Kudo Tsunoda del team Xbox migliorerà le forme di interazione con i device Windows

20 Novembre 2015 10

La notizia sintetizzata dal titolo in apertura potrebbe essere scambiata come il risultato finale di uno dei tanti riassetti intervenuti nell'organico di Microsoft, ma chi conosce l'efficienza del sensore Kinect e, a grandi linee, il gran numero di brevetti assegnati nel corso degli anni alla casa di Redmond troverà interessati spunti di riflessione.

Partiamo con ordine. Kudo Tsunoda ha un nuovo incarico in Microsoft, passa, infatti, dall'essere creative director per Kinect nel team Xbox, dopo aver assunto la guida di diversi team di sviluppo Xbox all'inizio dell'anno, all'incarico di Vice Presidente Corporate di Windows Apps Studio avendo come focus specifico la creazione e l'evoluzione di diverse app per dispositivi Windows, comprendenti, tra l'altro il browser Edge e il visore Hololens.

Uno degli aspetti più interessanti della vicenda riguarda la conferma che Tsunoda si dedicherà in particolar modo al miglioramento dei metodi di interazione con le applicazioni e i dispositivi Windows, ad esempio le forme di controllo e gestione basate sulla voce o le gestures. Hanno Lemke, General Manager di MIcrosoft Studios Europe, e Shannon Loftis, General Manager di Microsoft Studios Publishing, sostituiranno Tsunoda nei Microsoft Studios e riferiranno direttamente a Phil Spencer.

Presto per dire quali saranno i risultati finali dell'opera di Tsuonda, le speculazioni possono essere numerose - qualcuno potrebbe ad esempio pensare Clip, l'indossabile basato su Cortana, che per ora ha la consistenza di un semplice rumor, ad altri potrebbe venire in mente uno dei tanti brevetti recentemente approvati da Microsoft che riguardano proprio le forme di interazione "uomo macchina" (ved. il più recente). Senza rincorrere ipotesi che potrebbero rivelarsi infondate è probabile che l'apporto di Tsunoda sarà applicato in primo luogo ad Hololens e all'assistente vocale Cortana, due prodotti che, senza mistero, sono pubblici e tenuti in grande considerazione da Microsoft. Il tempo darà le risposte che ora mancano.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Tecnosell a 625 euro oppure da Media World a 679 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
stei21

si si e cosi

Max

non mi sembra sia cosi

Anto.b93

Io a volte la trovavo comoda.. Speriamo non finisca nel dimenticatoio

pisqua187

questo personaggio è fotonico!!! sembra uscito da renegade e una notte da leoni! ha ahah che origini ha dato il nome? asiatico non credo proprio

Fanatic17

Esiste ma sul mio fa fare solo una cosa

Anto.b93

OT: ma L' app Microsoft gesture beta esiste ancora? Verrà aggiornata? È viva? È morta?

stei21

OT se prenotate lumia 950 o 950 xl sul sito mediaworld entro il 23 vi fanno 100 euro di sconto
prenotateeee :)

kristiandroid

Me sembrava Bocelli sto signor Kudo.

Nalin

Eheh, ora siamo al contrario, macchine al centro e uomini che girano intorno... Purtroppo.

xbros

Devono puntare maggiormente su questo, uomo al centro e macchine intorno!

Samsung Galaxy Book Pro 360: le nostre prime impressioni

Samsung Galaxy Book e Galaxy Book Pro ufficiali: leggeri e veloci

App e gadget low cost per imparare a suonare la chitarra durante il lockdown

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige