La nuova versione developer di Chrome OS integra uno storage manager

24 Giugno 2016 14

Con l'arrivo delle applicazioni Android su Chrome OS, Google ha pensato di eliminare una delle principali mancanze del sistema operativo utilizzato sui Chromebook. Si tratta dell'introduzione di uno storage manager, attivabile nell'ultima versione developer di Chrome OS digitando il seguente indirizzo: chrome://flags/#enable-storage-manager. Una volta fatto ciò, sarà possibile trovare l'opzione all'interno delle impostazioni di Chrome in seguito ad un riavvio.

Come potete vedere dallo screen pubblicato qui sotto, il nuovo storage manager è estremamente minimale e non offre molti dettagli riguardo l'utilizzo della memoria. Tuttavia, ora permette di scoprire quali sono le applicazioni e i file archiviati nel Chromebook, mentre prima era possibile sapere solo quanta memoria fosse libera, senza alcuna informazione aggiuntiva. L'imminente possibilità di installare e sfruttare le app Android ha richiesto un aggiornamento di questa funzionalità, in modo che gli utenti possano gestire meglio la memoria, spesso molto limitata, del loro Chromebook.

Come detto poco sopra, la funzione è disponibile solo nell'ultima versione developer di Chrome OS, quindi potrebbe non essere disponibile da subito per tutto gli utenti.



14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
FedeC6603Z

dipende

a'ndre 'ci

Si, vedi roba in sandbox... Inutile...

FedeC6603Z

male che vada darà una partizione emulata/virtuale. ma non vedo il motivo per chi io non possa scaricare da store un app..

a'ndre 'ci

si, si.. credici xD

FedeC6603Z

con l'arrivo di android basterà installare un file manager...

Giovanni Castello

ciao una domanda ma chromebit gia si puo mettere il play store? stando sul canale developer come asus chromebook flip?attendo risposta grazie :-)

Adriano

Ero mooooolto ironico

Chris

In realtà nom serve a una cippa visto che già adesso si accede allo Store via web.

guasta

Hai provato ad installare una estensione per aggiungere un servizio al file manager? Io sono riuscito ad aggiungere dropbox e mi pare ci fosse qualcosa del genere.

matteventu

Ora con un qualsiasi file manager Android si potrebbe fare... anche se in realtà non ho idea di come le app Android abbiano accesso allo storage di ChromeOS.

Mirko Rinelli

L'ideale a questo punto sarebbe permettere l'istallazione delle app su memoria esterna, tipo su memoria sd così da poter sopperire alla mancanza di memoria..

Calleti93

A un certo livello

Enzo

provato chromebit e quello che mancava (oltre alle app android) era un file manager da cui vedere ad esempio i file sul nas sulla propria rete... questa cosa così banale non si poteva fare... non so ora...

Adriano

livelli altissimi

Apple

Apple, evento Spring Loaded: seguilo su HDblog dalle 18:45 | Cosa aspettarsi

Windows

Recensione Huawei MateBook D15 2021, c'era una volta un best-buy

HDMotori.it

Volkswagen ID.4: consumi reali, autonomia, prezzo e prova su strada | Video

Curiosità

Lo streaming video inquina: cosa fare per ridurre l'impatto