BlackBerry Leap: la recensione di HDBlog.it

29 Maggio 2015 302

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Annunciato all’inizio del mese di Marzo a Barcellona, il nuovo BlackBerry Leap inizia ad arrivare sul mercato. Non si tratta di un device con tastiera QWERTY hardware ma di un “full touch” che, rispetto ai predecessori, viene venduto ad un prezzo decisamente interessante. Il BlackBerry Leap ha un display da 5 pollici ed utilizza un processore un po’ datato, lo Snapdragon S4. Tuttavia, sappiamo che il sistema operativo BlackBerry non richiede molte risorse per “girare” bene. Ma andiamo a vedere come si comporta questo nuovo smartphone della società canadese nella nostra recensione completa.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

In confezione, oltre ad un paio di cuffie auricolari di buona qualità, troviamo un cavo dati ed un caricabatteria con porta USB da 1.3 ampere in uscita. Il BlackBerry Leap ha una monoscocca in policarbonato caratterizzata da un design leggermente curvato sui bordi e da una superficie leggermente gommata che permette di avere sempre un’ottima presa. Buona anche l’ergonomia anche se i 170 grammi di peso si fanno un po’ sentire.

Sulla parte superiore è presente il tasto di accensione/blocco, il jack audio da 3.5mm ed il secondo microfono per la soppressione dei rumori. Lato destro su cui ci sono i tasti per la regolazione del volume ed il tasti per attivare le interazioni vocali e lato inferiore con microfono principale e connettore micro USB. Sul lato sinistro, protetti da uno sportellino, ci sono gli slot per la micro SIM e per la microSD.

Sulla parte anteriore, in vetro antigraffio, ci sono un immancabile LED di notifica, sensore di prossimità e di luminosità (ottimo) ed una fotocamera da 2 megapixel. I tasti funzione sono a display.

  • Dimensioni: 144 x 72.8x9.5mm
  • Peso: 170 grammi
  • SoC: Qualcomm Snapdragon S4 Plus MSM8960 Dual Core
  • Processore: Krait, 1500 MHz
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 225
  • Memoria RAM: 2 GB, 533 MHz
  • Memoria interna: 16 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5 pollici, TFT, 1280 x 720 pixel, 294ppi
  • Batteria: 2800 mAh
  • Sitema operativo: BlackBerry 10.3.1
  • Fotocamera: 8 megapixel / 2 megapixel
  • Scheda SIM: Nano-SIM
  • Reti: 2G, 3G/HSPA+ ed LTE
  • Wi-Fi: 802.11 b/g/n , Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Display
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS

Il processore adottato da BlackBerry per questo Leap è ancora una volta il “vecchioSnapdragon S4 (MSM 8960) di Qualcomm, un dual core da 1.5GHz con chip per crittografia dei dati supportato da 2GB di memoria RAM che, tuttavia, sono più che sufficienti per far girare il sistema operativo Blackberry e le applicazioni native senza nessun particolare tipo di rallentamento. Anche in questo caso, come sul Classic, qualche problema di velocità nell’esecuzione si nota quando viene utilizzata la “virtual machine” per l’esecuzione di applicazioni Android.

Display:


Il BlackBerry Leap integra un display IPS da 5 pollici con risoluzione HD da 1280x720 pixel ed una densità di 294ppi. Nonostante la risoluzione non particolarmente elevata, la qualità è decisamente buona così come la leggibilità alla luce diretta del sole. Angolo di visione “da IPS”, quindi colori che tendono leggermente a scurirsi quanto viene eccessivamente inclinato. Neri abbastanza profondi e colori ben bilanciati.

Batteria, Audio e Ricezione:


La batteria, integrata, è da 2800mAh. Davvero ottima l’autonomia. Con uso molto intenso siamo riusciti sempre ad arrivare alle 23 circa. Sicuramente uno dei terminali con l’autonomia più elevata che abbiamo provato in questi ultimi tempi. Quando si arriva al 20% di carica residua viene attivata la modalità di risparmio energetico che, tuttavia, non va a limitare particolarmente le prestazioni.

Completa la connettività con Wi-Fi 802.11 b/g/n monobanda con Wi-Fi Direct, Miracast e DLNA, NFC, un ricevitore GPS assistito con Glonass, il Bluetooth 4.0 LE ed il supporto alle reti LTE.

La parte telefonica offre un’elevata qualità per quanto riguarda l’audio tramite capsula auricolare. Il vivavoce è molto potente ma leggermente gracchiante. Ricezione sempre ottima sia sotto rete 2G/3G che sotto copertura 4G LTE. Senza nessun problema anche la qualità audio percepita dai nostri interlocutori.

Software:


Il sistema operativo è BlackBerry 10 OS in versione 10.3.1. Si tratta di un sistema operativo “maturo” per quanto riguarda le funzionalità ed anche molto piacevole da utilizzare. Tutto ruota attorno all’HUB messaggi che raggruppa tutto ciò che è messaggistica e social. Possiamo dare priorità a determinati messaggi e personalizzare facilmente le notifiche. Ottima l’integrazione di Dropbox.

Del tutto personalizzabile anche la tendina con i “quick setting” e decisamente ottima la ricerca universale che ci permette di trovare facilmente qualsiasi cosa presente all’interno del nostro device con possibilità di estendere la ricerca anche ad internet ed applicazioni. Altro punto di forza di questo sistema operativo è l’assistente vocale che, a nostro avviso, è uno dei migliori presenti nelle varie piattaforme esistenti.

Sicurezza al primo posto per BlackBerry che offre tante funzionalità e servizi utili alla protezione dei nostri dati. Tra queste c’è la cancellazione approfondita in caso di hard reset e BlackBerry Protect che consente di proteggere e rilevare il dispositivo da remoto in caso di furto o smarrimento.

Ottima la tastiera BlackBerry che abbiamo iniziato ad apprezzare fin dal lancio di questa piattaforma operativa. Ulteriormente migliorata, consente di scrivere facilmente e velocemente. Non è presente il feed a vibrazione ma un piacevole feed sonoro. Particolarità di questa tastiera è la predizione delle parole direttamente sui tasti che migliora man mano che la utilizziamo.

Decisamente migliorato anche il browser web che offre una buona fluidità di navigazione e supporta sia il desktop mode che il multi tab. Ben realizzata anche l’applicazione Mappe con navigazione “turn by turn” e vista del traffico. Senza nessun tipo di problema la gestione dei file in formato Office grazie all’applicazione Docs To Go.

Sono tante le app preinstallate, tra queste Evernote, Facebook, Twitter, LinkedIn, abbastanza quelle presente sul BlackBerry World, ma BlackBerry OS rende possibile anche l’installazione di APK di Android. Di serie troviamo già lo store di applicazioni di Amazon. Facilmente è possibile anche riuscire ad installare il Play Store di Google anche se non funzioneranno le app che necessitano dei Google Play Services.

Fotocamera e Multimedia:


Nonostante siano “solo” 8 i megapixel della fotocamera posteriore la qualità delle foto è decisamente buona, in modo particolare le immagini catturate in condizione di luce ottimale. Ottime le macro ed abbastanza buone le foto in condizioni di scarsa illuminazione.

Tramite interfaccia utente possiamo scegliere il rapporto delle foto (1:1, 16:9 o 4:3), attivare l’HDR, la stabilizzazione video, messa a fuoco continua, rilevamento volti, il flash o il timer per l’autoscatto oltre allo scatto panoramico, scatto in sequenza e “Time Shift”.

Di buona qualità anche i video che possono avere una risoluzione massima Full HD tramite fotocamera anteriore.

Presenti anche su questo BlackBerry Leap dei buoni player video ed audio ed una comoda radio FM stereo con RDS.

Conclusioni:

BlackBerry Leap arriva sul mercato a 299 euro, sicuramente un prezzo meno “folle” rispetto ai suoi predecessori. Si tratta di un device che, anche se dotato di alcune caratteristiche hardware un po’ datate, funziona decisamente bene ed offre anche sicurezza ed un’elevata autonomia, cosa fondamentale per chi fa un uso molto produttivo del proprio smartphone. Se a questo aggiungiamo anche una buona parte multimediale ed una parte telefonica di qualità, il BlackBerry Leap diventa sicuramente un prodotto molto interessane e assolutamente da consigliare.

Voto: 8.1

Blackberry Leap è disponibile online da Amazon a 79 euro.
(aggiornamento del 23 settembre 2020, ore 19:07)

302

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
si.va.

Visto il costo ti suggerisco il più potente Z30, con il quale non avrai alcun rallentamento nella riproduzione dei video e l'audio sarà fuori dal comune tanto è limpido.
Inoltre potrai collegarlo al TV grazie al connettore HDMI che sul Leap non c'è

CharlesMontag

Sto leggendo varie recensioni per capire se ne vale la pena o meno.
Vengo da un BB Curve 9220, ma ormai dopo 3 anni di onorato servizio è ora di dargli il cambio. Essendo che il classic al momento è fuori dalla portata delle mie tasche, vorrei comunque rimanere nel mondo BB. Nonostante il mio uso sia prevalentemente rivolto verso le mail, mi chiedo se l'app di Youtube gira bene perché le due volte all'anno che voglio vedere un video non devo essere messo nella condizione di chiedere in prestito il telefono di un altro.

Giacomo Baiamonte

è un amoled "vecchio", con colori particolarmente saturi e bianchi poco convincenti. Non mi piace il display dello z30, preferisco la maggior naturalezza dei colori del Leap. Però lo Z30 ha altri punti a proprio favore. Il processore è un pelo più potente e monta una GPU migliore, e nonostante la risoluzione sia più elevata riesce a gestire decisamente meglio i giochi 3D. Inoltre gli altoparlanti dello Z30 producono un suono sensibilmente più corposo rispetto a quelli del Leap. Infine (ma qui è una questione di gusti personali) ritengo più piacevole al tatto e più ergonomico lo Z30 rispetto al Leap. Sono entrambi due dispositivi che, allo stato attuale del mercato, valgono i 250-300€ a cui vengono proposti

stratos1965

Oggi il Leap lo messo sotto stress dalle 8 di stamattina 120 email, 350 whats app, una ventina di sms e un'ora di chiamate. Navigazione mista 4G e wifi, 5 ore e 20 di schermo acceso, chiudo ora con il 18% di batteria senza risparmio energetico. Fino ad ora il miglior cellulare mai avuto. Negli scorsi giorni con un uso medio sono arrivato a toccare il terzo giorno. Veramente gran cellulare, premetto che non avevo mai toccato un BB prima, a parte lo z30 che mia moglie mi ha rubato e che avevo solo da un paio di giorni. Ora ne sono entusiasta, sistema operativo bello in tutto e grandissimo HUB. Audio in capsula e in vivavoce fantastico, altoparlante potente e fotocamera forse lenta nella messa a fuoco, ma ottime foto con bei dettagli anche con poca luce. Sono stracontento di questo acquisto, mai un lag o un riavvio seppure con un hardware vecchio di 2 anni

stratos1965

Oggi il Leap lo messo sotto stress dalle 8 di stamattina 120 email, 350 whats app, una ventina di sms e un'ora di chiamate. Navigazione mista 4G e wifi, 5 ore e 20 di schermo acceso, chiudo ora con il 18% di batteria senza risparmio energetico. Fino ad ora il miglior cellulare mai avuto. Negli scorsi giorni con un uso medio sono arrivato a toccare il terzo giorno. Veramente gran cellulare, premetto che non avevo mai toccato un BB prima, a parte lo z30 che mia moglie mi ha rubato e che avevo solo da un paio di giorni. Ora ne sono entusiasta, sistema operativo bello in tutto e grandissimo HUB. Audio in capsula e in vivavoce fantastico, altoparlante potente e fotocamera forse lenta nella messa a fuoco, ma ottime foto con bei dettagli anche con poca luce. Sono stracontento di questo acquisto, mai un lag o un riavvio seppure con un hardware vecchio di 2 anni questo LEAP stupisce.

Mattev

Io al momento ho un G3 e, all'acquisto, ero consapevole che non avrei avuto quello stesso effetto wow che mi avrebbe dato un iPhone. Scelte, ma bisogna saper cosa si sta facendo e non difendere il proprio a spada tratta solo perché se no ci sentiamo sminuiti. Quando mi capita di usare un iPhone 6, ho proprio quella sensazione che solo iOS riesce a darti, ovvero quella leggerezza impossibile, come volteggiare. Che poi è tutta apparenza (priorità ad animazioni studiatissime, concentrazione delle risorse del telefono a quel che deve fare ecc), ma è quella "apparenza" che giova al primo impatto che si da di se stessi. BB e WP questo lo hanno capito (anche perché, essendo "emergenti" tra Android ed iOS, devono fare il possibile per farsi "belli"), così come lo capì Apple con il primo iPhone, dove non erano le funzioni da smanettone ad interessare, ma la bellezza e la "figaccine" del prodotto.

Gli utenti che davvero pensano al modding, poi, come dici tu, son davvero pochi rispetto alle vere vendite di Android. Molti si vantano del fatto che Android ha la più grande fetta di mercato, perché così possono vaneggiare di quanto sia meglio grazie al modding, senza rendersi conto che più del 90% degli utenti Android, del modding, non se ne fanno nulla. Quando un utente che non ne capisce niente (giustamente) e che vuole il prodotto più bello possibile, vede che il suo Android da 700€ non sembra essere all'altezza dell'iPhone (che poi lo sia o no per davvero, è un altro discorso), l'anno successivo cambia e va da Apple.

frengolino

gira come girano ormai tutti gli android da 300 euro niente di eccezionale niente che si avvicina ad iphone 6 facci multitasking serio con quel processore poi mi vieni a dire inizia a switchare tra navigatore gps whatsapp e magari chiamate mentre fai musica poi torna qua a parlarmi di ottimizzazione de sto coso...

ma per favore ancora giudicate i telefoni da 4 review quel processore non ce la fa e te lo dico perchè ho avuto un device proprio con questo hardware tempo fa e si all'epoca girava bene ma ora dubito proprio che sia in grado di garantire un'esperienza decente almeno per l'uso che faccio io dello smartphone...

Giustiziere

Eccome, ce l'ho xD guarda la recensione e guarda quanto é fluido quel BlackBerry, e poi mi dici se gira come un normale snap 400 su un Android qualsiasi.

frengolino

si forse sulla carta un par di ciufoli ma l'hai mai usato un iphone 6?

Giustiziere

Si, forse sulla carta, qui parliamo di prestazioni reali. Questo gira quasi come un iPhone, e costa meno di 300, come la mettiamo?

frengolino

il dual core dell'iphone tiene testa ad uno snapdragon 801.

Questo tiene testa si e no ad uno snapdragon 400.

frengolino

già sono 2 prodotti totalmente diversi uno è uno smartphone l'altro è un blackberry che si traduce in robaccia overrated venduta a prezzo maggiorato grazie a contratti e mazzette con le corporations

frengolino

mi dici niente sugli os mobile muove tutto la GPU il processore fa solo la composizione del testo e dello schermo...

frengolino

dipende sempre come lo usi c'è gente che ha talmente tante app in push che farebbe laggare persino un nexus 5...

Purtroppo android ha una gestione malata della ram...

frengolino

sono pienamente d'accordo purtroppo gli android da 700 euro non garantiscono la stessa esperienza d'uso di un iphone 6 e lo dico da android user...

mia sorella ha da poco comprato un iphone 6 e quell'effetto butter nelle animazioni, quella rapidità nel multitasking quel senso di totale mancanza di attesa tra il caricamento di un'app e l'altra nemmeno il galaxy S6 con 3gb di ram e le tanto decantate memorie UFS II te lo da.

Mi spiace ma bisogna dare a cesare quel che è di cesare il robottino verde ti permette di fare quello che ti pare ma a che prezzo?

frengolino

Sto coso non lo prenderei manco a 15 euro...

Davide Saonara

saresti il migliore! però boh, il gale mi ha convinto parecchio dopo questa recensione.. E lo z30 esteticamente è un po' inferiore a questo! (secondo me)

stratos1965

Lo schermo dello z30 è più definito e usa un pannello oled. Neri perfetti e colori a loro volta non sparati come di solito sui amoled. Ti posso dire che lo z30 rimane il top di blackberry anche più di passport e classic. Batteria anche li infinita e una migliore fluidità generale. Te lo consiglio su ebay si trovano delle unità nuove a 250 euro, poi vedi tu. Il leap mi arriva domani così ti posso dire qualcosa in più

Davide Saonara

Sto pianificando anche io di prendere bb, e ti sconsiglio lo z10, ha una batteria veramente ridicola.. Io penso che andrò di leap :) mi piace molto anche esteticamente! Non capisco, però, perchè la gente lo reputi inferiore a z30..

Omega

Dipende.. se preferisci un display più piccolo si lo z10 va bene, altrimenti punta sullo z30 se vuoi un 5'', che conviene di più

MarcoMKJ

Wow perfetto grazie mille! Hai anche un consiglio per la mia prima domanda?

Omega

Si, serve un piano dati normale come tutti gli altri device. Il BIS riguarda i vecchi BB Legacy

MarcoMKJ

Secondo voi conviene prendere questo quando a 220€ posso prendi lo z10? È vero che con questi due device non ci sono più problemi di internet con connessioni speciali per blackberry?

matiu2

escludendo il passport che è uno dei migliori device 2014, io aspetterei lo slider.

matiu2

i bb ad accendersi ci mettono poco più di un minuto e mezzo, non sparliamo a caso grazie...

TheAlabek

Neanche il prezzo è paragonabile, mi spiace

Enzo Elblasco

SCUSA....

Hiruzen

Beh anche, un po' fuori tema io ho 930 e cmq wp da ominia b x il lavoro

Mattev

Mi trovi pienamente d'accordo :)

Francesco

I Gusti sono gusti.
Vero tutto quello che dici, ma è pur vero che alcuni seguono la moda del cellulare, che vada di moda. Molti preferiscono Android perché è quello che accontenta un po tutti, ha molte applicazioni ed è anche il più largamente disponibile in vari modelli, prezzi, marche etc...
La scelta degli altri OS, come Apple è più precisa. Come iPhone c'è solo iPhone e non altri....Non esistendo un altro brand con lo stesso OS, ho prendi quello o nulla.
WP non ha attecchito come i primi due solo per un motivo: la mancanza di molte applicazioni come su Apple ed Android.
Se avesse capito questo avrebbe retto il confronto.
Invece per blackberry è un vero peccato non abbia ampliato le possibilità del suo Os avvicinandolo un po di po agli altri

Ecchilo

Ma che stai dicendo!
Bb carica tutto e poi tramite ricerca universale trova tutto. Riesci ad avere tutte (proprio tutte) le mail di un account caricate sul telefono e cercarle in 1 secondo offline?

Ecchilo

Multitasking più reale di quello bb? Non scherziamo...

gabriele

Lo Slider mi "tira" tantissimo, probabilmene prenderò un PassPort per poi passare allo Slider nel 2016, non riesco ad aspettare ancora molto :) Speriamo in qualche novità sullo Slider durante la prossima trimestrale :(

gabriele

Vista la propensione che ho a cambiare "gadget" potrebbe sicuramente finire così :D

gabriele

Ciao! Sono d'accordo, ma per quanto riguarda le applicazioni diciamo che sono "fortunato", visto che di norma utilizzo solo whatsapp, linkedin e twitter se escludiamo docs to go :D, Il navigatore mi servirà relativamente, ma ho saputo che sta migliorando, aspettiamo e preghiamo :D
Purtroppo anche a me le touch non mi convinco per nulla, non mi sono mai trovato bene e in questo ultimo periodo dove ho pensato di prendere diversi smartphone, dal note4 che è un gran bel pezzo di hw fino all'iphone 6, quindi un os diametralmente opposto, non sono mai riuscito a decidermi, l'unico telefono che invece mi ha sempre attirato, rimane il PassPort, bel display, bella linea (soggettivo) e la mitica qwerty :D

gabriele

Infatti :(

Alessandro Specchio

L' ennesima dimostrazione che non serve un octa-core con 4 GB di ram per uno smartphone... quelli di google dovrebbero prendere esempio! In ogni caso purtroppo lo trovo limitativo dal punto di vista delle app... come telefono aziendale invece sarebbe perfetto!

Vincenzo.P

a 130-150 euro potrà essere preso in considerazione, forse

Giustiziere

Beh guarda, forse sono abituato troppo bene, perché prendo come riferimento in prestazioni note 4, zenfone 2, one m8, BlackBerry Z30, iphone 6. sono sicuro che se provassi a fondo uno di questi terminali, noteresti come Windows phone sia terribilmente carente a livello di browser, davvero lento a renderizzare, oltre che nel multitasking. E' scomodo tenere premuto il tasto indietro e cercare tra le app aperte, che spesso vengono anche ricaricate... negli altri è un tocchetto e salti da una cosa all'altra, senza nessun ricaricamento o quasi... così come le schede nel browser.

ferrarista10

era il periodo in cui lo smartphone era veramente per i businessman, non anche per i bimbiminkia :-)

ilmat

In che senso browser e multitasking orribile nel 1520? Io ho un 1320 ma il browser lo trovo molto meglio ottimizzato che su android e il multitasking comodo e rapido. Poi magari mi accontento di poco, ma confrontandolo con terminali android anche di fascia più alta l'ho trovato un gradino sopra come OS per questi aspetti.

Patatoso Morbidoso!!

Hip Hip Hurrà MITICI AMICI DELLA PIU' GRANDE E INCONTRASTATA COMMUNITY TECNOLOGICA!!! Vi scrivo miticamente per informarvi che il vostro commentatore più tecnologicamente avanzato (io) sarà di nuovo in servizio da domani per rispondere in maniera miticamente PATATOSA ai vostri più mitici quesiti!!!!!!!!!!!!! A DOMANI MITICI!!! HIP HIP HURRA'!!!!!!

Ikaro

"Se poi gli altri produttori sono incapaci non e colpa di Android."
Vallo a dire al mio nexus5 che con lollipop era un treno (a vapore, però) e per giorni è stato quasi inutilizzabile causa arresto improvviso dei play services ;) il colmo è che da quando è uscita la preview di M quest'ultima gira meglio :D

Shamàlaya

Vero.
Tuttavia, non vorrei sbagliare, ma credo che negli anni più floridi siano arrivati a percentuali vicine al 30% del mercato smartphone.
Era ancora un mercato acerbo e molto poco consumer, ma tant'è.

Gark121

vabbe', ok il software, ma 300€ almeno usare un soc del 2014 potevano sbattersi. non dico uno di quest'anno eh, ma questo era disponibile a dicembre 2012... poi boh, non è un divec per me, gira decentemente e ci può anche stare. ma quel soc basta. non lo reggo più.

Francesco

Una volta ho avuto un blackberry curve 9300. Un bel cellulare in effetti. Si percepiva che era pensato per il business. Ottimo il riconoscimento vocale, molto meglio di Google Now.

silvergdb

sempre ammirato Blackberry, quanto mi piaceva il mio curve 9380, purtroppo per alcune mancanze sono costretto ad usare altro, speriamo in un futuro con il pieno supporto a Google ;)

Mattev

Quale HW minimo? Forse non hai capito il senso del mio discorso.
1) il senso é che bisogna scegliere in base a quel che offre il telefono e non all'HW. Se ti metto una CPU Intel Q8300 assieme ad una GTX 980 ed un Intel Q8300 ed una GTX560 allo stesso prezzo, cosa sceglieresti? Io la seconda
2) Io scelgo in base a quello che mi piace ed in base al suo costo

Mattev

Già. Io non capisco il perché spendere quanto spenderei per un iPhone quando, però, l'esperienza d'uso, spesso e volentieri (non é il caso di tutti, ovvio) é ben diversa. Ok, alcuni smart hanno l'otg (che usa l'1% della popolazione, credo), esiste un modding piú ampio (che nella maggior parte dei casi elimina la garanzia e che, cmq, si diversifica tantissimo da smart a smart, indipendentemente dal fatto che l'OS é sempre lo stesso), ma tutto ciò al prezzo di un iPhone con prestazioni "inferiori" (ribadisco che non é poi il caso di tutti, ma é quel che accade nella maggior parte dei casi). Un utente "normale" che molte di queste cose non le considera o non ha nemmeno interesse di conoscerne l'esistenza, preferisce spendere poco per un telefono fluido e funzionante sempre (wp, bb) o per un telefono strapagato che valga quei soldi nella vita di tutti giorni (iP). Io la vedo così, poi ognuno é libero di pensarla diversamente ;)

Giustiziere

Si, il 735 attira molto per fotocamera, display, design e autonomia, oltre a essere sbarazzino e giovanile. Per quel prezzo si prende a prescindere, davvero un bel cell. io la voglia di Windows me la faccio passare con un tablet lenovo Windows 8.1 eheh.
Bando alle ciancie, se mai ne avrai la possibilità, prova un BB10, davvero telefoni mostruosi ;).

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a settembre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità

Recensione DJI Osmo Mobile 4: la genialata che rende un gimbal ancora utile