Windows Phone Recovery Tool aggiornato per risolvere i problemi di downgrade con Lumia 520

18 Aprile 2015 13

Microsoft da alcuni giorni ha sospeso la distribuzione della Technical Preview di Windows 10 smartphone per gli utenti in possesso del Lumia 520 (e dei Lumia 521, 525 e 526 - mai commercializzati in Italia) dopo le segnalazioni dei blocchi evidenziati dagli utenti in fase di downgrade ad Windows Phone 8.1 usando il tool Windows Recovery. Nelle scorse ore l'azienda è intervenuta nuovamente sul punto, illustrando i risultati delle indagini sulle cause che hanno determinato il problema.

SI ricorda, in primo luogo, che i dispositivi non in grado di portare a buon fine la procedura di downgrade:

  • Mostrano un logo Nokia in rosso
  • Mostrano una schermata nera e non rispondono ai comandi dopo il riavvio

Anche se le indagini sulle cause non sono ancora terminate, Microsoft ha individuato due parametri che sembrano aver determinato il problema, ovvero la dimensione e la velocità di scrittura dei dati. I blocchi di dati sono risultati troppo ampi da gestire per alcuni device e scritti ad una velocità troppo elevata.

Microsoft ha scelto di rilasciare una versione aggiornata del Windows Phone Recovery Tool (versione 1.2.4) che riduce la dimensione dei blocchi di dati da 2MB a 128kB e la velocità di scrittura da 8MB/sec a 5MB/sec. I primi riscontri sull'efficacia della nuova versione del tool sono positivi e Microsoft invita ad usarlo per ripristinare il corretto funzionamento dei Lumia 520 bloccati in fase di downgrade da Windows 10 TP a Windows Phone 8.1.

Le indagini ufficiali hanno evidenziato che solo un ristretto numero di modelli ha accusato il problema, ma, prima di dare nuovamente il via alla distribuzione della Technical Preview di Windows 10, Microsoft ritiene opportuno acquisire ulteriori testimonianze sulla validità del rimedio.


La procedura da seguire comprende pochi semplici passaggi:

  • Assicurarsi che lo smartphone sia sufficientemente carico (la connessione tramite USB permette di trasferire i dati e di ricaricare contemporaneamente il device)
  • Chiudere Windows Phone Recovery Tool, riaprirlo e scaricare l'aggiornamento che verrà rilevato in automatico (chi non lo hai mai installato in precedenza può farlo collegandosi a questo indirizzo).
  • Quando la nuova versione del tool sarà installata, riprovare ad avviare il processo di flash della ROM
  • Se il dispositivo non viene riconosciuto, cliccare su "Telefono non rilevato" e riprovare

Microsoft continuerà a monitorare il caso, fornendo nuovi aggiornamenti. Si ribadisce che la procedura di distribuzione di Windows 10 TP per Lumia 520 (e corrispondenti varianti) resta per il momento sospesa.

Nokia Lumia 520 è disponibile online da Amazon a 111 euro. Per vedere le altre 4 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 04 marzo 2021, ore 16:54)

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
allexander

perchè sono delle eeprom(che sono considerate rom) si lo so che non lo sono, ma se lo dici in giro e dici ha 32 gb di flash memory nessuno saprebbe di cosa parli.

qandrav

poi per carità se uno mi dice che il galaxy ha 32 GB di rom capisco cosa intende...anche io quando parlo coi colleghi dico solo "saranno 3 giga..." (senza dire se sto parlando di byte o bit ma ci si capisce lo stesso)

peppe251

Io è da una settimana che ho la schermata rossa sul mio 720 e l'aggiornamento di recovery tool non ha risolto niente -.-

Markiarom

Per ROM s'intende (sbagliando) l'intera famiglia di memorie, comprese quelle cancellabili più o meno agevolmente e più o meno volte; è questo il caso delle ROM montate sulle vetture, che non sono esattamente ROM ma appartengono a quella famiglia

L0RE15

quando sono o i produttori a fare le furbate, giu' crociate e piagnistei infiniti, quando e' l'utente a fare le furbate come in questo caso, allora va tutto bene...sempre botte piena e moglie ubriaca, vero? accettare di buon grado i rischi che si decidono di correre dimostrerebbe un po' di maturita'!

Achtung Kommando

Meglio cosi!

qandrav

posso dire di essere stupito che la ms sia stata così veloce? la ms ha ottime qualità ma la velocità non le è mai appartenuta, stavolta finalmente pare abbiano "cambiato rotta"

qandrav

è una convenzione che è purtroppo passata, come quando indicano 16/32 GB di rom...

vabbé che rimanendo in tema: le auto hanno una(o più?) eeprom, eppure alcune di esse (almeno in passato) si potevano cancellare completamente e riscrivere da zero

L'Ovviatore

Non capisco come mai si parli ovunque così alla leggera di "flash della rom"..o di sola"rom" (addirittura sul sito Samsung l's6 parrebbe avere ben 32gb di rom..semplicemente assurdo) quando è chiaro che si tratta di semplice memoria ausiliaria su cui viene scritto il sistema. Che poi non sia modificabile durante il normale funzionamento è un altro discorso. A meno che non si tratti di particolarissime tipologie di ROM, solitamente si parla di sola lettura (read-ONLY-memory) perché impossibile riscriverle dopo la fabbricazione (e niente c'entra con il sistema operativo..formattazione o meno che sia).

L'Ovviatore

Ufficialmente, non credo. È nelle clausole della preview, non si tratta di software ufficiale garantito.

L'Ovviatore

Perché dovrebbero perdere ulteriore tempo solo per controllare? Basta che si tratti di un device in garanzia e gli vengono rimborsati tutti i costi dalla azienda produttrice + compenso del servizio di riparazione (per il quale appunto i centri si mettono su piazza ad offrire il servizio per l'azienda).. Ufficialmente all'azienda vengono comunicati difetti conformi per cui un dato modello ha necessitato di riparazione sotto garanzia.

Achtung Kommando

Ovvio Che lo riparano, ma a due condizioni: Che tu sia ancora coperto da garanzia e che tu non dica nulla riguardo l'installazione della TP!limitati a dire mi si è bloccato all'improvviso senza un motivo!Io di Smartphone android,ancora in garanzia, che mi si brickavano a causa delle Rom cucinate ne avrò portati almeno 4 in assistenza!solita dritta... Non so mi si è bloccato bla bla bla e dopo due settimane li ritiravo. Che In assistenza se ne accorgano dei veri motivi sono solo leggende..

iclaudio

chissà se ripareranno in garanzia il terminale visto che il problema è stato causato dal programma di flash...a qualcuno si è briccato il gioiello?

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente