OS X El Capitan rivela un probabile update dei Mac Pro

03 Novembre 2015 59

Sono ormai passati due anni dal debutto della versione radicalmente rivisitata dei Mac Pro, computer ad alte prestazioni particolarmente adatti ad un'utenza professionale. Dopo l'introduzione sui mercati non abbiamo assistito ad alcun aggiornamento hardware, nonostante la maggior parte dei componenti dispongano da tempo di un upgrade.

Le cose potrebbero cambiare a breve secondo quanto riportato dal sito Pike's Universum, che avrebbe scovato un riferimento ad un nuovo Mac nel codice di OS X, la macchina sarebbe identificata dalla sigla "AAPLJ951".


Tra le specifiche più probabili dei nuovi Mac Pro, possiamo ipotizzare un passaggio alle CPU Xeon "Broadwell-EP", l'introduzione di una GPU basata sulla piattaforma Fury di AMD, memorie più veloci, ed un probabile passaggio alla connettività di tipo USB-C.

Come evidenziato dall'articolo, il codice scovato potrebbe rappresentare un qualunque dispositivo e non ci sono evidenze confermate, è tuttavia una possibilità da non sottovalutare considerato il tempo passato dall'ultimo rilascio dei Mac Pro.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Il computer per definizione

Luca

Ma quella oppressore hai montato perché di questo Mac c'è anche una versione da 12 core

Lorenzo Fontana

Si hai ragione per chi usa il macpro e fa editing è piu utile che sia in 5k

®ena

penso che quando e se usciranno i nuovi thunderbolt display saranno in 5k...o almeno spero,cioè sarebbe la cosa più sensata

LoStanatore

Può lavorare giorni e giorni senza risentirne

Luca Lindholm

E anche il calore è concentrato in poco spazio. ;)

Andrej Peribar
Mini non è un all in one anche se virgolettato


Il virgolettato era proprio dovuto a quello che dici, tecnicamente è un semplice mini PC ma secondo me Apple lo vede commercialmente come un AIO di primo approccio.

Infatti fai notare anche tu la possibilità tecnica di farlo il che si scontra con la reale blindatura che mi risuona come una scelta "commerciale".

Una volta Apple aveva un design dall'accesso facilitato per tutti, cut ... curioso cambio di direzione.

Io lo dicevo sopra in un altro commento.
Apple sta cambiando pian piano il suo target di riferimento. e come se vedesse il "pc" quasi come un mezzo per la sua parte software... è una sensazione che ho da i discorsi di Jobs dopo il primo iPhone, trasformare realmente il pc come un elettrodomestico, dove il rapporto con l'utenza è simile a quello che si ha con la televisione che ha raggiunto il culmine con la dichiarazione "dell'era post PC" dell'ipad.

Ossia vedere il computer come mezzo specifico per accedere ai contenuti, un vero tramite tra l'utente e lo store. e i servizi. (sw compreso)

Però sono mie sensazioni giudicando tante piccole scelte come quella della "blindatura" hw dei terminali, non posso portarti prove a sostegno.
Concordo anche io che ci sia in atto un cambio di direzione notevole da anni.

Come dicevo la bravura di Apple e sempre stata il saper traghettare l'utenza senza traumatizzarla (come invece sta facendo MS da 8 in poi)

Tutto sempre IMHO

Ciao è stato un piacere discutere :D

Andrej Peribar
Ho 2 workstation Lenovo con Intel xeon e 32 GB di ram

Ed immagino tu (o chi per te) li abbia scelti per via della piattaforma software, ed è lo stesso motivo per cui chi ha una piattaforma collaudata su OSX scelga inevitabilmente questo.

Allora a questo punto mi chiedo cosa non ti tornasse nel mio ragionamento. Però, pace, non è che dobbiamo sta qui a farci le pulci.

Ciao caio

IlRompiscatole

É uno xeon e5 quad core con 16 gb di ddr3, 256gb di ssd (pcie) ed un crossfire di firepro di fascia bassa. A 3500€. Settimana scorsa ho preso un pc simile a 2000€ ma con 512gb di ssd pcie, 32gb ddr4 ed un raid 1 da 4tb. Aggiungici pure 300€ di differenza per la seconda firepro, sono 2300€. Alle 3500€ del mac pro però va aggiunto un buon nas thunderbolt e 2 dischi red (1000€ circa in totale). Siamo a 2300€ contro 4500€. E non risparmi nemmeno tanto spazio se conti il nas.

Lorenzo Fontana

Li sto aspettando a gloria in nuovi Thunderlbolt Display, magari in 4k con form factor dei nuovi iMac

Felix

L'hanno già fatto...

CAIO MARI

Se ci fossero workstation di quel livello a prezzi inferiori potrei dire che offre meno di quello che vale, ma non essendoci non posso che giustificarlo a pieni voti

CAIO MARI

Ho 2 workstation Lenovo con Intel xeon e 32 GB di ram, poi un MacBook Pro 15 per la mobilità, ma se mi servisse solo un fisso e non fisso e portatile avrei preso quel pro base o poco più, e poi lo avrei modificato post acquisto (non da Apple che ti fa strapagare le aggiunte)

Andhaka

Ci sono mini PC che montano due/tre HDD e non sono certo macchine da super esperti, idem una GPU discreta che non deve per forza essere un mostro professionale.. ci sono anche cose decenti senza sforare la fascia.

Idem per la RAM accessibile... che su un fisso, per quanto piccolo, dovrebbe essere la norma.

Inoltre il Mini non è un all in one anche se virgolettato, perchè è un normalissimo desktop compatto che hanno castrato di edizione in edizione rendendolo quasi inutile nella sua forma base (e con quel prezzo di accesso).

Una volta Apple aveva un design dall'accesso facilitato per tutti, con l'idea che potevi, anche essendo un utente meno esperto, eseguire i piccoli upgrade per dare longevità al tuo Mac... ora Apple sembra voler sigillare le proprie macchine per proteggere lo stesso utente che un tempo aiutava a fare di più... curioso cambio di direzione.

Cheers

Andrej Peribar
le schede video sono rimpiazzabili proprio volendo

Non funziona così, molte volte (sempre?!) queste macchine si prendono in leasing, se ne prendono 3 o 4 se non di più, non puoi "sostituire le GPU"

io fossi in apple farei scegliere in fase di acquisto.


Questo è un discorso diverso :)

Andrej Peribar
Non ne hai mai provato uno

Continuiamo a non capirci.

Io non critico la macchica, "discutevo" di come tu ti approcci ad essa.

E si vede dal resto del messaggio che scrivi, ne discuti come fossero macchine consumer.

se mi servisse lo avrei già preso da 2 anni

E si legge da come ne parli che non ti serve aka non riesco a farti capire che sei fuori target, e nota che poichè non voglio scatenare flame non critico i luoghi comuni con cui parli delle altre macchine di tale costo.

Questo è un prodotto per chi ha un business incentrato su OSX e Apple deve fornire una macchina pro con OSX, sciorinare le specifiche tecniche è irrilevante.

Comunque io la chiudo qui. Perchè sarebbe come spiegare lo spot pro MS Sbook a chi crede che sia per professionisti della grafica digitale o spiegare perchè si prediligono le piattaforme MS professionali in alcuni settori a un fan android, o perchè linux viene scelto sui server a un fan lumia.

Ciao :)

Pikkio

Fidati, ci sarà :D

IlRompiscatole

Mi spiace darti sempre contro, ti assicuro che non lo faccio per antipatia, abbiamo solo idee diverse :-D
L'unico vantaggio del mac pro imho é la compattezza (e osx a seconda dei gusti). E la paghi cara dovendo aggiungere almeno un nas thunderbolt. Per il resto esiste di meglio ed a cifre inferiori (all'uscita non era malissimo come prezzi non contando il nas thunderbolt ma non deprezzandosi da un anno a questa parte costa troppo per quello che offre). La silenziosità di case come un bequiet! o un cooler master con pannelli fonoassorbenti é ottima :-)

IlRompiscatole

Tranquillo, se lo fanno davvero mi lamenterò eccome :-)
Anche se con office ho 1tb e la cosa non mi tocca personalmente.

CAIO MARI

Non ne hai mai provato uno, se mi servisse lo avrei già preso da 2 anni, porte thunderbolt a non finire, SSD ultra veloce, Intel xeon, doppie grafiche amd, ram a non finire, tutto in un barattolino di 30/40 cm, di 4 chili che non sentì nemmeno se è acceso o spento, dai materiali e il design stupendi, mai vista nessuna workstation minimamente paragonabile, ma neanche lontanamente, poi puoi usare Windows o OS X a seconda dei programmi e li termina il confronto con qualsiasi altra cosa, insuperabile, come i MacBook nel loro settore, la qualità di quei prodotti Apple la sperimenti giorno dopo giorno, e scommetto quello che vuoi che quella workstation andrà avanti per 10 anni senza che gli utenti debbano toccarla, a differenza dei PC, che devi sempre metterci le mani, oltre ad essere osceni, ingombranti e rumorosi come un aspirapolvere

Andrej Peribar

Il Mac mini ha un senso, è un "all in one" di approdo, ossia per chi ha già monitor e periferiche, vuole entrare nel mondo Apple ma non spendere certe cifre per un iMac.

due HDD e GPU discreta è totalmente un altra fascia.

Andrej Peribar

Non credo, il mac mini è un "first approach" io credo che Apple voglia trovare quasi il modo di dismetterlo in favore degli iMac.

è radicalmente cambiato negli anni il target a cui Apple si rivolge, l'abilità di Apple e che lo fa gradualmente, senza traumi... "ti spinge a preferire" rispetto a "ti impone di"... ma sta traghettando il suo target di riferimento.

IMHO

Andrej Peribar

Caio, a me stai simpatico ma non so che risponderti, il discorso dello zainetto era quasi tenero, l'assemblaggio in USA non ne parliamo :)

Evidentemente la prospettiva con cui guardiamo le cose e totalemnete diversa :)

Vi lascio alla notizia :D

Pace e prosperità

Sagitt

penso che prima o poi il mac mini si evolverà in un desktop pompato

Sagitt

sapevo che si scaldava un po... però visto come è compatto misto alla potenza direi che era anche prevedibile

Sagitt

le schede video sono rimpiazzabili proprio volendo... io fossi in apple farei scegliere in fase di acquisto.

Sagitt

direi che è il momento.

CAIO MARI

Poi è prodotto completamente in USA per quello costa di più

CAIO MARI

Poi è prodotto completamente in USA, per cui sei certo della qualità hardware, dell'assemblaggio, oltre che del software

N#R#S© HURRICANE

Si ma il preassembaltone di plastica windows bugged con le lucine di natale al neon e ventola da 50cm fantozziana costa molto meno! no apple non ci siamo....

Everything in its right place.

Benalzato.

Andhaka

Ma anche no!!

Il Mini dovrebbe estendersi e prevedere un secondo HDD, la Ram accessibile e upgradabile, una GPU discreta.. ma cacchio è un fisso, carroziamolo come tale e diamogli una dignità!!

Già c'è l'iMac sigillato a piombo, almeno il Mini riportiamolo ad avere un senso.

Cheers

Andhaka

Lasciando perdere i fanatici di questo o quel gruppo, non proprio una mossa simpatica da parte di MS... per fortuna avendo partecipato alla beta di OneDrive sono su un altra fascia di giga base, ma rimane un comportamento non proprio esemplare.

Cheers

Luca

Lascia perdere in questo forum sanno solo sparlare Apple e osannare tutti gli altri , io oramai ci ho perso la speranza con questa gente

Andrej Peribar

Ma secondo te uno compra una macchina del genere per moda?!

Lo fa perché si trova bene col sistema da tempo.

Secondo te il target sono i fan che girano in rete con l'iPhone preso a rate?!

Un po di obbiettività.

Imho
Messaggio vecchio in pending

CAIO MARI

Concordo con il mio commento sopra?

kpkappa

Se devo prendermi gli Xeon mi allestisco un case server e lo tengo in un'altra stanza andando di virtualizzazione...perché se uso un tower devo anche prendermi delle cuffie per non sentirlo. Il Mac Pro a medio carico non lo senti se non infili un orecchio nel case e a pieno carico devi proprio farci attenzione per accorgertene.

CAIO MARI

No, le workstation lenovo che sono baracconi rumorosi a non finire, non se le comprerebbe nessuno se non costassero 1000/2000 euro, sono dei computer ancora fermi tecnologicamente a 10 anni fa, questo Mac è futuristico sia nella modalità con cui raffredda le componenti, sia nella facilità con cui riesci a sostituire le componenti, sia nella silenziosità che ti permette di lavorare con più concentrazione, sia nelle dimensioni che non ti occupano mezza scrivania, ultima cosa importantissima, non devi alzarti per collegare le varie periferiche, basta che ruoti il Mac, in casi estremi lo puoi anche portare dall'ufficio a casa e da casa all'ufficio in uno zainetto, è un PC fisso di nuova generazione in tutto e per tutto

kpkappa

Con che macchina hai problemi?
Io su tutti i Mac che ho non ho riscontrato problemi di temperature.

Andrej Peribar

Parli del MacPro come se fosse un macbook qualunque, la tua osservazione non c'è nessun motivo che faccia scegliere ad un professionista questo rispetto ad un fisso di pari prezzo (dimensioni peso silenziosità) la risposta è OSX.
Imho

CAIO MARI

Il problema è che criticano solo la mela perché è mela, in realtà dovrebbero criticare tutti per essere coerenti

CAIO MARI

Vero ma in giro non ci sono dei fissi di quelle dimensioni/peso con quelle caratteristiche e con quella silenziosità,

Felix

Ma la gente continuerà a lamentarsi solo vedendo una mela morsicata...

CAIO MARI

È già stato alzato a marzo senza aggiornamento

CAIO MARI

Metterà i 50 GB a 1.99€
Apple lo ha a 0.99€

ale

No no per niente popmato, con gli stessi soldi della configurazione più elevata (cosa sono, 10000€?) penso che ti assembli una macchina con 2 xeon, schede video di fascia altissima, un infinità di ram, ecc

Felix

OT per chi si lamenta dei 5GB base di iCloud:

Notizia di oggi che anche Microsoft passerà dai 15GB base di OneDrive a 5GB.

BadFox

Diciamo che dovrebbe costare almeno 1000 euro in meno per quello che offre. Poi certo se si vuole a tutti i costi la mela stampata sul case...

Pikkio

Intendo a confronto del prezzo odierno... verrà pompato :D non che non li valga, attenzione.

ekerazha

L'utilizzo di GPU AMD anzichè NVIDIA purtroppo me lo fa scartare a priori, mi serve CUDA.

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi