Alcatel Idol 3 5.5" la recensione di HDblog.it

27 Maggio 2015 115

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo averlo visto la recensione di Alcatel Idol 3 da 4.7 pollici, oggi vediamo il suo gemello estetico ma con display da 5.5 pollici e hardware ancora migliore. Uno smartphone che risulta molto simile a livello funzionale e che riconferma la bontà generale di questi prodotti migliorando ancora il rapporto qualità/prezzo nella variante Dual SIM testata.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Basato sulla piattaforma Snapdragon 615 Octa Core e aiutata da 2GB di RAM, Idol 3 5.5 si muove davvero molto bene anche grazie a Lollipop stock con solo alcune personalizzazioni nel Launcher. Come per il modello da 4.7 pollici, nessun collo di bottiglia per la memoria, apertura app veloce e piacevolezza generale ottima. Fortunatamente abbiamo tanta memoria interna nella versione 32GB con supporto Dual SIM in prova e rimangono notevoli le scelte estetiche e tecniche che vedono la presenza di due altoparlanti stereo frontali, metallo per il frame laterale e una leggerezza assoluta grazie ai 140grammi.

Più notizie
  • Dimensioni: 75.14 x 152.7 x 7.4 mm
  • Peso: 140 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 615 MSM8939
  • Processore: 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.0 GHz ARM Cortex-A53 Octa Core
  • GPU: Qualcomm Adreno 405
  • Memoria RAM: 2 GB, 800 MHz
  • Memoria interna: 16 GB (32 GB versione Dual SIM)
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, IPS, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 2910 mAh
  • Sitema operativo: Android 5.0 Lollipop
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct, Wi-Fi Display
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Navigazione: GPS, A-GPS

Buona l'ergonomia nonostante i 5.5 pollici visto il doppio utilizzo possibile; inoltre troviamo uno spessore estremamente contenuto e gli angoli arrotandati aumentano ancora la facilità di impugnatura. Infine Idol 3 può essere utilizzato in qualunque modo, anche sottosopra, in quanto la Ui ruota completamente e il microfoni e altoparlanti sono presenti sia sopra che sotto.

Display:


Aumentano le dimensioni rispetto al modello 4.7" ma anche in questo caso, gran bel display! 5.5 pollici Full HD con una qualità d'immagine davvero convincente e, sopratutto, una visibilità al sole non comune sia in questa fascia di prezzo (329€ a listino). Definito e con un touch ottimo, il display non è solo bello ma grazie al software è veramente ben utilizzabile. Curiosamente il doppio tap per accendere e spegnere (anche sopra le icone) funziona peggio rispetto al modello piccolo, segno che qualche differenza software è presente e qualche affinamento ulteriore possibile. Comodi i collegamenti rapidi utili nel blocca schermo che si uniscono alla rotazione totale e che di fatto permettono di dimenticarsi completamente del tasto accensione. Si apprezza ancora di più viste le dimensioni del prodotto.

Nessun problema con sensore di luminosità e scorrevolezza del pannello ottima. Bello anche il LED bianco di notifica nell'angolo alto sinistro (o basso destro).

Batteria, Audio e Ricezione:


2910mAh non sono pochi e adeguati alla tipologia di prodotto e all'aumento di caratteristiche rispetto al gemello già recensito. Il processore consuma un po' di più del 410 e dato che il display molto più grande e definito, alla fine l'autonomia è simile al 4.7 pollici. Se utilizzate molto lo smartphone a cena sarete con batteria in rosso ma in utilizzo normale riuscirete ad arrivare al comodino prima di addormentarvi. Insomma, tutti i giorni si deve ricaricare. Va comunque detto che il software è ben ottimizzato e non abbiamo riscontrato anomalie nei consumi.

Audio davvero ottimo. Alcatel è riuscita a inserire in un prodotto di fascia media due altoparlanti stereo che non alterano in alcun modo il design o rendono goffe le cornici laterali. Speaker che poi sono anche piuttosto potenti e che permettono di avere un vivavoce davvero efficace e una riproduzione multimediale eccellente. Ottimo anche in capsula sebbene stupisca meno.

Buona la gestione Dual SIm anche se ritorna un piccolo difetto software che mostra come ancora il firmware non sia completamente definitivo in attesa della commercializzazione. Nulla di grave ma affinamenti sono necessari e speriamo che possa essere inserita anche la possibilità di associare suonerie diverse per le due sim. Peccato che rimanga il simbolo della sim mancante nelle notifiche se abbiamo una sola numerazione.

Nulla da dire sulla ricezione di tutti i comparti wireless che non hanno dato alcun problema e non manca la banda 5GHz del Wi-Fi oltre all'LTE Cat. 4.

Software:


Android Lollipo che non viene alterato da Alcatel nelle funzionalità principali. Troviamo infatti le impostazioni dei Nexus, il multi utente, i Quick Setting classici e menu non modificati. Quello che cambia totalmente è il launcher (se utilizzerete quello Google avrete un simil Nexus) che è stato realizzato da Alcatel e permette di avere cartelle con apertura a origami, pagina con una sorta di riapilogo delle attività e alcune gesture. Gesture che possono essere ampliate tramite impostazioni e che risultano utili, sopratutto la rotazione totale già ampiamente spiegata.

A livello fotografico troviamo una 13 megapixel posteriore e una 5 megapixel anteriore. Se la qualità non è esaltante ma sufficiente, ritroviamo nuovamente la cura grafica di cui parlavamo prima per il software fotografico. Tante opzioni, impostazioni manuali, una UI disegnata in modo gradevole, facile da utilizzare e piuttosto rapida. Plauso dunque anche se i limiti dell'ottica sono evidenti pur rimanendo una discreta fotocamera.

Fotocamera e Multimedia:


Nessun appunto lato prestazioni. Il telefono si muove sempre bene, in modo fluido, le applicazioni si aprono velocemente e il multitasking è buono grazie a 2GB di RAM. Belle alcune app proprietarie Alcatel che rispecchiano il Material Design e si nota una certa cura nei dettagli da parte del produttore. Insomma, un software non buttato su a caso ma comunque studiato.

Non male anche il browser web anche se Chrome risulta più efficace nei render delle pagine.

Video a 1080p più che sufficienti:

Infine parte multimediale. Tanto di cappello per due scelte: la prima quella degli altoparlanti stereo, la seconda per la collaborazione con JBL che permette di avere cuffie di ottima qualità e un programma per la riproduzione audio davvero notevole. Non solo potremmo gestire i brani, ma avremo una mini console DJ per mixare una o più tracce, effettuare campionamenti, inserire loop, effetti e anche fare un po di magie con i "piatti". Buono anche il reparto grafico che permette di giocare ai principali titoli nel Play Store.

Conclusioni:

Alcatel Idol 3 5.5 conferma nuovamente l'ottimo potenziale del nuovo corso Alcatel e dimostra come sia possibile realizzare prodotti di qualità anche se non si ha un nome forte sul mercato. I pregi sono tanti e praticamente gli stessi del 4.7" a partire dalle cuffie in confezione, alle casse stereo, passando per la qualità dei materiali e per il display davvero bello e ben visibile, Scelte software convincenti e una cura generale che ci è piaciuta rendono Idol 3 un prodotto curato in molti dettagli. Con 32GB di memoria non si hanno problemi, il dual sim è presente e solo la fotocamera, sebbene da 13 megapixel, non è particolarmente buona. Nel complesso comunque un prodotto da tenere in considerazione e con un rapporto qualità/prezzo superiore al piccolo visti i 329€ di listino richiesti per questa variante 32GB Dual SIM.

Voto 7.9

Alcatel IDOL 3 è disponibile online da Amazon a 125 euro. Il rapporto qualità prezzo è buono. Ci sono 74 modelli migliori. Per vedere le altre 4 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 03 dicembre 2019, ore 12:16)

115

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
apeppe

l'ho pagato 135€ in offerta da euronix ok non è un top di gamma, non fa sfracelli, ma funziona che è una meraviglia, l'unico difetto riscontrato è un po' di riscaldamento posteriore

Marco Piccirilli

Confrontando i prezzi, direi sicuramente questo, che è quello che mediamente si trova a meno, circa 250 euro.

filippo

Dove si può vedere la classifica dei top venditori globali??

Domenico Soriano

qualcuno ha provato il navigatore di questo telefono? come se la cava senza GLONASS?

Giovanni

Quale scegliere fra questo Alcatel, lg g3 e zenfone 2 da 250 €?

Lubemark

esteticamente è un po' meglio ma come hardware è una spanna sotto..... a ognuno le sue priorità ;)

992nonsense

e ma anche xiaomi, ammesso che si rompe (MAI ROTTO NIENTE IN 5 ANNI) la puoi portare in assistenza dal rivenditore tipo topresellerstore o altri. Voglio dire il problema non si pone.
Più che altro mi preoccupa il valore SAR non dichiarato, ma più che per paranoia che per reale

fire_RS

mi riferivo a xiaomi

fire_RS

non e´ garanzia della casa ma da terzi

992nonsense

veramente ?
o la sparata grossa?

992nonsense

meizu ha la garanzia
anche xiaomi se lo compri da topresellerstore

Andrew

e chiaramente sono quelli che lo lo vendono al prezzo più alto e non ho cmq l'assistenza diretta come Alcatel, oltre a un anno in meno di copertura

Simtopia23

alcuni rivenditori offrono anche una garanzia di un anno.

Andrew

E se hai bisogno dell'assistenza che fai?

Andrew

E se hai bisogno dell'assistenza che fai?

fire_RS

so che attirero´ molti fan boy, ma personalmente preferisco mille volte questo che quel plasticone dello zenfone 2..appena scende sui 250-270 sara´ un ottimo acquisto. Poi il design ricorda molto il nexus 4.

fire_RS

questo modello non mi sembra affatto male.

fire_RS

tutti i telefoni si svalutano

fire_RS

preferisco mille volte questo che un meizu, o uno xiami senza garanzia

ste

Sai l'italia conta un po' poco a livello globale

Alzz

Si, l'Italia è un piccolo "NON" mercato, perché non ho mai visto uno smartphone Alcatel in giro, nemmeno nei negozi.

Alzz

Probabilmente a livello globale mi cogli impreparato, ma in Italia raramente ho visto smartphone Alcatel in mano a qualcuno, anzi a dire il vero mai.

Simtopia23

In realtà nei paesi in cui è ufficialmente venduto costa 200-220 euro. In Italia puoi comunque prenderlo a 235 euro se non vai nei resellers italiani (piuttosto cari). Per il resto è 5 pollici, ha una migliore batteria, ti passo giusto il fatto che non abbia la memoria espandibile come difetto. Niente chicche software? Mai provata la MIUI 6 eh? è tutta chicche software.

Demetrio Marrara

Come vendite è superiore a ZTE, Vivo, Meizu, Opp, Sony, HTC, Microsoft quindi un senso lo ha.

Demetrio Marrara

Veramente costa 279 euro e non è superiore in nulla. Niente memoria espandibile, niente audio stereo, niente chicche software.

Morfeo

Mi servIva un dual sim

Gark121

Ovviamente a pari padellosità!

Marcello

Sempre padelloni. Io ho un 5" e già è tanto. Qualcuno che faccia un 4" con schermo decente a livello di angoli di visione e brillante non esiste! Ho avuto un lumia 435 e le dimensioni erano perfette ( solo le dimensioni però).

Claudio Antonetti

... Che è comunque na bella padella!

iclaudio

be bello ! anche il prezzo non è male peccato che non ha i bordi metallici

per gale : per una prova audio diciamo cosi "alla buona" tanto per avere qualche dato in piu ci vedo di piu un piccolo analizzatore dello spettro audio senza andare su spese folli potresti farlo con un semplice portatile e un programma avviato..potrebbe anche misurarti oltre allo spettro audio sprigionato dallo speaker del cellulare anche una misurazione in db ciao

Paolo Malgarise

l'italia è un piccolo mercato a livello smartphone...devi tener conto di paesi con gran numero di popolazione come india e cina e li ormai che si gioca sui numeri e sulle vendite. Alcatel vende come sony e htc messe insieme nel mondo.

ste

Leggi l'ultimo report sulle vendite di smartphone, forse non ne vende di più se sommati sony e lumia ma quasi 2/3 in più di sony sicuro.

Simtopia23

Bello ma il prezzo è spropositato, Xiaomi Mi4i ha un hardware comparabile, leggermente superiore e costa 100 euro meno .-.

992nonsense

don't worry ;)
Pure io quando lessi l'articolo svenni

Alessio B.

Hai ragione, ha acquisito alcatel-lucent che è un'altra cosa.. Errore mio..

992nonsense

no

992nonsense

Alcatel da quando sono arrivati xiaomi e meizu non ha più senso

Insider

Gale la risposta al tuo quesito iniziale è semplice ;)
OTTIMIZZAZIONE

Alessio B.

Ma Nokia ha acquistato alcatel veramente?!

Fabrizio

In Italia si, ma i numeri mondiali non mentono.
A quanto pare comunque non sono dispositivi malvagi questi Idol, questa gamma è sempre stata molto accattivante esteticamente, adesso sembrano equilibrati anche come performance e prezzo

Yuto Arrapato

boh io ne vedo uno all' anno forse...

Fabrizio

Ma lo zenfone è una patacca allucinante in confronto a questi Alcatel

Fabrizio

Beh Alcatel vende molto di più di HTC in realtà

Paolo Malgarise

però tenendolo a 250 euro magari te lo facevano spesso 1cm facendolo diventare troppo poco maneggevole...anche m4aqua ha 8grom e costa pure 299 euro in italia...

Gark121

Se l'hw del 4.7" fosse identico (schermo e batteria a parte) a 200€ sarebbe stato il re della fascia bassa. Invece sto fatto che per avere un device decente bisogna comprare una teglia da forno mi ha davvero stancato. Poi a 329 oggi si compra un g3...

Gark121

Niente barre asimmetriche, rotazione completa della ui aggiungerei.

Alessio B.

Sarà un buon display ma riflette tantissimo, il gale ci si specchia quando fa la prova del bianco e del nero!

ILoveAndreaGaleazzi<3

Volevo dirtelo da tanto tempo, a te, fantastico ed affascinante recensore di smartphone: ti sogno la notte mentre mi chiami AmicaDiAccaDiBlog, e ti immagino quando mi dici che il tuo device non è più in standby, che è pronto per essere configurato e che hai voglia di provare con me interessanti nuove features! I love you <3

samuele maniero

andreaaaa anche io c terrei da morire a partecipare ad una colazione con te.....come posso fare?????ps facebook non lo utilizzo=(

Ratchet

Molti.. ottavo posto.. insomma dai

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente