Apple cessa la produzione di display Thunderbolt

24 Giugno 2016 180

Ieri in tarda serata, Apple ha annunciato la sospensione della produzione dei propri display Thunderbolt, fornendo una dichiarazione ufficiale a diversi siti iinformativi. La società riporta inoltre, che le rimanenze di magazzino saranno ancora disponibili alla vendita fino ad esaurimento scorte.

Il display Thunderbolt da 27 pollici con risoluzione di 2560 × 1440 pixel, è stato introdotto nel 2011. Negli ultimi anni, diverse voci hanno roteato attorno al possibile aggiornamento ad un modello 4K o 5K, ma finora nessuna previsione si è concretizzata.

La notizia di oggi però, potrebbe alimentare ulteriormente le speculazioni sul futuro di questo dispositivo. Quali sono le intenzioni di Apple, uscire dal mercato dei display o preparare il terreno per un nuovo modello ? Forse a settembre ne sapremo di più sulle mosse dell'azienda californiana.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Phoneshock a 617 euro oppure da eBay a 672 euro.

180

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jimmy

E' si :) A volte ci prendiamo a volte no. E' anche questo il bello di essere appassionati di tecnologia.

Rhemus86

Evidentemente non è stato così, c'è l'evento di ottobre.

Rhemus86

A distanza di tempo, rileggendo il tuo commento, avevo ragione io che presagivo un evento ad ottobre, piuttosto che un'improbabile attesa fino a marzo 2017.

YoungChaos

Registrati sul forum di hdblog e mandami un privato, sono con lo stresso nick. :)

Andrew23

Aiuteresti anche me nella scelta? È il terzo telefono che mando indietro, mi sono leggermente stufato, ho bisogno di qualcuno ha ne capisca e che mi dia consigli seri... :)

BruceWayne

Antò non centra niente, ma secondo me è meglio Google Maps
perche ritengo che le sue mappe siano più aggiornate e precise, Maps di iOS mi ha fatto sbagliare troppe volte strada

Fez Vrasta

Non fosse che dopo 1 anno ho gia' un piccolo problema di ghosting in corrispondenza del logo Apple (in alto a sinistra)...

Rhemus86

L'unica cosa è che un iMac 5k "buono" ha anche un certo costo. Non essendo un pc desktop tradizionale, non puoi comprare le componenti after market (per esempio inizialmente usi solo la scheda video integrata e in seguito compri la scheda video dedicata, oppure compri in seguito, o comunque a prezzo decisamente più contenuto, un SSD da 512 GB da associare all'hard disk tradizionale da 1 TB), a parte la RAM. Il modello base ("a partire da...") di 2.129€ secondo me non è un buon acquisto, perché non ha i requisiti minimi di usabilità (come l'iPhone o l'iPad da 16 GB, per esempio). Posso chiudere un occhio sul processore i5 quad core (anche se a queste cifre sarebbe meglio puntate già su i7), la RAM da 8 GB (che tanto posso espandere senza sbattimento after market) e la scheda video R9 M380 (anche se, vista l'altissima risoluzione, sarebbe meglio puntare sulla M390 o M395), ma il disco rigido da 1 TB NO! Ci vuole la memoria flash (il fusion drive, per quanto buono, non è paragonabile) e, non essendo possibile la scelta 256 flash + 1 TB Hard disk (come farei in un desktop tradizionale) la scelta migliore (dal mio punto di vista) è almeno 512 GB flash. È vero che essendo un fisso si può lasciare collegato sempre un HD esterno, ma visto che il vantaggio dell'iMac è essere "all in one", non mi piacerebbe particolarmente questa soluzione (soprattutto in vista del prezzo speso): così, per me, il prezzo MINIMO di un iMac 27 retina sale a 2729€, "accontentandosi" di processore i5, scheda video R9 M380 e RAM da 8 GB (che puoi espandere in seguito). La soluzione migliore (salendo di prezzo) sarebbe processore i7, scheda video almeno M390 e memoria flash da almeno 512. Ma il prezzo sale già a 3.169€, oppure con memoria da 1 TB (ancora meglio, nell'ottica di non essere "dipendenti" da un disco esterno) 3.769€.

Un'ultima caratteristica che dà un po' fastidio è l'impossibilità di utilizzarlo come monitor di destinazione (per esempio passano diversi anni e il tuo iMac comincia a sentire gli anni, al contempo compri un nuovo MacBook Pro di ultima generazione, oppure un Mac mini o Pro; fino al modello da 2560x1440 potevi collegare il tutto utilizzando l'iMac come se fosse un monitor di alta qualità, che acquistato separatamente sarebbe costato intorno a 1000€, oggi non è più possibile, lo schermo è vincolato definitivamente all'hardware integrato nel prodotto). Essendo 5k una risoluzione di 27" che difficilmente andrà "fuori moda", come la 2560x1440 è stata il riferimento per una decina di anni, la longevità del monitor è superiore all'hardware integrato.

Carburano

Non gli credere. È uno stalker ahahah

Carburano

Hahahah brutto stalker ahahha

H6

Farò come dici tu ed aspetterò ed aspetterò qualche bella offerta.
Grazie ancora!

H6

Fatto

H6

Caspita a 199 lo z3 sarebbe ottimo però visti i problemi col wifi (warehouse) penso andrò su altro.
z5? Mi5? Meizu pro 5? Non so davvero. :/

H6

Caspita! No, allora evito anche perché non potrei stare dietro a cellulari con problemi. Mannaggia. :/

H6

I cavalli sono delle persone orribili e cattive (semi cit.). ahah

7strings

Full hd? Perdonami ma è un 2k l attuale tb display

Penni

Ma cosa dici il Mac mini è una macchina fondamentale data la diffusione di questi tipi di pc, Lo aggiornano ogni due anni prima ottobre 2012 poi ottobre 2014 e probabilmente ottobre 2016.

Giulio Ferraro

È ora che Apple aggiorni il suo display, magari che lo renda più sottile, con una risoluzione maggiore e magari che Apple introduca qualche novità innovative come una GPU esterna per il display, che renderebbe il tutto un ottimo acquisto per chi ha un macbook

ferrarista10

Esattamente

Vellerofonte

Ecco...esattamente la mia impressione, tra l'altro a mio avviso non esiste neanche il problema della risoluzione dato che su un 27" a meno di avere a disposizione hardware che gestisca ottimamente risoluzione retina, non vedo l'esigenza di salire oltre. Infatti credo che il mio fido MacBook Pro sarà accompagnato da quel medesimo monitor esterno sino al pensionamento.

Rhemus86

Secondo me uscirà il display 5k 27, che sarà compatibile solo con i dispositivi che supportano lo standard display port 1.3 su usb type c, quindi attualmente nessuno in commercio, ma a breve i nuovi MacBook Pro, Mac Pro, Mac mini e probabilmente MacBook 12 del 2017.
Forse estenderanno la compatibilità con i vecchi dispositivi dotati di due porte Thunderbolt (una sola non è sufficiente) come i MacBook Pro retina 15 e Mac Pro 2013.

Rhemus86

La maggior parte di chi commenta i prodotti Apple legge solo "tipo di dispositivo" e "prezzo".
Monitor, più di 1000€ -> scaffale
Così come MacBook Pro, iPhone, iPad, etc. In realtà è sempre stato tra i migliori monitor consumer in commercio e solo da qualche annetto (massimo due) a questa parte non è stato un ottimo acquisto solo per la risoluzione non più in linea con i tempi. Ma in termini di qualità e caratteristiche (a parte le porte USB 2.0), soprattutto in accoppiata con MacBook Pro, non c'è nulla di paragonabile.

F3NN3clol

certo analista dei miei...

Rhemus86

Oggi non ne hai azzeccata una xd.
Tra Apple che realizzava lei stessa i processori PowerPC, al fatto che non è mai entrata nel mercato dei monitor perché non produce pannelli (!), ora anche "Thunderbolt non è una connessione video"... Una perla dietro l'altra.

Rhemus86

In realtà il prezzo all'uscita non era niente male (come sono sicuro sarà il sostituto). Un monitor della stessa qualità costava di più o, se fortunato, pari al Thunderbolt Display. Solo che nel tempo sono usciti monitor circa equivalenti (metto il "circa" perché nessuno è esattamente come il thunderbolt led, che ricarica automaticamente il MacBook, ha webcam integrata, 4 porta usb 2.0, Ethernet e un'altra porta thunderbolt) in termini di qualità del pannello, a prezzi inferiori (ma non cosi tanto, come fai sembrare tu: alla stessa cifra non compri sicuramente un buon pc con un monitor di questa qualità), mentre il Led thunderbolt è diventato fuori mercato, visto che ha mantenuto lo stesso prezzo o addirittura aumentato quando c'è stato il cambio €/$ meno favorevole.

Sagitt

vogliamo parlare della rimozione del cd? della rimozione delle usb classiche? la futura rimozione del jack?

Rhemus86

Ricordo ancora quando hanno introdotto il lightning che gli "Androidiani" a gridare che "dovevano mettere il micro USB che è migliore"... Poi anche a sfottere sulla reversibilità: "si vede che è fatto per le iCapre che non sanno nemmeno mettere un cavo nel verso corretto"... Naturalmente anni dopo hanno copiato (preso ispirazione) con l'usb Type-C, così come nel tempo altre caratteristiche: i display ad alta definizione (retina), i materiali, la batteria integrata, il sensore di impronte digitali, i MacBook Air (definiti ultrabook), l'iPad (definiti Tablet) ed andrà avanti sempre così (il 3D Touch, le prime copie di MacBook 12 presentate al Computex, ...)

Rhemus86

Mi sembra strano che i MacBook Pro li rimandino ulteriormente, a marzo 2017 sarebbero ben DUE ANNI dalla precedente generazione.
Se proprio non dovessero fare la conferenza di ottobre (il che è plausibile, visto che ottobre è la terza conferenza di quest'anno), allora li presenteranno a settembre. iPad mini 4 e gli iPad Pro possono anche essere aggiornati a marzo 2017 o tenerli così o un aggiornamento minore (come è stato iPad mini 3), sono ottimi e praticamene privi di un concorrente.

YoungChaos

@h6 mandami un messaggio privato sul forum che ti aggiungo a whatsapp cosi avro modo di aiutarti piu facilmente.

Jimmy

mmm dubito che ci sia un evento a ottobre, potevano benissimo farlo l'anno scorso e invece non l'hanno fatto.
Più plausibile a settembre:
iphone
apple whatch
ipad

marzo
macbook pro e altri mac.

O invertire macbook a settembre e tutta la linea ipad aggiornata a marzo.

YoungChaos

Aggiungo che a 267 non vale la pena. O lo trovi come me a 199 (si su amazon é stato 3 gg sia black che bianco a 199 e 204) oppure cambia. Sono nella tua stessa situazione tutti i top del momento (S7 a parte, ma non ho quel budget) non mi piacciono per autonomia / modding o altro. Stavo pensando di prendere un buon mid come il Note 3 Pro di Xiaomi , oppure ripiegare pure io su 5X ma autonomia non brilla per niente.. Boh!

Rhemus86

Con questo ragionamento, quali sarebbero i produttori di monitor o TV? Il pannello è solo una delle tante componenti di cui si compone la TV o il monitor, in più viene realizzato su commissione con le specifiche richieste dal produttore (Apple in questo caso)...

Jimmy

Esatto è quello che volevo dire solo tu sei stato molto più tecnico

YoungChaos

Non é affatto squisito a me offende su whatsapp e non mi risponde quando fa finta di lavorare. In realtá sta qui a beccare like. Io non mi fiderei , é una persona cattiva.

Rhemus86

Troppa roba da presentare in un solo evento. L'anno scorso i Mac sono stati aggiornati a marzo/maggio, quest'anno ci sono da aggiornare TUTTI i loro prodotti, a parte MacBook 12. Impossibile che in un evento presentino tutta questa roba, la cosa più plausibile è iPhone e al massimo Apple Watch 2 a settembre. Poi fine ottobre un altro evento con MacBook Pro, iPad, Mac mini e forse Mac Pro e Display 27 5K.

YoungChaos

Ne ho cambiati due.. Non so se sia coincidenza ma tutti presi da Amazon Warehouse inoltre lotti differenti. Ho cambiato modem , ho provato a casa di amici e anche in una regione diversa ahahah purtroppo ogni tanto si impalla roba da poco ma é snervate. Non so a cosa sia dovuto e nemmeno mi importa perché non posso star dieteo a una cosa cosi base quale é il wifi.

al404

Apple Store si intendono solo quelli gestiti direttamente da apple, come quelli di Milana o Roma, e li sicuramente non hanno 2 iMac ma tutti i prodotti disponibili.

Poi ci sono vari livelli di rivenditori. Da quelli che possono fare li riparazione modifiche a quelli che rivendono solo alcuni prodotti.

Rhemus86

Che vuol dire stessa densità di pixel? Il Thunderbolt 27 aveva 109 ppi; se prendi un monitor 27" full hd (purtroppo ce ne sono in giro, da cui bisogna stare alla larga) ha 81.59 ppi... Sotto 100 ppi si vedono i pixel MOLTO distintamente, anche comodamente seduti, senza avvicinarsi allo schermo. Infatti un monitor full hd non dovrebbe essere mai superiore a 21.5" (103 ppi), al limite 24" è sopportabile, ma non allo stesso modo (92 ppi).
Superati i 200 ppi, si inizia a parlare di ottime definizioni (per un 27" 4K non sono sufficienti, viene 163 ppi, serve un 5k, che sono 218 ppi).
Apple ha sempre messo monitor che hanno almeno 100 ppi (iMac 21.5 full hd e 27 2k), e ora (che i tempi sono maturi) sta passando al 4K per i 21.5 e 5K per i 27 (ppi superiori a 200). Quando è uscito il led thunderbolt anni fa, era il top e lo sarà il nuovo a sostituirlo.

Jimmy

Ti parlo di apple store io. Nel mio che è tra i più grossi. Ci sono solo due imac un 21 e un 27. E un mac mini attaccato al display thunderbolt

al404

non possono avere solo un prodotto :-)
forte il negozio sotto casa tua non è un dealer diretto, sono divisi in varie fascia
prova ad andare in un apple store e vedrai
il mac mini non lo tolgono al massimo lo rinnoveranno

Jimmy

io invece sono da 3 anni nell'ecosistema apple e vengo da più di 10 dal mondo windows. Per il momento non tornerei mai indietro. Microsoft per quando mi riguarda è ancora troppo ancorata al passato sotto certi aspetti. Preferisco la semplicità e l'affidabilità dei mac. Purtroppo mac mini non so nemmeno se lo vedremo ancora per molto in listino, come gli stessi imac sono sempre di più sotto considerati da apple, basta entrare in un apple store e vedere quandi imac ci sono. Nel mio vicino casa ci sono 2 imac...questo la dice lunga.

Carburano

Non credo li abbiano tutti, però Youngchaos (poi gli giro il link così ti dice pure lui) ne ha beccati due con problemi... Riguardo l'autonomia purtroppo è cambiato parecchio, ma ripeto, se ti accontenti di Lollipop godi un bel po'.

Se posso darti un consiglio, cerca di aspettare un po' e magari mettere via qualcos'altro così puoi lanciarti o su un top di gamma della generazione precedente o su qualche bella offerta :)

PS: non ti consiglio i cinesi perchè a me non piacciono le loro interfacce però ho visto il Meizu 5 Pro a dei prezzi interessanti online

al404

io non ho urgenza subito, e non ho neppure bisogno di quella potenza del mac pro al momento ho un mac mini 2012 i7 non ho aggiornato al nuovo per via della ram saldata e perché costa uno sproposito.
Entro fine anno spero usciranno con qualche cosa di interessante, Se il famoso layer linux che MS ha aggiunto a windows che si la volta buona che dopo 15 anni torno ad un PC?

Jimmy

E' lo so hai pienamente ragione, qualsiasi azienda fa come dici te. Purtroppo Apple forte della sua posizione e consapevole della qualità dei suoi prodotti non abbassa mai prezzi. Non l'ha quasi mai fatto e non penso lo farà ora. Quindi nel tuo caso ti consiglio se non hai esigenze particolari ti consiglio di aspettare. Sennò lo prendi e magari avrai qualcosa in meno di potenza ma il nuovo non penso sarà poi così tanto più potente.

H6

Grazie mille, sei davvero una persona squisita.
Non sapevo che alcuni z3 di amazon Warehouse avessero problemi al wifi, grazie per avermi messo in guardia.
Davvero un peccato perché pensavo avesse ancora l'autonomia di un tempo.
Non so davvero cosa prendere con un budget di circa 300€.
Ti ringrazio ancora.
Un saluto

H6

al404

Capisco, ma capisci anche tu che io non acquisto una macchina di 3 anni a 3000€ che è la stesso prezzo a cui era uscita.
Come me immagino che ci siano altri che stanno aspettando il successore, non mi sembra un ottima politica. Un PC che ha 3 anni è come un automobile che ne ha 10 chi comprerebbe un auto di 10 anni allo stesso prezzo del 1 giorno in cui era disponibile.
Se non vogliono aggiornare allora dovrebbero abbassare gradualmente il prezzo.

Jimmy

Si ma le cose cambiano. Non puoi paragonare un mac pro 2006 con quello di ora. Solo per i materiali c'è un abisso e la potenza di calcolo che ormai si è raggiunto non è minimamente paragonabile. Forse per la richiesta dei consumatori a apple merita un aggiornamento grosso ogni tot di anni per incentivare i possessori dell'attuale mac pro a cambiarlo. Ormai non si cambia nemmeno più l'iphone ogni anno figurati un mac pro da 3000 euro.

al404

ogni 5 anni...
su mactracker i cicli dei precedenti Mac Pro sono: 2006,2007,2008,2009,2010, mid 2010, 2012, 2013 il cestino nero

Mingi

Non confondere il protocollo usb con la porta usb. Lo schermo avrà uscita thunderbolt 3, con porta usb-c. Il protocollo thunderbolt 3 comprende display port e usb 3.1

Sagitt

magari verrà spostata li. ma difficile che sia "standard" essendo uscito dopo la commercializzazione.

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

100 Giorni con iPhone 14 Pro: cos'è cambiato? | Recensione

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita