Google Now 5.5 Beta: il teardown dell'apk svela nuove schede ed il supporto ai Chrome Custom Tabs

29 Ottobre 2015 9

Da qualche settimana, Google ha iniziato ad invitare gli utenti a diventare dei beta tester dell'app Google Search, e proprio grazie all'apertura del canale beta, i ragazzi di Android Police non si sono fatti sfuggire l'occasione per analizzare più a fondo l'APK dell'ultima versione 5.5, scoprendo interessanti novità non ancora annunciate.

La prima riguarda i Chrome Custom Tabs, schede personalizzate che possono essere utilizzate come vere e proprie applicazioni senza lasciarle effettivamente in primo piano, ma tenendole all'interno di una tab del browser. Nascosto nel codice di questa beta troviamo diverse stringhe che indicano un maggior controllo da parte dell'utente per queste schede, utilizzabili anche dalla barra dei risultati di ricerca. L'utente potrà decidere se aprire automaticamente una scheda personalizzata o effettuare un nuovo accesso al browser.

Un'opzione già introdotta in una delle Developer Preview di Android M, rimossa con l'uscita della stabile per essere poi riproposta a partire da quest'ultima versione beta.


Passiamo ora alle nuove schede per abilitare alcuni status, da digitare nella barra di ricerca per attivarli o disattivarli, oppure utilizzando i comandi vocali. Come potete vedere dallo screenshot in alto, l'immagine a sinistra mostra i toggle attuali, a destra le nuove immagini pronte per introdurne di nuovi tra cui uno dedicato alla modalità aereo e uno al risparmio energetico.

Infine, arrivano interessanti novità anche per Google Now, che a partire da questa beta introduce nuove informazioni riguardanti i concerti e la prenotazioni dei biglietti. Per il momento le stringhe analizzate portano ad informare l'utente sul nome e sull'orario d'inizio di un evento musicale, tuttavia, prima dell'uscita della release completa verranno sicuramente aggiunte altre informazioni.

Da questo teardown è tutto, se volete provare la nuova beta di Google Search, a seguire il download dell'APK.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Stockador a 655 euro oppure da Amazon a 749 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ErCipolla

L'ho testato a fondo e no, non li riconosce, non in maniera consistente almeno.
Più di metà delle volte mi fa una ricerca sul web col nome del disco/artista (anche se ha preso correttamente la parola "riproduci") invece che avviare la riproduzione.
Altre volte lo prende ma parte da un punto casuale del disco o parte un disco diverso dello stesso autore.
Altre volte ancora semplicemente cerca il disco sull'app play music anzichè avviare la riproduzione (nonostante non ci siano ambiguità e quello sia l'unico disco della raccolta che si chiama così)

Satira Italiana

finestra?
sei fermo a windozz xp

V.

In inglese funziona anche se è ancora poco utile

baldanx

Io ad esempio utilizzo spesso quella ei risultati sportivi e mai penserei ad utilizzare i toggle dato che, a meno di non avere il device collegato all'alimentazione e di essere inabilitato a toccare il device sono meno i passaggi da fare a mano di quelli che sono per tirare giù la tenda e fare un click. Detto ciò quel che semmai avrebbe dovuto esserci dal giorno uno è la possibilità di invio messaggi con whatsapp, quello alla guida è un vero game changer

material

Bello bello bello bello bello

ErCipolla

Guarda fuori dalla finestra :D

Satira Italiana

io voglio chiedere che diavolo di meteo fa a milano oggi fuckthesistem

ErCipolla

Pian piano sta diventando utile.
Resto convinto che cose come "accendi il wifi" o "spegni il GPS" ecc. dovrebbero esserci state dal giorno zero, sono molto più utili all'atto pratico di minch|atine come i risultati sportivi e roba del genere, che alla fine a parte mostrare la funzionalità agli amici non si usano mai.

Per dire: il controllo musicale è ancora ATROCE. Ad oggi non riconosce comandi semplicissimi come "riproduci album X" o "riproduci canzone X dei Y"

Redvex

E quando vedremo noi now on tap in italia

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei