ChimpBox: Mini-PC Fanless con Linux a partire da 300$

02 Febbraio 2016 16

Per tutti quegli utenti che cercano un mini-PC compatto, ma non vogliono pagare un extra per il Sistema Operativo di Microsoft, e allo stesso tempo non sono attratti dai classici e poco attraenti barebone, oggi arriva Chimpbox. Anche se sinceramente l' estetica non è il punto forte di questo sistema, Chimpbox è un Mini-PC che potrebbe trovare un certo seguito dagli amanti Linux, il tutto con un prezzo base di 300 dollari.

Passando alle specifiche, il PC misura 21,2 x 19,4 x 6,4 centimetri, ha uno chassis forato che favorisce la dissipazione dell' aria calda, e non presenta ventole.

L' azienda monta sulla versione base un Processore Quad-Core AMD A4-500 con grafica Radeon HD 8330 e supporto fino a 16GB di RAM. Ci sono due slot da 2,5 pollici per SSD o Hard Disk, mentre sul versante connessioni troviamo: Gigabit Ethernet, HDMI, VGA, PS/2, due porte USB 3.0 e due USB 2.0.

Un prodotto niente male, anche se il prezzo in realtà non è poi così basso. A questo link la pagina ufficiale per approfondire sulle varie opzoni di configurazione.



16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giorgio Aresu

Grazie mille, darò un'occhiata :)

Andrej Peribar

Scusa mi ero perso il reply.

direi che combaciano queste scelte, come prezzo e dimensioni 22x22 max

M350 circa 60€ (per me è davvero brutto)
antec ISK110 85€ (guarda comunque tutta la serie)
chieftech IX-03B 60€ (quasi introvabile)
DIAMOND 5S Mini 75€ (alluminio)

verifica le potenze dei psu.

se mi viene in mente altro ti segnalo.

la serie petit di silverstone ma necessita schede thinmini-itx

Andrej Peribar

Se sei più specifico sulle caratteristiche del case posso essere più preciso.

Ora scrivo da smartphone ed odio navigarci, ti lascio qualche hint.
Antec isk è improprio identico, la serie comprende anche modelli un pò più pratici, gli chieftech (tra le altre cose fa un case mini tower molto simpatico) con la serie mini itx ne fa di simili, l'italiana itek importante un paio di modelli o diamond 5 e 7, che sono compatti,
Dai un occhiata anche agli htpc ms-tech.
Come consiglio generale meglio leggermente più grande ma facile da usare e con un pò di spazio in più che supercompatti.

Se fai sulla linea cubica me hai a dozzine.

Se salì di prezzo ci sono le marche da htpc come gli streacom.

Fammi sapere.

Giorgio Aresu

Io lo sto valutando per una build ma faccio fatica a trovare alternative. Hai qualche modello da suggerire?

a'ndre 'ci

quindi cercano di disfarsi di qualche bancale avanzato in magazzino?

Andrej Peribar

Vogliono venderti l'hw da magazzino, linux è tanto per non dartelo vuoto, non promuovono ne sponsorizzano l'uso, tanto meno a volte ne garantiscono la piena compatibilità o il supporto.

Andrej Peribar

Quel case è il famoso M350.

Famoso perchè è uno dei case più "vecchi" e prima era davvero uno dei pochi abbordabili case slim mini-itx.

Ora non ha molto senso a quel prezzo, se ne trovano tantissimi e per tutti i gusti.

Daniele

Tutti sti mini pc con linux sono sempre costati una fortuna, ma che poi l'utilità? qualcuno me la spiega? se voglio usare linux prendo un barebone che so avere supporto driver completo con linux e ce lo installo io..questi prodotti sono sempre stati osceni, prezzo fuori mercato e dall'hardware vergognoso per il prezzo a cui viene proposto.

StriderWhite

Troppo buono!!

Norman Tyler

riescono a vendere sto ChimpanzèBox con inutiLinux a 300 dollari ? Qui c'è gente che voleva il Minix NGC1 a 150 euro ! :-)

mindbof

Giusto questa mattina stavo cercando un case per un n3150 e mi è capitato sto coso che (aldilà del fattore dissipazione) è veramente osceno oltre costare 40 eurini senza psu... :(

Maurizio Mugelli

e' piu' o meno l'equivalente di un intel celeron n3050, si trova anche a meno di 200$ barebone

Ngamer

expensive

Ilgard

E' indiscutibilmente brutto e piuttosto caro. Se costasse 200$ in versione barebone sarebbe passabile.
Peccato che la versione internazionale costi 150$ in più, una roba fuori dal mondo.

furlo

che bello assomiglia al mio vecchio modem da 56kbit...

Maurizio Mugelli

moderatamente orribile.

Recensione Alimentatore Corsair RM1000x 80Plus Gold: look rinnovato, stessa qualità

Recensione Intel Core i5-11600K. Rocket Lake-S alla prova dei fatti

Recensione Lenovo Yoga 9i, notebook premium ma a che prezzo!

Recensione Monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD: gaming al top e non solo