Anche Oppo R7s farà parte del Project Spectrum del produttore

02 Dicembre 2015 0

Alcune settimane fà vi abbiamo parlato del Project Spectrum, un'iniziativa di Oppo molto interessante che abbraccia diversi smartphone del produttore | Oppo presenta la ROM AOSP basata su Android 5.1 per i suoi dispositivi |. Sappiamo che sui device Oppo gira la ColorOS che è un'interfaccia altamente personalizzata con molte funzionalità e dal design pulito e che è molto apprezzata soprattutto dagli utenti asiatici. E' stata vista per la prima volta sull'Oppo Find 5 (versione 1.0) ed era basata su Android 4.2 . La nuova versione della colorOS è la 2.1 basata su Android 5.1 e offre una migliore esperienza utente.

Il team di Oppo ha però notato che a seconda dei Paesi le esigenze degli utenti si diversificano. Gli appassionati di smartphone che di solito interagiscono con i canali online dell'azienda, così come i loro clienti al di fuori dell'Asia in genere hanno mostrato una forte preferenza verso un sistema operativo più vicino alla versione stock di Android.

I vantaggi di Android stock sono senza dubbio la fluidità, un design pulito, aggiornamenti tempestivi delle ultime release. Ma questi vantaggi potrebbero avere un rovescio della medaglia: oltre a una scarna o pressochè nulla personalizzazione anche la perdita di applicazioni proprietarie davvero valide e ben fatte soprattutto quelle realitve all'imaging o audio: (Pure Image, MaxxAudio, Dirac HD), o come le gesture a schermo spento.

OPPO ha quindi deciso di combinare il meglio di entrambi i mondi, sviluppando un sistema più vicino alla versione Stock di Android, aggiungendo però le funzionalità più richieste della sua colorOS.

Oggi la conferma che anche per Oppo 7s sarà disponibile questo firmware nel corso del 2016 e, probabilmente, già basato su Android Marshmallow.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Riprova Pixel 4 XL: Google anticonformista

Samsung Galaxy S20 FE è ufficiale: 5G con Snapdragon 865 a 769 euro

Abbiamo messo alla prova la Flip camera di Zenfone 7 Pro e questo è il risultato | Video

Recensione Samsung Galaxy Note 20: S-Pen, schermo piatto e qualche "ma"