Netflix realizzerà 31 nuove serie originali nel corso del 2016

08 Dicembre 2015 129

Netflix punterà con forza sulla produzione di contenuti originali, realizzando, nel corso del 2016, circa il doppio delle serie proposte nel 2015. Ad annunciarlo è stato Ted Sarandos, chief content officer presso Netflix. La dichiarazione è stata rilasciata all UBS Media Conference di New York. L'obiettivo primario di Netflix (come da tempo dichiarato) è l'espansione globale, un traguardo non semplice da conseguire, soprattutto per via della frammentazione dei diritti.

Attualmente il mercato opera su base regionale, affidando l'acquisto dei diritti a divisioni presenti in ciascuno Stato. Sarandos ha affermato che le resistenze incontrate sono numerose, poiché non è mai esistito un acquirente a livello mondiale. Le varie divisioni regionali, inoltre, vedrebbero la propria posizione marginalizzata da una gestione globale dei diritti e questo complica ulteriormente la situazione. Servirebbe, in sostanza, un cambiamento strutturale molto consistente, nei rapporti tra creatori dei contenuti e servizi in streaming.

E' per queste motivazioni che Netflix intende investire negli "Originals": le produzioni realizzate in proprio non sono sottoposte alla negoziazione dei diritti, poiché questi sono in possesso di Netflix, che infatti rende disponibili le proprie creazioni in tutto il mondo ed in contemporanea. Nel 2015 le serie create da Netflix sono state 16, sicuramente un buon numero, ma decisamente inferiore alle 31 attese nel 2016. Il servizio in streaming proporrà, inoltre, 10 film (tra cui spiccano il seguito di La tigre e il dragone e War Machine, con Brad Pitt), 12 documentari, 10 speciali e 30 show per bambini.


129

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
alex

io ho provato per un mese e ho poi disdettato qualche giorno prima che scadesse.
ho continuato a vedere fino al giorno di scadenza, senza pagare alcunchè.

Axynes

a me scream è piaciuto un sacco

Tiziano

una misera 640k... che pago come una 20 mega o quasi...

AlessandroBaroni

Se hai una adsl normalissima, anche un po scarsetta, riesci a goderti cmq netflix. Riesce veramente bene a fare streaming continuo adattando la qualità video alla disponibilità e stabilità di banda... se sei con il 56k ovviamente no.

Francesco Monelli

Sto morendo!!!!

¤¤ Carlj ¤¤

Da come si nota (nei commenti e anche in determinate statistiche) in Italia esiste un bel gruppo di potenziali acquirenti che rinviano l'acquisto in attesa del miglioramento della piattaforma.
In tecnologia, qualità e prezzo Netflix è tre spanne avanti a Sky online e Infinity su questo non ci piove.
Il suo problema suo è la mancanza delle "killer series" (se possiamo chiamarle così) e film che possono spingere i potenziali acquirenti a sottoscrivere l'abbonamento.
Se il problema dei diritti però si può risolvere (proponendo serie tv prodotte in proprio o acquistando nel corso del tempo i diritti rimasti) i competitor ce la faranno a pareggiare in fatto di tecnologia e prezzi?

¤¤ Carlj ¤¤

l'ho già provato il mese gratuito.
Ho collegato un conto paypal vuoto e alla fine non ho trovato nessun debito in conto.
Il pagamento del servizio è anticipato (così come sono tutti i canoni dei servizi online). Se proprio non ti fidi puoi disdire l'offerta un giorno prima, un ora prima dato che hai la possibilità di disdire quando vuoi...anche il mese gratuito.

Pincha96

scream è prodotta da mtv, netflix la distribuisce in italia. Mi sa che anche Derek è solo distribuita, ma non ne sono sicuro.

Pincha96

la produzione cinematografica è una cosa, acquistare i diritti è un altra.

checo79

se parlo parlo per esperienza, il primo mese è gratis, sia che tu disdica sia che tu continui.
puoi fare 30 gg e stop.

mattia1908

Quella clausola vuol dire semplicemente che una volta pagato un mese non puoi esercitare diritto di recesso: in pratica non puoi chiedere il rimborso di un mese già pagato. Puoi tranquillamente provare il primo mese gratis e disattivare il rinnovo automatico.

Ermanno

credevo anch'io fosse così ma all'atto della sottoscrizione ti fanno fleggare obbligatoriamente la rinuncia al diritto di recesso ne sono sicuro però non voglio polemizzare ho solo trovato la cosa poco chiara :) in realtà credo che sui due mesi che ne risultano uno devi comunque pagarlo e poi puoi far valere il diritto di recesso però va bene dai... magari sono io ad essere un po pignolo...

checo79

si il pirimi 30 gg sono gratiuti sempre in ogni caso. tuttavia viene chiesta la cc o paypal, in modo che se non disattivi parte l'abbonamento per il mese successivo. se disattivi entro i 30 gg di prova non paghgi un cent.

checo79

questo cosa?

Ermanno

quanto meno, questo induce a capire che c'è un mese gratuito o no?

Ermanno

e questo allora?

Giuliano

Veramente non è mai stato nulla tutto in inglese, a parte qualche documentario particolare e una paio di film, non ho capito dove nasce questa leggenda che su netflix italia sia quasi tutto in inglese boh

checo79

no, è un mese gratutuito.

Ermanno

ciao, ho provato ad abbonarmi con il periodo di prova ma alla fine della registrazione fra le clausole mi da l'obbligo di spunta alla rinuncia al diritto di recesso, quindi mi obbligano comunque a pagare almeno un mese.... e se dopo il primi giorni di prova non dovessi essere soddisfatto?????

Mattia Righetti

Pornflix

Ciuz

in italiano

bldnx

Sì immaginavo infatti ho premesso che non so come vada all'estero (anche se appunto, vedendo mediaset, immaginavo già peggio)

bldnx

Ma la concorrenza a questo serve e a questo porta necessariamente........cartelli permettendo

bldnx

Mi dimenticavo la SIAE e i sindacati ma mi sa che non valgono nemmeno loro vero? xD

Phabio Mocci

Se non l'avete visto vi consiglio bloodline, la miglior serie drama di quest'anno (e forse anche di qualche precedente)

GiankulottoGranbiscotto

Bojack Horseman docet! a me fa crepare dalle risate!

matteo

spero di risparmiare un po', almeno quanto un paio di mesi di abbonamento, magari sotto natale

matteo

se solo la vendesse amazon magari ogni tanto la sconterebbero un po' =( aspettiamo

Coo_per

Goditela ;D

Matt :D

sono alla 2x05, per ora serie fantastica..

Coo_per

Quoto, spero ritorni ai livelli della Seconda Stagione! La terza mi è piaciuta ma non come la seconda e la prima. Quoto, Tatiana è un mostro di bravura, spero che prima poi faccia qualcosa di parecchio commerciale per sfondare nel mondo del cinema. Se lo merita!

asd555

Concordo: Tatiana Maslany è mostruosa... Sto aspettando la quarta stagione come un bambino a Natale.

asd555

La trama sarà così: "giornalista professionista scopre di avere il cancro e va a spacciare metanfetamina a Medjugorje dentro i giornali".

Pinko Maxfrata Pallino

Ti assicuro che 31 registi e sceneggiatori sono davvero un numero infinitesimale nel mondo della produzione cinematografica. Ma non è questo il punto. Netflix non credo che farà le 31 serie tutte a hollywood, ma credo che ne girerà alcune nei paesi dove si espanderà, come è accaduto per l'Italia (con Suburra girata a Roma), e con altre girate a Marsiglia per il lancio francese, a Bogotà per il lancio in Colombia e tante altre. Quindi 31 serie TV possono essere tutte di ottima qualità, e sono sicuro che lo saranno.

DKDIB

Netflix autoproduce anche film ed è nato proprio per la distribuzione cinematografica (prima in home video, ora via streaming).
Che i telefilm siano preferiti è un discorso e dipende dal pubblico, però Netflix offre entrambi i format.

DKDIB

Dove, per esempio?

MartinTech

ah bene, speriamo in produzioni di qualità come questa, breaking brosio :D (f5)

DKDIB

Sì, se ne era parlato alcune settimane addietro.
Che sia la volta buona, per un ritorno in Italia?

DKDIB

Non sono Mediaset: ci saranno cartoni animati dedicati ai bambini e cartoni animati dedicati agli adulti.
In ogni caso, avendo usato il termine "show", immagino che ci saranno cartoni, live action, tecnica mista e magari anche qualche programma educativo di tipo classico (sul mercato italiano, un "Bill Nye the Science Guy" sarebbe da ridere...).

Davide Neri

Netflix è il nuovo radical chic di chi vuole fare l'anticonformista a tutti i costi. Chi vuole un intrattenimento di qualità (e non di quantità) originale non lo cerca di sicuro su Netflix.

crissstian96

Trovare un regista e sceneggiatore bravo è possibile, ma trovarne 31 tutti bravi e all'altezza delle precedenti produzioni, e tutti capaci di portare in termine un prodotto di qualità entro un anno, non so quanto sia fattibile. Oggettivamente parlando, per quanto le serie prodotte fin'ora siano di qualità eccelsa, sovrastare a 31 nuove serie e controllarne la qualità di ognuno di esse è un'impresa ardua. Vedremo comunque.

Adriano

Hahahhahah
No dai... ti giuro... C'è di peggio!!!
Mediaset non taglia il finale come fanno altri.

Davide Neri
Prova tu a vederti un film con 7-8 spot pubblicitari, dove verso la fine
ti fanno vedere 5minuti di film e 5 di pubblicità per 3 volte e dove
poi ti tagliano 2 minuti del finale come fanno SEMPRE sui canali privati
teteski

Ma se hai descritto esattamente Mediaset...

Taci

Ma dove lo trovate tutto questo tempo per vedere le serie?
Netflix inizia ad essere deludente, specie se non introdurrà nulla di rilievo neanche nel 2016. Non si può andare avanti con le "pappine" pronte da quattro soldi altresì dette serie tv. Crescono come i funghi oramai. Serie insignificanti ovunque, ne vedi una e le hai viste tutte. Roba fatta appositamente per far perdere tempo allo spettatore che se la guarda vuol dire unicamente che non ha assolutamente nulla di meglio da fare al mondo. Era del resto prevedibile. Non ci sarà mai spazio per la fruizione legale del cinema in Europa. Tutta roba gestita dalla solita gente che non paga mai gli errori, e che li addebita alla gente semplicemente (che invece li paga).
Non capisco perché non possano usare quelli che saranno i mostruosi introiti di Star Wars per saldare tutto e dare pace al pubblico. :)

Taci

Beh devi capire che se i colossi iniziano a retrocedere sui diritti diviene per loro l'inizio della fine. Le cose vanno sempre viste secondo dinamiche di deriva esponenziale e difficilmente recuperabile, di questi tempi specialmente dove un errore costa caro ad un'azienda.

FalcoPellegrini

Io Jessica Jones l'ho trovato brutto. Poi la voce fuori campo, sarà il doppiaggio in italiano, ma sembra sempre che parli con delle coltellate al petto.
Troppi cliché nei vari personaggi, poi la cosa oscena è Luke Cage, uno stoccafisso. Per me è no!
I restanti ti appoggio :D

FalcoPellegrini

Invece Jessica Jones l'ho trovato ridicolmente pieno di clichè. Daredevil merita, Jessica Jones a mio avviso proprio no (entrambi Marvel).
Poi ca**o Luke Cage è na mezza chiavica

FalcoPellegrini

Tutto in italiano (su netflix italiano, ovvio), con possibilità di scegliere lingua originale e sottotitoli!

Sgherro

Su netflix è tutto in italiano! E quando arriveranno le nuove serie saranno in contemporanea mondiale in italiano!

mytom

Ok, vadano avanti con le serie come stanno facendo, ma dovrebbero incrementare la produzione cinematografica. Capisco che 54 nuovi film all'anno (una nuova uscita a settimana, come riesce a proporre sky) è praticamente impossibile, ma possibile che non si riesca a trovare un qualche tipo di accordo con un grosso produttore?

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6

Recensione GoPro Hero 9 Black, doppio display per la migliore delle action cam!