Dell Chromebook 13: ordini aperti. Ecco prezzi e versioni

19 Settembre 2015 164

Dell apre gli ordini per Chromebook 13 e ci permette di avere nuove informazioni su prezzi, configurazioni e disponibilità. Il notebook Chrome OS è in vendita sia nella sezione business sia in quella per utenti privati. I prezzi partono da 429 dollari e arrivano ai 799 dollari della top con garanzia premium, ma ordinare adesso significa comunque vederlo spedire solo a fine ottobre 2015.

Quelle che seguono non sono informazioni definitive (Dell propone sconti e nuove varianti con il passare del tempo) ma semplicemente le prime ad essere messe online. Nel dettaglio, abbiamo:

  • 429 dollari: CPU Celeron 3205U, 4 GB RAM, 16 GB SSD.
  • 529 dollari: CPU Core i3-5005U, 4 GB RAM, 16 GB SSD.
  • 629 dollari: CPU Core i3-5005U, 8 GB RAM, 32 GB SSD.
  • 799 dollari: CPU Core i5-5300U, 8 GB RAM, 32 GB SSD.

Tutte le varianti hanno schermo IPS Full HD non-touch, WiFi ac Intel 7260 con Bluetooth 4.0, batteria da 67 Wh, tastiera retroilluminata, USB 3.0 e USB 2.0, HDMI, microSD, camera 720p con array microfonico e un telaio da 1467 grammi spesso 17 mm. Su tutte, lo storage è un modulo M.2 NGFF.

Non c'è ancora traccia di Chromebook 13 con schermo touchscreen e protezione Gorilla Glass, così come non sono in vendita i modelli con 2 GB di RAM - e 399 dollari. Da capire, infine, se gli esemplari venduti ai clienti privati avranno i software aggiuntivi per la gestione in ambienti enterprise (Dell KACE, Dell SonicWALL Mobile Connect - VPN, Dell Secure Mobile Access e Dell Wyse vWorkspace) della variante business.

Aspettiamo questo nuovo Chromebook Dell perché è l'unico con i numeri per mettere in discussione Toshiba Chromebook 2, ancora il più consigliato nonostante i mesi di commercializzazione alle spalle. È una sorta di Google Pixel 2 abbordabile: ha telaio con fondo in alluminio, poggia polsi in magnesio e finiture in fibra di carbonio. Eredita qualcosa anche da Dell XPS 13. C'è da dire che i prezzi sembrano sono un po' più alti della categoria Chromebook, ma in fondo discutiamo gli ufficiali del produttore e sappiamo benissimo che tocca poi ai negozianti applicare sconti e promo. Una volta che sarà su Amazon, per capirci, le cose andranno meglio.

Al momento solo la divisione americana ha inserito il 13 pollici a catalogo; niente Dell UK e niente Dell Germany, distribuzioni che ci avrebbero permesso di guardare il suo arrivo con molto più interesse. Non è così, e bisogna per forza aspettare.


164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pabblo

Qualcuno sa se quello venduto sul play store ha la tastiera italiana?

Savio

ahah vedi che non sai come rispondermi!?la butti sulle offese!ti mancano gli argomenti!beh finalmente hai ammesso a cosa ti serve il pc!ahaha ma per vedere i porno basta anche un mini pc winzozz ahahaha...e io che ti avevo sopravvalutato dandoti del lanciamissili!!!ahah che ridere...

rupert800

Io non lancio missili...tu, se ti va basta chrome os, è chiaro che ti fai solo s3ghe su y0uporn col pc..

Savio

certo...non sai ammettere di sbagliare e non sai rispondermi!ahah...quello che volevo dire è che anche microsoft sta spostando le sue applicazioni per uso ufficio diciamo da solo offline anche con uso online e si sposterà sempre di più in questa direzione. Testimoniando da un lato che ormai è sempre più necessario lavorare con un collegamento internet e dall'altro che forse la direzione intrapresa da Google non è affatto sbagliata...anzi la sta seguendo anche MS!
Mi raccomando quando vedi un pc non badare solo ai 12 GB di Ram che ti servono per giocare a FiFa (visto che ormai è chiaro che non lanci missili)!

rupert800

P.s. Non sono io quello che non sa di cosa parla. Chiaro esempio quando confondi le web app di office (gratis) con la suite office 2016 che con l'online non c'entra nulla...ma ne hai scritto tante di baggianate in un solo post...evito di perdere ulteriormente tempo

rupert800

Guarda mi secca rispondere tutta la pappardella che hai scritto...già il chiamare winzozz il sistema usato da oltre il 90% dell'utenza desktop fa capire qual è il motivo per cui stai tanto a rosicare. A dire che sti chromebook non interessano a nessuno non sono io, ma il fatto che stiano compresi nel 3% (insieme a tutte le versioni di linux) di 'others' nelle di share mondiale. Quindi togliti dalla testa che i notebook da 250€ siano usciti per contrastare sti oggettini. Piuttosto sono questi chromebook che sopra quel prezzo non hanno motivo d'esistere. Fattene una ragione.

Savio

senti io non mi esprimo su prodotti mai provati e/o mai approfonditi. Di certo Google non deve essere difesa da me o da altri come me che siamo si...utenti comuni!perchè gli utenti comuni usano il notebook per navigare in internet, leggere mail, attività multimediali. Mi sembra che su queste cose si difenda bene il chromebook. Per tua informazione io e tutti quelli che conosco usano il pc connesso ad internet sempre!quindi viene a cadere anche un altra leggenda secondo cui senza linea non ci fai nulla...anche con il mio con windows io non ci faccio nulla senza internet se è per questo! Il notebook è nato per un uso "mobile" che poi esistano pc notebook in grado di sostituire bene il pc desktop questo è un altro discorso...io per attività piu impegnative uso il pc desktop perchè per me è sempre la macchina migliore su cui lavorarci. Un chromebook ovviamente non andrebbe bene per ogni attività, infatti nasce con uso come secondo pc, come del resto tutti i notebook in generale!
Mi rispondi dicendo sempre le stesse cose ma ovvio che non sei convincente a criticare un prodotto senza mai averlo provato e quindi senza sapere di cosa stai parlando e cercando di screditare chi invece si interessa a queste macchine e a chi piace e lo usa. Fai quello che vuoi...ma non criticare chi usa i chromebook!
Credimi che qui in Italia lo usano in pochi proprio perchè Google direttamente ancora non l'ha portato...Intanto, però ha convinto windows e i produttori con windows a proporre soluzioni paragonabili ai chromebook, quindi se come dici tu nessuno lo usa perchè avrebbero dovuto produrre notebook a 250 € per lo stesso uso dei chromebook? (Questi si che sono criticabili perchè con windows non ci fai nulla con 16 Gb di ROM!). Forse alla gente servono anche notebook pratici leggeri con batterie che durano ore e ore e per applicazioni di base! ma che vanno bene, senza impuntamenti per cui Winzozz è famosa!
Ti faccio un esempio... se non sbaglio Office MS nella nuova versione è praticamente tutto online...ti sei chiesto perchè?come mai office che da programma di un paio di Gb che era esclusivamente offline anni fa, ora sta diventanto sempre piu internet-dipendente?? quasi quasi mi viene in mente Chrome Os...solo che qui nessuno si lamenta per il fatto che per lavorarci su devi essere connesso...
Tra qualche anno userai un OS che funziona tutto online come Chrome OS e nemmeno te ne accorgerai...ovviamente sarebbe troppo pensare che ti rimangerai le parole sui chromebook...

Scusa se mi sono dilungato troppo ma chiudo qui

rupert800

Ancora con sto utente comune...solo per difendere un prodotto by google. Vero che va bene per la maggior parte dell'uso per l'utente comune, ma anche al più comune degli utenti capita di aver bisogno di un determinato programmino, giochino o di una certa funzionalità che chrome os non ha. Quindi non è vero che va bene per l'utente comune, va bene per navigare e scrivere. Stop.
Se non conosci nessuno lamentarsene è perchè quei 7-8 italiani che lo hanno comprato sapevano benissimo cosa compravano. Però non diciamo castronerie, sono prodotti limitatissimi anche per l'utenza comune e oltretutto non hanno più nemmeno quei prezzi aggressivi che in certi casi potevano renderli appetibili...

Savio

si ma quella memoria va piu che bene per il funzionamento del pc, poi se vuoi memoria in piu devi prendere la scheda sd.
Io odio i notebook plasticosi e dalla costruzione economica, preferisco queste finiture che non trovo mai a prezzi accessibili

Savio

che non ci fai niente forse vale per te visto che ci lanci i missili con il tuo portatile...ma per l'utente comune vanno piu che bene. Io ancora devo sentire qualcuno che l'ha provato e ne è rimasto pentito. Viceversa continuo a leggere su questo blog ed altri, di gente che non l'hai mai usato e dice che con questi portatili non ci si fa nulla...allora chi li acquista butta soldi da fesso!?ma almeno prima di parlare provateli!voi li giudicate avendo sempre e solo usato windows...se li vedete in questa ottica non capirete mai nulla!

Giuseppe Nicolò

Aaaaah ok, ora ho capito... La mia domanda era retorica, non penso davvero si possano trovare a quella cifra certe caratteristiche (c'era il magari a fine commento). Per quanto si sia bravi a scrivere senza guardare la tastiera, trovo che la retroilluminazione sia comunque utile, oltre che esteticamente bella (ma questo è un altro discorso).

Giuseppe Nicolò

Tu hai detto:"io non lo comprerei mai neanche a 200, ci sono tanti mini Notebook a 199 con HD e Windows(e volendo ci puoi anche mettere una dietro Linux) .", quindi ho inteso che, con quelle caratteristiche, anche costasse 200€, non lo prenderesti, in favore di un netbook con hdd e Windows. Giusto? Io ti ho detto, in maniera non molto chiara evidentemente, che se costasse quella cifra, non troveresti di meglio, contando le caratteristiche (fullHD, tastiera retroilluminata) e la possibilità di installarci Linux. Con il "magari" intendevo dire che sarei contento si trovassero computer con queste caratteristiche a 199€

Antimo Nunziante

XPS 13 con 15 e 8gb RAM parte da 1099€, lo colloca in una fascia decisamente superiore.

Alex Alban

Abbiamo punti di vista diversi!

Daniele Leopardi

Perché ti fanno schifo 100 giga per 2 anni? Per macchine che magari paghi 200 euro? Ma ti senti?
"Ti da per 7 euro al mese..." e che sono, niente? E' un'altra tassa!
Se ne hai bisogno paghi 7 euro, ma coloro che fanno quel tipo di abbonamenti fidati che non guardano al risparmio. Piuttosto che un Chromebook si comprano uno Spectre... Ma di che stiamo parlando? Come unire vino e coca cola...

Daniele Leopardi

Appunto, quei "molti" il Chromebook non lo devono neanche considerare.
Per tutti coloro che invece su Internet ci campano va bene; a ciascuno il suo e a ciascuno le proprio esigenze.
Certo un architetto di un Chromebook non se ne fa niente, ma un giornalista invece lo userebbe con profitto.
Idem per la casalinga che guarda solo i video su Youtube e usa solo i Social: a lei Windows non serve, anzi. Farebbe solo danni. Invece con un computer del genere può soddisfare le sue esigenze con soddisfazione.
Se ha un Android poi sarebbe facilissimo: metti l'account e via, tutto già fatto.
Ovviamente io quando parlo di Chromebook parlo anche di hw, perché sono molto legati.
Logico che se mi dai un computer del genere, a 400 euro, con Windows (magari con 32 giga di memoria interna... e sarebbe una miseria per Windows e si alzerebbe il costo...) io lo prenderei anche.
A parità di hw, tra ChromeOS e Windows logico che sceglierei Windows. Sempre e per sempre.
Ma sarà molto difficile: Chrome OS è più leggero e va meglio: per avere le stesse prestazioni Windows necessita di più hw.
La licenza Windows costa, prezzo alzato.
Serve più memoria, prezzo più alto.
Ecco perché non riescono ancora ad essere pienamente competitivi contro Google in quest'ambito.
P.S. poi non bisogna dimenticare che, se ti serve un programma specifico, esiste sempre Linux.
Se poi invece ti serve per forza Windows... non hai scelta: devi comprare Windows.

Alex Alban

per te è imparagonabile, per molti il chromebook è inutile! senza web non ci fai nulla!

Alex Alban

si, 100 giga per due anni ahahah! microsoft ti da per 7 € al mese 1tb, chiamate su skype e office 365.

Daniele Leopardi

Costa 200 euro in più, è imparagonabile. Stop.
E, se permetti, il t300 con il formato che ha è impossibile da usare come tablet, è enorme; la tastiera a me non piace granché, il Core M è una grande sciocchezza (almeno la prima versione).
Insomma, è tutto fumo e niente arrosto. A questo punto preferirei prendere un HD standard ma funzionante (vedi lo Zenbook ux303, che costa pure meno ma fa solo il notebook, non cerca di essere un ibrido incompiuto).
Se vai sul web il Celeron con Chrome OS è paragonabile a un i5, e non è cosa da poco.
Poi non capisco l'inizio del tuo commento; cosa è che non torna?
Certo che sono rivolti a quegli utenti, e cosa ci sarebbe di strano? Non capisco.
Io conosco un'infinità di gente che usa il computer solo per il browser...

Daniele Leopardi

.... guarda che Google, se compri un Chromebook, ti dà molto più dei canonici 15 giga. Informati.

Alex Alban

se te li porti in giro e ci fai poche cose, qualcosa non torna! semmai sono rivolti agli universitari e a chi ha biosgno di mobilità per scrivere sul blog o su fb o qualche documentino su drive, nulla di più. il t300 costa 200 in più ma da un ssd da 128, un core M più potente delle cpu di questi catorci, uno schermo fhd touch e tutto il software x86. a 600 che ultrabook ci sono migliori? la prestazioni base sono paragonabili dove? un celeron non è un i5, girano bene perché chrome os è leggero (infatti non ci fai quasi nulla) ma se fai un bench o lo metti a lavorare su linux con qualche software pesantuccio la vedi la differenza.

Alex Alban

onedrive ti da 30 gb di spazio, perché fai due pesi e due misure? Google drive che è un servizio cloud te ne da 15, onedrive che è un servizio cloud te ne da 30. e poi che sono 32gb di spazio interno se io tengo un po' di foto e musica e qualche film ? non sono niente. non dire fesserie tu :P

Stavus

La versione con 32GB di SSD a 800 euro HAHAHAHAHAAHAH

Daniele Leopardi

Ah, p.s.
30 dove? Sulla carta forse. Che sono 30 giga per Windows? Ho un vecchio catorcio con XP e 37 giga di HD. Non c'è mai spazio per niente, e non ho niente installato.
Non diciamo fesserie.

Daniele Leopardi

Dipende tutto dalle esigenze di ciascuno. Ormai ho scritto così tante volte a chi sarebbero rivolti questi dispositivi che mi sono rotto. Sono rivolti a chi fa poche cose con il computer, e soprattutto sono rivolti a chi se li porta in giro per tutta la giornata.
Ci sono alcuni ambiti in cui essere forzatamente limitati può essere persino un bene :)
Ad ogni modo il t300 è solo un'occasione mancata, e costa parecchio di più (400 vs oltre 600) sono 200 euro di differenza.
A 600 euro ci sono ultrabook Windows migliori.
Ad ogni modo, ripeto, io non saprei che farmene di questo Dell top di gamma.
Ma la versione base invece non è affatto male: le prestazioni sono paragonabili a un i5 con Windows, la qualità costruttiva sarà eccelsa e la batteria durerà ore e ore. Sembra davvero un ottimo prodotto che, a quanto ne so, non ha concorrenza sul mercato.
I 2 in 1 sono diversi e piccoli. Il Surface costa molto. Gli ultrabook costano molto di più. I notebook normali puntano su altro. I netbook hanno qualità e prestazioni nettamente inferiori.
Insomma, questo fa un po' categoria a sé. Vedremo la recensione di Ric.

Alex Alban

un bel po' di spazio quanto? 15gb? pochino! Microsoft ne da 30! a 500€ prendo comunque un pc Windows che offre molto di più in termini di potenza e di produttività e ha anche un disco fisso da 500! non sarà velocissimo ma fa molte più cose di questi catorci! ps a 600€ c'è asus transformer chi 300 che fa mangiare la polvere ai chromebook!

Angelo

semplicemente hai fatto una domanda senza senso. E' ovvio che per quella cifra non si possono avere certe caretteristiche. E infine la retroilluminazione, per me, è solamente un fronzolo evitabile

sickOfTech

Non lo trovi ovviamente. Poi non ho capito il senso di dire "se costasse". Costa di più, non ha senso dire se costasse tot non troveresti di meglio. È come se io dicessi: se una Maserati costasse 15 mila euro non troveresti di meglio a quel prezzo. XD Grazie alla mazza, non costa così, quindi c'è di meglio. Perché comprare una maserati se allo stesso prezzo trovi una Ferrari? Poi ti ripeto, a me i chromebook non interessano a prescindere in quanto sono molto limitati.

Giuseppe Nicolò

Non credo che la retroilluminazione sia solo un "orpello". A parte ciò, non ho capito cosa vuoi dire.

Giuseppe Nicolò

E ti ripeto: dove lo trovi un netbook con display fullHD e tastiera retroilluminata a 199€? La domanda serve per farti capire che se costasse 199€ (ma anche qualcosa di più) non potresti trovare, alla stessa cifra, niente di paragonabile. Più chiaro adesso?

hieinji

Certo, il mio era solo un consiglio. Secondo me dovresti cambiare strada, ci sono dei buoni PC in giro con HW decente, non ha senso invalidare la garanzia per installare un SDD più capiente quando ci sono del laptop già belli che pronti.

Io ho comprato di recente un XPS 13 con schermo 3200x1800, i7, 8Gb, 256Gb a relativamente poco.
Potresti prendere la versione i5 con schermo Full-HD se vuoi risparmiare.

Antimo Nunziante

Infatti non ho scritto di cercare un Chromebook da tanto con hardware decente, ma un laptop. Nessuno mi vieta di prendere questo Chromebook e montarci Windows (o Linux)

hieinji

Scusa posso chiederti a che ti serve la potenza su un chromebook? Dove i programmi sono delle webapp che girano su un server e possono sfruttare solo una piccola percentuale del tuo processore?
Hai mai creato un documento di Google da almeno 50 pagine con immagini e tabelle? Sappi che anche con il miglior processore del mondo il tuo browser si bloccherà, la sola scheda con google docs arriverà a pesare 400Mb e diventerà lentissima.

Un consiglio, per la produttività spinta lasciate perdere il cloud (tanto una parte gira tutta in js sul client e fa bloccare tutto).

Antimo Nunziante

Dici? Solitamente nella categoria ultrabook l'apertura e la sostituzione di componenti non è così facile.

Angelo

gliela puoi sostituire

Antimo Nunziante

Io cerco da tanto un Laptop da portare in giro con hardware decente (i5 ed 8gb RAM), che abbia una ottima autonomia (10h-12h).
Se la versione da 799$ avesse una SSD come si deve e non da 32gb sarebbe un acquisto. E se venisse importato con un prezzo onesto. Voglio dire, una SSD da 128 costa 50€, diamine.

Avrei preso un Chromebook (Toshiba Chromebook 2) senza problemi, se fosse importato. Putroppo ad importarlo dagli USA anzichè nella fascia "200€ e rotti" diventa "quasi 350€", fascia in cui l'acquisto è scartato.

sardanus

O.t. se aspetto l'effettiva uscita sul mercato dei nuovi skylake serie U e dei core M skylake a quanto pensate possa calare il dell xps 13 i5 fhd non touch (il base della gamma xps13)

Daniele Leopardi

Ho letto una recensione di questo prodotto.
A quanto ho capito, Dell ha installato dei programmi che permettono di virtualizzare programmi Windows? O ho capito male?

sickOfTech

Ma xps 13 è un prodotto di fascia completamente diversa XD

Angelo

già il fatto che ci sia 1 tastiera a 199 è un miraggio. Dai su, non diciamo cretinate

sickOfTech

Io preferirei comunque un Notebook Windows, poi ovviamente dipende dalle esigenze. Tipo mia madre ha un HP steam da 199 euro e la mia ragazza Asus s200 da 349(al tempo, 2 anni fa, con 199 non comprati nulla). Ti posso assicurare che non sono così male, si riesce a fare le operazioni base con facilità. Io vabbe li vedo un po' lenti in quanto ho due PC di fascia alta, quindi ovviamente non sono paragonabili.

Angelo

Sicuramente l'acquisto dipende dal budget e dalle pretese che uno ha.
Per esempio, io non ho mai posseduto un tablet ma 3 anni fa ho regalato un medio gamma a un familiare: ad oggi, nonostante lo abbia provato più e più volte, non ho ancora ben capito quale sia la sua l'utilità. Inoltre, avendo un display di qualità discreta con risoluzione 720p, anche guardare una puntata di una serie tv non è poi così appagante: ti devi tenere questo aggeggio sempre in mano oppure lo devi appoggiare a un tavolo con la sua custodia reclinabile che funge da cavalletto: tutt'altro che comodo. Poi ci sono i giochi, ma lì non sono interessato.
Al contrario, mia madre ha acquistato di recente un Surface e -finalmente- ho visto un tablet avere senso: le magie dell'avere una tastiera e il cavalletto integrato nella scocca (!!).

Ormai io sono dell'idea che se si vuole un prodotto decente non bisogna tirare al risparmio altrimenti nel tempo ci si pente eccome. Piuttosto alzo l'asticella e mi prendo qualcosa che davvero funziona, oppure rimando l'acquisto

Diu7

mah senti ho comprato di recente un chromebook acer su amazon per 220 euri per mia madre. per andare su internet, mandare mail, e guardare video, va come il mio macbook air che comunque come prestazioni non si comporta male. poi ovvio, ci fai praticamente solo quello. ma per gente come mia madre basta e avanza. un ipad rimane comunque meglio ma costa comunque il doppio

sickOfTech

Ma sai leggere? Ho detto che non lo comprerei neanche se costasse 199, ma prenderei un netbook con display HD, Hard Disk e Win .

sickOfTech

Condivido, ma non tutti possono. In quel caso però si trovano buon convertibili a prezzi decenti. Ovvio che se vuoi qualità costruttiva alta bisogna spendere...

talme94

Metto un altro ssd :D

Giuseppe Nicolò

Professionista è un termine talmente generico che ci puoi far stare nella stessa frase qualsiasi cosa.

Giuseppe Nicolò

A 199€ con display FullHD e tastiera retroilluminata? Magari.

panco89

Sull'acer ho 16gb di memoria(che vorrei sostituire, e 2gb di RAM, ai quali vorrei aggiungere un altro banco da 2gb

Angelo

non so. sta di fatto che i tablet più grandi di 10"-11" sono rari e costosi e poi se devi pure comprare una tastiera decente i costi salgono tanto. Secondo me alla fine la convenienza del tab viene meno

Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!

Recensione Gigabyte Z690 AORUS MASTER: prestazioni al top, ma non solo

Nuovi MacBook Pro con M1 Pro e Max, perchè comprarli e perchè no

Recensione Intel Core i5-12600K: Alder Lake-S al banco di prova