Come non detto: ora Apple vale più di Alphabet

04 Febbraio 2016 75

Non c'è voluto molto ad Apple per riappropriarsi del titolo di azienda con il maggior valore azionario al mondo. L'altro ieri avevamo dato la notizia del superamento di Apple da parte di Alphabet, l'azienda madre di Google, in termini di capitalizzazione. Dopo aver perso il primato detenuto da cinque anni, Apple se ne è riappropriato nel giro di due giorni!

Il valore delle azioni Apple è aumentato di meno di due punti percentuali mentre quello di Google è andato in negativo a circa -3%. La capitalizzazione -il prodotto tra il numero di azioni e il loro prezzo di mercato- è così diventata di circa $530 miliardi per Apple e $515 miliardi per Alphabet. Durante l'ultimo picco delle azioni di Alphabet, l'azienda ha staccato Apple di poco più di 10 miliardi di dollari.


Ci si attendere che nei prossimi mesi, salvo sorprese, i valori che i due colossi otterranno in borsa si alterneranno lo scalino più alto del podio per più volte, così come successe tra il 2008 e l'inizio del 2010, prima del "volo" delle quotazioni di Apple. C'è solo da aspettar di vedere chi avrà la meglio!


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Ahahahahah

esagono

E Walter tr0ll ???

CAIO MARI

ahahah -2,58% anche oggi
povera GOOGL

franky29

È come il campionato di questo anno in seria A sorpassi su sorpassi

Pistacchio

Io adotto il reverse engineering.
Vado oltre la programmazione della società, 1 milione di euro non vale 1 tuo respiro.
Il tuo ragionamento torna in un mondo abominevole come il nostro, io purtroppo mi sono dovuto adattare.
I soldi non esistono ma servono, un controsenso?
Propongo una cosa, togliamo i soldi e vediamo che succede al mondo, tu dirai, un macello,io dico una rivoluzione, ma l'essere umano non è pronto per questo, troppo facile nascere figlio di uno sceicco ed avere tanti soldi che gli potresti bruciare dalla mattina alla sera senza finirli, vabbea questa è un'altra storia.

Darkhalo

Grazie della precisazione.

Darkhalo

Hai ragione... Mi son espresso a capocchia.

Davide

o.O in realtà ti ho appena fatto vedere il contrario. Immagina di essere a capo di una S.p.a. che produce fucili da caccia con i quali un noto politico è solito divertirsi il weekend. Ad un certo punto salta fuori che la moglie lo tradisce e la sua caduta d'immagine si riflette sui tuoi fucili visto che in qualche modo il politico li pubblicizzava. Da "fucili per uomini importanti" i tuoi passano ad essere "fucili per cornuti". Vuoi che la gente vada ancora a comprare i tuoi fucili? Da qui il crollo in borsa perché tutti vendono le tue azioni e nessuno le compra.
Altro esempio? Tu coltivi arance a PincoPalloCity, dove abita il politico. La moglie lo tradisce e sui giornali spunta il titolo "politico di PincoPallo tradito dalla moglie". Il giorno dopo, tu che pubblicizzavi le tue arance da PincoPallo doc, credi ne venderesti ancora come prima? No, perché ora quella città ha una "brutta fama". Da qui il crollo in borsa.

Paolo Giulio

... ma quindi adesso ogni giorno dobbiamo aspettarci un report finanziario con l'andamento dei 2 titoli per vedere chi sorpassa l'altro? ... solo per un pò di "sano" flame? ...
Possiamo evitarlo e, suggerisco, fare i conti UNA VOLTA l'anno alla chiusura dell'anno fiscale (a marzo, mi pare) ??? ... grazie.

Andrej Peribar

Come dicevo nell'altro commento, se si fosse chiamata "Umbrella Corporation" non ci sarebbe stato nessun calo.

Pistacchio

Come volevasi dimostrare, i soldi non esistono

Pistacchio

Dimostrazione della verità, i soldi non esistono

Giardiniere Willy

Brutta razza xD

NaXter24R

Ok, andiamo per punti, Cinema Display, ce ne sono a migliaia di buoni modelli, com'è che non ne hanno tirato fuori uno?
MBP, Skylake era in ritardo e ci sta, dipende da Intel e lo comprendo, ma in mezzo c'era Broadwell che è una bella CPU, consuma un pelo meno di Haswell, scalda meno ma soprattutto ha un'ottima GPU con tanto di eDRAM, come mai non esiste? E non parlo dei dual core, ma dei quad.
Mac Pro: è un LGA 2011, quindi non è aggiornabile a niente visto che siamo passati al v3. Inoltre si continua con le DDR3.

Poi che preferiscano le soluzioni innovative va bene, ma almeno la decenza di tenere i prezzi normali invece di alzarli.

netname

e beh un pò come l'europarlamento, renzie e bordini.

netname

sinceramente hai frullato senza ritegno almeno 189 ragione e 17 segmenti di mercato.... non contento senza alcuna base..

soprattutto per ciò che riguarda MBP, Mac Pro e cinema display.

di pro ha solo la scritta dietro... si è visto contro surface :D.. che ha la scritta pure avanti hahahaha.

fortunatamente apple non è ne acer e nemmeno asus... e manco msi... per questo "i professionisti ASPETTANO"...

Intel ha di fatto "smembrato" la roadmap .. APPLE preferisce uscire con soluzioni realmente innovative e piattaforma nuova e per far questo è anche disposta ad arrivare "in ritardo". cosa che si hp e tutti sto giocattoli non si può certo dire...

Walter

e windows 10?? universal app?? LOL

bldnx

Se vi mettete a scrivere un articolo ogni volta che uno supera l'altro ora che sono lì lì rischiate di scrivere un articolo ogni 3 giorni.....e i fanatici dell'una e dell'altra parte sprecano orgasmi :)

Girmi

Probabilmente il riferimento era al fatto che le azioni privilegiate, ma ancor più quelle di risparmio, pur facendo parte del capitale sociale dell'azienda offrendo un diverso livello di rischio e rendimenti diversi, presentano quotazioni solitamente più stabili con oscillazioni minori.
Per questo sono titoli meno speculativi.

Ma solo nel brevissimo/breve periodo, nel medio/lungo periodo se un'aziende cresce molto o cala molto ne risentono tutte le azioni, è pur sempre capitale di rischio.

xyzkkk

Si, per "dá accesso" intendevo votare per il consiglio.

Sul fatto che abbia un senso per speculazioni/bolle avevo letto invece sul sole24ore che c'erano dei giochetti che permettevano una minore incidenza della variazione del valore

Fever II000

Tanto te scrivi solo per far inc@zzare ,

NaXter24R

Guarda che quella che si è piegata a 90° al mercato è Apple. E credimi non è un discorso campato per aria. Chiedilo ai professionisti che non vedono un upgrade da ANNI a tutti i prodotti. MBP, Mac Pro, Cinema Display, e Apple invece che fa? Sforna l'iPad Pro, che di Pro ha solo la scritta dietro.

Apus

Certo che un sasso ha più capacità cognitive delle tue (scusa sasso se ti ho paragonato a questo coso)

Hey_Mela

io farei un paragone con il tuo cervello, un giorno va e l'altro nemmeno

Girmi

Sono in vendita entrambe e nessuna delle due da accesso al consiglio di amministrazione, che viene eletto dall'assemblea degli azionisti, e tantomeno mette al riparo da speculazioni o bolle.

La differenza è che le azioni ordinarie hanno diritto di voto in assemblea ordinaria e straordinaria mentre le priviliegiate lo hanno solo nelle straordinarie, almeno secondo il nostro ordinamento giuridico.

Ci sarebbero anche le azioni di risparmio che non hanno alcun diritto di voto ma maggiori tutele in caso di ripartizione del capitale sociale (fallimento o chiusura)

Girmi

Capitalazzione = Valore di mercato
Fatturato = PIL
Profitti/Perdite = Avanzo/Disavanzo

Girmi

Perche sono le quotazioni delle azioni ordinarie (GOOGL) e di quelle privilegiate (GOOG).

CAIO MARI

ecco bravo che hai precisato

xyzkkk

Una quotazione ti dà accesso al consiglio di amministrazione, l'altra no. Prova ad immaginare quali sono in vendita?
E poi é un metodo per bilanciare le perdite e i guadagni, quando una perde l'altra ribilancia, non so esattamente come funziona ma é una strategia per non essere influenzati da bolle o speculatori

Andrea1234567

Allora si puo dire la stessa cosa anche per Apple, dato che non è la prima volta che si alternano....

takaya todoroki

La logica c'è eccome: quando chi governa perde consensi si rischia l'instabilità perché le opere che sono in essere rischiano di essere lasciate a metà.

Davide

< 1/6 visto che son 2000mld e passa

Davide

beh: personaggio pubblico -> scandalo -> cattiva luce per le aziende a lui collegate -> nessuno compra da queste aziende -> crollo di queste aziende e di quelle a esse collegate da rapporti commerciali

takaya todoroki

Senza la borsa non esisterebbero la maggior parte delle aziende moderne.
Poi si può criticare per via delle regole non abbastanza rigide che permettono speculazioni e via dicendo, ma l'esistenza in sè non è nulla di male.

CAIO MARI

è il cancro della società del 21o secolo

N#R#S© HURRICANE

Eh dai google in puro stile cellularini android un giorno vanno un giorno non vanno

takaya todoroki

questo dimostra solo che non sai valutare le aziende ;)

CAIO MARI

per me vale zero o anche sotto zero

takaya todoroki

uno sturmento in grado di monitorare gran parte della popolazione mondiale, che può permettersi di trattare i propri utenti come cavie senza che nessuno alzi un sopracciglio, vale questo ed altro.

ADIMO

Sicuramente la borsa vive spesso di logiche non sempre vicine alla realtà, ma non sottovaluterei Facebook, la qualità dei dati che raccoglie ogni giorno è superiore a quella di Google e questo nel mercato pubblicitario è fondamentale. Google ha cercato disperatamente di entrare nel mercato social ma ha fallito e questo alla lunga potrebbe essere un problema per lei. Comunque molto bella la concorrenza tra le big delle IT americane, tanta invidia :)

Flyn

Amen.

Francesco

una singola corporation americana da sola vale più di tutta piazza affari (380 miliardi ieri sera...)

Pistacchio

Ok, come quando la borsa di NY crollò perché si scopri che Bill Clinton faceva le corna alla moglie, ma vi rendete conto

Insider

Uragano*

Pistacchio

Si sa, da una parte del mondo una farfalla sbatte le ali e dall'altra arriva uno tsunami

a'ndre 'ci

beh, quando hanno creato "alphabet", solo i fannettini ci si facevano le se...e sopra; gli altri hanno subito pensato a trasferire capitali/spese/investimenti xD

Pistacchio

Tangente =seno fratto coseno

CAIO MARI

di solito hanno quotazioni diverse in borse diverse, non nella stessa

Pistacchio

Ma si, facciamo un articolo nuovo quando queste società si superano

a'ndre 'ci

per fare i giochetti che fanno tutte le grandi aziende xD

Recensione iPhone 13 Pro: tanti miglioramenti e pochissime imperfezioni

Recensione Apple iPhone 13, questa volta vale l'aggiornamento!

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Scopriamo insieme tutti gli iPhone 13 | Replay del live unboxing