Come risolvere il timeout jailbreak del 20 % con il tool Taig

23 Giugno 2015 9

Sembra che sia stata trovata una soluzione funzionante al problema dell'errore del 20 % in fase di procedimento di jailbreaking con il tool V2.0.0 di Taig. Sono molteplici i feedback positivi che suggeriscono un downgrade di iTunes alla versione 12.1.0, grazie alla quale il procedimento riesce ad essere portato a buon fine


Per fare in modo che il downgrade di iTunes sia funzionale, tenete a mente che dovrete prima disinstallare la distribuzione presente sul PC. La ricerca di una versione precedente è molto rapida su Google, tuttavia per semplicità potete recuperare il file su IPSW.me al seguente link.

Fateci sapere nei commenti se questo metodo ha funzionato positivamente per voi. Vi ricordiamo che attualmente il Cydia Substrate (Mobile Substrate) non è compatibile con iOS 8.2 ed 8.3, dunque la maggior parte dei plug-in non saranno disponibili dopo il jailbreak e bisognerà attendere un aggiornamento da parte di Saurik.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fede

Articolo copiato

Bre

Ifile e icleaner non hanno bisogno di cydia substrate e sono due software indispensabili se vuoi un file manager di tutto rispetto e un pulitore di cache e vari file inutili :D

Marco

prova a vedere il video di blackgeektutorial su youtube, lui spiega alla lettera come fare, comunque ora non serve a nulla il jail finchè non si aggiornerà il substrare di cydia

Camo

Ho provato in tutti i modi reperiti sul web ma niente, non c'è verso. ITunes 12.1.71 ma a me su iPad mini 2 rimane al 20% senza andare avanti, riavviandolo un paio di volte senza risultati. Su iPhone 6 nemmeno provato

_impl0si0n_

non funziona

zicoxx

sembrerebbe un problema del tool di taig a non rendere il jailbreak compatibile con il cydia substrate..saurik ha segnalato via twitter che probabilmente questo jailbreak deve integrare una patch al kernel per essere compatibile con cydia substrate e molto probabilmente a breve verrà aggiornato per correggere queste problematiche..

rhakekel

Oltre a questo, quello che mi è l'imminente rilascio di iOS 8.4

Marco

forza saurik attendiamo solo te

Mauro

Finchè il Cydia substrate non è aggiornato il JB è inutile, se ci mettiamo anche che è ancora parecchio instabile, non vedo una sola ragione per precipitarsi a farlo.

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

iPhone 12, Mini, Pro e Max: vi spieghiamo le differenze (e quale scegliere)

Recensione iPhone 12 Mini: grazie Apple, ci voleva

Apple Silicon è il futuro di Apple: da desktop a smartphone, andata e ritorno