Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Meizu, 8.9 milioni di device venduti nella prima metà del 2015

03 Luglio 2015 16

A distanza di poche ore da quelli di Xiaomi | Xiaomi conferma: venduti 34.7 milioni di smartphone nella prima metà dell'anno |, anche Meizu ha pubblicato sull'account ufficiale del social network cinese Weibo i risultati del primo semestre 2015. I numeri sono ben distanti da quelli di Xiaomi, ma sono comunque notevoli calcolando la crescita rispetto all'anno precedente: gli 8.9 milioni di dispositivi venduti rappresentano un +540% (5 volte e mezzo!) del venduto nello stesso periodo del 2014.


Un successo da attribuire a un'ottima offerta di terminali per tutte le tasche e le esigenze, in genere dei "best buy" per le rispettive fasce di prezzo. Una base di partenza solidissima per il nuovo MX5, flagship lanciato appena un paio di giorni fa (già vista la nostra video anteprima?).


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ale

merito anche di M1 note/M2 note, ottimi telefoni

Alessio B.

Bene cosi! Ottimi telefoni gli ultimi meizu!

qandrav

esatto

Demetrio Marrara

quelle sono le cosiddette cineserie. Nemmeno le prendo in considerazione.

GrantMills

Direi che è cosa più che buona che Samsung (ma in generale tutte le grandi aziende del settore) senta il "fiato sul collo" degli altri competitors, gli effetti si sono già visti quest'anno con gli ottimi Galaxy S6.
L'accesa competizione delle case cinesi non può che giovare noi consumatori, anche indirettamente.

qandrav

e immagino anche da lenovo...beh comunque meizu è comunque meglio delle decine di dodgee elephone ulephone mlais e robe simili

Demetrio Marrara

Ottimi numeri, ma distanti da Huawei e Xiaomi.

Eugenio

La differenza l'ha fatta chiaramente l'MX4 ubuntu edition

Luca

Non so sai.. sicuramente in Cina si fanno più vendite, ma i maggiori utili li ricavano in Occidente secondo me

Carburano #JeSuisPatatoso

si senz'altro... però il grande mercato ancora da dominare è quello d'oriente :)

Luca

Ma non credo che Samsung debba preoccuparsi più di tanto.. Ormai è la Nokia degli anni 2000 e venderà tanto comunque, basta vedere che detiene il 50% delle quote di Android in America. Sono gli altri produttori che dovrebbero preoccuparsi

Antonio Guacci

Meglio: tengono in vita la competizione, obbligano gli OEM più "blasonati" a rivedere le loro politiche e a riorganizzare la propria competitività.

...Al momento con scarsi successi, ma questo perché i brand più grossi si comportano come dinosauri, fossilizzati sulle loro posizioni e sulle loro idee commerciali, si stanno muovendo in ritardo perché hanno preso sotto gamba l'arrembaggio dei "cinesoni" e sono stati troppo sicuri della propria posizione conquistata sul mercato, senza sentire la costante erosione sotto i loro piedi.

Ma credo che questo sia solo un "periodo di transizione", e penso anche che in futuro ne vedremo delle belle!

Carburano #JeSuisPatatoso

quelli sono casi umani oramai... (e aggiungerei purtroppo)... io parlavo del fatto che da un anno oramai anche samsung è in forte calo di vendite (sia sui top che sui medio gamma) e secondo me sono queste case a rubare quote

Luca

Forse Samsung ed LG no, secondo me più HTC e Sony

Enrico Perini

Vogliamo MX5 in Italia!!

Carburano #JeSuisPatatoso

questi sono i produttori che stanno mettendo nei guai samsung, motorola, LG e compagnia cantante... forse anche più di Apple...

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO