LG G Flex 2: la Recensione di HDblog.it

01 Aprile 2015 557

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo averne visto l'anteprima della versione Coreana, LG G Flex 2 torna protagonista sul nostro sito nella versione Italia che è ormai in commercio dall'inizio del mese. Un prodotto che abbiamo visto molto spesso e che è ampiamente stato analizzato all'interno del nostro forum | |. Unico nel suo genere, migliorato nettamente sia dal punto di vista hardware che estetico rispetto al primo Flex, scopriamolo oggi nella recensione completa:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

LG G FLex 2 è tutto un altro telefono rispetto a G Flex e non solo è più piccolo e quasi utilizzabile con una mano nonostante il display da 5.5 pollici (veramente eccezionale il design LG come visto anche su G3 e G2), ma anche il display è nettamente migliore. Tutto ovviamente con alla base il miglior hardware che potremmo desiderare in questo 2015.

Parliamo infatti del primo smartphone al mondo ad utilizzare la nuova piattaforma Snapdragon 810 64-bit Octa Core con GPU Adreno 430 e caratterizzata da 4 Coretex A53 e 4 Cortex A-57. Si tratta della prima generazione top gamma di dispositivi Qualcomm e di un processore che ha fatto molto parlare di se ma che ancora non ha mostrato realmente le proprie potenzialità, pregi e difetti. G Flex 2 ha anche 2GB di RAM nel modello 16GB e 3GB di RAM nel modello 32GB come accade su G3 che varia la ram in base al quantitativo di memoria interna.

  • Dimensioni: 75.3 x 149.1 x 7.1 mm
  • Peso: 152 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 Octa Core
  • Processore: 4x 2.0 GHz ARM Cortex-A57, 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 430, 650 MHz
  • Memoria RAM: 2 GB, 3GB, 1600 MHz DDR4
  • Memoria interna: 16 GB, 32 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, Curved P-OLED, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 3000 mAh
  • Sitema operativo: Android 5.0.1 Lollipop
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: a, b, g, n, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Quello che distingue comunque G Flex 2 è il design, unico nel suo genere e che riprende quello del modello lanciato nel 2013. La forma "a banana" come viene spesso chiamata, rende il prodotto molto particolare. Grazie al ridimensionamento generale, la maneggevolezza risulta veramente molto buona e anche il touch & feel è veramente gradevole. Le plastiche rosse rendono molto salda la presa, l'assemblaggio è buono e il posizionamento dei tasti posteriori rendere molto intuitivo l'utilizzo: ancor più rispetto agli altri LG vista la particolare curvatura del display. Sotto la scocca, abbiamo batteria da 3000mAh, espansione di memoria e vano SIM.

Display:


Si tratta di un'unità Plastic Oled, ovvero non realizzata in vetro ma in plastica molto particolare in grado di consentire massima robustezza, flessione in caso di piegamento inverso rispetto alla curvatura e resistenza alle cadute.

A conti fatti, rispetto ad un vetro, la piacevolezza di utilizzo, touch, scorrevolezza del pannello e qualità generale non abbiamo reali differenze. Cambia leggermente la sensazione sul polpastrello ma è solo questione di un attimo di abitudine.

La curvatura, leggermente maggiore rispetto al primo Flex, riesce a rendere l'esperienza immersiva e grazie alla risoluzione Full HD, la qualità dell'immagine è molto alta sebbene, per i più pignoli, avvicinando molto l'occhio al display, qualche pixel si vede. Nulla di problematico ma essendo un Oled la matrice è diversa rispetto agli IPS.

Tornando allo schermo si apprezzano le opzioni per variare la temperatura dei colori (un po' come nei Samsung) e davvero eccellente la possibilità di modificare i tasti a schermo nel modo in cui vogliamo, sia funzionalmente che esteticamente. Ottimo anche il launcher proprietario che, rispetto alla quasi totalità dei produttori, offre una griglia veramente fitta che permette di inserire tantissimi elementi rendendo lo schermo ancora più godibile.

In ultima analisi il sensore di luminosità lavora bene ma la retroilluminazione del pannello non è particolarmente alta e all'esterno la visibilità risulta inferiore ad altri prodotti top gamma provati (Note 4 per fare un recente esempio).

Batteria, Audio e Ricezione:


LG G Flex 2 è stato recentemente protagonista del nostro test live batteria | LG G Flex 2: Test Live Batteria adesso su HDblog.it | confermando alcune sensazioni avute in precedenza sia sul modello coreano che su HTC One M9: lo Snapdragon 810 è un processore uscito male. Il calore prodotto è superiore alle altre CPU Snapdragon, l'ottimizzazione non è ancora convincente e il drain della batteria è evidente. A questo si aggiunge un software di LG ancora non perfetto che vede comportamenti molto altalenanti con applicazioni in background. Miglioramenti sono possibili e anche significativi, ma ad oggi ancora c'è da lavorare.

Parlando di audio invece ottime sensazioni. La parte telefonica infatti convince sia in capsula auricolare che tramite lo speaker posteriore e non si ha l'effetto di chiusura dell'altoparlante grazie alla particolare forma del telefono.

Buona, molto buona, la ricezione che finalmente risulta un passo avanti anche rispetto a G3 (e ovviamente a G2 che soffre un po') e posiziona il prodotto nella fascia alta del mercato per qualità del segnale e della rete. Purtroppo non è velocissimo il passaggio dal 3G al 4G dopo una chiamata o un cambio di cella.

Software:


Come accennato sopra e comunque visto anche nell'anteprima della versione coreana, G Flex 2 ha una doppia anima. Spesso abbiamo uno smartphone estremamente performante, piacevole da utilizzare, veloce e fluido e non particolarmente caldo. Ogni tanto, in modo randomico, rallenta, scatta, scalda e ha consumi anomali di risorse ed energia.

Da un lato il processore è il colpevole, dall'altro sembra che il software non interagisca bene con la CPU (e quindi forse è lei la colpevole in definitiva). La sensazione viene ulteriormente corroborata da un altra analisi: G2 con Lollipop e G3 con Lollipop, con processori serie Snapdragon 800/801, hanno un comportamento migliore a livello software e visto che parliamo praticamente dello stesso aggiornamento con pochissime differenze, è evidente che G Flex 2 non esprime il suo vero potenziale.

Un peccato che non vede colpevolizzata LG direttamente che ne esce purtroppo non bene da questa situazione. Qualcomm ha lavorato male e anche nella nostra visita a San Diego | Qualcomm e Snapdragon 810: tutte le novità da San Diego | Video di HDblog.it | non siamo riusciti mai a provare veramente questo processore e adesso ne capiamo il motivo.

Tralasciando i problemi si apprezza davvero molto il launcher che non solo permette di personalizzare cartelle, singole icone, effetti e pagine, ma consente di inserire un numero di elementi veramente enorme grazie ad una griglia che sembra quasi quella di Nova Launcher o di launcher di terze parti molto noti.

LG è l'unico produttore, anche rispetto a Google stessa, a permette questo tipo di utilizzo rendendo questi schermi giganti funzionali e utili. Ottimi i software LG, buona la gestione Dual Windows e comunque ben inserite le novità di Lollipop nella Ui del produttore coreano che non elimina le caratteristiche della nuova distribuzione Android.

Fotocamera e Multimedia:


Sono 13 i megapixel a disposizione con tanto di stabilizzatore ottico di immagine e laser focus. Praticamente abbiamo la medesima camera di G3 che migliora quella del primo G Flex in modo sensibile. La qualità è ottima in praticamente tutte le condizioni di luce e si apprezza davvero la velocità di messa a fuoco e la stabilizzazione anche nei video. Semplice ma completo il software di gestione della parte fotografica che conferma l'ottimo lavoro fatto.

Non male anche i video che arrivano a 4k:

Infine, lato multimediale, esattamente identico a quello di LG G3 con qualche lag nella visualizzazione della galleria ma dovuto ad un software evidentemente acerbo. Ottima la scheda grafica che rende Real Racing 3 praticamente perfetto e molto buono l'altoparlante posteriore che riproduce suoni caldi, con volume alto e ben udibile.

Conclusioni:

LG G Flex 2 è un prodotto che potenzialmente potrebbe essere tra i migliori di questo 2015: unico nel suo genere, rosso risulta veramente bello anche se in Italia abbiamo al momento solo il Silver. La sua doppia anima vede nel processore il vero problema che fa sembrare LG impreparata quanto invece probabilmente sarebbe da colpevolizzare veramente poco. Flex 2 è altalenante nelle prestazioni ma estremamente sexy nell'aspetto, utilizzo e qualità generale. Insomma: con un S805 probabilmente sarebbe stato perfetto, con S810 attendiamo qualche modifica del clock e intervento da parte di Qualcomm

Voto Flex 2: 7.8


557

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dal

In tasca è comodissimo è una figata da usare con gli aggiornamenti software non scalda più e la batteria di ricambio costa 10€

Kiruke

E dopo 1 anno e mezzo ecco che diventa un Best Buy a 200-250€.. Comprato una settimana fa e, dopo averlo aggiornato a MM ecco che diventa fluido, reattivo e non scalda più.. Adesso, in 3G con 10 app aperte è a 45 °C. Scaldava di più il mio vecchio S3 Neo con lo Snapdragon 400 che arrivava a 70-75 °C e mi faceva sudare le mani.

Enrico

Ma seriamente? Nell'utilizzo quotidiano non cambia nulla la differenza di velocità di trasferiemento dati della RAM.. una DDR3 basta e avanza, la differenza con la DDR4 è impercettibile (anche nei PC, guardati i benchmark, nei giochi la differenza tra DDR3 e DDR4 è di 1/2 FPS). Cambia molto di più avere 1 GB in più per poter aver la possibilità di tenere aperte più applicazioni insieme in modo da rendere molto più gradevole l'esperienza d'utilizzo. Prima di sparar sentenze sarebbe meglio informarsi un minimo..

Lord Saba

Xche non dite che la versione a 3gb di RAM monta la versione ddr3, mentre quella da 2gb di RAM monta il più veloce ddr4?quindi superiore quella da 2 GB di ram

Von Zeppelin

199 € MW da domani

Luigi Stolfa

ma c'è voice mate?

LUCA_scorpion

Io ho Otmus G1 e di suo sarebbe un gran telefono ma ha gli stessi identici problemi di questi ultimi modelli , e cioè appena usi delle applicazioni di rendering o giochi o sei semplicemente al sole , inizia ad andare oltre i 70 gradi , per ovviare a questo si dimezza la luminosità del display e si abbassa la frequenza , in questo modo i lag sono minimi (ma comunque ci sono) pero' ovvio che hai un terminale con prestazioni dimezzate e display oscurato e credevo e speravo che col passare degli anni le cose in LG sarebbero migliorate ma INCREDIBILMENTE dopo anni , CPU e GPU cambiate , le cose sono invariate o addirittura peggiorate : robe da matti davvero!!!!

Fez Vrasta

Ma si piega? Se si.. perche' si piega?

Oliver Thomas Cervera

Era sottile ironia... il G Flex 2 è curvo :D

Cristiano72

Telefonia Android...

Mattia

Ehm, non sono ustioni sono un sistema per.
Bruciare Calli.
Cambiare parzialmente i propri dati biometrici.

sardanus

Con le ustioni come danno collaterale come la mettiamo?

daniele7

La butto lì...forse con la cyanogenmod potrebbe diventare ottimo! ;)

francesc93

Scusate ma nello screen di CPU Z dice process 28nm, ma lo snapdragon 810 non è a 20nm???

Manuel Catinella

Htc ha downlockato il processore per questo non surriscalda come gflex 2 e di conseguenza non lagga

Manuel Catinella

Qualcomm ha rovinato il 2015 facendo un 810 buono solo per cucinare,dovevano capirlo prima i produttori e provare altri processori invece di questo forndragon

G11

Colpa dello Snapdragon 810. Qualcomm ha davvero rovinato l'anno 2015 per la telefonia

Coso

Mio fratello ha un Nokia Lumia 510, e va più fluido dell'S3 di mia madre...

Giovanni Privitera

finalmente un voto quasi decente... dopo l' 8.7 di m9 sono rimasto scosso

SatomWare

Tornano in mente i tempi dell'Optimus Dual... Chi ne ha posseduto uno sa di cosa parlo!

Alone

LG come fai a far laggare un OCTACORE? Sveglia pagliaccia!!!

Gark121

occhio, non ho mai detto che il g3 non abbia pregi. dico solo che ad oggi dovessi scegliere il g2 mi sembra ancora una opzione migliore.

gigi

ma piantalaaaaa hai anche g4 e z4. magari iPhone 7

Matt

beh ne possiamo parlare, ritiro a mano zona VR?

lukk

ma un lato positivo sta schifezza? in tasca è sicuramente scomodo, lagga, scalda, la batteria non dura, costa un sacco

fire_RS

Anche quello e sicuramente meno buggato e più fluidi

Maximus

Anche LG ha ripiegato per il full hd.... è propio un processore di M....a scalda e i costruttori devono scendere a compromessi per non farlo cuocere... Lg devi anche downclockare come fanno altri.

Carlo Galli

Ok mi sono bastati 2 minuti di recensione per capire che fa davvero cagare!!! Ma in LG hanno soldi da buttare per creare queste merde?

Blackspace

Lo chiamavano "stufetta di calore"

giannmarco

mitici!

Daniele Cosentino

Con 2 telefono hanno prepotentemente spodestato samsung...

Daniele Cosentino

Non e' che lagga per il processore. Anche g3 lagga e non ha 810. Poi htc ottimizza sempre ottimamente la sense.

Daniele Cosentino

Senza contare che le stesse temp del g2 sono date dal throttling... come dire eh tanto i 60 grandi non li supera. grazie taglia frequenza per non superarli...

Poi io non ho ancora provato. ma sto giochino lo fa pure g3. Figurati con 810 che scalda di piu

Federico Di Rosa

a poco,è la solita gara a chi ce l'ha più lungo che poi porta a queste figure

Panzone

Mah... Quindi questi processori a cosa servono? Giochi e poco più?

Danix

Giusto! Hai ragione,infatti anche io ho htc m9 e non scalda tanto. Solo ogni tanto magari di più sotto il sole ma perché é anche alluminio m9. Flex 2 l ho provato al volo e in due minuti mi ha laggato un casino...per scrivere un sms e altro. Magari certi modelli sono meglio boh...

Federico Di Rosa

l'hotplug serve a spegnere le cpu quando non c'è bisogno è diverso da usarne solo una tutto il tempo ahah

Dario Vinti

ah tu dici nell's6...no in tutti gli android Lollipop è così nella touchwiz non cambia nulla

Fab

E perchè? Tanto ci sono i ......... che lo comprano!

PierrNickever

Dedicato al nuovo g flex 2 (F5)

ifrancesc0

Ma il touch di questo gflex ce l'ha la modalità guanti?

Fab

Entrambi, l'HTC One M9 non lagga

Dario Vinti

Cioè, da possessore di note 3 dico che il primo avvio delle app da te citate è obbiettivamente lento (1 sec max cmq)...dopo quando vanno in background si aprono veloci e fluiede

ifrancesc0

guarda che pure questo è a 1.56ghz...

Ph03n1x

Sul mio note 4 sto a 58 gradi e sono appena uscito da una sessione intensiva di Speedx 3D free.
Questo sta a 60 da appena acceso....
Due swipe un paio di palle... -.-
Esagerando non mi sembra proprio.

ifrancesc0

O.o

theskig

Fa piacere leggere certe recensioni, tolgono la voglia di cambiare il telefono.
Saluti e buonanotte dal mio Z3

moichain

ci sarebbe anche il vodafone smart 4 turbo con lte!!!

Fab

CIOFECA IMMANE!

CaptainQwark

per l's5 ho sentito di diversi problemi da gente che ce l'ha,note 4 enorme per me (dev'essere massimo 5 pollici) e l'alpha non mi convince per niente....avendo da più di 2 anni s3 avrei voglia di cambiare aria.....vedrò cosa combineranno apple con iphone 6s e samsung con s6 e valuterò....

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

#HDonAir presenta in Anteprima LG V60 e serie K 2020: live oggi alle ore 18.00

LG V60 ThinQ 5G ufficiale: video 8K e rigorosamente Dual Screen | Caratteristiche