Lo speaker multi-room portatile Denon HEOS 1 è disponibile in Italia

23 Giugno 2015 10

Arriva, anche sul mercato italiano, lo speaker HEOS 1 di Denon, progettato per la distribuzione del suono multi-room (in vari ambienti della casa, simultaneamente). HEOS 1 può essere integrato nell'ecosistema creato da Denon, presentandosi con ingombri ridotti ed uno sviluppo prevalentemente verticale. Le misure sono 189 x 129 x 128 mm. All'interno sono collocati un tweeter ed un midrange, pilotati da due amplificatori in Classe D.

Il suono viene ottimizzato grazie ad un DSP integrato e alla tecnologia MaxxAudio di Waves. La connettività è incentrata prevalentemente sul Wi-Fi dual band, necessario per creare la rete con cui diffondere la musica a tutti i componenti dell'ecosistema multi-room. E' quindi possibile riprodurre un brano su più componenti HEOS (indipendentemente dal modello), oppure brani differenti in ciascun ambiente.

E' presente anche una porta USB ed un ingresso su jack da 3,5 mm, che può essere utilizzato per condividere la sorgente collegata con tutti gli speaker connessi alla rete multi-room.


Come accessorio è disponibile il Go Pack, che trasforma HEOS 1 in uno speaker portatile. Viene aggiunta una protezione contro gli spruzzi d'acqua (con certificazione IPX4), il supporto al Bluetooth ed una batteria ricaricabile, dotata di un'autonomia che può raggiungere le 6 ore di riproduzione.

HEOS 1 è disponibile al prezzo di 219 Euro, mentre HEOS 1 Go Pack è proposto a 99 Euro.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Cellularishop a 399 euro oppure da eBay a 484 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Torpilla

Grazie.
Si gli hub li avevo già visti...ed anche i prezzi

Nicola Buriani

Se ti serve solo per estendere il controllo ad altre zone, mantenendo l'amplificatore come unità centrale, puoi affidarti a soluzioni multi-room (Denon, Samsung, LG, Sonos eccetera, ormai sono tantissime), comprando un hub da collegare all'amplificatore, in modo da renderlo compatibile con l'ecosistema multi-room che sceglierai.
Il problema è che costicchiano: HEOS Link e Sonos Connect mi sembrano siano proposti a 349 Euro.
Volendo ci sarebbero anche altre soluzioni con diffusori wireless, ma rischi di spendere anche di più e se metti troppa distanza (o troppe pareti) tra l'amplificatore ed i diffusori, il segnale potrebbe non arrivare (i sistemi multi-room utilizzano il Wi-Fi, molto più semplice da portare dove ti serve).

DevHunter

Per un audiofilo (senza offesa), collegare ad un ampli di ultima generazione delle casse audio wireless è una bestemmia. Solo cavo di rame puro di qualità :-)

Torpilla

Ah OK... Esiste qualche sintoamplificatori Wireless che riesce a gestire la zone 2 e 3 Wireless? Su che speaker dovrei orientarmi? Grazie

Nicola Buriani

No, non riesci: questi sono attivi, hanno già un amplificatore integrato (e infatti non ci sono neanche i connettori per collegarli).
Ti servono prodotti passivi, da far controllare al sinto-amplificatore.

Torpilla

Speaker da far controllare dall'amplificatore

Nicola Buriani

Intendi in wireless, per il multi-room, o come speaker da far controllare all'amplificatore?

Torpilla

È possibile collegarlo ai sintoamplificatori di ultima generazione?

Trilly

il prezzo mi sembra buono però sono quelle cose che vanno sentite accese dal vivo

Jordan Lawicki

Chi possiede una Jbl Go?

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6