Apple interessata al Real-Time Motion Capture, acquisizione Faceshift confermata

25 Novembre 2015 4

Dopo le voci che ad inizio anno suggerirono la possibile acquisizione di Faceshift da parte di Apple, arrivano ora conferme ufficiali in seguito alla dichiarazione rilasciata a TechCrunch da un portavoce dell'azienda californiana. Apple è solita operare piccole acquisizioni e la startup Svizzera rientra in questa tipologia di operazione, ma a rendere particolarmente interessante questa mossa sul mercato, è la tecnologia sviluppata da Faceshift.

Prima di diventare parte integrante di Apple, l'azienda ha lavorato con svariati studi d'animazione sviluppando un'interessante tecnologia di motion capture in tempo reale. Faceshift si è da subito focalizzata sulla cattura rapida e precisa delle espressioni facciali tramite il software Faceshift Studio, i plug-in per Maya, il motore Unity e naturalmente l'uso di sensori 3D. A seguire un esempio dell'interessante tecnologia sopra descritta, mostrato durante l'ultimo GDC 2015.

Faceshift nasce nel 2013, dopo qualche mese amplia qualitativamente il suo team includendo il veterano Doug Griffin, ex Motion Capture Supervisor nella società d'effetti speciali fondata da George Lucas, Light & Magic e successivamente Assoc CG Supervisor in Electronic Arts.

L'azienda svizzera, negli ultimi mesi avrebbe lavorato ad un plug-in per servizi per servizi come Skype ed altri, finalizzato alla creazione di avatar utilizzabili in real-rime durante le video-chiamate. Non possiamo dire con certezza in quale modo Apple voglia sfruttare la tecnologia di Faceshift, ma gli scenari in ottica gaming, riconoscimento facciale e servizi connessi, sono davvero infiniti.

L'acquisizione da parte di Apple si sarebbe concretizzata la scorso agosto, con il successivo passaggio a Cupertino di diversi ex-dipendenti Faceshift. Apple starebbe peraltro assumendo nuovi ingegneri software, per lavorare su algoritmi di imaging connessi alla tecnologia sopra descritta.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Felix

E sarà molto interessante:
http://www. patentlyapple. com/patently-apple/2015/11/apple-wins-a-3d-mapping-patent-related-to-gaming.html

CAIO MARI

Apple TV di nuova generazione tra qualche anno?

Raffael

Davvero molto realistica

Nucleolo

Avevo letto Faceshit! :O

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB