Instant messenger da browser: WhatsApp, Indoona, Facebook e Hangouts a confronto | Test di HDblog.it

02 Aprile 2015 140

È vero che il mobile è il trend (diciamo pure rivoluzione) del momento, ma ci sono situazioni in cui semplicemente non è la piattaforma più adatta. Quello della comunicazione, specialmente chat, è un esempio calzante: scrivere con la tastiera fisica del portatile è più efficiente che con il touch screen dei telefoni. È un paradosso, a pensarci bene. Se non ci fossero gli smartphone, WhatsApp nemmeno esisterebbe. Ovviamente la vera marcia in più dello smartphone è la portabilità, ma quando siamo alla scrivania, a casa o in ufficio, ci interessa poco o niente. Ecco perché il mercato degli instant messenger da computer desktop ha ancora molto senso, specialmente al giorno d'oggi in cui l'elevata potenza/efficienza dei sistemi ci permette di fare tutto senza installare programmi dedicati. Un browser Web basta e avanza - anche per chiamate e video.

Abbiamo così deciso di mettere a confronto alcune delle soluzioni più diffuse, ovvero Hangouts, Facebook Messenger, WhatsApp Web e Indoona, perché è italiano e perché ha (quasi) tutte le carte in regola per giocarsela con i più grandi.


Funzionalità:

Per cominciare, le cose fondamentali: cosa si può fare con ciascuno dei servizi di cui sopra? La chat è probabilmente il servizio che si usa di più in questo ambiente, ma grazie alle nuove tecnologie implementate nei browser è possibile anche sfruttare webcam e microfono dei portatili, per chat sia audio/video sia solo audio. Le opzioni principali? Invio di file e foto, ricerca e gestione dei contatti e naturalmente i gruppi.

Per le funzioni fondamentali abbiamo un sostanziale pareggio. Praticamente tutte le piattaforme permettono di chattare e videochiamare; solo WhatsApp si limita alla chat - d'altra parte, anche su altre piattaforme, le chiamate sono uscite dalla fase di test letteralmente un paio di giorni fa.

Le opzioni di gruppo ci sono per tutti, anche se con alcune differenze. Hangouts in questo senso è la migliore, perché i pulsanti per aggiungere persone alla chat o videochiamata sono disponibili nella finestra stessa. Facebook permette lo stesso approccio, ma solo per le chat: le videochiamate sono sempre a due. In Indoona e WhatsApp, invece, prima bisogna creare un gruppo, poi interagire - naturalmente è solo Indoona che permette di effettuare chiamate e videochiamate.

Per quanto riguarda l'invio di file e documenti, invece, la situazione è meno rosea. Facebook, per esempio, insieme a Hangouts e WhatsApp, permette di inviare solo foto, scattate di fresco o immagini sul PC. Indoona, invece, non ha limitazioni di estensione: è quindi l’unico servizio del lotto che permette di inviare documenti, clip audio e tutto il resto. Interessante la capacità di inviare anche la propria posizione, grazie all'integrazione con Google Maps.

WhatsApp e Indoona sono a schermo intero. Più comode da usare, meno distrazioni

Interfaccia e Accessibilità:

Anche l'occhio vuole la sua parte, si sa. Benché il client per smartphone (di praticamente tutte le piattaforme) sia stato spesso criticato per lo stile troppo vecchio e scialbo, lato Web quello di WhatsApp è uno dei più riusciti. Ben impaginato nel browser, con possibilità di avere fino a tre sezioni per lista chat/lista contatti, chat effettiva e info del contatto. Tutto è ben visibile e molto intuitivo, e ci sono molte animazioni, carine e discrete (decisamente Material), a rendere il tutto più piacevole.

Anche Indoona, con il recente restyling di fine novembre, è molto piacevole da usare. In particolare, la sorta di "taskbar" in basso che permette di saltare da una chat/chiamata all'altra è una trovata molto intelligente, che favorisce la produttività al massimo. Le icone, invece, non sempre sono immediatamente comprensibili. Ci starebbe bene, quando ci passiamo sopra il mouse, la descrizione di ognuna.

Per Hangouts e Facebook, invece, abbiamo delle finestrelle piccole e compatte. La scelta è dovuta all'integrazione in altri servizi/siti: Hangouts si raggiunge solamente da Inbox o Gmail (esistono estensioni per Chrome che permettono di non passare da Gmail), Facebook Messenger all'interno del social network stesso. È una soluzione valida, ma è chiaro che il colpo d'occhio è ben diverso. Facebook, in particolare, comincia a sentire il peso degli anni. Per Hangouts, invece, l'appunto principale è la macchinosità dell'upload di foto - ancora una volta, grazie Google+/drive. Se non altro, è possibile attingere da backup automatico, post su Google+, e persino aggiungere video da YouTube. In certi casi, l'integrazione tra i servizi Google paga.

Hangouts e Facebook Messenger sono in finestra, un po' più dispersive e meno gestibili

Performance e compatibilità:

Se è facile dare la chat per scontata, la videochiamata è un altro paio di maniche. Usiamo tutti più o meno regolarmente l'una o l'altra app, ma abbiamo voluto anche fare qualche prova in parità di condizioni. Abbiamo usato un notebook connesso via Wi-Fi, e uno smartphone Android, sempre sotto Wi-Fi, ognuno allacciato alla propria ADSL.

Indoona si è rivelato il migliore del gruppo, con audio di qualità superiore alla media e una buona immagine. Ottima la stabilità: qualche scatto occasionale ma niente di insormontabile.

Anche Facebook ha registrato buone performance, anche se purtroppo l’app per device mobili non supporta le videochiamate - solo audio, quindi, ma da browser a browser si ottengono risultati quasi a livello di Indoona.

Hangouts, invece, è un paio di passi indietro, specialmente per quanto riguarda la qualità del video. Oltretutto, se non usate gli auricolari, sentirete tantissimo feedback della vostra voce, un difetto che vi renderà la conversazione molto faticosa da seguire (certo dipende dalla connessione ma in Italia di Fibra c'è solo Fabri e poco più)..

in chiamata: Indoona, Hangouts, Facebook.

Extra:

Ogni servizio ha le sue chicche speciali, che lo differenziano dalla concorrenza e lo rendono unico nel suo genere. Hangouts, per esempio, ha la sincronizzazione multi-device delle notifiche di messaggi non letti (cancellando una notifica su un device, sparirà automaticamente anche da tutti gli altri), e tonnellate di easter egg stagionali, faccine carine e più in generale “cose da Google”.

WhatsApp Web ha un sistema di login super semplice: basta inquadrare il codice QR che appare sul display con lo smartphone, e il gioco è fatto. Il vantaggio è che non bisogna ricordarsi una password in più; lo svantaggio è che, ogni tanto, bisogna avere il telefono a portata di mano.

Per Facebook Messenger, oltre agli sticker giganti che possono piacere ad alcuni, e il nuovo supporto alle GIF animate, la particolarità più interessante è quella annunciata qualche giorno fa: la nuova Messenger Platform, in cui sarà possibile integrare applicazioni e servizi di vario tipo.

Niente da segnalare per Indoona, o meglio: ne abbiamo già parlato - trasferimenti di ogni tipo di file e interfaccia molto comoda grazie alla taskbar. C'è però una cosa interessante di Indoona: si può utilizzare sullo smartphone anche con una numerazione diversa da quella che realmente abbiamo all'interno della SIM.

PRO E CONTRO, IN SINTESI

PRO CONTRO
Facebook
  • Vasto bacino di utenza
  • Buona qualità in chiamata
  • Interfaccia poco moderna
  • Videochiamate solo da browser a browser
Indoona
  • Condivisione di ogni tipo di file
  • Ottima qualità audio / video
  • Interfaccia Web razionale e produttiva
  • Scarsa diffusione
Hangouts
  • Facile aggiungere persone alle chiamate di gruppo
  • Integrata con i servizi Google
  • Scomodo condividere foto
  • Qualità audio/video inferiore ai concorrenti
WhatsApp
  • Invio di messaggi vocali
  • Ottima interfaccia, intuitiva e moderna
  • Niente chiamate, nemmeno solo audio
  • Connessione smartphone richiesta

Conclusioni:

Come spesso accade, il servizio perfetto non esiste. Ognuno ha la sua combinazione ideale di feature, ma alla fine l'aspetto più rilevante è la diffusione tra i propri contatti. In ogni caso, possiamo trarre delle conclusioni oggettive: WhatsApp è forse quello meglio disegnato, anche se non permette di effettuare chiamate; Hangouts ha dalla sua la potenza (e gli easter egg) di Google; discorso analogo per Facebook Messenger. Davvero notevole il passo avanti compiuto da Indoona, che negli ultimi tempi ha raggiunto la maturità sia a livello grafico che qualitativo: si è addirittura rivelata la numero uno in termini di qualità audio e video.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Fc Web Store a 776 euro oppure da Amazon a 839 euro.

140

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola Bertelli

Se lo registri su un tablet automaticamente non avrai più la registrazione sul telefono, dovrai reinserire il codice, provare per credere

anddrea

ma che stai a di? si sincronizza in automatico il telefono con quello che scrivi sul pc

Davide Dallara

non prendere in considerazione telegram in un confronto come questo è come parlare di formula una e non citare la mclaren...

anddrea

idem indoona

anddrea

vi siete dimenticata il neo principale di whatapp via web. A telefono spento è impossibile chattare con il browswer, cosa che con Indoona è possibile con un sano risparmio della batteria

NokiaHTCth3b3st

Non per dire sempre le stesse cose ma telegram? cioè ha il client e l'app per windows ( e credo mac ) non necessita di connessione al telefono, mandi di tutto , c'è l'audio , grafica carina.. why not?

Name

SEGNALO:
Per chi, come me, è interessato al salvataggio delle conversazioni, vi segnalo che l'opzione messa a disposizione da whatsapp è PESSIMA.
Da quando lo uso non ci ho mai fatto caso, ma ultimamente risfogliando le email con le chat ho notato un'email SENZA la chat in allegato! Da lì ho iniziato a controllare sempre le email con le chat e gli allegati e da stasera posso dire che:
1. non vengono aggiunti TUTTI gli allegati, ma solo quelli che whatsapp gradisce di più!
2. ho dovuto salvare una conversazione con forbice 3 aprile - 6 dicembre. Risultato? Aprendo la chat allegata partiva solo dal 10 febbraio!
Le chat NON vengono salvate interamente, stessa cosa per gli allegati!

Name

Fidati, se hai poca memoria 100 mb fanno la differenza e come! Specie se consideri che esistono versioni di telegram che occupano solo 19mb!
E le persone comuni non sanno nemmeno cosa sia il root, nè è una giustificazione quella di dover invalidare la garanzia o rischiare di brickare il cell solo perchè gugol vuole spadroneggiare :>

LordRed

Quindi anche voi usate un adblock XD

mrgiov

Che differenza c'è fra la versione desktop e le app che si basano su chrome e firefox?

mrgiov

Manca telegram. Si possono allegare foto, video, file e messaggi vocali da molto più tempo rispetto a whatsapp.

salvo2.7

solo per dire che la tipa è proprio bona ah ah

Rick Deckard

Va beh ma 100mbdi gapps non hanno mai finito la memoria a nessuno e basta il root per rimuoverle

olè

c'è un errore perchè con facebook dal pc invio qualsiasi tipo di file

Name

Per quanto mi riguarda, purtroppo i contatti con cui parlo più spesso non hanno top di gamma e grazie a gugol che obbliga di farcirli con le loro schifezze, queste persone si ritrovano spesso con poco troppo spazio per poter usare più programmi insieme, cosa che faccio io che tengo entrambi in questo caso specifico, chiaramente con chi posso parlo solo su telegram, devo tenere whatsapp per tutte queste altre persone che a loro volta dovrebbero avere telegram per me e whatsapp per gli altri e man mano spingere per il "cambio".

Rick Deckard

Ogni tanto povero pero la gente è su whatsapp

Name

Parli di telegram? Installalo comunque ogni tanto ho nuovi contatti che si registrano.

Name

Ma che stai dicendo?! Io mi riferisco al backup di chat ed allegati inviato per email! ;)
Telegram non lo ha e sono abbastanza refrattari ad ascoltare le richieste, cercando online si può vedere come ci siano varie persone che vorrebbero poter togliere le chat anche dai loro server anche in virtù del fatto che loro si sono tanto pubblicizzati con la questione privacy.
Personalmente ho un contatto che ha eliminato l'account e due che lo hanno cambiato, sono obbligato a tenermi le chat nella home perchè telegram non me le lascia scaricare nè archiviare come potrebbe avvenire su whatsapp, in questo sono molto indietro! Purtroppo preferiscono pensare agli sticker ed agli hashtag!

Matteo

Quando ho visto le ultime foto ho pensato: "ma quello è Higuain"!

Tiwi

a okok..mi ero perso quel pezzo..

Fanatic17

Telegram da browser non funzionava pure? O non fa le videochiamate?

Francesco R

il confronto è tra instant messenger VIA BROWSER

Francesco R

in "instant messenger DA BROWSER" direi che non quaglia :D

Pito

Il backup telegram lo fa costantemente con crittografia ete. Ogni volta che scrivi. Altro gran punto a favore rispetto al vecchissimo whatsapp e i suoi backup interminabili e inutili

Tiwi

personalmente..sto cercando di abbandonare whatsapp..ovviamente lo tengo sempre installato, visto che fino ad ora è il più diffuso..ma non mi va proprio giù il fatto che rispetto la concorrenza sia molto indietro (mancano videochiamate, supporto per tablet/pc, e altre cose)..e oltretutto è l'unico ad essere a pagamento..

Tiwi

ma infatti, anche secondo me manca viber, che è un buon servizio e ha un app anche per tablet e pc..inoltre whatsapp diversamente dagli altri è a pagamento (anche se costa poco).. e soprattutto, non posso installarlo sul mio note 10.1..

stuck_788

al prossimo confronto mettete Viber che è l'unico ad avere una base utenti elevata a sufficienza per essere considerata, almeno parzialmente, un'alternativa a whatsapp... ed è fatto molto meglio di quest'ultimo

Colera

Cu cuuu :)
Anche il rumore della macchina da scrivere non era male :)

Rick Deckard

Non l'ho mai provato... Per farlo avrei dovuto avere anche qualcuno dei miei contatti...

Name

Beato te allora, i miei non si convincono! :(
Inoltre la mancanza di poter fare un backup delle chat ed il fatto che quelli di telegram mi sembrano un po' "refrattari" alle richieste mi stanno facendo perdere la voglia di pubblicizzarlo! Unito al fatto che l'ex telegram+ di rafalense sia diventato la copia delle schifezze gugol sia per quel che riguarda l'icona, sia per il nome!

lordchaotic

ma telegram fa le chiamate??? mi pareva di no

lordchaotic

viber non va via web, ma c'è una app per windows, osx e windows 8

Felipe Cardoso

Skype è di Microsoft, dunque se si usa da Outlook è più che ufficiale.

Pito

Parole sante, senza considerare che ha anche il programmino vero e proprio che si puo proteggere all avvio con pasw

Probabilmente non è stato inserito perché non c sarebbe stato confronto. Io non ho quasi piu nessuno su whatsapp, oltre 100 contatti

iMaterial Design

Come se fosse colpa mia se il mercato preferisce whatsapp a telegram

DexDJ

Che p4lle con questa storia che non ci sono gli utenti (sei rimasto un po' indietro ma c'era da aspettarselo) e con i tuoi commenti per sputt4n4re Telegram che arrivano puntuali ad ogni news sulla messaggistica istantanea.
F5.

StriderWhite

Della serie "meglio pochi, ma buoni"...

Name

LOL xD
Nemmeno a me dispiace il colore viola, ma se è esagerato come in quel caso sì! Ed in ogni caso telegram con le chat in cloud avrà, per me, sempre un valore aggiunto rispetto agli altri!

Name

Io vorrei fare un'altra domanda, invece: come fate ad avere così tanto successo con contenuti così scarsi, una sezione game in cui addirittura scrive qualcuno che non ha la più pallida idea di come si usi la punteggiatura, articoli in modo evidente a favore di xbox o android e così via?!
No perchè... Una persona un poco più furba ed intenzionata ad offrire un servizio utile avrebbe: 1. fatto un primo articolo citando TUTTI i vari servizi di im, dopodichè iniziando un primo sfoltimento tra numero X degli stessi ed a seguire altri articoli eleggendo il "migliore" tra quelli trattati, per concludere con un articolo finale che presenti il migliore tra tutti con una bella classifica!
Qui, invece, vedo i nomi più noti - tra l'altro due dello stesso proprietario - con un misto di immagini tratte dalle versioni smartphone, e senza far sapere al lettore che apre questo articolo poichè conosce solo whatsapp che esiste un telegram, o un line, o un altro nome qualsiasi, perchè semplicemente avete voluto citare SOLO questi.
Dov'è l'utilità, quindi, ad aver inserito i 3 programmi più conosciuti in un unico articolo (in realtà 2 più la solita markettata a gugol perchè non ci basta avere hangout obbligatorio su smartphone) e senza fare riferimento ad altro?! Pessimi, sempre pessimi. :)

Rick Deckard

Ma a me non dispiace ma c'è gente scaramantica...

Francesco R

Via browser?

iMaterial Design

#senzautenti #parlodasolo #tornosuwhatsapp

faxel

Io la butto lì.. tango? Quando videochiamare con skype non riesce per linea scarsa mi è capitato di usarlo e mi trovo abbastanza bene.

Name

E' ufficioso, da quel che ho capito io! Non è fatto dagli sviluppatori di telegram, ma è stato accettato ed infatti lo citano sul sito telegram, stessa cosa per il client pc mi sembra.

Sandros

Non in via ufficiale credo.. attraverso outlook, ma non da siti skype...

Name

Tra rosa e viola credo sia peggio il rosa scusa, e di molto! xD
Comunque effettivamente lo provai e quel viola è un po'... fastidioso... (Ma reputo orrendo anche il celeste di telegram!)

Name

E telegram che vi fa schifo?! Inserite whatsapp che non ha nemmeno una vera versione web, obbligando ad avere il dispositivo sempre acceso e connesso, e non considerate telegram che ha una versione web vera?! Bah!

Daniel XG

???

nicola capitano

Non c entra molto con queste App ma è un app FANTASTICA! il suo nome è Sirio
da provareee!

specialdo

Eeh vabbè!!

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Echo 4° generazione vs Nest Audio: quale scegliere? Tutte le differenze

Il confrontone 2021: Galaxy S21 Ultra vs iPhone 12 Pro Max, Find X3 Pro e Mi 11 5G