Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Sony aggiorna l'app Folding@Home per Android: nuova interfaccia utente e sistema di gestione migliorato

06 Luglio 2015 33

Disponibile dall'inizio di quest'anno come applicazione per tutti gli smartphone Android, il progetto Folding@Home si avvale delle capacità di elaborazione combinata di computer (in questo caso degli smartphone) provenienti da tutto il mondo, sfruttando la sola potenza di calcolo inutilizzata di migliaia di dispositivi per elaborare operazioni e dati complessi.

Con oggi arriva un nuovo aggiornamento per quest'applicazione che non soltanto rende più snella e intuitiva l'interfaccia utente, ma aggiunge anche alcune funzionalità che rendono più piacevole offrire il proprio contributo attraverso il calcolo distribuito.

Il numero di build è passato dalla precedente v.1.00.40 all'attuale 1.00.51 e il cambiamento forse più importante riguarda l'introduzione di un pulsante on/off che permette di contribuire in qualsiasi momento (in precedenza si era limitati a 6 ore al giorno), pur non cambiando le disposizioni iniziali ovvero rimanere costantemente connessi ad una rete Wi-Fi ed avere lo smartphone sempre al 100% di batteria quindi obbligatoriamente collegato ad un caricabatterie.

L'altra novità riguarda il Google Play Games e l'introduzione degli "Achievements", aprendo una sorta di competizione tra i propri amici. Accedendo con il proprio account potremo controllare gli obbiettivi raggiunti, salire in classifica, sincronizzare i propri risultati e per finire visualizzare informazioni più dettagliate sul progetto di ricerca.

Nome: Folding@Home
Sviluppatore: Sony Mobile Communications
Prezzo: Gratis
Clicca per installare


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MisterLDP

Veramente è il contrario, proprio per bypassare la batteria ed evitare l'usura attendono che il dispositivo sia carico al 100%.
Ho in questo momento in mano il mio Note 3, sta foldando da 18 ore è freddo :)

MisterLDP

I telefonini non vanno bene infatti per essere spremuti, ma qui si parla di smartphone, sono progettati per funzionare anche al 100% non stop senza surriscaldassi, ovviamente in casi estremi tipo una stanza chiusa con fuori 40° può capitare, ecco perchè in tutti i modelli di marca decente è previsto un sistema che blocca e spegne lo smartphone vari gradi sotto la soglia di totale sicurezza.
Pensa se un produttore di smatphone come Sony supportava lo sviluppo di un prodotto che rischiava di danneggiare i propri prodotti e costringerli alla garanzia :)

MisterLDP

Il personal pc si sta estinguendo, è diventato un prodotto di nicchia , non hanno altra scelta, in un mondo dove l'informatica per la persona comune è facebook, youtube e youporn .

MisterLDP

Folding@home necessita di una potenza di calcolo immensa, qualche mese fa ha superato i 45 teraflops, ovvero circa il 50% del più potente super computer al mondo (il cinese Tianhe-2 che supera i 30 terafloaps). Servizi come amazon web o altri cloud computing erogano una potenza ridicola rispetto alle loro necessità.
Se per questo loro sperano di poter raggiungere e superare il 100 terafloaps.
Infrastrutture di questo tipo hanno costi proibitivi di realizzazione e mantenimento, ma spalmati su vari milioni di utenti la cosa è fattibile.

nontelodico

Mi spiace, evidentemente non sai scrivere e sottintendi cose che la gente non può sapere ne supporre.

ilpomo

Rileggi quello che ho scritto e poi renditi conto di quanto sei idi0ta e limitato, per non essere nemmeno in grado di comprendere 8 parole in fila.

ilpomo

Infatti l'ho avuto sul mio PC per circa 5 anni, campione.

NewEbola

ma parliamo di pochi euro. aws costa pochissimo. se lo fanno x risparmiare sono degli spilorci

qandrav

beh con questo non pagano nulla, siamo noi a dover usare i nostri dispositivi (e la corrente che consumano).

posso essere sincero? ste robe qua @ home (ce ne sono anche altre) sono tutte ca**ate, o lo facciamo "quasi tutti" oppure non serve a nulla.
Era carina l'idea (nata tanti anni fa), all'epoca era "bello" poter contribuire ma ormai...

NewEbola

scusa, ma nel 2015 esistono ancora servizi del genere quando ormai c'è amazon web services che costa pochissimo?!

NewEbola

ahahahahah grande

NaXter24R

Esattamente quello che pensavo. Ok che tanti telefoni al mondo che calcolano assieme sarebbero una risorsa non da poco, ma non sono macchine da lavoro... Diverso il discorso se tutti lo usassero sul PC, soprattutto quando il PC non lo usano

nontelodico

E' molto efficiente invece, ci sono algoritmi che stabiliscono cosa mandare e come dividere i calcoli, una volta eseguiti vengono riuniti ed analizzati. I tempi si riducono drasticamente

qandrav

te la faccio semplice, al massimo poi sarò più preciso;
immagina di dover svolgere 1 miliardo di addizioni con numeri a 5 cifre, ecco con sto programma divide il carico di lavoro: io ne faccio 3, tu altre 4 ecc (cioè il calcolo lo fa il tuo pc, poi manda il risultato e chiede una nuova addizione)

Gark121

boh, con boinc puoi scegliere tu quanta potenza dare. sta di fatto che di farmi distruggere la batteria per fare cloud computing non mi sembra una scelta brillante... c'è il fisso se proprio devo fare il generoso.

fefo1993

scusate, ma sapete spiegarmi cosa fa quest'app?? penso di averlo capito, ma preferisco chiedere a qualcuno piu afferrato di me in questo argomento! sono molto curioso

NaXter24R

Se conti che quando son fuori di casa ho il PC accesso e con folding attivo, secondo me equivale a molto più di quello che farebbe un telefono durante il mio sonno. Poi son calcoli empirici, però non penso siano così errati

NaXter24R

Al limite lo provo, però i dubbi rimangono

FedeC6603Z

pensa quello che fa il tuo i7 in 10 min in quanto lo faceva il Cell!?

FedeC6603Z

secondo me non lo tira al massimo. contando che già perchè è in carica si scalda il telefono, se anche lo tirassero al 100% non sarebbe un bene perchè si fonderebbe XD
magari lo tirano al 50%
finora ho fatto 1w 3d 22h

FedeC6603Z

non lo so. in genere dormo

FedeC6603Z

evidentemente tu non sai cos'è folding@home

FedeC6603Z

tu fai foto mentre dormi??

NaXter24R

Parti dal presupposto che tutte le app che richiedono il root spesso hanno una stella in meno di quel che dovrebbero perchè la gente non sa leggere

MR TORGUE

diavolo, ci ho provato una volta ma non ci sono riuscito a raschiare il fondo del play store
non oso nemmeno immaginare una lista di app con 1 stella di media :D

zdnko

Tanto per tenere caldo lo smartphone cosi la fotocamera si blocca già alla prima foto!

NaXter24R

Ni... Perchè su PC la gente lo conosce, su smartphone meno. Però come dici tu, conta il numero. Ma anche qui c'è un limite, a chi la conosce, penso sia venuto il mio stesso dubbio. Senza contare che quello che il mio i7 fa in 10 minuti, il mio Snap 801 lo fa in 2 ore probabilmente. E alla fine di tutto quel tempo, il mio i7 non ha problemi, il telefono invece è caldo e il pad termico ha dimezzato la sua vita come ridere

rsMkII

Evidentemente non hai mai visitato a fondo il play store...

ilpomo

L'applicazione più stupida mai concepita per uno smartphone.

theskig

Secondo me puntano sul numero. Meglio 1000 smartphone che 10 PC probabilmente

NaXter24R

Ma finchè si usa sotto carica la notte, ha anche un senso. Però appunto, non so quanto usa il telefono. Su PC hai vari livelli, diciamo un 20% di utilizzo, 70 e 100%... Sul mio PC anche il 100% non da problemi, però la CPU scalda, ma come ho detto prima, è fatto per lavorare e non soffre. Un telefono al contrario, non è propriamente pensato per queste cose e nonostante sia un'iniziativa lodevole, un telefono morto non vale la pena sinceramente...
Quindi, se sfruttasse il telefono al pari di un video in riproduzione, non ci sarebbero problemi ad utilizzarlo durante la notte col telefono in carica, ma se lo tirasse per il collo allora no, meglio PC

MR TORGUE

per quanto lodevole, e come uso "utile" dell'esagerata potenza di calcolo, mi sembra letteralmente assurdo (o forse una prova di stile?) fare CloudComputing su uno smartphone.
lo devi sempre tenere attaccato al caricabatterie... ovvero dici apertamente "ti 'spiezzo' la batteria in 2 per l'usura ed il calore".

per non parlare delle imprecazioni una volta che lo prendi in mano e ti scotti!

NaXter24R

Se qualcuno utilizza quest'app, quanto spreme il telefono? Su PC non ho alcun problema ad utilizzarla, ma c'è un dissipatore, una pompa, due ventole ed un radiatore, su un telefono no e sinceramente non so quanto sia progettato per questo intento.

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad S6 Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI