Tiscali presenta Indoona Open Platform

19 Novembre 2015 16

Tiscali ha tenuto oggi un evento a Milano in cui ha presentato la sua piattaforma per Indoona chiamata Indoona Open Chat Platform. Si tratta della prima piattaforma di sviluppo che permette di connettere e far dialogare applicazioni, servizi ed oggetti intelligenti attraverso il canale di comunicazione più usato ed apprezzato dagli utenti: la chat. La messaggistica che ormai rappresenta la forma di comunicazione e di interazione più diffusa proporzionale alla diffusione degli smartphone.

Indoona è l'app italiana sviluppata da Tiscali per inviare messaggi, chiamare, videochiamare gratis da smartphone e da PC, e che punta a fornire un livello di interazione del tutto nuovo e ridefinisce i confini della chat. Con Indoona Open Chat Platform Tiscali apre infatti la propria piattaforma al fine di sviluppare funzionalità di interazione e comunicazione tra servizi, applicazioni, persone ed oggetti, nella modalità più familiare ed apprezzata da chi utilizza uno smartphone che è poi la chat.


Grazie a questa piattaforma creata all'interno della rete Indoona e con i recenti sviluppi dell' IOT sarà possibile utilizzare l’applicazione per chattare non solo con gli amici ma anche con gli oggetti smart presenti in casa. Tutti gli oggetti e i servizi appariranno dopo la connessione ad Indoona Open Platform come dei contatti presenti un rubrica, umanizzati e conversando tramite appunto chat sarò possibile impartire comandi, ricevere notizie, informazioni ed effettuare prenotazione. Un esempio: Tiscali Calcio Live una volta connesso alla chat Indoona vi comparirà come contatto della rubrica permettendo di ricevere tutte le info su una determinata squadra o partita e sarà attivo già da domenica prossima.

Ad oggi hanno già integrato Ie funzionalità di Indoona alcune delle più promettenti ed innovative startup italiane come, Eventa, Lifely, Easy Network, GuideMeRight ed Entando. Con quest’ultima è allo studio una partnership grazie alla quale Entando proporrà ai propri clienti di integrare nella loro soluzione (basata su Entando) il componente indoona che la abilita a comunicare con i propri utenti attraverso la chat.


Eventa permette a chiunque di trovare eventi di tutti i tipi e che meglio rispondono alle proprie passioni ed interessi. Attualmente conta due milioni di eventi è uno dei più importanti database categorizzati in Italia: concerti, sagre, festival e corsi, su web e mobile disponibili in pochi click.. In pochi clic ci si può registrare ad un canale dedicato sulla propria città e ricevere i migliori eventi, oppure è anche possibile chiedere al nostro Eventa Buddy, un assistente virtuale che interpreta ed elabora il linguaggio naturale.

Vi avevamo già parlato di Lifely che ha come obiettivo quello di rendere umana la comunicazione fra gli oggetti attraverso Internet, passando da un'interazione User-friendly ad una User-lovely. Per fare questo si vuole dare agli oggetti connessi ad Internet le caratteristiche che oggi non hanno: socialità, condivisione, parola. L'idea è di prolungare l'esperienza di affettività anche quando siamo distanti, attraverso la condivisione e la socialità tipica degli strumenti come i social networks. Una volta effettuato il connect con Indoona gli utenti Lifely potranno utilizzando un vaso Wi-Fi: Comunicare con la propria pianta, che risponderà con una frase umana basata sul suo stato corrente, Innaffiare la propria pianta con l'apposito sticker; chiedere lo stato di salute della pianta con un apposito sticker.


Easy Network è una società del settore IT che realizza e commercializza prodotti software corporate web-based. In particolare realizzano piattaforme mission critical per istituti bancari e sistemi VOIP e di comunicazione corporate per ISP.

SenderAlert è il prodotto dedicato alla comunicazione tra enti-comuni e cittadini. Tramite una piattaforma web è possibile per il comune inviare messaggi via sms e vocali per i casi di avviso semplice o allerta di emergenza. Indoona permette di aprire un nuovo canale di comunicazione con la possibilità di veicolare anche immagini, documenti e files multimediali. Inoltre nelle prospettive future permetterà anche la comunicazione bidirezionale attraverso la quale i cittadini potranno interrogare il proprio comune e ricevere delle risposte automatizzate sui principali quesiti.


Guide Me Right è un Community marketplace dove scoprire e prenotare delle esperienze sociali e culturali in compagnia di un Local Friend, una persona del posto che può guadagnare condividendo il suo stile di vita e le sue conoscenze locali come è solito fare con un amico. Utilizzando la App di Guide Me Right inserita su Indoona un utente può scoprire le migliori attività in una zona semplicemente interagendo come farebbe con un amico in chat. L'app di GMR per Indoona è anche un modo per ricevere aggiornamenti, news, promozioni di GMR direttamente sul proprio smartphone.


Entando è una Web Application Platform open source che semplifica la realizzazione di applicazioni web, mobile e Internet of Things.Con Indoona Open Chat Platform, qualunque applicazione basata su Entando potrà beneficiare della chat di Indoona, portando i propri servizi nella rubrica degli utenti.

Presente anche una sezione apposita dove gli sviluppatori possono trovare i software di sviluppo, le API e le linee guida per integrare questa nuova modalità di interazione nelle proprie app o nei loro servizi.

La nuova release di Indoona e già disponibile su iTunes, Google Play Store e Microsoft store e permetterà in futuro nuove forme di comunicazione fra persone, servizi ed oggetti a noiv sempre più cari. Nessun limite quindi all'interazione se non la fantasia degli sviluppatori.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Phoneshock a 699 euro oppure da ePrice a 764 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Russeau

L'idea in se è buona, e che Tiscali faccia finalmente qualcosa di Open Source rendw felici. Speriamo sappiano sfruttarla al meglio.

Russeau

Sará strano, ma da quando Indonna permette di chiamare gratis i numero Tiscali si è davvero diffusa in Sardegna.

Satira Italiana

La tua parola, "ovviamente, è quello che sostengo io

saetta

ovviamente no , questo pero non ne pregiudica il giudizio.

Satira Italiana

tu lo usi?

DKDIB

So solo quello che ho scritto prima.

Sicuramente, quando sono stati regolamentati gli operatori virtuali di telefonia mobile, il 4G non esisteva e figuriamoci se son degnati di creare un regolamento flessibile e lungimirante...
Come secondo aspetto, il 4G è un plus commerciale non da poco (persino per Wind, nonostante la sua rete sia vergognosa, per copertura e prestazioni).
Ultimo ma non ultimo, gli operatori virtuali non contano un ca**o. Ma non per qualche oscuro complotto: sono gli utenti, siamo noi, ad essere degli idioti. Come ci si può lamentare delle tariffe troppo care, pur restando (per esempio) in Vodafone, senza nemmeno usufruire della sua winback?! -__-''

Gigiobis

ok, a questo punto vorrei capire se non possono avere il 4g per qualche regolamento oppure perchè i 4 big fanno barriera/cartello. Ne sai qualcosa?

DKDIB

In Italia, gli operatori virtuali (non importa quale sia la loro tipologia) non possono usufruire delle infrastrutture 4G.

Cosa serva per cambiare lo status quo non lo so: di sicuro, i 4 operatori "fisici" hanno tutto l'interesse, a tenersi questo vantaggio commerciale.
Il problema maggiore è che gli operatori virtuali, da noi, sono minuscoli: per assurdo, nemmeno se i 3 più grandi (Poste Italiane, Coop e Fastweb) si coalizzassero, raggiungerebbero i clienti di Tre (in procinto di fondersi con Wind, alzando ulteriormente l'asticella).

Gigiobis

In che senso "non può scegliere"?

DKDIB

È un operatore virtuale: non può scegliere...
Persino Fastweb s'è rassegnata: ha tamponato condividendo le connessioni in fibra fra tutti i suoi utenti (via WiFi, ovviamente).

Gigiobis

Tiscali... è il 4g sulla tua rete????????

Joe D.

Cos'è facebook?

saetta

invece no, si fa tutto molto meglio senza quel merd@io di facebook
la leucotomia in confronto è acqua fresca!

Simtopia23

scaricata per solidarietà (anche se credo non la userò mai).

Migliorate il client mail, da android sembra abbastanza antiquato.

bond

chi la usa ,in Sardegna forse ?

Satira Italiana

deve integrare la chat di fb se no chi la usa

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Echo 4° generazione vs Nest Audio: quale scegliere? Tutte le differenze