Microsoft valuta supporto alle applicazioni Win32 su smartphone tramite Continuum

19 Novembre 2015 253

Continuum è una delle funzioni più interessanti supportate dai nuovi Lumia 950 e 950 XL e dal sistema operativo Windows 10 Mobile. La capacità di trasformare lo smartphone in una mini postazione PC è il risultato di un'unione di elementi: da un lato un hardware sufficientemente prestante, dall'altro un sistema operativo che è nato per supportate universal app in grado di adattarsi agli schermi e ai dispositivi più disparati, senza richiedere particolari opere di conversione agli sviluppatori.

I limiti e l'evoluzione di Continuum sono ancora tutti da tracciare, ma è particolarmente interessante una delle ipotesi al vaglio di Microsoft. Stando a quanto riportato da Ginny Caughney, MVP Windows Platform Development - che cita dichiarazioni rilasciate da Kevin Gallo - la casa di Redmond sta valutando la possibilità di rendere le applicazioni Win32 desktop in grado di funzionare su smartphone utilizzando la modalità Continuum. Al momento, la dichiarazione rilasciata da Kevin Gallo in occasione della conferenza Connect 2015 non si traduce in un annuncio ufficiale, ma è solo la conferma di un'attività di valutazione in corso.

L'ipotesi è meno fantasiosa di quando potrebbe sembrare a prima vista, tenuto conto che una soluzione abbastanza semplice per raggiungere lo scopo potrebbe coincidere con l'utilizzo del bridge Project Centennial, uno dei quattro bridge per la conversione di app preesistenti in universal app. Si ricorda, infatti, che Il toolkit consente agli sviluppatori di effettuare il porting delle applicazioni .NET e Win32 convertendole in Universal Windows app consentendone la distribuzione tramite il Windows Store.

Dalla conversione dell'applicazione in Universal Windows App all'utilizzo tramite smartphone in modalità Continuum il passo potrebbe essere breve, fermo restando che, nel caso di applicazioni complesse, per forza di cose, si dovranno fare i conti con potenze di calcolo differenti tra PC e smartphone. I tool di Project Centennial saranno disponibili all'inizio del 2016 ed appaiono un elemento determinante per raggiungere lo scopo a cui ha fatto riferimento Kevin Gallo.


253

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aikawa

Colpo di fortuna proprio

Gigione33

che sfortuna , intelligentemente sei stato previdente !

Aikawa

Fatto, con ricerca avanzata e tutto. Nada. Alla fine avevo preventivamente salvato tutto su HD esterno e dopo averlo formattato e reinserito tutto

Gigione33

Cerca tramite Cortona i tuoi file

efremis

Wow!

M3r71n0

Lo sai che ti dico?
Ma magariiiiiiiiiiii

Gabriel #JeSuisPatatoso

Sono anche uscite da neanche un anno, è tutto da definire ancora

Adriano

il file manager? no, direi proprio di no... può accedere solo alle cartelle predefinite e anche solo attraverso la richiesta al sistema penso. Una universal app non ha accesso al C: ad esempio, a meno che non l'hanno modificato proprio in queste settimane.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Sono limiti momentanei o comunque legati a cose troppo particolari. Il file manager, il browser, il gestore di archivi e così via sono tutte cose fattibili già adesso :) .

Adriano

Non puoi, Universal app hanno troppi limiti.
Esempio: IDE deve avere accesso al sistema, le universal app non ce li hanno.
Oppure un video player vuole i codecs, universal app può accedere solo ai codecs del sistema.

Adriano

Metà se va bene... Spesso abbandona direttamente (vedi Windows 10 per Galileo, tanto per dirne una di ora).

Dende

Hahaha disco rotto
.. Però devi capire che sei tu quello che tutti gli anni da fiducia a Microsoft... Finché non cambi atteggiamento mi farai ridere sempre per gli stessi motivi

Cesoia

Ma no ragazzi il fatto è capire a chi interessa veramente avere x86 con Windows su smartphone. praticamente a nessuno.

Toto

IO sono rimasto con mint sul mio vecchio portatile perché il processore non lo permette (Intel Pentium 4)

JadePrimo

Si dice che... forse in estate. Poi, si sa, i tempi di consegna ventilati non vengono mai rispettati. Misa che si andrà per il 2017...

JadePrimo

Hai ragione, sarebbe la cosa più logica. Sempre che la Microsoft ci arrivi!

MicrosoftShockLumia

Come quella m3rd@ di android che e morto da da lollipop e ora con flopmellow morirà peggio di prima :) cia rick

JadePrimo

Sì! E avrebbe dovuto esserlo da subito, invece la Microsoft si è sparata alle gambe con castrazioni di sistema tipo Wp7, wp8 e ora ha la possibilità di riscattarsi con win10m, che non a caso è chiamato Windows Mobile come i suoi predecessori e non Windows Phone. E non mi importa niente se ios e android usano solo store (a parte il fatto che gli apk li puoi mettere su android anche da fuori)...

Ing.Gae

mi hai sentito dire che spenderei 699 per un XL?
Comunque giusto per chiudere (senza polemica per carità):
- sp3 i3 "costerebbe" se non erro 800 eurozzi ma in giro non ne trovo
- spendere tutti quei soldi per un sp3 con una memoria interna da 64gb e doverci aggiungere 150 euro per una tastiera mi sembra un tantino esagerato (per le mie tasche sia ben chiaro)
- attualmente il mio massimo spendibile MORALMENTE per uno smartphone è di 300 euro. Infatti ho cambiato telefono dopo 2 anni passando da un Note2 a un Honor 6 plus pagato appunto 300 euro
- spenderei un 100 in + giusto per un dispositivo con un SURPLUS. Ergo, il surplus sulla carta ce l'ha il 950XL. Ma a più di 400 euro manco lo guardo. Ne posso benissimo fare a meno

JadePrimo

Straquotone, così si riscatterebbe.

Jam

Disco rotto rick, credimi. Oggi hai suonato e sei stato suonato abbastanza.

Dende

Me l'hai detto tu che attendi ancora l'anno di un OS morto... Che valore vuoi che abbia..

Gabriel #JeSuisPatatoso

Ma non l'ho mica detto con cattiveria di cambiare OS :) . Secondo me prendere la tua icona e buttarla in un quadrato non è nulla di impossibile. Sarà che mi piace avere uniformità, ma le tile mi garbano parecchio.

Gabriel #JeSuisPatatoso

Quanti dei programmi che usi tutti i giorni avrebbero bisogno di interfacciarsi a basso livello?

Jam

Rick davvero, inutile che ti sforzi ad essere irritante. Credimi, funziona coi primati tuoi simili. Sei solo una buffa figura con zero credibilità e competenza, te l'ho già detto. Fai il bravo.

Michele M.

se, magari.. con win32 non hai problemi ad interfacciarti con le cose più a basso livello del sistema, quelle cose che ti permettono di usare i dispositivi come ti pare e piace. UWP non lo permetterà mai, anche per colpa/merito del sandboxing.

Michele M.

*Centennial xD

Alex Citton

mi va benissimo il desktop con le icone come son sempre state... perchè imporre agli sviluppatori di far quadrato? siccome non mi piacciono certi aspetti devo cambiare os? stai calmo, a me comunque ora le app dello store sembrano limitate, dovrebbero lasciare più liberta, e dare l' accesso ai file, che è la cosa principale...

Dende

Hai ragione, non esiste nessuna guerra... Solo modi di concepire il software obsoleti, innovativi o al passo con i tempi

sergio

e quanto costa il 950 XL scusa? 699 giusto? ecco, e quanto costa un Surface Pro i3? 699 da Unieuro. uguali

Gabriel #JeSuisPatatoso

Se non vuoi il desktop pieno di quadratini puoi prendere altro. Le librerie che non sono di sistema anche gli attuali programmi se le portano dietro, non cambierebbe proprio nulla.

Alex Citton

ma se 2 app hanno bisogno entrambe delle direct x o dei .net framework (ad esempio) le avrebbero integrate entrambe, occuperebbero più spazio, sarebbe rindondante... windows ad oggi funziona bene nella sua "modularità"... la tile non è un problema loro, è un problema mio, che non voglio un desktop pieno di quadrtatini

Ing.Gae

Ho capito ma non è che tutti si possono permettere un surface

Jam

Vedi? Vincitori, guerra e vinti, ma di che parli? Ma fai pace si, col cervello.

Adriano

Io sul fisso e nonostante il giga di ram viaggia bene

Matt7even

stavo pensando la stessa cosa ehehehhe aspettiamo va!!!

Kayuz6

sarebbe una cosa curiosa!

Heisenberg #JeSuisPatatoso

adesso possiamo dire amen

Fabrizio - Kronoturbo

è ovvio che per alcune non serve...e per altre si...quindi a seconda di quello che serve fai quello che devi fare...non ci vedo niente di strano o di limitante... dall'interfaccia per capirlo non devi essere proprio il primo utente che passa per la strada, ma devi essere almeno uno sviluppatore...e già qui decade ogni discorso...le live tile sono al di fuori della UI dell'app, quindi vale il discorso della cartella di prima...io mi riferisco alla sola interfaccia dell'app/software in se

Dende

a me sembra più semplice cliccare un tasto su smartphone e visualizzare su schermo solo il necessario

Dende

In un certo senso è vero, la guerra è cessata, ma non sarò io a dirti chi ne è uscito vincitore...

Gabriel #JeSuisPatatoso

stai scrivendo su uno dei blog più seguiti in Italia e usa nomi tipo "listachica" per il nome dei vari div ... la mia vecchia azienda ha venduto il software per il monitoraggio energetico che avevamo fatto a Telecom, non immagini i nomi di certe variabili (fino a quando lavori sul tuo codice e lo documenti per bene i pippo, paperino e pluto si sprecano, soprattutto se lavori con gente di certa età )

xbros

A roma hanno fatto vedere proprio UWP di sviluppatori italiani crete ( se non sbaglio con Centellinan) per la contabilità e la gestione di magazzini.
A mio avviso si dovrebbe continuare su questa strada.

Daniel

Ma chi se ne frega del desktop! Perché dovrei far girare un eseguibile in una macchina virtuale invece che nativamente?!?

Max

MA senti ti è chiaro l'articolo e l'affermazione? stanno pensando se attivare o no gli exe, perchè devi sapere che già è possibile sta cosa, la so da personale interno di Microsoft con cui collaboro. QUESTO per dare la percezione maggiore di trasformare il tuo smartphone in un mini pc. Non so se risolverà il suo share ma se lo attivassero magari molte persone punteranno ad un Lumia. si vedrà.

Dartagnan92

lol dubito che se qualcuno fa un'applicazione seria chiama una libreria con il nome picopallo.dll pancopillo.exe LOL
una libreria che si chiama ad esempio libEGL.dll o libGLESv2.dll è facile capire cosa fa ;)

Dartagnan92

no aspetta... io non ho mica scritto che "tu" hai scritto che non dovrebbero funzionare più i Win32... ma che ci sono coloro a cui piacerebbe... senza contare che se migrano tutti verso uwp addio win32 e non mi sembra una cosa giusta, anzi sono totalmente contrario, per questo dico che al massimo fanno una variante uwp di ogni applicazione ma le win32 devono comunque restare, in modo che ognuno possa decidere da solo se installare o una o l'altra.
poi per come la vedo io... dubito seriamente che convertiranno veramente le normali applicazioni win32 in app uwp... non molte almeno, forse di alcune ne faranno una versione con interfaccia rinnovata su uwp, al massimo ingloberanno le applicazioni win32 in pacchetti .appx in modo che si possano installare dallo store, si era parlato di questo varie volte tempo e credo che lo faranno, se fanno così allora è tutto più semplice e lo posso appoggiare in pieno.

Max

Ma hai capito o no? Allora anche qua su h d b log c'è una intervista a microsoft fatto da G@le@zzi i quali spiegavano come vorrebbero inserire gli exe nello store. In pratica lo sviluppatore potrà metterlo nello store e tale app partirà nella vm dedicata, questo sul desktop, sullo smartphone non so non ne hanno parlato.

Gabriel #JeSuisPatatoso

lo capisci dal nome, ma non è mica detto ... un mio amico ha delle librerie in C con il nome della sua ex che usa per lavorare con le matrici. Un "Angela.h" faccio fatica a collegarlo all'algebra lineare senza vedere quali funzioni contiene, ma magari tu sei più bravo ;) .

Dartagnan92

lol ti sembrerà strano ma a volte guardo dentro le cartelle dei programmi per curiosità e spesso riesco anche a capire cosa fanno, su alcune si capisce anche dal nome cosa fa una determinata dll o exe

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente