Helio P10 MT6755 in una serie di benchmark

05 Ottobre 2015 18

Torniamo a parlare del nuovo processore Helio P10 MT6755 | MediaTek presenta il nuovo Helio P10, True octa-core 2GHz a 28nm | processore di fascia media di MediaTek in arrivo entro la fine dell'anno sul mercato internazionale. Dopo aver visto le sue prime apparizioni | MediaTek Helio P10 convince in un primo benchmark |, oggi torniamo a parlarne grazie a nuovi benchmark emersi in rete.

L'MT6755 è ovviamente un 8 core come da tradizione Mediatek, formato da Cortex-A53 a 2 GHz ma quello che è interessante valutare è la nuova GPU Mali T860 che sembrerebbe essere di circa il 20% migliore della GPU Mali T760MP2 montata sull'MT6752 e allo stesso tempo prometterebbe consumi molto inferiori.

Il P10 è il primo della sua serie con modem di ultima generazione (LTE Cat 6 300/50 Mbps) e supporto a MiraVision 2.0 (full HD a 60fps). Nella serie 'P' vedremo anche il primo sensore RWWB ISP TrueBright (fino a 21Mp) e la tecnologia Copilot (gestione di CPU, GPU e processi del SoC). Helio P10 è inoltre il primo prodotto da TSMC a 28nm con il processo HPC+, ideato per migliorare la gestione energetica e risparmiare fino al 30 percento rispetto agli attuali SoC 28nm HPC. Insomma, non vediamo l'ora di vederlo sui primi smartphone.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
thelion

essendo l'evoluzione del 6752 sparo qualche nome: RedMi 3/Note 3, m3 Note, Sony M6, Htc 830s.

cip93

va bene che stiamo parlando di top gamma di un tempo (s2) contro moto g 3 gen comprato a mia mamma..va be che lei non ne capisce niente pero a sottolineare le persone che comprano senza sapere nulla..e parliamo di 5 anni..il commerciale va più della conoscenza brava qualcomm..per i costi ti do ragione

Maurizio Mugelli

prima di tutto bisogna vedere quanto sono efficienti quei core, poi e' una mera questione di costi.

krat86

Mi sa che sarà il prossimo soc che meizu userà per il successore del m2note (oppure per mx6 ma non credo ...dovrebbe montare helio x20 e forse il pro un eventuale snap 820

cip93

mi sai spiegare perché lo snapdragon 410 essendo un quadcore adotti una ridicola adreno 305 1 core..?? il mio s2 2core di 5 anni fa, caduto dentro il cesso ha una mali 4 core ed e ancora un cannone..

cip93

finalmenteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee vedo scritto audio THD che forse sta per True HD..a 110 db..il dsp audio integrato di qualcomm fa veramente pena audio pessimo,finto,robotico e bassi non decisi..finalmente qualcosa di veramente serio....spero non sia un trovata commerciale se no pena totale.

Gark121

viste le prestazioni di 808 e 810, non mi sorprende abbiano preferito un processo più collaudato, anche perchè il soc ha solo core a53, che consumano comunque poco

odioifanboy

OT: scusate ma si sa quando uscirà il meizu pro 5? sul sito dice presto, ma è trapelata una data? non sapevo che ora avessero un sito italiano e con la garanzia italiana..benissimooo.. se si terrà sui 400 euro sarà il top..

Maurizio Mugelli

l'obiezione principale al h10 era la gpu, se questo risolve il problema e al contempo ottimizza meglio le prestazioni la cosa si fa moto interessante.
rimane lo scoglio dei sorgenti.

Maurizio Mugelli

fondamentalmente apple & c li ha usati brevemente finche' non c'era altra opzione, appena sono arrivati i 16nm ne sono fuggiti tutti il piu' in fretta possibile.

manu1234

Ah grazie per il chiarimento

Maurizio Mugelli

i 20nm bulk sono pessimi per processori ed altre soluzioni ad alte prestazioni, sono ottimizzati per ram, controller e simili.
i vantaggi sono minimi rispetto ai 28nm di contro i costi sono altissimi visto che c'e' molta perdita.

Shane Falco

Tanti bei numeri e belle parole...si potrà dire qualcosa quando ci saranno prodotti che li usano...

zdnko

I consumi inferiori li hanno rimossi dall'immagine di apertura! :D

manu1234

Beh lo snap 808 e 810 sono a 20 e li produce tsmc per qualcomm, per cui tsmc che produce anche i mediatek dovrebbe avere anche la catene a 20 nm

Washa

Non so come sono messe le tutte le fonderie del pianeta ma credo che siano poche ad essere passate ai 20nm. la maggior parte e' passata dai 28 ai 14/16 finfet

Zhoth

Concordo..ne gioverebbero sicuramente anche i consumi...

manu1234

Siamo ai 14 e continuano con i 28? Ho capito che è fascia media ma si potrebbe iniziare almeno con i 20...

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida