Guida Acquisto: TOP 6 migliori smartphone impermeabili | Agosto 2018

25 Agosto 2017 333

Il periodo estivo è quello più indicato per sfruttare appieno le potenzialità offerte dai prodotti in grado di garantire una elevata protezione contro acqua, polvere o cadute accidentali. In commercio, gli smartphone con queste caratteristiche sono in continuo aumento e riteniamo opportuno mantene aggiornate le guide all'acquisto inerenti a questa tipologia di device. Qui troverete i migliori smartphone impermeabili in assoluto attualmente disponibili, mentre, se cercate un dispositivo mobile più economico ma comunque resistente all'acqua, vi consigliamo di dare uno sguardo alla guida | TOP 5 migliori smartphone impermeabili sotto i 300€ | oppure accedere alla nostra area riservata ai consigli per gli acquisti nella quale troverete tante altre tipologie di device come le action cam, gli sportwatch ed i fitness tracker specifici per il nuoto.

All'interno delle descrizioni di ciascuno smartphone presente qui sotto troverete un codice di certificazione che rappresenta il grado di protezione offerto dal device. Per facilitarvi la comprensione degli stessi vi lasciamo qui sotto due semplici schemi, ripresi dalla pagina International Protection presente su Wikipedia (clicca qui per approfondire), che spiegano nel dettaglio ciascun livello.

  • Schema dei livelli di protezione contro l'accesso di particelle solide (primo numero):
Livello Definizione Effetti pratici
IP0X Nessuna protezione al contatto e ingresso di oggetti
IP1X Qualsiasi grande superficie del corpo, come il dorso della mano, ma nessuna protezione contro il contatto intenzionale con una parte del corpo (50 mm) Protetto contro l'accesso con il dorso della mano
IP2X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12 mm Protetto contro l'accesso con un dito
IP3X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2,5 mm Protetto contro l'accesso con un attrezzo
IP4X Protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm Protetto contro l'accesso con un filo
IP5X Protetto contro la polvere Protetto contro l'accesso di polvere o di un filo sottile
IP6X Totalmente protetto contro la polvere, sabbia e in generale qualsiasi corpo solido di piccole dimensioni Totalmente protetto dalla polvere
  • Schema dei livelli di protezione contro l'accesso di liquidi (secondo numero):
Livello Resistenza
IPX0 Non protetto
IPX1 Protetto da caduta verticale di gocce d'acqua
IPX2 Protetto da caduta di gocce d'acqua con inclinazione massima 15°
IPX3 Protetto dalla pioggia
IPX4 Protetto da spruzzi
IPX4k Protezione contro spruzzi d'acqua sotto pressione, vale solo per veicoli stradali
IPX5 Protetto da getti d'acqua
IPX6 Protetto da ondate
IPX6k Protezione contro forti getti d'acqua ad alta pressione (inondazione), vale solo per veicoli stradali
IPX7 Protetto da immersione temporanea (immergibile tra 15 cm e 1 m di profondità per minimo 30 minuti, non deve presentare condensa o infiltrazioni)
IPX8 Protetto da immersione permanente in acqua (immergibile a 3 m di profondità in immersione continua e comunque superiore ad un'ora, resistente a una pressione di almeno 10 bar esercitata in tutte le direzioni)
IPX9 Protetto da immersione permanente in acqua e da getti d'acqua ad alta pressione e alta temperatura (immergibile ad almeno 5 m di profondità in immersione continua e comunque superiore ad un'ora, resistente a pressioni comprese tra 80 bar e 100 bar in tutte le direzioni)
IPX9k Protezione contro l'acqua nel caso di pulizia a vapore / ed alla pressione, vale solo per veicoli stradali

La guida fa riferimento ai telefoni usciti nel mercato Italiano e non tiene conto di eventuali proposte disponibili fuori UE o di smartphone asiatici importati in italia. Dunque solo dispositivi realmente acquistabili sul nostro territorio e garantiti nel paese dai principali produttori. In questa selezione potranno essere considerati anche smartphone con garanzia Europa ma comunque con garanzia ufficiale.

I migliori smartphone impermeabili

LG G7 ThinQ

Il G7 ThinQ è il nuovo top di gamma LG che va simbolicamente ad unire le due famiglie "G" e "V" prendendo spunto dai due più recenti flagship G6 e V30. Proprio quest'ultimo è ancora un prodotto altamente consigliabile, soprattutto se acquistato al giusto prezzo. Il G7 è caratterizzato da una scocca realizzata interamente in vetro, molto piacevole al tatto, di dimensioni compatte e certificata IP68. E' mosso da un SoC Snapdragon 845 affiancato da soli 4GB di RAM ottimamente gestiti, 64GB di memoria interna espandibile e da una batteria da 3.000 mAh capace di garantire una buona autonomia. L'ottimizzazione è una delle principali qualità di questo device e la riscontriamo sia lato hardware che lato software. Tutto viaggia alla massima potenza, senza alcun rallentamento o lag. Il display è un MLCD da 6 pollici in formato 18:9 con notch superiore (occultabile via software), risoluzione QHD e supporto all'HDR10. Esso garantisce colori molto realistici e picchi di luminosità davvero elevati, quasi alla pari degli AMOLED Samsung. Il comparto audio, assieme a quello fotografico, sono altri due aspetti che meritano particolare attenzione. E' presente un Quad DAC HI-FI, attivabile collegando un paio di cuffie o auricolari, e una dual cam posteriore davvero gradevole la quale, sfruttando le potenzialità dell'intelligenza artificiale, è capace di regalate ottimi scatti in qualunque condizione. E' composta da un sensore principale da 16MP con OIS e da uno secondario, sempre da 16MP ma grandangolare. Fortunatamente è stata migliorata la fotocamera frontale, ora da 8MP, che permette di realizzare immagini di qualità elevata. LG ha indubbiamente fatto un ottimo lavoro con questo G7 ThinQ che ci sentiamo di consigliare anche a chi solitamente non predilige i device con schermi di diagonali così generose.

IN SINTESI:

  • Bel design, dimensioni compatte e scocca impermeabile
  • Display molto luminoso
  • Prestazioni sempre al top
  • Comparti audio e fotografico di qualità
  • Tasto fisico per Google Assistant
9.1 Hardware
8.4 Qualità Prezzo

LG G7 ThinQ

Compara Avviso di prezzo
Samsung Galaxy S9 / S9 Plus

I Galaxy S9 ed S9 Plus, benché presentino un design molto simile a quello della passata generazione, continuano a differenziarsi dai competitor grazie all'estetica originale e alle eccellenti qualità offerte in tutti i più importanti reparti. La scocca ha una back cover in vetro, profilo laterale in alluminio, dimensioni compatte ma leggermente superiori rispetto ai precedenti S8 e una certificazione IP68 che protegge i device contro immersioni in acqua e polvere. Il display, in entrambi, è un Super AMOLED curvo QuadHD+ rispettivamente da 5.8 e 6.2 pollici con aspect ratio di 18.5:9 che garantisce una elevata luminosità e precisione cromatica. Possiamo affermare che questi pannelli rappresentano l'eccellenza in questo settore. Per quanto riguarda le specifiche tecniche troviamo un SoC Exynos 9810 accompagnato nel Galaxy S9 standard da 4GB di RAM e da una batteria da 3.000 mAh, nell'S9 Plus da 6GB di RAM e batteria da 3.500 mAh. Nessun compromesso per entrambi i modelli che offrono prestazioni elevate in qualunque contesto, nessun tipo di lag ed una piacevolezza d'utilizzo ulteriormente migliorata grazie alla nuova interfaccia utente Samsung Experience 9.0 basata su Android Oreo.

Tra i tanti aspetti positivi di questi device citiamo il velocissimo sistema di sicurezza/sblocco tramite scanner dell'iride (disponibili anche il riconoscimento del volto e sensore per le impronte digitali), un doppio speaker stereo ottimizzato da AKG, il BT 5.0, una performante fotocamera frontale da 8MP e una buona autonomia media. Ma la caratteristica più interessante dell'intera gamma è disponibile esclusivamente nel modello più grande. Il Galaxy S9 Plus integra, infatti, una dual cam posteriore con sensori d'immagine da 12MP ciascuno capaci di realizzare scatti di qualità superiore sia di giorno che di notte. Il modulo principale ha la possibilità di modificare l'apertura del diagramma tra f/1.5 ed f/2.4, una caratteristica unica nel suo genere che lascerà a bocca aperta per la resa finale. Trovate maggiori informazioni sul funzionamento del comparto fotografico e non solo nella nostra recensione completa.

IN SINTESI:

  • Display migliore sul mercato
  • Diaframma fotocamera S9+ ad apertura variabile
  • Elevata qualità offerta in tutti i reparti
  • Scocca ben realizzata e certificata IP68
  • Lettore impronte non velocissimo

8.7 Hardware
6.3 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S9

Compara Avviso di prezzo
8.9 Hardware
6.5 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S9 Plus

Compara Avviso di prezzo
Samsung Galaxy Note 8

La Gamma Note è tornata sul mercato italiano con questo bellissimo Note 8 dalle dimensioni ottimizzate ma non propriamente compatte. L'altezza (162.5 mm) è parzialmente giustificata dalla presenza di un enorme display Super AMOLED da 6.3 pollici con aspect ratio a 18,5:9 e dalla iconica S Pen che trova posto all'interno della scocca. Il design riprende quello della gamma S8 ma con angoli più squadrati e profilo laterale più netto per garantire una migliore impugnatura. Al suo interno troviamo un SoC Exynos Serie 9 8895 con 6GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile ed una batteria integrata da 3.300 mAh. La principale novità di questo device è rappresentata dalla dual cam posteriore dotata di due sensori d'immagine da 12MP, entrambi con stabilizzazione ottica, capaci di realizzare foto e video di altissima qualità. Anche l'ottica frontale da 8MP garantisce scatti e filmati davvero gradevoli in qualunque condizione di luce. Tra i punti di forza di questo phablet citiamo il comodissimo Always-on, ora sfruttabile per scrivere note con la S Pen, la luminosità dello schermo, il BT 5.0, il modulo Dual SIM ibrido ed una ottimizzazione del sistema operativo Android che scongiura qualunque tipo di impuntamento o rallentamento. Peccato per lo sblocco del device, caratterizzato dai medesimi limiti riscontrati sui Galaxy S8, e per l'autonomia non troppo elevata.

IN SINTESI:

  • Display Super AMOLED luminosissimo
  • Eccellente funzionalità Always-on
  • Doppia fotocamera posteriore
  • S Pen e hardware performante
  • Grande scocca Certificata IP68
  • Sblocco del device macchinoso
8.2 Hardware
5.9 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy Note 8

Compara Avviso di prezzo
Huawei P20 Pro

Se state cercando il miglior smartphone per scattare foto, vi consigliamo senza alcun dubbio il bellissimo Huawei P20 Pro. Il brand con i nuovi top di gamma si è davvero superato, realizzando dei prodotti qualitativamente eccellenti, sia da un punto di vista costruttivo, sia hardware che software. La caratteristica più innovativa del modello Pro è certamente il sistema fotografico posteriore composto da ben tre sensori d'immagine. Il principale da 40MP e il secondario monocromatico da 20MP sono stati affiancati da una fotocamera da 8MP con stabilizzazione ottica, perfetta per realizzate scatti più ravvicinati. La qualità offerta da questo comparto fotografico è semplicemente insuperabile da qualunque altro device mobile attualmente commercializzato. Meno bene ma comunque ottimi anche i video e la fotocamera frontale da 24MP. Il design con vetro anche nella parte posteriore è un altro aspetto sul quale Huawei ha puntato tanto: la versione più originale è sicuramente la Twilight, una particolare colorazione che cambia in base alla luminosità e angolo di visione. Le specifiche tecniche comprendono un display di tipo OLED da 6.1 pollici con aspect ratio in 18:9 e risoluzione FullHD+, un SoC Kirin 970 accompagnato da 6GB di RAM, 128GB di memoria interna ed una batteria da 4.000 mAh capace di garantire una autonomia elevata. Gli aspetti positivi di questo P20 Pro non finiscono qui. Troviamo anche un sistema operativo personalizzato con l'ottima interfaccia grafica EMUI, dimensioni molto ottimizzate, doppio speaker audio, un riconoscimento del volto fulmineo, una scocca certificata IP67 e tanto altro. Insomma, se amate fare foto e volete acquistare uno smartphone quasi perfetto, questo Huawei rappresenta la scelta obbligatoria.

IN SINTESI:

  • Il miglior cameraphone in commercio
  • Display luminoso e scocca ergonomia
  • Bellissima versione Twilight e scocca impermeabile
  • Prestazioni e autonomia al top
  • video buoni ma non ottimali
9.2 Hardware
7 Qualità Prezzo

Huawei P20 Pro

Compara Avviso di prezzo
HTC U12 Plus

L'ultimo top di gamma HTC si candida come uno dei migliori smartphone attualmente in circolazione, soprattutto per l'eccellente esperienza utente. L'HTC U12 Plus è mosso da un SoC Snapdragon 845 affiancato da 6GB di RAM sempre ben sfruttata, da 64/128 GB di memoria interna espandibile e da una batteria da 3.420 mAh. Il display, privo di notch, è un Super LCD in 18:9 con diagonale da 6 pollici e risoluzione QHD+. Benché supporti l'HDR 10 e sia di ottima qualità, ha una luminosità decisamente sotto la media, rispetto ai diretti competitor. Quest'ultimo rappresenta l'unico vero difetto del device. Il sistema operativo Android, basato su Oreo e personalizzato con la fantastica HTC Sense 2, è ricco di personalizzazioni, prime fra tutte gli squeeze che, in base alla pressione effettuata sui bordi laterali, permettono di attivare diverse scorciatoie. Il comparto fotografico è un altro aspetto degno di nota di questo terminale grazie alle 4 fotocamere, due al posteriore (12MP Ultrapixel + 16MP con ottica 2x) e due all'anteriore (8 + 8 MP). La resa fotografica offerta è davvero elevata, sia di giorno, sia di notte con colori sempre naturali e nessun rumore di fondo. Anche i video realizzati sono da vero top di gamma, complici anche i 4 microfoni implementati nella scocca. Presenti, inoltre, una certificazione IP68, due speaker stereo con tecnologia BoomSound e la possibilità di avere il device in versione dual SIM. U12 Plus è consigliato per chi veramente vuole distinguersi dalla massa e intende acquistare uno smartphone completo, raffinato e performante. Nel caso caso voleste risparmiare qualcosina, potreste prendere in considerazione il precedente HTC U11 Plus che rappresenta ancora una valida alternativa.

IN SINTESI:

  • Prestazioni davvero elevate
  • Design raffinato ma leggermente diverso dalla massa
  • Comparto audio e fotografico al TOP
  • Autonomia nella media
  • Luminosità display sotto la media
Apple iPhone X

iPhone X è lo smartphone Apple nato per dare una decisa svolta ai dispositivi della casa, divenuti col tempo tutti molto simili tra loro sopratutto esteticamente. Si differenzia principalmente per il Super Retina HD Display, ora di tipo OLED con rapporto di forma a 19,49:9 e diagonale pari a 5.8 pollici, e per l'assenza dell'iconico tasto Home centrale in cui prima veniva posizionato il Touch ID. Per lo sblocco del device, adesso, entra in gioco il Face ID, un accurato sistema di riconoscimento facciale possibile grazie alla TrueDepth Camera composta da un dot projector per scannerizzare il viso dell'utilizzatore, da una fotocamera ad infrarossi e da un illuminatore flood. Questo sistema può essere sfruttato anche per altri scopi come l'immissione di password, l'accesso in app, la realtà aumentata e la personalizzazione delle simpatiche animoji. Tutti i vari sensori, compreso quello d'immagine da 7MP, sono posizionati nella parte superiore frontale del device avvolta, appunto, dallo schermo di grandi dimensioni.

Lato hardware abbiano il medesimo processore Apple A11 Bionic con motore neurale dell'iPhone 8 Plus, accompagnato da 3GB di RAM e 64/256 GB di memoria interna non espandibile. Anche la dual cam posteriore è quasi la stessa e si differenzia soltanto nel teleobiettivo che, in questo caso, ha una stabilizzazione ottica ed una apertura f/2.4. Il comparto fotografico garantisce scatti di ottima qualità in qualunque condizione ambientale. Anche i video offrono un buon livello di dettaglio ma qualche rumore di troppo quando la luce inizia a calare. Il sistema operativo, aggiornato sempre all'ultima versione di iOS, è fluido e reattivo. La più interessante novità lato software è rappresentata dalle gesture attraverso le quali è possibile muoversi tra i vari menù. Sono molti gli aspetti positivi di questo nuovo iPhone X, dal design compatto alla potenza generale dell'hardware, ma ha un unico grande difetto: IL PREZZO. Trovate maggiori informazioni all'interno della recensione completa.

IN SINTESI:

  • Ottima qualità costruttiva e del display
  • Prestazioni elevate
  • Face ID sempre preciso
  • Assenza jack audio
  • Diverse app da migliorare e ottimizzare
  • Prezzo spropositato
8.7 Hardware
6.2 Qualità Prezzo

Apple iPhone X

Compara Avviso di prezzo

CONFRONTO:
71.9 x 153.2 x 7.9 mm
6.1 pollici - 3120x1440 px
68.7 x 147.7 x 8.5 mm
5.8 pollici - 2960x1440 px
73.8 x 158.1 x 8.5 mm
6.2 pollici - 2960x1440 px
74.8 x 162.5 x 8.6 mm
6.3 pollici - 2960x1440 px
73.9 x 155 x 7.8 mm
6.1 pollici - 2244x1080 px
73.9 x 156.6 x 8.7 mm
6 pollici - 2880x1440 px
70.9 x 143.6 x 7.7 mm
5.8 pollici - 2436x1125 px
Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Amazon a 354 euro.

333

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
auleiaauleia

top e medio, ok.

alexhdkn

Lo asfalta in tutto, dai uno è un top di gamma, uno è un medio gamma.

auleiaauleia

in che cosa? Un telefono deve aver per me, una buona ricezione, buona connessione WiFi e dati, il resto è molto secondario.

alexhdkn

Sono due prodotti completamente diversi, G6 asfalta Z2 Play!

auleiaauleia

Ok, lo prenderei anche io da Amazon, ma sono indeciso tra LG g6 e moto z2 play. Cosa ne pensi? Grazie

alexhdkn

L'antenna è molto buona, prende meglio di iPhone SE che è l'ultimo telefono che ho avuto e prende meglio anche di Redmi 4 Pro con la TIM su entrambi. Il wifi è ottimo, un filo meglio di SE. L'audio in cassa è al pari di SE, forse più forte ma con bassi leggermente più pronunciati. Secondo me è un ottimo terminale, io l'ho pagato 440 su Amazon venduto da Amazon dunque per quel prezzo è per l'assistenza di Amazon io lo considero veramente eccellente!

auleiaauleia

puoi dirmi qualcosa sulla ricezione, sul wifi, e sull'audio, che sono i punti che a me interessano di più? grazie.

Gark121

non ho mica detto che il sensore serva a quello, ma puoi usarlo anche per questo se hai un telefono impermeabile.
il principio fisico è quello che un gas, compresso, perde volume e guadagna pressione, secondo la legge dei gas perfetti che puoi facilmente reperire (non mi far cercare come caspita si scrive "rho" su disqus per cortesia XD).
quindi tu comprimendo (poco) il telefono con la mano imponi una (piccola) riduzione di volume interno e un aumento della pressione dell'aria, questo ovviamente a patto che il telefono sia a tenuta stagna. nel caso di un telefono non impermeabile, il valore di pressione non dovrebbe cambiare (oppure su uno impermeabile con lo slot della sim aperto).
sui vari sony e i vari samsung impermeabili che mi sono capitati tra le mani (incluso il mio attuale s7 flat) la cosa funziona. puoi provare se il telefono ha il sensore.

alexhdkn

Si ce l'ho da un mese!

auleiaauleia

lo hai provato, è in tuo possesso? grazie

Hereticus

Perché vedo sensori di pressione anche su telefoni palesemente non impermeabili... Il principio di questo test empirico quale sarebbe?

Tommaso

Più di parlare dell'architettura della cpu, non so cosa dire dell'hardware; ovvio che poi il software ci vada a braccetto!
Cmq ok, ad ognuno la sua idea, alla prossima. :)

500euro

Sei bravissimo nel girare l'ostacolo, oltre ad essere cocciutamente pervenuto nei confronti di un sistema operativo che "non conosci". Io continuo a chiederti di analizzare l'hardware e tu continui a rispondermi sul software. Peggio di così...! Ti lascio alle tue fandonie, ho già perso troppo tempo nel farti capire che quando indichi la Luna col dito, guarda prima al dito e dopo giudica la Luna. Ciao Tommaso, al prossimo tema.

Tommaso

Guarda il mondo è bello perchè vario; ti dico, in tutta sincerità, di un dispositivo del genere con windows phone non saprei che farmene... se avesse avuto un soc x86 e quindi avesse supportato windows 10 avrebbe avuto il suo perchè... ma di una macchina così (ARM intendo) è castrata.

500euro

Sono certo che sai usare internet, cerca le caratteristiche dei modelli proposti e quelle del modello da me sottoposto e confrontale, potrai risponderti da solo. Fammi sapere se rientrerebbe fra i MIGLIORI.

Tommaso

Purtroppo ho avuto la sfortuna di provarlo (os intendo, non questo terminale in particolare). Qui stiamo parlando dei MIGLIORI smartphone con quella feature, non di TUTTI... quindi o non hai colto questa lieve sfumatura oppure stai cercando di dirci che quel device se la gioca con S8, Iphone 7, u11, ecc... Tra i Top... e questo mi sembra più grave!

Pistacchio

Forse sei tu che non capisci, anzi è così.
Ho scritto testuali parole :
"L'invidia é una brutta cosa, vai a confessarti o compra un S8 prima di parlare

E K

Il sensore era ancora quello vecchio "dissero", le cam il monitor, le antenne, la scocca e le mancanze (nfc, 3dtouch) non lo rendono proprio un telefono contemporaneo, da ricordare che ha giá 1 anno e mezzo ed il processore ne ha 2.

Luca Bresciani

Quale telefono vuole la polinesiana?

Barabba

Semplicemente perché non ha affermato assolutamente l'indigenza dei non possessori di S8.
Il commento è chiarissimo, solo che probabilmente hai assunto tu droghe prima e/o durante il commento.

nitrusOxygen

Dammi retta le droghe fanno male ;) , come fai a non capire il commento che ho scritto non lo so, te saluto

500euro

Infatti Hp l'ha prodotto per il gusto di creare un oggetto per intenditori e cultori delle rarità...(?!)
Non mi rispondi sul fattore attinente all'articolo - "impermeabilità"? Sei così "riduttivo" che non riesci ad andate oltre alla denigrazione di un sistema che probabilmente non hai mai provato? Mi ripeto, non travisare!

Tommaso

Non è questione di travisare; la semplice è dura verità è che non avrebbe senso proporre uno smartphone del genere... È fuori mercato come os e come prezzo!

Palux

"mi è entrata condensa nella fotocamera anteriore"
"E quindi cosa centra la salsedine con la condensa?"

1) La condensa non entra, se mai si forma.
2) Non ho detto che c'entra, ho detto...in modo spicciolo...che nessuno copre danni da acqua di mare o salsedine...la condensa ti si è formata mare = tracce saline.

Bye bye.

Giuseppe

E quindi cosa centra la salsedine con la condensa? Sto solo dicendo che solo i primi Sony Z fino allo z3+ sono impermeabili, lo Z5 ha fatto pena.
Adesso infatti utilizzo Sony z3+ e questi sono i risultati. https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...
Queste foto sono state fatte tutte ieri 27 agosto 2017 e sono sceso fino ad 8 metri.
Invece lo Z5 si è ossidato interamente solo bagnandolo...

Alberto Moschin

Solo io non riesco ad aprire la top 5 sotto i 300€? Presumo che ci siano a5 2017 e sony di fascia media, ma ero curioso...

Pistacchio

Cosa ??

500euro

Rimane il fatto che lo smarthphone da me citato può essere annoverato fra gli impermeabili e di conseguenza inserito nella lista...Windows Phone a parte. Non travisiamo le notizie

nitrusOxygen

Quindi secondo il tuo ragionamento tutti quelli che non hanno un s8 sono poveri? mi dispiace ma devo deluderti :)

nitrusOxygen

Infatti meglio Windows 10, basta attendere circa 6 mesi

aleksandr meshchanov

X compact!!!!!

aleksandr meshchanov

Manca il sensore del 5s....perché ha quello del 6s.
È un 6s con scocca e fotocamera del 5

Tommaso

Windows Phone è stato dichiarato morto da Microsoft stessa...

Gark121

E ciò per quale ragione, se posso permettermi la domanda?

Dan

Molto interessante.. mi stai facendo venire dei ripensamenti.. il problema è che di smartphone sotto i 5" non ne vedo.. non sai quanto rimpiango i tempi in cui avevo il mio htc da 4.3" :(

eric

....sono due anni che uso Z5c in piscina .... mai avuto problemi .... al mare non mi serve

500euro

Il tuo nickname dice tutto, perciò capisco il tuo futile commento. Buon virus!

aleandroid14

Windows phone è una barzelletta

Anco

Non fa ridere

Hereticus

Dubito sia un metodo attendibile...

aleandroid14

Un telefono Windows phone AHAHAHAHA

The_Th

senza cover anche a me...il fatto che sia così senza bordi e schermo curvo con il retro lucido lo rende scivoloso....
con la cover molto meglio...

E K

Esatto, lo sto sperimentando ora sul g6 ed é una gran cosa, mando la musica sul diffusore e mi tengo le chiamate in cuffia per esempio. Non ho un auto, ma anche in quel caso ho letto che puoi orientare una certa produzione sul sistema radio e le telefonate sul vivavoce, senza usare cavi di sorta.

lupo

Sì puoi fare così, tanto un iphone si rivende sempre e ci smeni poco

lupo

Scendi a5 o 5.2 fare un salto a 4 sicuramente te ne pentirai

lupo

Orca l'oca dove?

Dan

In cosa consiste il dual? permette il collegamento a più dispositivi simultaneamente?

E K

Ma non dual bluethoot come i nuovi terminali. E questo sistema é infinitamente piú comodo.

500euro

Vorrei aggiungere alla lista dei top lo smarthphone Hp Elite X3, certificato di protezione IP67.

saul_goodman

ma solo a me dopo 5 minuti che lo provavo iniziava a scivolare piano piano piano dalla mano?!

Recensione Chuwi Aerobook: notebook concreto al prezzo giusto

RM mini 3: tutto diventa smart/domotico con 20 euro | Video | #BESTBUY

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima