Xiaomi Redmi 3S certificato in Cina dal TENAA, con sensore posteriore per le impronte digitali

10 Marzo 2016 28

Nonostante sia in vendita da meno di due mesi, Xiaomi Redmi 3 (versione più compatta del Redmi Note 3) potrebbe uscire di scena quanto prima o essere affiancato da un modello praticamente identico, ma con in più un sensore per le impronte digitali posizionato sulla parte posteriore, esattamente come il fratello maggiore.

Identificato come Xiaomi Redmi 3S, l'ente di certificazione cinese TENAA ha già rilasciato la documentazione necessaria per un lancio in tempi brevi, e dalle immagini, si tratterebbe proprio di un Redmi 3 con l'aggiunta di un sensore biometrico dietro.


Come già detto, hardware e materiali non dovrebbero subire cambiamenti, dunque stesso display da 5 pollici HD, scocca in metallo, processore Snapdragon 616, batteria da 4100 mah, doppio slot per SIM card, 2GB di memoria RAM, 16GB di storage espandibile e fotocamera principale da 13 MP.

Il prezzo invece potrebbe cambiare, non di tanto, ma comunque essere leggermente superiore rispetto al primo Redmi 3, da 699 Yuan a 799 Yuan, circa 120€ al cambio diretto, senza applicare tasse ed eventuali spese doganali. La presentazione ufficiale dovrebbe svolgersi il prossimo 6 aprile, probabilmente insieme ad altre novità.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 749 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniel

Ma che palle ancora quello schifo dello snap 616? Ne voglio uno con lo snap 650.

Svasatore

E il pc che fine ha fatto?

Armandorace04

Spero sia solo un pretesto per annunciare il loro drone, lo aspettavo insieme a mi5 ma vabbe meglio tardi che mai.

Nicola Pace

"Un telefono al giorno toglie il medico di torno" cit.

Mario I/O

Xiaomi non è più Xiaomi.

Sora_04

Mi deve arrivare domani il Redmi 3 normale, preso a 135 euro... Il sensore di impronte non mi interessa, e alla fine per quello che l'ho pagato non mi lamento di certo, anzi...credo che alla fine avrei comunque preso questa versione più economica. Potevano farlo uscire insieme però, per dare a tutti una scelta fin da subito.

Ermy_sti

ma questi rivenditori su amazon come gestiscono la garanzia?

valerio

Stanno per avviare i loro progetti stile Android pay, quindi stanno aggiornando tutto quello che hanno mettendoci un sensore di impronte, potevano farlo prima? Forse, ma alla fine finché la gente compra sono nella ragione.

Alex Alban

Ho detto questo?

Alex Alban

Che c'entra adesso il corso e il Samsung Galaxy J1?

Simtopia23

Se continua cosi Xiaomi fa la fine di Sony con gli Xperia che uscivano uno ogni tre mesi e poi iniziarono non venderne nessuno.

GioB

iniziano a far uscire troppi modelli, se avessi preso il modello precedente sarei infastidito
il note 3 l'hanno già aggiornato una volta, vediamo se lo fanno di nuovo

thelion

Migliorano l'hw con piccole aggiunte e diversificano i mercati, le loro vendite non ne risentono, chi ci perde da questo giochino sono i reseller

Ale

Per quello che costano! Pure ti lamenti? Resta pure con il tuo samsung j1

matiu2

va beh sono fuori di testa, prima il redmi note 3 pro a un mese di distanza, adesso questa "nuova" versione del redmi 3...

GianlucaA

Giusto. Meglio il J1 mini a pedali

V.

E riescono a venderli tutti, pensa che idioti eh!

Fabryx

Beh... in effetti vendono a vagonate ed in Cina (stando a quel che si legge sul web) Xiaomi è davanti anche ad Apple.

<-- La merendina di Giumbolo

Ognuno ha la sua opinione, ma considera che dietro a tutto ciò ci sono precise strategie di marketing. Conosco tante persone che hanno preso un Redmi Note 2 e dopo pochi mesi l'hanno cambiato col Redmi Note 3... "che senso ha fare l'upgrade?" domandavo io... "eh vabbè... tanto per quello che costano..." era la risposta che mi davano quasi tutti...
In Xiaomi non sono ridicoli... sanno quel che fanno... e sono dei drittoni...

macosx

Mai come Samsung che copia Apple o quanto te che fai commenti ridicoli senza giustificare.

Alex Alban

sensore di impronte

Matteo795

Cosa cambia col 3 normale??

Nuanda

mah...stanno facendo diecimila modelli, iniziano pure loro a scimmiottare Samsung....

Carburano

ammazza che assorbente

Daniele Mele

posso chiedere perché?

Felk

Ora sta esagerando...

Alex Alban

azienda ridicola

Giacomo

Ottimo, così il 3 normale scende ancora di prezzo

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei