Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Windows 10 TP (desktop): dettagli su novità e bug noti della build 10061

23 Aprile 2015 0

Contestualmente al rilascio della nuova build 10061 di Windows 10 Technical Preview, avvenuto nelle scorse ore, Microsoft ha illustrato in maniera dettagliata le nuove feature e le correzioni dei bug che porta con sé, insieme all'elenco dei problemi ancora da risolvere. Nello specifico:

Novità:

Nuove app Posta e Calendario. Le nuove app introducono un migliormanto delle prestazioni e un'interfaccia articolata in tre sezioni, con un toggle per muoversi rapidamente tra la posta elettronica e il calendario. Posta include un sistema di gestures personalizzabile che permette di eseguire azioni come la cancellazione, lo spostamento e la segnalazione come mail da leggere o già lette. Potenziati inoltre gli strumenti di composizione delle email con tool mutuati da Word; è possibile, ad esempio, inserire facilmente tabelle, aggiungere immagini, usare elenchi puntati e testi colorati. Le nuove app Posta e Calendario supportano i più diffusi account di posta, a partire da Office 365, Exchange, Outlook.com, Gmail, IMAP e POP.


Miglioramenti al menu Start, alla Taskbar e all'Action Center. La nuova build introduce il nuovo tema scuro per il menu Start, la Taskbar e l'Action Center. Sia il menu Start - che diventa ridimensionabile - sia la Taskbar sono ora trasparenti. E' presente, inoltre, l'opzione Autocolor che rileva il colore principale del desktop allineando il resto della UI a tale parametro. Nelle impostazioni, alla voce Personalizzazione, è possibile modificare il colore del menu Start, della Taskbar e dell'Action Center, così come il livello di trasparenza. Da ultimo, il pulsante power è stato spostato dalla parte superiore destra del menu Start all'angolo inferiore sinistro per renderlo più accessibile.


Miglioramenti alla modalità Continuum. La Taskbar è maggiormente ottimizzata per i tablet. Attivando la modalità tablet, le dimensioni del tasto Start, di Cortana e dei pulsanti Task View aumentano per renderne più pratica l'attivazione tramite touch. Anche gli elementi nell'Area Notifiche sono più ampi, inoltre le app ancorate alla taskbar e quelle in esecuzione sono rimosse per default per ridurre gli ingombri e semplificare l'esperienza di utilizzo. E' comunque possibile riattivare la visualizzazione delle app sulla Taskbar anche in modalità tablet intervenendo nelle impostazioni. Sempre tramite le impostazioni è possibile attivare per default l'avvio del device in modalità tablet - tale modalità è quella preimpostata per i tablet con display inferiori ai 10".


Miglioramenti alla Task View. La sezione è stata rinnovata con diversi miglioramenti estetici. Sono state modificate le icone delle finestre, i pulsanti di chiusura e le miniature. Tali modifiche si applicano anche alla sezione richiamabile con Alt + Tab e a Snap Assist. L'icona di Task View sulla Taskbar è stata modificata.

Miglioramenti ai Desktop Virtuali. E' possibile creare un numero molto ampio di desktop. Quando si raggiunge il limite del display, è comunque possibile accedere a ciascuno di essi.


Le novità della build 10061 di Windows 10 TP per sistemi desktop comprendono anche una discreta serie di bugfix, nello specifico:

  • E' stato corretto il problema relativo all'indicizzazione delle nuove mail in Outlook
  • E' stato corretto il problema che impediva l'attivazione di Hyper-V
  • Visual Studio ora non crasha quando si crea un nuovo progetto Universal app
  • Sono stati corretti alcuni problemi in Project Spartan. E' ora possibile effettuare un doppio click sulla titlebar per massimizzare la finestra. Sono state introdotte, inoltre, alcune modifiche all'allineamento della barra dei preferiti, per evitare che testo e icone appaiano parzialmente sotto tale barra.

Chiude il quadro l'elenco dei bug noti emersi nella nuova release:

  • Nell'attuale build non è possibile avviare le app Win32 (desktop) dal menu Start. Per aggirare il problema è consigliabile utilizzare le funzioni di ricerca per trovare e lanciare tali applicazioni ed inserirle nella taskbar per un accesso più rapido
  • Windows Store Beta (icona grigia) e Project Spartan sono rimossi dalla Taskbar dopo l'aggiornamento, ma possono essere facilmente riposizionati tramite la sezione "All apps" del menu Start.
  • La versione delle app Mail e Calendario incluse nell'attuale build (17.4008.42281.0) presentano un problema noto che causa la doppia riproduzione di ciascuna lettera digitata. Per ovviare al problema, sono state rilasciate le versioni aggiornante delle due app (17.4016.42291.0) nello Store Beta (icona grigia). Le app si aggiorneranno automaticamente se non si aprono entro i primi 15 minuti dal login e il PC è connesso ad Internet. L'aggiornamento può essere effettuato manualmente collegandosi allo Store Beta.
  • Non tutte le funzioni segnalate da Cortana all'utente sono state completate
  • Durante le operazioni di login/logout potrebbe essere visualizzata esclusivamente una schermata nera con il puntatore del mouse. Una correzione è già pronta per la distribuzione tramite Windows Update
  • Non è possibile effettuare il download di musica in Xbox Musica e Music Preview. Anche per questo problema è pronto un fix che sarà distribuito tramite Windows Update.
  • Quando si riduce a icona un'applicazione che riproduce audio, la riproduzione potrebbe essere interrotta
  • In Project Spartan il testo selezionato nella barra degli indirizzi non viene evidenziato (le operazioni taglia/copia/incolla funzionano correttamente). E' previsto un fix tramite Windows Update
  • La lente non funziona correttamente in modalità "Ancorata". E' previsto un fix tramite Windows Update

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Abbiamo rifatto la nostra workstation, ora è tutta ASUS ProArt!

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Asus ROG Strix SCAR 18, una bomba con Intel Core i9 14th gen e RTX 4090

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO