Il governo coreano supporterà attivamente la tecnologia OLED

15 Ottobre 2015 28

Il governo coreano ha riconosciuto la tecnologia OLED come un elemento chiave, per il prossimo futuro. Per sostenere l'industria correlata verranno prese varie misure, come benefici fiscali, tariffe agevolate ed un ampio supporto amministrativo. A dichiararlo è stato Yoon Sang-jick, Ministro del Commercio e dell'Energia:

La leadership della Corea è sempre più minacciata dalla concorrenza cinese e giapponese, grazie a massicci investimenti che stanno colmando rapidamente il gap. Dobbiamo pensare a come mantenere la competitività nazionale in questo mercato. Con una quota combinata pari a 42,8%, la Corea è ancora leader. Il problema consiste nel fatto che il mercato è già affollato, per via di una domanda ancora debole ed un eccesso di offerta.

Yoon ritiene che LG Display e Samsung Display (le branche che si occupano della produzione di pannelli) dovrebbero collaborare, creando un ecosistema per la creazione di OLED, dai componenti ai materiali, fino a giungere al prodotto finito. A preoccupare il governo coreano è soprattutto l'approvazione sul progetto del nuovo impianto produttivo di BOE (un marchio cinese), che dovrebbe utilizzare tecnologia di generazione 10.5. Anche il Giappone viene ritenuto un serio concorrente, per via della joint venture JOLED.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sergio

Mi dispiace ma ti sbagli, Samsung non mette in produzione i TV con schermo Oled perché non ritiene che sia una tecnologia ancora matura ma ne è produttrice pere terze parti

Fabrizio Silveri

Non sto dicendo che non faccia bene a investire sull'OLED, eh, anzi fa benissimo, dico solo che in Corea quasi tutto è in mano ai privati e in regime di monopolio, con lo stato che ha sempre dato il suo contributo a che tutto rimanesse così.
E visto che c'è un sistema economico completamente diverso da quello italiano - che è fatto soprattutto da piccole e medie imprese - fare confronti diretti significa per forza di cose banalizzare.

Fabrizio Silveri

Hanno qualche buon brevetto, soprattutto sui motori, è vero.
Ma che investissero meno di tutti gli altri in ricerca e che i fondi statali erano dati perché non venissero licenziati operai anche quando l'azienda andava malissimo - cosa che ha peggiorato lo stato dell'azienda stessa, perché sapendo che tanto i rischi erano zero i dirigenti FIAT non è che si smazzassero di lavoro - è un dato di fatto ;)

nature1986

Ma che stai dicendo? È l'esatto opposto

tulipanonero1990

L'italia pensa a togliere le tasse sugli immobili ai castelli

bonzuccio

con 1200-1300 vuoi pure che ti fanno bene la macchina? Non ho capito questo patriottismo con le chiappe degli altri

Gigione33

Mica il WTO vieta gli aiuti di stato ...le leggi europee non hanno nessun potere oltre l'UE

Giustiziere

Finalmente qualcuno che lo capisce, tutti convinti che si facciano davvero concorrenza, ma sono sempre d'accordo.

Sergio

Samsung è il primo produttore al mondo di pannelli Oled...ma non produce tv Oled...

squak9000

sono tutti nemici... per la stampa...
ma alla fine per infinocchiare i consumatori vanno a braccetto

Lukinho

No, cerca soltanto di non far schiacciare le sue aziende maggiori dai costruttori cinesi...giocare d'anticipo sulla tecnologia OLED permetterebbe di avere un vantaggio di 3-4 anni sul mercato, che per l'acquisto di un televisore è tanto, dato che si cambia televisore ogni 6-8 anni mediamente.

Lukinho

Stai parlando dei brevetti Fiat, acquistati da Bosch, VW, ecc ecc? Come tasso di innovazione la Fiat non è l'ultima arrivata...ma fa figo avere la macchina tedesca e denigrare tutto quello che è italiano.

Antonio63333

La vedo difficile che LG faccia entrare samsung (sua acerrima nemica) nel business dei pannelli Oled per tv.

andrea55

Ma anche adesso non è molto più alto

Gianni Schicchi

Si tratta di aiuto di Stato, illegale nella comunità europea. Da noi una cosa del genere non è fattibile. Dovrebbe intervenire il WTO.

Coo_per

Esatto, vedi quello che ho scritto sopra :D

NaXter24R

E' un chiaro investimento per lo stato. Se Samsung, LG e soci creano tecnologie che vendono e aumentano i profitti, aumenta il PIL dello stato

Coo_per

Nulla di strano. In Corea del Sud vivono tutti con le 7 o 8 aziende che ci sono (Samsung in primis) quindi non mi pare strano che il Governo le favorisca

Coo_per

Samsung quasi il 25%, cifra assurda

M_90®

bravi, così si fa.

Fabrizio Silveri

Solo che quelli italiani erano a fondo perduto e elargiti perché si, questi sono fondi per la ricerca, non è la stessa cosa.

stei21

Parlo si fondi statali

Fabrizio Silveri

Il governo coreano incentiva il monopolio, in realtà

Fabrizio Silveri

Sei ironico, si?
La Fiat aveva il tasso di innovazione più basso di tutto il settore auto occidentale, fino 10 anni fa...

stei21

Un po come avveniva un po di anni fa con la fiat per fare un nome

NaXter24R

Ci sarebbe anche da dire che Samsung ed LG, giusto per citarne due, contribuiscono in maniera significativa al PIL della Corea

Tizio Caio

il governo italiano si incentiva da solo

Benjamin Sisko

Il governo koreano incentiva la ricerca in alta tecnologia.... proprio come in italia

Apple AirPods 3 ufficiali: nuovo design e Spatial Audio a 199 euro

Recensione Fire TV Stick 4K Max: piccolo upgrade, solito ottimo prezzo | Video

Sky Glass, ecco il TV di SKY con Dolby Vision e soundbar Atmos | In Italia nel 2022

Recensione TV LG OLED A1: costa meno, ma con quali rinunce?