Arriva un fix dedicato alla modalità USB debug su Windows

22 Giugno 2015 0

Le ultime versioni del programma ADB su Windows hanno fatto emergere un bug che colpisce i dispositivi Android quando vengono collegati al PC in modalità USB debug. Come infatti è noto, quando si effettua questo tipo di collegamento, viene visualizzata una casella nello schermo del device Android che ci permette di autorizzare la connessione in modalità debug. Questo avviso viene mostrato solo la prima volta e tutti i futuri collegamenti avvengono in maniera automatica, o meglio avvenivano.

Infatti, l'ultima versione di ADB per Windows, presenta un errore di codice che crea una chiamata non supportata da Windows che da origine alla richiesta ogni volta che si utilizza questa modalità. Sia chiaro, non si tratta di un bug critico, ma al massimo di un comportamento fastidioso che ora può essere risolto scaricando questo file che, una volta scompattato, va sostituito all'interno della relativa cartella nell'Android SDK presente sul vostro PC, ovvero platform-tools.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

La famiglia Motorola Edge 20 al gran completo, ecco quale scegliere e perché

ROG Phone 5s Pro, la recensione: una questione di dettagli

Ecco quando un tablet può diventare un'ottima soluzione | Video

Recensione Honor 50: solido, bello e concreto, l'esperienza si sente tutta