Warhammer 40.000: Freeblade, la video-prova su iOS di HDblog.it

24 Novembre 2015 4

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Warhammer 40.000: Freeblade è l'ultima fatica di Pixel Toys disponibile da qualche giorno su iOS, lo abbiamo testato per voi su iPad Air nella nostra consueta video-prova. Come già spiegato in occasione della sua uscita, si tratta di un gioco che prende sostanzialmente le distanze dal classico approccio strategico del franchise, proiettando il giocatore in un action game frenetico e divertente.

Il meccanismo del gioco è semplice ed efficace allo stesso tempo, ai nostri comandi avremo un Imperial Knight, da utilizzare come arma risolutiva per sgomberare i livelli colmi di nemici. La storyline si propone attraverso una campagna single-player con oltre 40 livelli di gioco, la nostra sarà una marcia di vendetta contro le forze del Caos, dopo la distruzione della nostra nobile casata.


Ottimo il lavoro svolto nel sistema di controllo, non solamente un convincente sistema di puntamento tramite touch a schermo, ma un pieno supporto di controller esterni e del 3D touch su iPhone 6S e 6S Plus.

Proprio su questi ultimi terminali, la sensibilità alla pressione viene sfruttata per eliminare un passaggio e zoomare sui nemici in fase di attacco, funzione ovviamente assente nei terminali di precedente generazione. A disposizione non solamente armi a lunga gittata di diversa potenza, ma anche alcune sequenza di combattimento in mischia contro altri mech, come potrete vedere meglio nel nostro video. In questo caso il sistema di controllo risulterà semplificato, dovremo infatti centrare la barra con il giusto timing, portando a termine un attacco normale o critico.


Il nostro mech potrà essere personalizzato sia nell'aspetto che nella potenza, sbloccando nuove armi e difese da montare come moduli aggiuntivi, sbloccabili in-game o acquistabili tramite meccanismo in-app. Presenti i classici scrigni con contenuti aggiuntivi, guadagnabili gratuitamente dopo la visione di piccoli spot commerciali della durata di 30 secondi.

A livello grafico il titolo è piuttosto ben fatto, anche se ci saremmo aspettati un dettaglio ancora maggiore in funzione della poca libertà di movimento. Gestiremo infatti solamente le armi, mentre gli spostamenti del nostro Imperial Knight avverranno in modo completamente automatico. Tutto sommato, si tratta di una scelta che in ambito mobile ha senso, rendendo il gioco godibile e poco impegnativo anche con i comandi touch.

Se siete curiosi di provarlo, preparatevi a liberare un po' di spazio storage sui vostri dispositivi, Freeblade richiede circa 1,2 GB sia nel download dati che nello spazio occupato sul terminale. In chiusura, vi lasciamo alla nostra video-prova su iPad Air.

Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41 è in offerta oggi su a 188 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Demigod87

Il gioco di per se è ottimo! Sicuramente il 3D Touch porta notevoli benefici nei giochi

Pistacchio

Non mi piacciono i giochi sui binari, mai sopportati...io voglio la libertà di order & chaos....

leo

confermo fantastico

Felix

Provatelo anche su 6s, è fantastico!

200 ore a Night City

Allora, Choomba, sapete tutto su DLSS e Ray Tracing? | Speciale Cyberpunk 2077

Cyberpunk: storia e opere essenziali

Destiny 2: Oltre la Luce, la nostra prova