ASUS ZenFone 3 compare su AnTuTu con Snapdragon 820

18 Maggio 2016 109

La nuova gamma di ZenFone sta arrivando. Il palco scelto da ASUS per la sua "Zenvolution" sarà quello del Computex, a fine mese, ma già oggi possiamo avere un assaggio di cosa aspettarci. Uno smartphone ASUS è infatti comparso da poco su AnTuTu, codice modello Z016D. Le specifiche sono da fascia alta/top:

  • Display FHD 1080p
  • SoC Qualcomm Snapdragon 820
  • 4 GB di RAM
  • 32 GB di storage interno
  • Fotocamera principale da 23 MP
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Android 6.0.1 Marshmallow

Non viene mostrato nell'immagine, ma la fonte del leak ha specificato che il device ha segnato circa 135.000 punti, risultato credibile data la dotazione hardware.

Ricordiamo che la gamma ZenFone 3 dovrebbe essere composta di almeno tre dispositivi: ZenFone 3 "liscio", ZenFone 3 Max e ZenFone 3 Deluxe. Questo potrebbe essere ZenFone 3 "liscio".


109

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LaVeraVerità

La massa è composta, purtroppo, di persone sostanzialmente ignoranti e facilmente raggirabili con argomenti di marketing privi di qualunque valore concreto. Da come (non) ragioni non ho dubbi sulla tua appartenenza alla massa. Quello che potresti fare è almeno cercare di esprimere un pensiero razionale in una lingua comprensibile a tua scelta (meglio se in italiano).

giangio87

Semmai è tua logica che fa acqua con inutili pistolotti, visto che non si rivolgono alla percezione dei materiali gli acquirenti. La massa percepisce gli smartphone con scocca in plastica come soluzione economica, non per niente la gente percepisce come plus una scocca d'alluminio (che poi a livello stesso di materiale vi è sempre una differenza che determina poi il costo e le proprietà del semilavorato)

qandrav

ahahahahha povero ti sei offeso vero?
ti ripeto non hai capito nulla, se c'è uno che ama avere 100000 alternative sono io...

vallo a dire ai milioni di p3coroni che si limitano ad aifon/galacsi e usano solo feisbuc e uozzap

LaVeraVerità

Per un recensore può essere un incubo, per un utente è un vantaggio. Non si tratta di capire o non capire (e la mazza puoi immaginare dove te la puoi infilare)

qandrav

ma cosa ne sai tu?
sei tu a non aver capito na mazza, chiedi a nic colo come era felice quando doveva inserire i vari prezzi e schede tecniche degli zen2.

LaVeraVerità

Si? Giustissimo?

Immagino che tu sia uno di quelli che vorrebbero che esistesse un solo tipo di caffè, di vino, di pizza, di ....

LaVeraVerità

La tua logica fa acqua da tutte le parti.

"Non avrebbero prezzi bassi in quel caso" è uguale ad affermare che la presenza dell'alluminio fa lievitare i prezzi in quanto l'alluminio è un materiale costoso di per se e per via della lavorazione

"Quindi gli smartphone in alluminio costano tutti poco?" equivale ad affermare che ci sono differenze di prezzo tra smartphone in alluminio dovute ad altri parametri indipendenti dal materiale di cui è composta la scocca

Direi che devi fare pace col cervello e scegliere una delle due che hai detto. Considera in ogni caso che il materiale che compone la scocca pesa in misura irrilevante sul costo di produzione complessivo di uno smartphone. Di ben altro ordine di grandezza sono i costi legati al SOC o al display, solo per fare un esempio.

giangio87

Beh asus vive di tecnologia dal 1989 (data della sua fondazione), one plus?

Se vuoi fare paragoni, fallo con aziende delle medesime dimensioni, e non paragonare colossi della tecnologia a piccoli produttori di telefonini.

giangio87

Quindi gli smartphone in alluminio costano tutti poco?

TheAlabek

Ah vero quello era Antsm90

Non sono d'accordo sul mancante 25% tra il quale attribuisci la retroilluminazione

Stavus

Rileggi bene il mio discorso

TheAlabek

Mai. Semmai tu hai detto che al variare della risoluzione varia la retroilluminazione

Stavus

Quindi hai detto che la retroilluminazione dipende dalla risoluzione?

TheAlabek

Non ho detto proprio niente che hai detto tu.
E continuo a ribadire la mia idea

Stavus

Non stiamo parlando solo di apple eh

Davide

Ora non si producono schermi HD. Quelli usati sono tutta roba vecchia, come sui portatili.

Stavus

Hai detto la stessa cosa che ho detto io nella prima frase, se sapessi tutti i fattori che influiscono sul consumo energetico probabilmente non sarei quà a parlarne con voi

Stavus

Ho usato il termine "disegnare" per farla semplice dai..

Stavus

Che c'entra non è che se fai uno smartphone con schermo hd ora vai a usare uno schermo prodotto 6 anni fa...

TheAlabek

Quella dell'ostruzione della luce è una vaccata non da poco...
La GPU va al minimo, parliamo della 530 non della 330, sta tranquillo che non serve una 1080, non stai giocando a The Witcher 3

Antsm90

No, più un pannello è denso e maggiore è la luce che ostruisce, per questo motivo se hai uno schermo QHD la retroilluminazione deve essere leggermente maggiore, proprio perchè leggermente maggiore è il quantitativo di luce ostruita (o almeno così lessi tempo fa su un sito specializzato)
Comunque sia nei render (sia di pagine web, che di giochi, che di video FHD (che tra l'altro han bisogno di essere elaborati da appositi algoritmi di upscaling per essere mostrati sui QHD) la GPU non va affatto al minimo, stiamo parlando di una GPU mobile, non di una GTX1080

Ratchet

Zappdragon

Vive

Comunque nel loro canale youtube ci sono già un paio di video di alcuni loro nuovi prodotti del computex: Zenpad 10 e Chromebook C202

Davide

avrai anche più pixel ma questi consumano meno. E' come chiedere se consuma meno un 1.6 del 2016 o un 1.2 del 1996. La risposta è che ovviamente la tecnologia più vecchia consuma di più.
Uno schermo HD del 2010 consuma tranquillamente più di uno FHD del 2016, lo stesso vale per risoluzioni maggiori.

Davide

una gpu non consuma niente se deve solo disegnare uno schermo. Anche nel caso giocassi i consumi resterebbero invariati, semplicemente avresti meno fps ma spingeresti la scheda grafica al massimo in entrambi i casi.
Gestire immagini statiche in 2D è una banalità.

Giorgio Baggetto

Non è kryo?

Antonio Guacci

Se guardi i prodotti di un solo brand, è ovvio quanto dici.

Evviva la concorrenza, dunque.

LaVeraVerità

Eh già. L'alluminio costa tantissimo tanto è vero che lo usano per oggetti di lusso come le lattine di birra.

TheAlabek

Tralasciando l'esempio senza senso e sbagliato, i singoli pixel si accendono solo un amoled, quindi anche mettere una risoluzione 4k non modifica il consumo della retroilluminazione. Sfatata questa cazzata, quali sarebbero gli altri 25% dei fattori?

Stavus

sebbene un buon 75% del consumo di batteria è dovuto alla retroilluminazione che non dipende dalla risoluzione, c'è un 25% di altri fattori (tra i quali accendere ogni singolo pixel per farti un altro esempio) che possono dipendere in maggior o minor modo dalla risoluzione.
Per il secondo discorso è come se tu mi dicessi che ormai i motori dei tir trainano agilmente 10 tonnellate come farebbero con 1t e quindi sia nel primo caso che nel secondo abbiamo lo stesso consumo di benzina...

ice.man

il brand decide la sua fascia di prezzo, ma poi nel suo portafogli prodotti immancabilemntne un prodotto basato su sd820 costa almeno 100E in piu di uno basato su sd650/652
Che sia marcato Xiaomi o LeECO oppure che sia marcato Sony o Huawei

Amedeo Masia

non c'entra nulla quì.... però ti rispondo lo stesso in questo commento:

hai visto che l'articolo su leeco "internazionale" è sparito? :D
è vero... questo blog sta davvero scadendo sempre di più

Roxer

Questo Zenfone se venduto al giusto prezzo potrebbe sbancare e venderne a tonnellate :D
Dai Asus, cacciaci una bomba delle tue :D

Antonio Guacci

Tipicamente è il brand a fare la differenza, non il SoC: ci sono smartphone con 820 a 350 €, ce ne sono con 650/652 oltre i 400.

Un Kryo lavora molto diversamente da un big.LITTLE: i core cambiano frequenza in base al demand, possono arrivare a esserne spenti 3 e l'ultimo a girare a frequenza davvero minima.

Dipende molto da come viene implementato il governor: in teoria un Kryo può essere molto più parsimonioso di un big.LITTLE pure sui task a bassissima richiesta di energia.

TheAlabek

LA retro illuminazione di un FUllHD e un 2K è la stessa, semmai cambia in base alla dimesione del pannello o se parli di un Amoled.
Peccato che mica lo ha detto il marketing, se la gpu va al minimo con entrambe risoluzioni (ad esempio al 3-4%) automaticamente consuma uguale, perchè al di sotto di una determinata percentuale non può lavorare. O pensi che se gli metti uno schermo HD consuma anche meno?

Antsm90

Penso tu volessi commentare il post di Stavus, comunque sia lo sfruttare la stessa potenza è una cavolata da marketing, non esiste che possano consumare allo stesso modo renderizzando quasi il doppio dei pixel (inoltre rimane il discorso della retroilluminazione, risolto solo con gli schermi IGZO, che tuttavia non utilizza nessun brand venduto al di fuori del giappone)

TheAlabek

Quali altri fattori?
Ti faccio notare che nell'uso comune le gpu sono diventate abbastanza potenti da gestire agilmente il 4k come farebbero con un 1080p, quindi stesso consumo.
Parliamo dell'Adreno 530, mica della 330

GiankulottoGranbiscotto

beh entrambe non sanno ancora ottimizzare a dovere i propri terminali e ancora entrambe devono pubblicare Android MM per i loro attuali top Gamma ahha e parlo da possessore di OP2

TheAlabek

Sono curioso di sapere quali sarebbero le altre motivazioni
Inoltre ti faccio notare che oramai nell'uso comune di uno smartphone la potenza ella GPU gli permette di gestire un 2k o 1080p sfruttando praticamente la stessa potenza quindi pareggiando i consumi.
Inoltre la differenza si nota, forse non su un 5", ma trovalo un top di gamma 5", su 5,5" la differenza inizia a notarsi ad occhio umano

TheAlabek

Ma anche no

Ezio Crank Saske

addirittura? e il sensore è quello di z5?

Vive

E' ancora il loro principale partner e sponsor, nello stesso evento presentano un po' tutto, non solo smartphones.

ice.man

ho premesso (in un altro messaggio in questo thread) che a partià di prestazioni l'sd820 è piu efficente di sd652
ma considerato il fatto che no nfaccio ne videogame nè VR, il consumo di picco mi interessa poco
Sono piu interessato al comsuno durante attiità time consuming (cioè che durano piu tempo)
es l'idle
es la lettura delle news/edicola
es messaggistica (whatsapp, messenger, etc)
tutte atività dove immagino su un chip a big.Little funzionino solo le architetture A53, molto piu parsimoniose
.
Ovvio che poi la batteria che ci metti conta, ma qui si fa un ragionamento a parità di chip
.
infine non bisogna dimenticare il PREZZO e tipicamente il processore fa la differenza.

Desmond Hume

Hai detto una caxxata su...

sadie

Cerca sulle app dei volantini.
Nelle mie zone i negozietti lo tengono tra i 440 e i 470.

Antonio Guacci

Discorso alquanto sconclusionato e non-sense: a parte che la tua concezione dei SoC è sbagliata e che descrivi la differenza di autonomia come una piaga nera quando è tutt'altro (circa il 10% di delta massimo: su 3 ore di display acceso vuol dire solo 18 minuti):

- non valuti le eventuali differenze di batterie: se ti trovi davanti 2 smartphone di cui uno con Snap 652 e 3000mAh e uno con Snap 820 e 4000mAh, quale scegli?

- ...E se il 652 consumasse più dell'820?

Antsm90

La maggior densità dei pixel richiede una maggior potenza (quindi maggior consumo) della retroilluminazione per ottenere la stessa luminosità finale, inoltre renderizzare a 2560x1440 richiede un maggior sforzo da parte della GPU, che quindi per forza di cose consumerà di più per poterti fornire un risultato che l'occhio umano non riesce comunque a distinguere da quello di un buon FHD (su uno schermo di circa 5" ovviamente)

Desmond Hume

Meglio, varietà con un soc comunque valido

Peppesale

Avrebbero potuto evitarsi allora il logo "intel" nell'immagine di presentazione.

Desmond Hume

Sbovvo

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo