Benchmark del MacBook Retina da 12" sarebbero equiparabili ad un AIR del 2011

02 Aprile 2015 211

Secondo quanto riportato da Apple Insider, in alcuni test effettuati tramite l’applicazione Geekbench della Primate Labs, il modello base del nuovo MacBook con display Retina da 12 pollici di Apple, identificato con la sigla MacBook 8,1, avrebbe ottenuto un punteggio di 1,924 in single-core e 4,038 in multi-core.

Facendo un confronto prestazionale, questi risultati sarebbero paragonabili a quelli ottenuti con un MacBook Air da 11 pollici del 2011 dotato di un processore Intel Core i7 da 1.80 GHz. Il MacBook con display Retina da 12 pollici integra un processore Intel Core M da 1.1 GHz che richiede solo 5 watt di energia. Apple offre anche una configurazione con un processore da 1.3 GHz.


Per un laptop ultraleggero dotato di un display Retina ad alta risoluzione, tuttavia, la potenza di elaborazione potrebbe non essere necessariamente importante quanto un’elevata autonomia. Secondo Apple, la batteria da 39,7 watt-ora del nuovo MacBook è in gradi di assicurare circa nove ore di browsing web o fino a dieci ore di riproduzione di film.

Inoltre ricordiamo che sebbene i benchmark possano essere simili, parliamo comunque di tecnologie lontane di anni e dunque SSD, memorie, componenti interne e altro ancora influenzano in maniera importante le prestazioni reali e il Macbook nuovo sarà molto probabilmente più veloce del Macbook Air 2011 nel reale utilizzo.

Il nuovo MacBook con display Retina da 12 pollici sarà in vendita a partire dal prossimo 10 di Aprile.


211

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Ottime performance per un ultrabook che monta Core M

Marco Perrone

per mia sfortuna le ho usate e conosco anche gente che le usa.. è inutile dire che sono tornato a windows dopo poco.. meno male che non le ho pagate quelle robe, ma me le hanno date in comodato per un periodo..

FataoPlaylist .

Mela disegnata dietro??? Si vede che non hai mai usato una macchina apple...

Marco Perrone

anche se con la panda hai più spazio e due porte in più... bah.. se hai soldi da buttare puoi fare quello che vuoi, ma in un paese dove i soldi non si buttano non dico che i tuoi commenti sono offensivi, ma il filo del rasoio è sottile..

ark40

È un entry level non per il prezzo ovviamente ma per specifiche tecniche. Normale che sia così.

ferrarista10

Avrò sbagliato commento :D comunque sì, il pro magari sono accettabili, ma nell'air sono enormi

Marco Svevi

e chemi importa?non contano solo le prestazioni. Ad esempio a un normale e bruttissimo frigo bianco io preferisco un bellissimo smeg rosso anni cinquanta. Tengono entrambi il cibo al fresco, ma uno è brutto l'altro è bello. Stessa cosa per le auto: se voglio una citycar piccola posso prendere una panda orrenda oppure una bellissima ed elegante 500 che costa molto di più. Il design conta

anonimoconosciuto

e lo dici a me che ho elogiato l'xps e le sue cornici ridottissime? :D

a gark devi dirlo, che quelle del suo macbook pro - che io ho definito ancora ancora accettabili, rispetto a quelle dell'air - non le sostituirebbe mai!

Gios

Materiali carbonio e alluminio?
Sistema operativo al momento il più rapido e parco di risorse sul mercato con la più vasta base di accessori e programmi esistente.
Per quanto riguarda il trackpad supporta tutte le gesture multotouch come lo schermo touch....

ILDaviz

Chi compra mac non compra il cloud ma compra la speranza di avere una macchina stabile e senza preoccupazioni e ovviamente questo a il suo prezzo.

ILDaviz

io questo bellissimo oggetto lo vedo tanto per i giornalisti e per chi scrive molto e non ha problemi di spendere 1500€ per una macchina da scrivere :D è la evoluzione di questa sotto riportata che ricordi :D

Marco Perrone

ma ti rendi conto che spendi 1300€ per le stesse identiche cose che puoi fare con un tablet della mediacom da 100€?? ma scherzate?

Marco Svevi

io le finestrelle colorate di windows non le voglio vedere manco dipinte, con le linee spesse e nessuna cura del design

Marco Perrone

stesse prestazioni non vuol dire stesse componenti.. il test dice che con pezzi migliori le prestazioni sono le stesse.. per fare il tuo paragone, è come dire che un 2000 biturbo di oggi ha le stesse prestazioni di un 1000 benzina di 20 anni fa

Marco Perrone

hp spectre a 899€ in metallo e convertibile ultrabook/tablet.. quello si che è un pc.. altro che sta robetta di cui paghi solo il marchio..

Marco Perrone

Rifletti un po' su quello che scrivi.. un pc UGUALE, non con schede video più potenti, più ram etc, UGUALE costa minimo 300€ in meno ed ha le stesse prestazioni se non pure superiori.. chi compra un mac è o per il cloud (che presto avrà filo da torcere con windows 10) oppure perché c'è una mela disegnata dietro..

Gark121

tutto ciò che riguarda apple (OS, store, assistenza etc) varrebbe pure per l'air.
questo prodotto, identico, ma con una USB fullsize e una thunderbolt (per collegarci una eventuale dock) sarebbe un prodotto interessante. particolare, di nicchia, con qualche limite e sicuramente troppo caro, ma partticolare e con un suo senso.
così invece comprare sto coso è come comprare un powermac g3 (blue and white, B&W per gli amici) senza floppy nel 1999. beh, io quel computer l'ho avuto, e vivevo costantemente con un lettore floppy esterno. solo che qui c'è la particolarità che non sei su un fisso, dove collegare qualcosa di esterno non è che incida più tanto. qui se con un ultraportatile a cui se vuoi collegare una chiavetta devi usare un adattatore da 90€ non incluso nella scatola e non puoi caricarlo nel mentre. cioè, se vuoi guardarci un film che sta in un disco esterno, o copi e poi cancelli (sprecando tempo e facendo lavorare l'ssd, che ricordo usura a seconda dei dati che scrivi sopra, non del tempo di accensione), oppure carichi il computer prima e poi colleghi guardando film solo finchè regge la batteria (il mio standard è lavorare di giorno, e guardarmi un film la sera mentre il computer è collegato alla presa e si carica per il giorno dopo. non mi sembra una follia, ma con questo non potrei).
quindi scaffale per sto coso, e un consiglio a tutti voi, state alla larga. poi ognuno è libero di decidere per sé, ma dopo aver provato ad avere un pc a cui manca la maggiore fonte di connettività del momento, non mi rimetterei in quella situazione.

Massi

Contento tu che spendi 1300€ per un soprammobile allora...

Marco Svevi

sottovaluti clamorosamente il potere del design, che è ciò che la maggioranza di chi può spendere quei soldi per un portatile guarda. Io compreso. Non ci importa nulla assolutamente delle prestazioni, tanto la maggioranza di noi lo usa per internet word e al massimo excel. E a livello design questo è un prodotto d'avanguardia,, di una bellezza sconvolgente. Con l'aggiunta di un sistema operativo curato e nella grafica e minimal, un servizio di assistenza top e la possibilità di prenderlo in uno store stupendo, non in qualche centro commerciale o su internet

Marco Svevi

io delle porte non so che farmene (alcune sul mio attuale portatile vomitevole non so nemmeno a cosa servano) e non so quale sia il processore degno del 2015, ma sopra ogni cosa non lo voglio sapere. Voglio solo un prodotto bellissimo esteticamente, che mi dia una sensazione premium e che renda più bella la stanza in cui si trova, e con un sistema operativo curato a livello design. Tanto per internet e scrittura andrà bene per anni. Per me non ha nemmeno un difetto

Marco Svevi

è di una bellezza estrema, io non so nemmeno cosa siano i benchmark (e non lo voglio sapere). Deve essere assolutamente mio

ferrarista10

Avere poche cornici permette inoltre di ridurre le dimensioni. Xps 13 di fatto ha le dimensioni di un 11 pollici

Alex Citton

surface non è ne più pesante ne ha una autonomia peggiore... in ogni caso è vero, apple è la prima a fare un prodotto così (come lenovo era la prima a fare il suo e ms il suo, è un ciclo continuo) ma dei vari che ho citato questo è anche quello con più limiti... non tanto la potenza, ma la singola porta la trovo ridicola...

Joeltlou

I computer da te citati sono più pesanti e hanno una autonomia peggiore. Inoltre hanno il sistema di ventilazione.

Alex Citton

lenovo ha un portatile della stessa sottigliezza con tutte le porte del caso, surface pro 3 in 9mm di spessore ha un i7... e comunque li si guardi quelli di questo mac (e un po' di tutti gli altri modelli) sono compromessi... non avere porte e non avere potenza in favore dell ultraportabilità è una cosa che personalmente non condivido in un portatile, al massimo la tollero sui convertibili..

Joeltlou

Non sono d'accordo. Lo sarei stato se avessero sostituito un MacBook precedente, ma questa è una nuova categoria che punta tutto sulla portabilità. Se decidi di intraprendere questo percorso devi fare dei compromessi che non aumentino le dimensioni, lo spessore o il peso.

Arturo

Beh insomma... Bello si, ma personalmente preferisco xps13

anonimoconosciuto

se fossimo in un mondo normale, l'air, col dell xps 13 a 999€, non troverebbe più nessun acquirente, se non qualche amante di mac os (o qualche feroce avversario di windows, che però non sa usare linux... o che magari sa usarlo ma vuole qualcosa senza rischio compatibilità): ovvero pochissimi utenti!

ma siccome non siamo in un mondo normale, pur se avere windows o mac os non fa differenza nell'uso quotidiano, l'air continuerà a vendere, anche se costa 180€ in più, è più grosso, più pesante e ha un display DECISAMENTE peggiore!

Gark121

No, Vabbe, se la critica è all'air è stra giustificata, quel computer è rimasto al 2010, in attesa di capire se l'ufficio marketing riesce a vendere anche il merdbook e quindi si può archiviare o no. Non tanto per le cornici (sticazzi) ma per tutto il resto. Non è nemmeno FHD, di cosa stiamo parlando tra un po' pure gli orologi avranno una risoluzione maggiore

anonimoconosciuto

le cornici del pro retina, ancora ancora, sono accettabilissime. ma quelle dell'air sono giganti! sono come la risoluzione del display... decisamente anacronistiche (visto anche quanto lo si paga)!

francamente l'impatto visivo di un pc con una display senza cornici lo trovo superiore. poi che possa non piacere ci sta tutta, ma è sicuramente più rivoluzionario un display edge to edge, che una tastiera edge to edge, visto che quest'ultima sia i powerbook che i thinkpad degli anni '90 l'adottavano!

anonimoconosciuto

a me non fregx nulla se sia privo di porte o se abbia un processore sottotono o se abbia nel 2015 una webcam vga... non me ne fregx nulla... ma se un prodotto simile mi costa 1500€ quando, volendo rimanere in casa apple, il pro da 13" mi offre il triplo (o di più), lo trovo veramente ridicxlo ed ingiustificabile!

ed è assurdo pensare che, visto che è sviluppato per chi ha esigenze diverse, ci sta comunque che costi tanto quanto. non c'è alcun elemento che possa rimpiazzare il gap prestazionale e di componentistica col pro.
il design? è sempre lo stesso! una tastiera a filo con la scocca non è certo una rivoluzione. anzi, ha perfino perso la mela che si illumina che era una piacevole caratteristica. e che sia più leggero e sottile non fa testo, visto che è privo di tutto!

questo è un prodotto che a livello di prezzo - tenendo conto di come apple sovrapprezzi tutti i suoi prodotti - dovrebbe piazzarsi sui 900€. a parte la risoluzione del display, l'air da 11" (che anch'esso ha un prezzo decisamente fxlle) è migliore!

Alex Citton

Comprensibili sicuramente, ma non sono certo stati obbligati.
Scende a compromessi per favorire l' estetica, ma a mio parere i compromessi sono troppi.

Fabrizio Silveri

Che se scelgo di credere che gli esseri umani possono volare perché mi piacerebbe che fosse così, rischio di farmi male...

fabrynet

le scelte sono supportate dalle proprie necessità e/o possibilità e/o gusti. che c'entrano i fatti..

Fabrizio Silveri

Certo che ognuno fa le proprie scelte.
Ma alcune scelte sono supportate dai fatti, altre no.
E non lo dico da hater, eh, se dovessi consigliare un portatile leggero e potente andrei dritto sul MacBook Pro, oggi, ma il Macbook non lo consiglierei neanche a uno che ha 300€ di software per Mac non trasferibili su Windows.

7strings

spennano i polli per i primi due anni, poi come per l'air diventerà l'entry level, le novità vengono fatte pagare a chi ha fretta e esigenze poco importanti. io non prenderei mai un modello di una linea nuova ;)

7strings

è un utente apple, magari non fanatic0 come posso essere io, ma se leggi i suoi commenti ha tanti prodotti apple , alcuni li ha apprezzati molto altri no. Non tutti abbiamo le stesse sensazioni con li stessi oggetti ;)

7strings

anche i mac con apple care

Andhaka

E' ottima nonostante sia una chiclet che non è proprio il top... sulla mia ci ho fatto una media di 300K parole al mese tra una cosa e l'altra... sarebebro di più, ma a casa uso anche una vecchia meccanica per le sessioni più intense. ;)

Cheers

Gios

Si la tastiera dei mac è favolosa, ha una corsa e una spaziatura perfetta!
La ma della asus, è più dec-ente della media ma mi è già morta dopo 11 mesi, ok che era un pc carino ma economico da battaglia per buttarlo in borsa e via, ma un minimo di cura in più sulla tastiera sarebbe stato gradito

LeChuck

Oh, la marca di automobili più venduta in Italia è la fiat, dove ti giri giri, vedi una fiat. Mi stai dicendo che la apple è come la fiat?

LeChuck

È già successo ed è già stato fatto. Certo, passare da RISC a CISC era più facile, ma non è detto che non si possa fare, di nuovo.

Gios

Programmi pro sono quelli per l'ingegneria in generale, che sotto windows hanno una ottimizzazione notevolmente migliore (vista nella realtà con mac pro contro pc da 800/1000 euro ), e come saprai in ambito IT programmi come visual studio sono dei riferimenti.

Quelli di microscopi e forni sono alcuni esempi per strumentazioni che in generale non esistono e non sono supportate da apple

anonimoconosciuto

Sia questo macbook che l'air, straperdono su tutti i fronti col dell. Eppure costano di più. Non mi pare proprio che il prezzo di questi macbook sia giustificato.

Gark121

+1 fino alla parte dell'xps. cosa ci sia di bello in uno schermo con meno cornici non lo capisco. non darei 1 slo euro per togliere le cornici dal mio macbook.

LeChuck

Hai ragione, scelta di parole infelici. Diciamo che il futuro nel campo dei server sembra virare verso piattaforme RISC e, in particolare, ARM, grazie ad un miglior rapporto prestazioni/consumi.

anonimoconosciuto

D'accordo con quanto hai scritto.

Detto questo, il problema di questo mac non è l'idea in sé, ma a quanto viene proposto. Apple ha fatto un posizionamento prezzi della propria gamma di prodotti completamente privo di senso! Questo costa come il pro da 13", e vale la metà. È perfino, display a parte, inferiore all'air. L'estetica non può colmare da solo il gap di prestazioni e componentistica. Specie se si considera che gli altri macbook (colore a parte) sono altrettanto belli (anche se il display dell'xps ormai ha introdotto un nuovo punto di riferimento).

anonimoconosciuto

Un po' di onestà intellettuale... Costa 1500 euri. Facciamo la lista di ciò che allo stesso prezzo vale di più in termini di prestazioni e usabilità e che, anche in termini estetici, non lo fa rimpiangere?

anonimoconosciuto

Bello e bello... E volendo rimanere sul piano estetico (forse perché l'unico per cui merita d'esser valutato questo mac) peccato però per l'assenza della mela illuminata.

Demigod87

Rosico? Scusa ma di cosa? Con un MacBook, un iPad, 2 iPod secondo te ho motivo di fare l'hater?
Forse sei tu a rosicare perchè non sei capace di vedere un prodotto in maniera obiettiva, a prescindere dal marchio, senza arrampicarti sugli specchi per trovare motivi di giustificazione a sto cesso di computer?

Recensione MacBook Air con Apple Silicon M1, il futuro dei notebook è già qui

Recensione Mac Mini Apple Silicon M1, ho QUASI sostituito il mio desktop da 2K euro

iPhone 12, Mini, Pro e Max: vi spieghiamo le differenze (e quale scegliere)

Recensione iPhone 12 Mini: grazie Apple, ci voleva