Windows 10 Mobile: inbox collegate con il nuovo update di Posta e Calendario

14 Novembre 2015 124

L'aggiornamento di Posta e Calendario di Windows 10 Mobile pubblicato in rete nelle scorse ore introduce una funzionalità utile per gli utenti che gestiscono più di una casella di posta elettronica sul proprio smartphone.

La nuova versione 17.6413.42252.0 introduce infatti l'opzione per creare una inbox unificata che racchiude in un'unica sezione tutte le e-mail ricevute dai propri account di posta elettronica. Per attivare l'opzione, è sufficiente seguire il percorso impostazioni > Gestisci account > Collega cartelle posta in arrivo. Successivamente, un box di dialogo consentirà di selezionare le cartelle collegabili e di impartire il comando finale per la creazione della nuova inbox.

Purtroppo, al momento, l'idea è buona e verrà concretamente affinata con le prossime versioni, ma l'attuazione presenta un inconveniente per chi utilizza un account gmail. Provando a creare una cartella unificata che comprende tale tipo di account, infatti, si verifica immancabilmente un crash (segnalato da diversi utenti e verificato anche con i nostri account gmail).

Per utilizzare la nuova funzione di Posta e Calendario, è sufficiente scaricare la versione più aggiornata dell'app dal Windows Store. Auspicabile che le nuove versioni rendano fruibile la feature descritta per chi usa un account Gmail; sarebbe inoltre utile integrarla anche in Windows 10 desktop (nessun aggiornamento dell'app Posta e Calendario rilevato al momento con la recente build 10586 th2 dell'OS).



124

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mario

L'ho scoperto per caso... non l'avessi mai fatto -.-
A parte che mi crea uno schifo di visualizzazione sotto. Avrei preferito semplicemente (come su Android) una cartella extra che rappresentava quella collegata. Invece mi ritrovo la struttura delle mie cartelle tutta in confusione.

Il bello è che ora non posso tornare indietro (non è di facile intuizione lo scollegamento) perchè l'app crasha quando rimuovo gli account... sarà colpa dell'account gmail?!?!

Dierrebi66

Ho visto solo ora la domanda....
Lo store? ho provato più volte il download aggiornamenti, alla fine co sono riuscito, tutto è andato ok

Alessandro

non ho mica detto il contrario. Tu prova ora a fare un hard reset e vedrai che 12 app non hanno voglia di aggiornarsi

EmEr

Ma che bravo! :) Continua a dimostrare a tutti quanti che non sai nemmeno leggere! D'altronde su Namecc non mi risulta fossero famosi per essere perspicaci.

Dende

Eh appunto, roba creata da Microsoft per il proprio sistema operativo dovendo comunicare a livello delle API con il proprio OS...
Girala come vuoi ma sempre lì torniamo... Lo hanno promesso ma la realizzazione lasciava a desiderare

romeop

io ho 1520 e va tutto perfettamente con l'ultima build

EmEr

Guarda, te lo spiego per l'ultima volta. E poi basta. Sicuramente i lettori di HDblog lo capiranno, non mi interessa se fai finta di non farlo. Nella build di Windows 10 Mobile numero 10149, 100 MB dei 300 MB in cui era contenuto il Sistema Operativo principale appartenevano ad un cartella chiamata "projecta", ovviamente Project Astoria. In questo pacchetto erano presenti i file di sistema Android che venivano utilizzati e avviati dal sistema operativo per Project Astoria.
Basta. Detto in una maniera più chiara di così non si può. E dire che questo non sia vero significa essere bugiardi.

Dende

Guarda, Microsoft l'ha spiegata molto diversamente... Non guardare le cose che potevano funzionare, i risultati le escludono a priori...
Se avessero messo tutto Android che senso avrebbe avuto mantenere w10m?
Non per nulla sei l'unico ad aver capito che cavevano infilato android in w10m, o qualsiasi arrampicatura tu stia tentando di mettere in piedi per far ricadere la colpa su altri, che non hanno i problemi riscontrati in w10m

EmEr

Ti ripeto che devi smettere di scrivere cose tecnicamente sbagliate. E' impossibile riscrivere un sistema operativo concorrente in modo tale che le api di sistema funzionino, significherebbe aver acchiappato riga per riga e lettera per lettera lo stesso codice con cui è stato scritto Android. E questo lo capirebbe anche un bambino che non è qualcosa di minimamente realizzabile.
Ma siccome non hai mai scritto codice, ovviamente questo non puoi saperlo. Non ti preoccupare, te lo dico io. Come, ovviamente, non saprai che Android è un progetto open source e che per questo può essere scaricato e usato senza problemi, cosa che ha fatto Microsoft. Quindi se Android rallenta il telefono, la colpa è di Android. Punto. Basta sparare parole completamente infondate e sbagliate dal lato tecnico.

Paolo__C

Le notifiche arrivano dopo un tempo casuale, a volte infinito. Outlook, Whatsapp, Telegram. Spesso le notifiche esistono ma non viene emesso l'audio, per cui non sai che sono arrivate fin che non guardi il telefono.
Ormai aspetterò la RTM per il 930. Non sembra manchi molto. Spero :)

Paolo__C

Che funzionino l'ho verificato. A me succede di vedere indicato un account "fantasioso", ma evidentemente da questa prima release della inbox unica, non si può (ma si dovrebbe) chiedere che sia perfetta.

ale

Sarà buono whatsapp che per avere il client in material design è passato un anno, a me l'app per quel poco che la uso (perchè telegram preferisco usarlo sul PC, dato che a differenza di WA c'è un ottimo client mulipiattaforma) non ha mai dato alcun problema

O_Marzo

non ha bisogno delle app android, soprattutto nel momento in cui puoi implementare la controparte ios fatta decisamente meglio, la beta è fatta anche per questo! Loro hanno annunciato l'esistenza di questo progetto, non che si potessero installare le applicazioni nativamente (cosa che non era mai stata detta, infatti molti si sorpresero quando si è scoperto il sideloading degli apk sulle precedenti build), non manipolare le informazioni come tuo solito

BiggishTuba558

Concordo. Per chi volesse votare quei feedback (da mobile):
Windows-Feedback:?contextid=318&feedbackid=91f7fe6a-5ba4-4b12-8e1e-312c791a5a54&form=2&src=2

Windows-Feedback:?contextid=319&feedbackid=a1157579-3a5e-402e-b905-79bce003d1fb&form=2&src=2

O_Marzo

tu mi sa che hai visto ben poco..

Eugenio Volcov

quindi Google testa per ogni versione custom di Samsung o Lg con le rispettive personalizzazioni e rom le sue app? WOOOOOOOOOOW

Eugenio Volcov

puoi smistare nelle cartelle le varie inbox. io ho 3 alias sulla mia inbox, quando rispondo posso rispondere con la stessa mail con la quale l'ho ricevuta oppure rispondere con le altre 2.

Alessandro

non ti rompe le scatole lo store? ecco, vorrei capire nel caso se hai una soluzione che non sia l'hard reset (fatti 5) per risolvere.

Alessandro

a me non fa scaricare gli aggiornamenti dallo store. Ho fatto 5 hard reset, poi mi sono stufato. E' andata da D10 per due settimane, poi problemi. E io non sono uno che smanetta troppo. Mi serve per lavoro.

Dende

Brh visto com'è messa whatsapp ti credo

Dende

Forse ti è sfuggito che una dellr aziende più grandi del mondo ha annunciato un progetto per far girare nativamente (o quasi) le app Android sulla propria piattaforma poi si è dovuta rimangiare la parola data poiché NON è stata in grado di implementarla nel proprio sistema, su cui però continua a chiedere attenzioni da parte degli sviluppatori...
Da Beta all'abbandono del progetto c'è un bel passo...
Soprattutto visto che wp aveva bisogno delle app Android

radios

paolo ho fatto un po di test. Allora
il fatto che unifichi e non capisci di che account siano l'email non ha importanza, tanto se rispondi su una email ovvio rispondi con quel account.
riguardo l' invio du una nuova mail , cliccando + mi apre i mie 3 account e ho provato con tutti e 3 , funzionano perfettamente.
devo dire che tutto perfetto.!

Omar Aziz

OT Com'è la velocità??

radios

mancate notifiche ? A me non ne sgarra una.
cosa non ti notifica ?

radios

mi sa che il problema e tuo. Non di tutti. Cerca di capire cosa è sucesso
prova a rimetterla su . A me va na favola. E da quando si è aggiornato wp desktop finalmente avviene la sincronizzazione dei preferiti.

moichain

Gio? il mega troll di hd blog! allora si spiega tutto! aspetta adesso si fa chiamare MicrosoftShockLumia!

fire_RS

edge ancora ha parecchi problemi...e spesso e volentieri va in crash..

fire_RS

ma tu hai ancora 8.1 o sbaglio?

Aragorn 29

A Bari si direbbe "DENDE FATICA PER NULLA..."

rick non dorme, non beve, non mangia, si occupa solamente di trollare Windows come un ossesso e di cambiare nick ad ogni BAN ... e basta.

Non gli rispondete, non gli spiegate, perchè è inutile e controproducente.

O_Marzo

Chiedere a Luca di non fare disinformazione? impossibile... è qui per questo!

O_Marzo

allora provo a spiegartelo con parole semplici che anche tu puoi capire.
Le insider sono build di TEST, fino a qui ci arrivi?
bene, andiamo avanti...
Astoria era un progetto in fase di test... Dimmelo si ti perdi è...

adesso, come puoi ben immaginare Astoria è stato testato all'interno delle build Insider, si è visto che portava più problemi che altro ed è stato rimosso
Ecco,
ora forse hai capito come funziona nell'informatica l'aggiunta di una
nuova funzione, si pensa, si testa, se va bene passa, altrimenti no. C'è
bisogno di farci una trollata? Qualsiasi funzione aggiunta o meno segue
questo processo. Se non ti è chiaro ragioniamo per robottini che forse
capisci... Hai presente il tema scuro aggiunto da google in Marshmallow?
Nella fase di sviluppo era stato inserito e poi rimosso per l'uscita
sul mercato. Ora.. posso capire che un tema scuro sia estremamente più
complicato da gestire di un intero sottosistema basato su un altro
sistema operativo che fa eseguire le app in cross ma che tu riesca a
crederci o no le build di test servono anche questo, pensa un po', chi
lo avrebbe mai detto è?

O_Marzo

su android forse è una pessima app, su windows phone non lo è

Dierrebi66

anch'io ho un Lumia 1520 con w10m ma non ho questi problemi!!

Dende

A me sembra che Android non abbia problemi... Mi sembra che si parli di WP...

bonzuccio

quindi sono le api far laggare android, problema risolto

Dende

Io invece i documenti li condivido tramite link via miak quindi non mi cambia nulla

Dende

Di certo dopo ogni annuncio ci si aspetta una reazione.. Se era positiva oggi le cose sono cambiate. Chi vedeva un'opportunità di accedere con lo stesso apk a un nuovo os vede la propria attesa mortificata da un cambio di direzione.
Mi sembra un dato di fatto e se non possiamo conoscere la storia delle singole persone d'altra parte possiamo facilmente comprendere come questa scelta possa aver fatto perdere tempo a moltissime persone.
Comunque project astoria doveva reindirizzare le api di Android sostituendole con quelle di windows Mobile ed è stato creato da Microsoft... Dare la colpa altri, Android compreso, mi sembra limitante

EmEr

"
Ti ripeto, si nota grande come una casa che in queste cose hai delle lacune molto evidenti. Quello che tu definisci "substrato" ha questo nome solamente perché non è l'OS principale, ma viene utilizzato come "strumento" da quest'ultimo. In pratica, in Windows Mobile è stata aggiunta una vera e propria versione di Android la quale OVVIAMENTE non può essere stata scritta da Microsoft perché significherebbe aver riscritto da capo a piedi un intero sistema operativo e, per di più, riuscendo a farlo esattamente identico a quello di un tuo concorrente (cosa tra l'altro non attuabile a livello legale). Quindi la colpa del malfunzionamento e del deterioramento delle prestazioni del "substrato Android" è tutta e solo colpa di Android stesso. Punto.

Continui poi affermando "Ma c'era anche chi invece di attendere tutto questo tempo per Astoria avrebbe potuto scrivere un'app nativa, ed essere già sulla piattaforma". Spero seriamente che tu stia scherzando. In primis perché fai illazioni su possibili scenari all'interno di immaginarie aziende che seguono le tue logiche facendole passare per situazioni possibili e, in secondo luogo, perché nessun esperto di informatica che possa definirsi un minimo serio farebbe mai affidamento unico ed esclusivo ad un tool che non è stato nemmeno rilasciato in via ufficiale e la cui efficacia è ancora tutta da verificare.

bonzuccio

idem

Dende

Non il sistema Android, ma il substrato Android scritto da Microsoft...

Comunque il tuo ragionamento non è sbagliato se ti riferisci ai singoli sviluppatori che portano avanti un progetto amatoriale...
Ma c'era anche chi invece di attendere tutto questo tempo per Astoria avrebbe potuto scrivere un'app nativa, ed essere già sulla piattaforma... Magari qualcuno in qualche azienda ci ha messo la faccia sulla possibilità di effettuare il porting del servizio su Windows, cosa non più possibile...

Nicolò S.

Comunque meglio di Whatsapp... Almeno posso inviare qualsiasi file come allegato. È molto utile...Whatsapp lo uso solo perché ho 9/10 dei contatti lì e non su telegram.

Paolo__C

Si vede solo il nome dato alla global inbox. Va detto che in fase di scrittura della mail, nemmeno 8.1 indica da quale account stai per inviare. Se "tappi" sbagliato in fase di selezione account, rischi brutte figure ;)

Dende

Capisci che se non puoi accedere fatichi anche a testare l'app

Dende

Telegram che se ne parli bene è una pessima app...

Dende

Guarda il problema è che il modding devi anche saperlo fare... Per quanto stabili siano modificare il kernel o la rom può portare a problemi con alcune app, che magari funzionano bene subito ma che poi negli aggiornamenti non vengono testati su versioni modificate in alvun modo...

EmEr

Da quello che scrivi si nota chiaro come il sole che tu non hai la più pallida idea di quello di cui tu stai parlando. Project Astoria è un progetto per il quale NON serve scrivere codice fino a quando non lo si utilizza né richiede conoscenze specifiche. Quindi se tu dici "Ovvio che spendi tempo e quindi denaro anche se non sei arrivato a scrivere il codice" lasci solamente intravedere l'ignoranza che regna su questo argomento.
A controprova di tutto ciò c'è il fatto per cui Project Astoria veniva usato da chiunque, bastava avere l'apk di un'applicazione android, nemmeno il codice, pensa tu.
E per concludere questo scempio di argomentazioni che hai lasciato, il motivo principale per cui Project Astoria attualmente non può essere portato avanti è che il sistema Android, a differenza di Windows Mobile, si deteriora troppo in fretta e compromette le funzionalità dell'intero sistema operativo in cui è integrato.

Paolo__C

Esatto. Business o no, sono due elementi fondamentali. E pensando al mail client di 8.1 (allegati a parte), vien da chiedersi se a Redmond stanno dormendo ;)

Nicolò S.

Un saluto dalla "Gabbia buggata" di Android (F5) Altro che gabbia dorata Apple.

Nicolò S.

LG G2 caro... I problemi me li fa sia con ROM LG che AOSP.
Non giriamo la frittata, per favore. E non provare a dire che è colpa mia, considerato che queste sono app di sistema.

Dende

Ma che telefono hai? Il galaxy Gio?

Recensione Samsung Galaxy Book Pro 360, convertibile super sottile e leggero

Facciamo il punto su Windows 11: tutto ciò che bisogna sapere

Windows 11, Microsoft cambia idea sui requisiti: solo sistemi recenti

Recensione ASUS ROG Zephyrus S17, tanta roba ma che prezzo!