MIUI 7 arriva anche in versione internazionale | Disponibili

24 Agosto 2015 108

Aggiornamento 24/07

Come da calendario ecco che puntuali arrivano le prime beta della MIUI 7 internazionale. Al momento i firmware sono stati rilasciate per Xiaomi Mi 3, Xiaomi Mi 4, Xiaomi Mi 4i, Redmi 1S 3G, Redmi 2 4G, Redmin Note 4G, Redmi Note 3G.


L'avevamo già vista lo scorso 13 agosto nel corso della presentazione ufficiale tenutasi a Beijing, ed ecco che oggi torniamo a parlare della nuova interfaccia di Xiaomi MIUI7, presentata nuovamente, in versione internazionale, sul palco di New Delhi da Hugo Barra.

Rispetto alla presentazione cinese, al tempo incentrata maggiormente sulla nuova famiglia Redmi Note 2, abbiamo qualche dettaglio in più riguardante le prestazioni dell'interfaccia, sia per quanto riguarda i tempi di risposta che per quanto riguarda il risparmio energetico. Stando a quanto annunciato da Xiaomi, la nuova MIUI7 offre dei tempi di risposta inferiori del 30% rispetto alla precedente versione e consumi inferiori del 25%.

Tuttavia è bene segnalare che queste novità sono proprie dell'interfaccia MIUI e non della versione Android su cui si basa, dal momento che MIUI7 sarà disponibile anche sui terminali più vecchi, come Redmi 1S, che non verranno aggiornati a Lollipop 5.1 con il passaggio alla MIUI7, ma resteranno ad Android 4.4 KitKat. Questo a causa del fatto che i produttori del chipset equipaggiato sui terminali più vecchi non hanno rilasciato i sorgenti necessari ad effettuare l'update.

Le altre novità sono esattamente quelle già viste nel corso della presentazione cinese e riguardano il nuovo potente editor dei temi chiamato MUSE che permette di realizzare temi sempre più completi e ricchi di personalizzazioni. Non manca anche la possibilità di modificare le dimensioni del font di sistema e l'avanzato riconoscimento dei volti integrato all'interno della galleria, la quale ora permette di organizzare le proprie foto sfruttando diversi tag, tra cui i volti delle persone ritratte, gli animali e molto altro ancora. Per finire, ricordiamo che MIUI7 è particolarmente attenta al mondo femminile e offre un nuovo tema integrato chiamato Goddess.

La nuova MIUI7 verrà rilasciata a livello internazionale nel corso della giornata di oggi, quindi aggiorneremo nuovamente l'articolo non appena sarà resa disponibile.

Aggiornamento:

La conclusione della presentazione ha permesso di scoprire ulteriori dettagli riguardo le feature software della nuova MIUI7. Confermato l'arrivo di una modalità bambino che permetterà di restringere le funzioni disponibili quando si lascia lo smartphone nelle mani dei più piccoli, così come sono stati svelati dettagli riguardo l'interazione tra MiBand e MIUI: quando la smartband rileverà lo stato di sonno dell'utente, lo smartphone entrerà automaticamente in modalità silenziosa. Infine è presente anche una modalità di risparmio dati realizzata in collaborazione con Opera Max che permetterà di ridurre il consumo dei dati durante la navigazione e la riproduzione di video, anche se non è chiaro se questa funzionalità verrà integrata nella versione internazionale.

Per finire, nonostante fosse attesa in giornata, la MIUI7 sarà disponibile tramite OTA a partire dal prossimo 24 agosto e sarà compatibile con tutta la gamma Xiaomi a partire da Redmi 1S, Mi4 e Mi Note, mentre è già disponibile su Redmi Note 2 e Note 2 Prime.


108

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Disarò

La international si.

Szymon

La MIUI V7 Internazionale per Redmi 1S ha il supporto alla lingua italiana?

elprez

Anche io ho aggiornato c'è ancora qualche problema ma comunque gira meglio della 6 .

Massimo Disarò

Io ho appena aggiornato e devo dire che di Lollipop non ne sento davvero la mancanza.

cello

io ero passato da g2 a mi4, non mi ero pentito.
anzi sono stato un felice possessore di mi4 finché non m'è caduto malamente :/
oggi dopo 3 mesi l'ho sistemato e penso di tornare ad usarlo (sto usando un note 4 al momento)

SANDRIXROMA

Non capisco, sul video della durata della batteria, il mi4 resta acceso per 11 ore...com'è possibile arrivare ad 11 ore di schermo acceso?

elprez

Tra l'altro i miglioramenti di autonomia per adesso sulla miui 7 non se ne notano anzi , qualcosa meglio sulle prestazioni rispetto alle 6.

elprez

Vergognosi , moto g 2013 con android lollipop 5.1 e redmi 1 s con l'hardware addirittura migliore , rimane a KitKat , che supporto. Per il moto g i sorgenti ci sono e per il redmi no?

Nightmare

Assolutamente no, lo Snapdragon 615 è un flop.
Vai di Mi4 "normale", che va benissimo.

Karas88

Esatto concordo! Altrimenti si prende un altro G2 XD

an-cic

la verità è che non vale proprio la pena il passaggio g2-> prodotti 2015 visto che tranne quello che vuole far credere il marketing, dal 2013 al 2015 c'è stata quasi un'involuzione più che evoluzione. quindi se gli serve un telefono perchè non può materialmente tenersi il g2 un mi4 a 250€ è una scelta molto sensata. OVVIAMENTE IMHO. ovvio che se il suo g2 non avesse avuto problemi non gli avrei consigliato il passaggio g2 mi4

Filippo Di Ciocchis

Secondo me non ti conviene fare il cambio, perché il processore del g2 è ancora abbastanza buono. Conviene aspettare qualche mese

derapage

ho appena visto che hanno ufficializzato il prezzo dell'Honor7... 349E per l'italia che ha dimensioni molto simili al G2, ottima fotocamera, batteria da 3100 e unibody in metallo... facci un pensierino!

Karas88

Giulio chiedeva un paragone con G2 e il mi4 non ha caratteristiche tali da essere considerato un upgrade del G2 dato che la GPU e` la stessa, processore di poco superiore (cambia solo la frequenza che passa da 2.3 a 2.5 Ghz) ma fotocamera inferiore (manca lo stabilizzatore), schermo uguale e batteria uguale.
Senza considerare che xiaomi non vende qui in Italia, quindi niente garanzia ufficiale. per cui se uno mi chiede se vale la pena un passaggio da G2 a MI4 per avere una configurazione da 2015 direi senza dubbio di no.

Giulio Piemonte

Appunto. XD
Rimanevo sempre nella "sfera del realizzabile", cioè (per me, sia chiaro, perché magari per qualcuno 600€ son spicci) <350€

derapage

in realtà c'è l'S6 ma i prezzi volano alle stelle...

an-cic

insomma... l'mi4i ok, è un medio gamma, ma l'mi4 non mi sembra tanto vecchio come caratteristiche e da possessore ne sono più che soddisfatto soprattutto considerando tutti i problemi che si portano dietro i top 2015 (leggi sd810).

Giulio Piemonte

Non c'é speranza di trovare qualcosa quest'anno, temo! E visto il trend... anche il futuro lo vedo abbastanza oscuro

Karas88

Il mi4i e` un telefono del 2015 ma come caratteristiche puo` essere tranquillamente considerato un prodotto 2013. A mio parere inferiore in tutto al G2, quindi se cerchi un upgrade lascia stare il mi4 o il mi4i che sono comunque telefoni con caratteristiche "vecchie"

Giulio Piemonte

Sì, gli stessi dubbi che avevo io.. ma bisogna ammettere che la scelta in questa fascia di dimensioni non é che sia un granché se ci si ritrova a rischiare di preferire un telefono vecchio di 2anni (G2) a quelli in uscita...

Giulio Piemonte

No, assolutamente. Volevo trovare qualcosa circa nelle dimensioni del G2, ma in una configurazione più "2015" che "2013"

iclaudio

ho forti dubbi sulla fluidità io ho anche il mi4 è va benone se aggiornato e dove

Karas88

Si pure io ma non mi convince molto. Mi sa di quei terminali buoni sulla carta e deludenti all`atto pratico (vedi elephone).
Inoltre come materiali, qualita` costruttiva e design mi sembra non ci siano paragoni, meglio Honor7.
Poi sarei felice di sbagliarmi.

Karas88

No semplicemente il mi4i e` una versione del mi4 destinata al territorio indiano. Essendo un paese emergente hanno reso un po` piu` cheap il mi4 sotto alcuni aspetti per tenere il prezzo basso. Il problema e` che qui in Italia il prezzo basso del mi4i non e` stato mantenuto a pieno, rendendo di fatto inutile l`acquisto del mi4i in confronto al mi4 sempre che tu non abbia necessita' di un dualsim.

Giulio Piemonte

Esatto, io stavo tenendo d'occhio H7 e sto fantomatico ZUK Z1 che sulla carta sembra più che discreto..

Karas88

Figurati. Se ti puo` aiutare io sto guardando all`honor 7 che come dimensioni si avvicina abbastanza al G2 e sara` in vendita a inizio Settembre su Amazon per 349 euro (mi serve un dual sim a me).

Giulio Piemonte

Forse ho capito male io: il mi4i é una versione depotenziata del mi4 o viceversa? Forse mi sono confuso io con le date di uscita essendo il mi4 più vecchiotto

Giulio Piemonte

Quello che temevo, ti ringrazio. Ma mi sa che finirò per stare un mese senza telefono, perché pare che il taglio di dimensione (a mio avviso perfetto - ne grande ne piccolo) é inesistente nel mercato. Il G2 é l'unico... 5,5" usando pantaloni stretti non mi sta nemmeno in tasca

Karas88

ho fatto io questo passaggio = G2 -> Mi4i
venduto dopo un mese di utilizzo. La differenza di fluidita' e' abissale. Ti consiglio di orientarti su altri terminali.

an-cic

perchè mi4i? al prezzo attuale dell' mi4 IMHO non ha senso prendere l'mi4i. le dimensioni sono le stesse del g2, anzi è leggermente più stretto, ma quei 0,2 pollici nominali di schermo che perdi sulla carta li recuperi col fatto che i tasti funzione non sono a schermo come sul g2.

Giulio Piemonte

DOMANDA: Stavo pensando di fare il passaggio da G2 (difetto di alone giallo allo schermo, indi 25-30gg di assistenza) o a MI4i, o comunque qualcosa che si avvicini.
Il problema è che o sono 5" grandi uguali, o sono 5,5" che sono invece enormi, in proporzione.. e onestamente non so che pesci pigliare..

valerio95

e mi2s è su base lollipop, mentre mi3 e mi4 ancora su kitkat

valerio95

11 ore impossibile, comunque su mi4 sono arrivato anche ad 8 ore di schermo con le migliori settimanali.

Drossi79

Beh a me la partizione ha salvato il cubo almeno un paio di volte quando da "non professionista" ho smanettato troppo. Potere fare il reboot all'aggiornamento prima non mi sembra una minchiata.

Michele Curci

La MIUI7 sarà basata solo su KitKat

Gabriel #JeSuisPatatoso

150 euro e prende il lumia 640 lte

Filippo di Ciocchis

Non lo aggiorneranno???

Michele Curci

Come possessore di Redmi 1S ,signor telefono a mio modesto parere,trovo deludente il mancato aggiornamento a 5.1.1

Lukis24

Ma anche io sul Nexus 5 avevo la MIUI 7. Infatti c'erano tutte le novità della MIUI 7.

Thor91

La versione internazionale ha tutte le lingue supportate dalle varie community, meno applicazioni cinesi e le gapps. La MIUI 7 al momento è disponibile per mi3, mi4, rmi note e mi note pro, mi4i, mi2s, Redmi 1s, 2 e note (ovviamente anche redmi note 2) tutte in versione cinese/inglese. La base è Android kitkat tranne per mi note pro, mi2s, mi4i e Redmi Note 2

Bat13

boh non mi prendo il rischio di consigliare android da 150€..fosse un acquisto mio sarebbe già diverso..
Se poi si trova male ovviamente se la "prende" con me, sui lumia so che già da quel prezzo vado sul sicuro!

Carmine

5 è l'anno, 8 il mese e 13 il giorno dell'uscita

Lukis24

Allora già c'è per alcuni dispositivi, però è basata su KitKat. Ma in cosa è diversa la versione internazionale? Perché io su Nexus 5 ho installato la versione 5.8.13 scaricata dal sito en . miui . com ed è italiana.

Thor91

Si, si parte dalla 5.8.13

Alex Alban

Vabbè, più o meno è lo stesso telefono.

Alex Alban

Chiaro ma può essere che S5 faccia 7 ore di sot in riproduzione video. Poi questi video sono pocco attendibili.

Alex Alban

No, con la 5 ne facevo comunque 6-7 e pure con KK!

Fabio Carrassi

Indica solamente come si è comportato dopo 11+ ore, tagliando il video, quindi non si sa cosa è accaduto durante quel tempo
L'S5 non fa di certo 6:43 di sot.
Se fossero state 11 ore di sot te lo avrebbero fatto notare (e vorrei vedere!) e avrebbero guadagnato premio "smartphone con migliore autonomia al mondo".

Andrés Gómez

Su Z3 con quella versione di Android faticavo a farne 5. Figuriamoci 7, evidentemente lo usi in maniera più leggera e con luminosità bassa.

matteventu

MediaTek.
1S ha lo Snap400.

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro