AMD: APU Godavari a Maggio, nel 2016 si passa ai 14nm

29 Aprile 2015 16

Stando alle voci sempre più insistenti che arrivano da Taiwan, AMD dovrebbe rilasciare entro Maggio le nuove APU Godavari, questo per aggiornare la propria lineup e competere al meglio con Intel. L'azienda di Sunnyvale infatti è già "ferma" su Kaveri da oltre un anno, quindi un aggiornamento è assolutamente necessario, se non altro per cercare di contrastare le nuove proposte Broadwell di fascia media ed entry-level.

Godavari sarà costruito con processo produttivo a 28nm, utilizzerà l'architettura Excavator in coppia con GCN 1.2 per il chip grafico integrato, sicuro punto di forza di questi chip.

Come Kaveri poi, anche Godavari utilizzerà Memorie DDR3, offrirà supporto PCI-E 3.0 e, cosa più importante, continuerà a essere compatibile con l'attuale socket FM2+. Il salto di qualità, se cosi' possiamo definirlo, dovrebbe arrivare nel 2016, quando AMD passerà ai 14nm proponendo le APU Summit Ridge, prodotti sui quali però ancora non sappiamo nulla. Aspettiamo quindi Godavari per verificare il grado di ottimizzazione a cui è giunta AMD.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dartagnan92

jaguar non è l'architettura, ma il nome in codice della cpu, come ad esempio kaveri è il nome in codice della apu serie 7XXX basate su architettura Steamroller.

nexusprime

Quindi dici che le apu pc sono già più performanti rispetto a quelle ps4? Quando usciranno le apu zen octa core? Sarebbe bello avere un notebook con delle apu performanti come gpu medie

deterMINATO

Beh aspetta, il 6770 arriverà a settembre ottobre, non ora.
Che poi è vero, l'8350 ha ormai 2 anni e mezzo, però con i bassi guadagni degli intel lo tengono ancora in piedi.

GianlucaA

Il problema è che a oggi dal 3770 siamo passati al 6770 mentre AMD si trova ancora con gli 83xx.

deterMINATO

Diciamola per bene, intel ha mazzettato di brutto, si l'architettura conroe è stata un portento, ma i magheggi ci sono stati.
I demeriti di amd sono stati quelli di far uscire 2 prodotti con architettura inefficiente rispetto alla controparte, come i primi phenom oppure i primi fx, ma in mezzo va anche detto che ci sono prodotti interessanti come gli athlon/phenom ii, le apu e gli fx pilerdrive.
Non è che i phenom ii avessero qualcosa da invidiare ai core 2 quad e ai primi i5, o che le apu a10 5800k andassero peggio di un i3, o che un fx 83xx da 150 euro faccia schifo paragonato ad un 3770k.

Dartagnan92

la apu della ps4 ha si 8 core... ma performano come una apu a 4 core... e per di più è basata sull'architettura piledriver se non sbaglio, le apu a 4 core steamrolle che abbiamo su pc sono un po' più performanti, figuriamoci le prossime apu a 8 core con architettura zen

Fabri Fina

perché come dovrebbe essere?

GianlucaA

Diciamo che dopo gli athlon non ne ha fatto una giusta. Intel ha fatto un triplo salto in avanti con l'architettura conroe. AMD invece é stata ferma sul posto.
Solo le apu sono interessanti ma allo stesso tempo comunque a livello energentico poco efficenti

andreagalaxy

L' athlon XP che ricordi, lo ho ancora in cantina

nexusprime

Quindi ancora niente apu tipo ps4?

Ted

io ho appena ordinato l'athlon 5350 AM1 e spero di ottenere un buon pc a bassi consumi con potenza adeguata a ciò che faccio, credo sia una buona scelta per il momento

Alberto

Mi sa che per farmi un nuovo m-atx aspetterò il 2016..voglio qualcosa che consumi poco e sui 14nm da accoppiare a una performamte gpu..e per ora vedo ben poco :/ sul formato atx ci si può sbizzarire quanto si vuole

Saverio

si potrebbe ottenere l'interazione che dici con le directx 12 (aka santo graal)

Lukinho

le APU fino a quando non adotteranno le DDR4 con frequenze superiori, saranno limitate...inoltre si spera che possano interagire meglio con le GPU discrete...e magari perchè no, anche con le top di gamma (370x, 380x, 390x).
Sarebbe bello vedere una cosa del genere!

Jonas

E' un peccato per una azienda che ha aperto le danze nei 64bit e nel multicore per tutti... senza contare gli athlon xp!

GianlucaA

Finchè AMD non passa a 14nm mi sa che nel settore cpu x86 ci sarà calma piatta. Intel fa sonni tranquilli da sandybridge. Amd rincorre affannosamente senza riuscire a innovare causa mancanza di fondi.

Intel Alder Lake-H ufficiali al CES: 14 core per i notebook e desktop 16 core da 65W

Recensione NZXT Kraken Z73: ecco come se la cava con l'Intel Core i9-12900K - TEST

Gigabyte RTX 3080 Gaming OC, un anno dopo: recensione e test con NVIDIA NIS

Recensione Apple MacBook Pro 14 con M1 Pro, che goduria!