spiega

Dario Perotti

Proprio per quello l'ho detto.
E te lo dice un cardiopatico.

Dario Perotti

Mi fido più di un cardiologo :)

boosook

Non lo sai, finché non te lo dice il tracker.

Ciccillo73

Muoio! Comunque l ECG sugli smartwatch è una cosa puramente indicative. Quando uso la fascia toracica mi vien da ridere vedendo il oaragona con iWatch e Garmin Vivo Active che possiedo.

BLERY

Siamo rimasti indietro di 5 anni

BLERY

Come una fetta di mortadella..

_Marok_

É l'autonomia se attivi tutte le opzioni di tracciamento sonno, ossigenazione e battito

Matteo Calori

Vediamo come sarà questa MB 7 Pro (dovrebbe essere presentata a luglio insieme al 12 Ultra), che dovrebbe avere GPS e batteria da 250 mAh.... se sarà una band con me quelle che hai citato quindi con stile squadrato o se magari, e avrebbe più senso forse, mettersi in competizione e ricalcare dimensioni ed estetica simile al Huawei Watch Fit o Oppo Watch Free per fare due esempi

Matteo Calori
Matteo Calori

Direi che Samsung, dopo non essersi imposta in questa tipologia di device, abbia abbandonato questo segmento di mercato

Dario Perotti

Ma è pieno di cardiopatici?

Repox Ray

Tra le smart sotto i 50€ qual'è la più sottile?

pollopopo

Tua osservazione personalissima, io non mi porto dietro il cell (solo in bici per motivi di sicurezza) e il gps sul amazfit bip (giusto per citarne uno con una batteria normale) consuma il 4/6 percento l'ora.....anche a far uscite di 3 ore francamente non lo vedo un grosso problema un consumo del 15 percento...

Comunque la mia critica principalmente stava che han fatto il solito titolone da 4 soldi completamente fuori contesto perché di fitness tracker i sopracitati non hanno nulla di interessante...non sono attendibili e francamente chi va in bici o corre 30 minuti per 'cazzeggi@' non gli serve a niente sta roba, solo a distrarlo.

Mario Grinosi

ho la versione Nfc anche a me dura 10/12 gg e ha la torcia

salvatore esposito

se è per questo l'autonomia dichiarata in articolo è la metà di quella reale, non mi dura mai meno di 9-10 giorni mentre in articolo parlano di 4-5. forse l'articolo è riferito alla versione con nfc, non saprei

LucaB

La Torcia su Miband6 è presente!

boosook

Charge 5 un livello sopra a tutti, vista la presenza dell'ECG.

boosook

Il Charge 5 ce l'ha. Detto questo trovo il GPS nei tracker totalmente inutile: serve solo a scaricare la batteria del tracker in un lampo (viste le ridotte dimensioni), tant'è che io lo disattivo sempre in modo che il tracker usi quello del telefono.

pollopopo

"I migliori fitness tracker"

Le migliori smartband --> forse

Perché di fitness tracker i sopracitati non hanno nulla visto che tocca pure usar il cellulare per il semplice e fondamentale GPS per non parlare di un minimo di integrazione con un eventuale fascia cardiaca....

vincenzo francesco

Io voto per le band Huawei. Trovo davvero bella l'app Huawei Health!

Mark-

Secondo me sui modelli pro aumento di prezzi ma si parte da 256 gb di memoria base

Andredory

Niente di nuovo… 6/256 poco credibili dato che Apple ci impiega una eternità ad abbandonare i tagli di memoria “obsoleti”.

Dario Perotti

Si ma i prezzi finali con le tasse da noi quanto sarebbero?

Watta

HDBlog regalate una mi band7 a quest'uomo!

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo