Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Google Maps, arrivano condivisione del tempo d’arrivo, mappe dei luoghi visitati e scorciatoie sulla home

30 Maggio 2016 67

Nonostante Google non abbia dedicato a Maps nessun importante aggiornamento nel corso dell’evento I/O 2016, sembra che diverse novità importanti siano comunque in dirittura di arrivo. All’interno dell’ultimo update 9.26.1, infatti, sono state trovate alcune stringhe relative a funzionalità che verranno probabilmente introdotte a breve.

Innanzitutto gli utenti avranno la possibilità di condividere in modo semplice e immediato l’ETA, ovvero l’ “estimated time of arrival”, permettendo al contatto prescelto di essere informato in tempo reale anche attraverso aggiornamenti automatici sullo stato del viaggio. Ciò consentirà a chi guida l’auto, ad esempio, di non cadere nella tentazione di scrivere messaggi mentre si guida informando il destinatario sull’andamento del viaggio stesso.


Una seconda importante novità riguarda la possibilità di creare un widget-scorciatoia sulla home del proprio dispositivo dedicata alle destinazioni più frequenti, evitando così di impostare ex novo le coordinate GPS della posizione e di accedere immediatamente al tragitto ed alla relativa navigazione.

Scorciatoia delle destinazioni più frequenti sulla Home

Google si appresta poi ad introdurre la visualizzazione su una mappa dei luoghi da noi visitati negli ultimi mesi. La cronologia degli spostamenti è una funzionalità già presente in modalità desktop, ma l’estensione all’app per Android consentirà un più facile accesso da parte di tutti gli utenti.

Cronologia degli spostamenti

Altre novità che verranno presto inserite nella nuova versione di Google Maps riguardano una serie di miglioramenti dell’accessibilità, tra cui l’indicazione dei luoghi dotati di accesso per disabili in sedia a rotelle e la possibilità di essere informati qualora una prescelta destinazione non sia servita dai mezzi pubblici. Nel caso in cui il luogo finale e la strada per raggiungerlo siano a rischio di perdita di connessione internet, Google avviserà l’utente offrendogli la possibilità di scaricare offline le indicazioni stradali.

Avviso di non disponibilità dei mezzi pubblici

Infine, la prossima release offrirà la possibilità di tenere traccia delle miglia (o dei chilometri) percorsi e mostrerà una lista dei luoghi più popolari della zona per facilitare coloro che non sono pratici dell’area di trovare le migliori soluzioni a tutte le necessità, senza escludere il fatto che ciò potrebbe essere d’aiuto anche agli autoctoni per conoscere nuovi luoghi finora sconosciuti.

La nuova versione di Google Maps verrà rilasciata nel corso dei prossimi giorni.

Ricordiamo che la versione 9.26.1 ha aggiunto la possibilità di effettuare ricerche per camminate e percorsi in bici all'interno del tragitto, ha modificato i tasti flottanti (FAB) nella modalità di guida, ha introdotto le notifiche per luoghi popolari e ha inserito alcune nuove impostazioni.


67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro Corti (Sbabba)

Non dal telefono.

DKDIB

Sul routing ti garantisco che non è lo stesso: con lo stesso percorso ed in condizioni di traffico analoghe, suggeriscono itinerari diversi.

DKDIB

Col cavolo che spengo la musica mentre guido. XD
Fai conto che tengo in muto anche i navigatori, perché non voglio che mi disturbino con le loro amenità (tanto, quando serve veramente, le indicazioni vocali risultano approssimative e solo dalla schermata, si capisce quale svolta imboccare).

Alessandro

Le destinazioni multiple ci sono già, puoi scegliere le tappe del tuo viaggio

kitkat85

Le mappe offline una volta scadute, si cancellano dalla sd?

icos

GMaps utilizza i dati di Waze, ad esempio per mostrare incidenti.
Dal momento che e' di proprieta' di Google non mi stupirei se ci fosse uno "scambio" di funzionalita' fra i due, magari lo stesso algoritmo di routing e' il medesimo.

Tizio Caio

Sapevo anche del backup, ma non l'ho mai provato, ho acquistato tante di quelle app schifose.. averlo saputo prima xD anche se il limite del rimborso era ancora di 15 minuti :)

FalcoPellegrini

Ma... Mandare un messaggio vocale? Fai pure Prima della foto.

Fabrizio

Al momento ero troppo impegnato ad evitare un frontale xD

Tanta resa

No no ma hai pienamente ragione; e infatti la mia lista di acquisti sul play Store è abbastanza lunga; gli unici apk che ho installato sono app che comunque non sono presenti sullo store (tube mate, ab

Tanta resa

Esattamente quello che ho fatto io.
Infatti l app risulta non installata e di conseguenza non riceverà aggiornamenti.

sardanus

sto ancora aspettando:
- destinazioni multiple
- altimetria del percorso
- misura di area e altitudine dei punti selezionati in mappa

sarà che si può far tutto con altre app ma prima ste cose stavano in gmaps. Poi un giorno, poco prima dell'uscita di android 4.3 hanno deciso di levarle tutte.

sardanus

fluidissima? è quella che ha gli scrolling e le animazioni con meno fps di tutte le gapps
forse sarà ben ottimizzata per i device arm64 ma sul mio z3c ha sempre laggato dal primo giorno anche con kk

Gianluca DS

Se segnali un senso unico errato, tempo ventiquattr'ore e un utente impegnato nell'editing delle mappe corregge il problema :)

Gianluca DS

Non si va su OpenStreetMap, si va sul Waze Map Editor ;)

Giardiniere Willy

Lo compri regolarmente. Fai il backup dell'apk e chiedi il rimborso. Dopodichè installi nuovamente l'apk

Liuk

Comunque c'è da dire che Maps è la migliore pp di Google, fluidissima, grafica stupenda e animazioni in tutto il sistema senza eccessi. Davvero ben fatta.
Peccato che per questa ce ne sia una decina fatta coi piedi.

LucaP

già perché la gente che lavora per sviluppare le app campa di spirito santo vero?

Tizio Caio

si si lo so :)

Rove181

Anche il metodo del backup permette il rimborso comunque

Tizio Caio

con quel metodo nemmeno, è lo stesso di far scaricare un app già acquistata da un altro account e poi rimuoverlo, senza l'account "originale" l'app non risulta installata e non riceve aggiornamenti. Il sistema di tanta resa è lo stesso solo che mette in più il rimborso per farsi ridare i soldi ma il discorso non cambia :)

Tizio Caio

? che io sappia c'erano già, questa fa partire direttamente la navigazione

Rove181

Col metodo del backup no, con quello di Tanta resa non lo so

Tizio Caio

però gli aggiornamenti non funzionano giusto??

Kaede Rukawa

No tranquillo non dicevo di non usarle per questioni ideologiche. Probabilmente è una mia inflessione personale contro i social e la condivisione ossessiva.
Non ho detto però che tu la utilizzi in questo modo, forse, effettivamente, mi sono spiegato male io. ;)
E forse, sì, sono io ad essere troppo old style. Pardon ;)

DKDIB

Io sono il primo a non essere interessato all'uso ossessivo dei social media, su questo concordo con te.
Qua, infatti, si sta parlando di altro: di senso pratico. ;)

Non sempre si può sapere quando si arriverà (ai tempi usavo un TomTom con traffico live e su 2 ore di viaggio "dichiarato" toppava spesso di mezz'ora) e non sempre si fanno soste (per 2 ore di viaggio...).
Mandare una foto via WhatsApp è un'operazione da una decina di secondi e può essere fatta al semaforo: telefonare no.
La scelta è quindi fra il fare una cosa e non poterla fare.

Le tecnologie sono meri strumenti e non usarle per "questioni ideologiche" (?!) trovo che sia sciocco.

Tanta resa

Wow..non ci avevo mai pensato e questo sembra ancora meglio del mio metodo.
Grazie per le dritta e per il tuo tempo; buona serata :)

Rove181

Compri, fai il backup (ci sono delle app che ti estraggono l'apk da un applicazione installata), chiedi un rimborso e poi installi l'app con l'apk

Kaede Rukawa

No, serio, non mi sto burlando di te. Solo non capisco questa smania di condividere tutto. Ok devi far sapere a qualcuno più o meno a che ora arrivi, perfetto. Sai a che ora parti e lo puoi comunicare, sai anche più o meno, traffico permettendo, quanto tempo ci metti e quindi più o meno quando arrivi. Se è una strada che fai spesso puoi essere anche abbastanza preciso nella stima.
Ora quindi non capisco il motivo di fare una foto al navigatore e postarla su whatsapp per dire a qualcuno a che ora arrivo. Se è un viaggio lungo durante il tragitto lo informo, nelle pause. Se è un viaggio breve già gliel'hai detto all'inizio, sempre traffico permettendo, quando saresti potuto arrivare.
In caso di tilt del traffico o altro invece puoi a sto punto chiamare o mandare sto whatsapp. Ma da questo a farlo diventare na cosa normale e addirittura esultare che nell'ultima release l'hanno implementata ce ne passa.
Ma non ti sto trollando, semplicemente forse non condivido tutta sta condivisione (scusa il gioco di parole). ;)

Tanta resa

Si be ovvio tutti sappiamo dove reperire apk pirata..
E per fare il backup cosa intendi scusa?

DKDIB

Ti stai burlando di me, vero?
Se devo far sapere quando arriverò, ti pare che possa dirlo quando sono già arrivato? XD

Per le pause: se uno sfrutta i pochi secondi messi a disposizione da un semaforo rosso, mi pare evidente che non ne preveda. ;)

A parte tutto, hai mai sentito parlare di comunicazione sincrona ed asincrona?
Andando sul pratico: una foto via WhatsApp richiede 5 tap (partendo dal programma chiuso) e nessuna risposta da parte dell'interlocutore.
Viceversa, in caso di telefonata il grosso del tempo è occupato proprio dal feedback. Inoltre, in sua assenza la comunicazione non andrebbe a buon fine.

Tanta resa

Guarda l ho scoperto per caso;volevo scaricare un app a pagamento sul cell di mio padr

Giardiniere Willy

No, sinceramente non lo conoscevo, ma sono d'accordo con Rove181, è molto più semplice il backup a sto punto o scaricarla dal web

Rove181

Che mente criminale... Ci vediamo a mezzanotte in un vicolo buio per parlare, che ne dici?
A parte gli scherzi, ottimo metodo ma il backup è più semplice a parer mio

DKDIB

Alla fine dipende tutto dagli utenti, dalla community.

Da me, al contrario, le mappe sono attendibili (e di variazioni ne fanno di continuo...), mentre le segnalazioni sono a muzzo. :P

Tanta resa

Ah allora niente di nuovo; e io che pensavo di aver scoperto " l' acqua calda".
Mi è bastato loggarmi con due account Google sullo stesso dispositivo, fare l acquisto e successivamente chiedere il rimborso da un altro dispositivo ovviamente prima mi ero disconnesso da quell account.cosi facendo mi è arrivato il rimborso e l app in questione non si è disistallata perché appunto avevo eliminato l account prima di chiedere il rimborso.
Scusa per il discorso un po contorto, spero di essermi spiegato; tu intendevi questo?

DKDIB

Tolto il proprietario (Google), non credo che abbiano altro in comune...
Considera che Waze è nata come applicazione a se stante: tutt'ora non ha alcuna integrazione, con l'ecosistema di Google.

Fabrizio

Ovvio ma in centro a Torino non mi sarei aspettato una cosa del genere, per fortuna non mi fido mai ciecamente del GPS.
Molto comode però le segnalazioni dei posti di blocco!

DKDIB

Vabbeh, TomTom è un'altra categoria. :P
Se guidassi veramente tanto, magari per lavoro, non esiterei a pagarlo.

Per le strade contromano, dipende dalla bontà delle mappe.
Waze usa quelle open, per cui basta che qualcuno vada su OpenStreetMap e corregga i dati. ;)

Giardiniere Willy

Ma mich1a, ci sono i segnali stradali, non è che te li devi andare a calcolare con la teoria della relatività

Kaede Rukawa

ehm.. non rispondi ai messaggi e quando arrivi lo comunichi.. al massimo se il viaggio prevede pause le sfrutti.. non è che mettersi a fare una foto del navigatore e mandarlo su whatsapp/facebook/altro accrocchio social sia tanto diverso dal chiamare (che potresti fare col vivavoce senza impedimenti nella guida)..

Giardiniere Willy

Cioè? Scaricarle, fare il backup e chiedere il rimborso? Usare i codici coupon?

Se sono queste due, o google può fare poco (per i backup), oppure è lei stessa a permetterlo. Nel caso si tratti di altri metodi, non so

DKDIB

Ehm... ti pare pratico mettersi a telefonare, anche se fermi al semaforo?
Ora che l'altro risponde, il verde è già scattato da mezz'ora... :P

Tanta resa

Off Topic : Ragazzi ho scoperto un metodo per scaricare gratis applicazioni a pagamento direttamente dal play store. Ma mi sembra strano che Google permetta questo o sono io che non capisco qualcosa?

Kaede Rukawa

e dirlo semplicemente no? c'era bisogno della "prova"? non per farmi i fatti vostri, ci mancherebbe.. è che non capisco sta smania di condividere tutto, mo pure il tempo IPOTETICO di quando si arriva..

Fabrizio

C'è anche Glympse per quello

Fabrizio

A me però spesso faceva fare strade contromano O.o
Trovo gmaps e soprattutto TomTom di un altro livello

DKDIB

Fotografavo il navigatore, per far sapere quando sarei arrivato. ;)

LucaP

in città la bici sostituisce molto spesso l'auto (con notevoli vantaggi economici e di tempo!) e con una pieghevole e bici+treno lo stesso vale anche per quando sei in trasferta.

Eros Nardi

Pensavo che in città si utilizzasse solo per fare tratte brevi o comunque sempre le stesse che si tratti di andare a scuola o al lavoro o agli incontri tra conoscenti.
Il navigatore per definizione serve per andare nei luoghi per i quali non si conosce la strada solitamente più lontani cmq non me ne intendo di traffico cittadino

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO