Guida Acquisto: TOP 5 migliori smartphone impermeabili economici | Agosto 2017

05 Settembre 2017 256

Per gli amanti dell'estate al mare è sempre un problema portare con se il proprio smartphone, sopratutto perché il rischio che vi si riempia di sabbia o che cada in acqua è sempre dietro l'angolo. In questa guida all'acquisto troverete ciò che fa a caso vostro, ossia i migliori smartphone resistenti all'acqua economici o, per meglio dire, sotto i 300 euro. Se invece cercate qualcosa di più performante o resistente, vi invitiamo a dare uno sguardo a | Guida Acquisto: TOP 5 migliori smartphone impermeabili | oppure ad accedere alla nostra area riservata ai consigli per gli acquisti dove troverete tante altre tipologie di device resistenti come le action cam, gli sportwatch ed i fitness tracker specifici per il nuoto.

All'interno delle descrizioni di ciascuno smartphone presente qui sotto troverete un codice di certificazione che rappresenta il grado di protezione offerto dal device. Per facilitarvi la comprensione degli stessi vi lasciamo qui sotto due semplici schemi, ripresi dalla pagina International Protection presente su Wikipedia (clicca qui per approfondire), che spiegano nel dettaglio ciascun livello.

  • Schema dei livelli di protezione contro l'accesso di particelle solide (primo numero):
Livello Definizione Effetti pratici
IP0X Nessuna protezione al contatto e ingresso di oggetti
IP1X Qualsiasi grande superficie del corpo, come il dorso della mano, ma nessuna protezione contro il contatto intenzionale con una parte del corpo (50 mm) Protetto contro l'accesso con il dorso della mano
IP2X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12 mm Protetto contro l'accesso con un dito
IP3X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2,5 mm Protetto contro l'accesso con un attrezzo
IP4X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm Protetto contro l'accesso con un filo
IP5X Protetto contro la polvere Protetto contro l'accesso di polvere o di un filo sottile
IP6X Totalmente protetto contro la polvere, sabbia e in generale qualsiasi corpo solido di piccole dimensioni Totalmente protetto dalla polvere
  • Schema dei livelli di protezione contro l'accesso di liquidi (secondo numero):
Livello Resistenza
IPX0 Non protetto
IPX1 Protetto da caduta verticale di gocce d'acqua
IPX2 Protetto da caduta di gocce d'acqua con inclinazione massima 15°
IPX3 Protetto dalla pioggia
IPX4 Protetto da spruzzi
IPX4k Protezione contro spruzzi d'acqua sotto pressione, vale solo per veicoli stradali
IPX5 Protetto da getti d'acqua
IPX6 Protetto da ondate
IPX6k Protezione contro forti getti d'acqua ad alta pressione (inondazione), vale solo per veicoli stradali
IPX7 Protetto da immersione temporanea (immergibile tra 15 cm e 1 m di profondità per minimo 30 minuti, non deve presentare condensa o infiltrazioni)
IPX8 Protetto da immersione permanente in acqua (immergibile a 3 m di profondità in immersione continua e comunque superiore ad un'ora, resistente a una pressione di almeno 10 bar esercitata in tutte le direzioni)
IPX9 Protetto da immersione permanente in acqua e da getti d'acqua ad alta pressione e alta temperatura (immergibile ad almeno 5 m di profondità in immersione continua e comunque superiore ad un'ora, resistente a pressioni comprese tra 80 bar e 100 bar in tutte le direzioni)
IPX9k Protezione contro l'acqua nel caso di pulizia a vapore / ed alla pressione, vale solo per veicoli stradali

I migliori smartphone impermeabili economici (sotto i 300€)

Samsung Galaxy A5 2017

Il Galaxy A5 2017 fa parte della rinnovata gamma di fascia media Samsung composta da smartphone molto interessanti accomunati tra loro da una certificazione IP68 che garantisce una elevata resistenza contro acqua e polvere. L'A5 è mosso da un SoC Exynos 7880 con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile, possiede un display con tecnologia Super AMOLED da 5.2 pollici ed un tasto frontale Home con sensore biometrico integrato. La batteria da 3.000 mAh permette superare senza particolari difficoltà una giornata di utilizzo intenso. Per quanto riguarda l'estetica abbiamo un design che riprende quello dei Galaxy S7 con profilo in metallo e parte posteriore in vetro curvato ai bordi, mentre, il reparto fotografico è caratterizzato da due sensori da 16MP, uno anteriore ed uno posteriore. Il sistema operativo, infine, è stato recentemente aggiornato ad Android 7.0 Nougat ed implementa la nuova interfaccia utente Samsung Experience 8.1. Nel complesso è un device sicuramente completo che fa del design, dell'autonomia e dell'impermeabilità i suoi principali punti di forza.

IN SINTESI:

  • Certificato IP68
  • Bel design e buona ergonomia
  • Sensore biometrico poco preciso
Più notizie
Samsung Galaxy A3 2017

Rimanendo in Casa Samsung, inseriamo anche il più piccolo e compatto della gamma Galaxy A, caratterizzato, anch'esso, da una scocca resistente ad acqua e polvere (Certificazione IP68) con back cover in vetro. Il Galaxy A3 2017 implementa un SoC simile a quello del fratello maggiore, nello specifico, un Exynos 7870 accompagnato da 16GB di memoria interna espandibile e da soli 2GB di RAM che comunque vengono sempre sfruttati alla perfezione. Il Display è una unità da 4.7 pollici con risoluzione HD, realizzato con tecnologia Super AMOLED e dotato della funzionalità Always On non sempre ben visibile sotto la luce diretta del sole. Il resto delle sue specifiche tecniche vedono una batteria integrata da 2.350 mAh, un lettore per le impronte digitali posizionato frontalmente nel tasto Home ed un comparto fotografico dotato di un sensore principale da 13MP e di uno frontale da 8MP. La qualità degli scatti e delle riprese e complessivamente buona con qualche incertezza in condizioni di scarsa luminosità ambientale. Per finire, troviamo un sistema operativo Android fermo alla versione Marshmallow che presto, però, verrà aggiornato a Nougat. Se cercate un device compatto, equilibrato ed impermeabile, questo Galaxy A3 potrebbe fare al caso vostro.

IN SINTESI:

  • Certificato IP68
  • Dimensioni compatte
  • Hardware equilibrato e completo
  • Autonomia nella media
Più notizie
Sony Xperia X Performance

l'Xperia X Perfomance è un device top di gamma presentato nel corso del 2016 che ora è divenuto una delle migliori scelte del panorama Android grazie all'ottimo rapporto qualità/prezzo. Possiede un processore Snapdragon 820 accompagnato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibili tramite microSD, un display da 5 pollici Full HD di ottima qualità ed una batteria da 2.700 mAh che, purtroppo, non fa "gridare al miracolo". Il sistema operativo è stato recentemente aggiornato ad Android 7.1.1 Nougat e risulta essere sempre fluido e ben ottimizzato. Sono presenti anche una scocca impermeabile (certificazione IP65/68), un eccellente sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e due altoparlanti stereo. Il reparto fotografico, infine, è caratterizzato da un'ottica da 23MP posteriore e da 13MP anteriore, entrambe di buona qualità ma non eccellenti. Nel complesso è un device molto interessante che saprà regalare diverse soddisfazioni all'utilizzatore.

IN SINTESI:

  • Sensore biometrico velocissimo
  • Ottimo display
  • Buona qualità generale
  • Impermeabile (certificazione IP65/68)
Più notizie
AGM X1

All'interno del panorama Android esistono tantissimi smartphone denominati volgarmente "cinesoni" che, a fronte di prezzi spesso contenuti, offrono anche diverse caratteristiche interessanti. AGM X1 è proprio uno di questi, un prodotto con scocca ben costruita, materiali super resistenti e design curato. Il nostro Gabriele ha avuto modo di provarlo approfonditamente ed ha potuto confermare l'elevata protezione offerta da questo device. Al suo interno troviamo un SoC Snapdragon 617 con 4GB di RAM, 64GB di memoria interna ed una batteria da ben 5.400 mAh. L'autonomia è uno dei suoi principali punti a favore (fino due giorni di utilizzo intenso) assieme alla dual camera posteriore con sensori d'immagine da 13MP. Bisogna far presente che le dimensioni non sono sicuramente contenute, viste le caratteristiche estetiche già citate e la presenza di un bel display Super AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione Full HD. Le uniche pecche sono la fotocamera anteriore da 5MP e il sistema operativo Android fermo ad una versione davvero troppo datata. Se cercate un prodotto rugged dotato di hardware interessante, vi consigliamo questo AGM X1.

IN SINTESI:

  • Certificato IP68 e scocca rugged
  • Elevata resistenza alle cadute
  • Autonomia elevata
  • Design curato e hardware interessante
  • Sistema operativo datato
Ulefone Armor

Una alternativa decisamente più economica rispetto all'AGM X1 proposto qui sopra, è rappresentata dall'Ulefone Armor, uno smartphone rugged, appartenente alla fascia entry level del mercato, caratterizzato da una scocca di dimensioni generose e davvero molto resistente. E' certificato IP68 e non teme cadute anche da due metri di altezza, come può testimoniare il nostro Gabriele. E' mosso da un SoC MediaTek MT6753 con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. La batteria integrata da 3.500 mAh non offre l'autonomia sperata ma permette, comunque, di concludere una giornata di utilizzo. L'hardware presente al suo interno offre prestazioni generali nella media per la categoria, senza eccellere in nessun campo. Citiamo il display da 4.7 pollici con risoluzione HD, la fotocamera posteriore da 13MP, la presenza di soli tasti fisici, ed un sistema operativo Android abbastanza fluido e privo di personalizzazioni. Interessante anche il pulsante SOS, posizionato lateralmente, che effettua una chiamata ed invia la posizione rilevata dal GPS integrato ad un numero telefonico preimpostato. Ulefone ha presentato anche una nuova versione chiamata Armor 2, disponibile all'acquisto da poche settimane, che però non abbiamo ancora provato e quindi preferiamo attendere prima di consigliarvela.

IN SINTESI:

  • Certificato IP68 e scocca rugged
  • Elevata resistenza agli urti
  • Pulsante SOS
  • Software stock e hardware sufficiente
Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.
Sony Playstation Vr + Camera V2 + Gioco Vr World è disponibile da puntocomshop.it a 449 euro.

256

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MVK mvk

Credo invece sia un esempio giusto. Le case produttrici basano il proprio marketing sulle qualità specifiche del loro prodotto, ed il consumatore compra in base a quelle specifiche. Se una certificazione attesta che il telefono puo essere immerso fino ad una certa profondita per un certo tempo allora da cliente lo devi poter fare ed essere assicurato in caso di danno al device. Il problema è che molte case (centri assistenza) sono roboanti quando si tratta di spingere il prodotto sul mercato e fanno orecchie da mercanti quando qualcosa va storto. Ergo, in caso si compri un telefono con garanzia per danni da acqua e questa non venga riconosciuta dalla casa si fa una denuncia con richiesta di risarcimento, si vince, e all'acquisto seguente si cambia marca. Se il cliente iniziasse a portare il produttore in tribunale, il produttore inizierebbe ad essere piu cauto sulle certificazioni da fornire e le promesse da fare al consumatore.

utente

Sì, è vero!

fire_RS

c'erano i windows phone che, seppur limitati, giravano benissimo anche con hw scarso

utente

Io questi problemi non li ho mai riscontrati.
Comunque, i telefoni da 100€ di quel periodo facevano tutti pena, quel Huawei è l'unico che si salva.

fire_RS

Per ora si sta benissimo, 27 gradi è la giusta temperatura per non morire dal caldo e nemmeno dal freddo.

fire_RS

Rimaneva comunque un telefono da 100€ e per giunta con gravi problemi di ricezione

Gark121

Oh, devo meritarmi un premio adesso :)

utente

L'Y300 aveva grandi qualità per quel periodo.

ellios76

Anche il mio Z3, si faceva il bagno a mare assieme a me, che foto pazzesche <3

Fede Mc

bè io vivo tra la Francia e la Florida quindi l'impermeabilità è un must... e non solo tra i soli qua credo :)

Srnicek

A me è entrata acqua nello Z5 Compact delicatamente immerso in 10 cm d'acqua, fai te. Ovviamente secondo loro non era in garanzia, telefono con due mesi di vita.

Srnicek

Mah, a me è entrata acqua nello Z5 Compact con sportellino ermeticamente chiuso (addirittura con su la cover in tpu) e non mi hanno riconosciuto il difetto di impermeabilità, mi hanno chiesto qualcosa come 320€ per ripararlo quando l'avevo acquistato due mesi prima a 380€ nuovo, ovviamente ho rifiutato.
Telefono immerso pochi secondi in letteralmente 10 cm d'acqua, alla faccia dell'impermeabilità, eppure il precedente Z1 Compact lo lavavo abitualmente sotto l'acqua corrente e non mi ha mai dato problemi.

Desmond Hume

ma quante ne sai <3

Desmond Hume

di quelli in questa classifica l'unico interessante è Sony Xperia X Performance ma ce la vedo male una batteria da 2700 con uno snap820

Midnight

Te che sei straniero (se non erro in un post dicevi che eri francese, o sbaglio?) poi non so quale sia la percentuale esatta ma comunque non penso sia altissima

Gark121

Per i Sony è semplice il discorso, ci sono dei marker negli sportellini. Se l'acqua entra altrove, e i marker non si colorano, te lo cambiano, sennò no. Per altro continua ad esserci la possibilità di verificare la tenuta delle guarnizioni con il barometro (se presente). Su s7 prima di andare in zone a rischio "acqua" un controllo lo faccio sempre.
Metti cpu z, vai nella voce sensori, schiaccia il telefono e vedi se il valore di pressione indicato dal barometro varia. Se resta costante, allora il telefono non è impermeabile, in caso contrario, allora puoi andare tranquillo.

Flagship

Più di quanti pensi... XD

Flagship

Fortunato tu.

Gark121

sono pronti per la stagione invernale e per le piste da sci XD (per altro, ambiente molto più adatto ad uno smartphone impermeabile di quanto non sia il mare).

Stefano Lanterna

...Motoh C (plus)!!!!!1!!!

Gark121

il mio z1c è stato regolarmente sostituito per danni da acqua.
idem diversi altri sony di conoscenti e amici.

Gios

Per un semplice motivo: l'acqua entra perché l'utente ha usato il cellulare in modo stup1do!

Se si muove il telefono sott'acqua aumenta la pressione oltre i bar della certificazione ed entra l'acqua. Se ci si tuffa aumenta la pressione, se si mette il telefono nella sezione dei microfoni sotto il rubinetto si può arrivare a superare i bar della certificazione.

L'ip x8 protegge di più verso questi comportamenti, la x7 quasi per nulla

Midnight

il paragone è insensato, una cosa è bagnare il telefono con un po' d' acqua e una cosa è fare il bagno IN MARE e poi lamentarsi se il telefono non si accende più...

The_Th

#GalileoEdition

The_Th

quindi dici che se la mia macchina è collaudata per andare a 150 meglio non andarci, vado ai 60 al massimo?
o se può viaggiare anche con la pioggia meglio evitarlo? quando vedo brutto tempo meglio se prendo la bici?

Se può andare in acqua devo potercelo infilare, se subisce danni sono cavoli del produttore, non del consumatore...

LaBattutaMortale

Galaxy note 7

Midnight

Quanti saranno i lettori di hdblog non residenti in italia interessati ad un telefono impermeabile?

Flagship

Articolo inutile dal momento che nessuno riconosce in garanzia eventuali danni da acqua/immersione.
E ve lo dico scrivendo da S7 Edge.

Flagship

Sai... c'è gente che non vive solo in Italia.
Così giusto per fartelo presente XD

The Witch

Prima di comprare provo tutto e Huawei non mi ha mai convinta.

Midnight

Sto molto meglio con 20 gradi rispetto al caldo asfissiante della Trinacria...

Zlatan10

Sei l'unica!

Ale Cirni

Hai risposto a un commento di anno fa

fire_RS

Non in Sicily

fire_RS

Bella battuta...

fire_RS

Probabilmente l'ultimo Huawei che hai avuto era il y300.....

fire_RS

Pure Apple veramente fa così.. Una pagliacciata bella e buona

Stefano79

grazie

Midnight

Valuta pure X Performance, superiore in tutto ad A5 (tranne che nella batteria)

Stefano79

immaginavo che il top fosse ancora A5 su quella fascia di prezzo, devo prendere uno smartphone per mia mamma che sia IP68 e sarà per forza quello allora...

Ezio

per manuale di intende ISO e esposizione, o anche solo il non usare la superior auto, io così scatto meglio. poi di sera non mi serve un tempo di scatto superiore a 1/4s.

Helix

Hahahahahahahahahahaha XD
Eccoti dal passato!

Helix

Più che altro....di acqua in Italia n'è rimasta ben poca

Alex'99

Però ci è andato vicino

Helix

Solo tu potevi rispondere ad un commento vecchio di un anno

Midnight

Classifica inutile a inizio settembre con 20° a mezzogiorno...

Midnight

Con nessun produttore sei al sicuro al 100% in caso di problemi dovuti alla certificazione, ed inoltre di regola è meglio non immergere in acqua di mare o in piscina il telefono anche se è ip68

Ezio

299 xperia x compact

Ezio

batteria, piccolo dettaglio

Ezio

ahah resistente agli starnuti

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

Alta definizione

Anteprima Fujifilm X-H1, i nostri scatti con la nuova top di gamma | Video

-10% su tutti i prodotti eBay elettronica, informatica, smartphone, fotografia e altro

Apple

iPhone X per me è NO (3 mesi dopo) | Da Android a iOS e RITORNO | VIDEO