Smartphone flessibili e display trasparenti già nel 2016, LG e Samsung ci credono!

24 Marzo 2015 19

I display trasparenti non sono certo una novità, li vediamo in esposizione alle fiere da anni e non sono mai esplosi nelle vendite sul fronte consumer. Tuttavia l'interesse pare essersi riacceso visto che due grandi player del settore come LG e Samsung hanno mostrato nuove prospettive: entrambi raccolgono il 50 percento del fabbisogno globale e per mantenere tale posizione lavorano di continuo sull'innovazione, nello specifico su display trasparenti e flessibili.

In apertura è mostrato un pannello OLED trasparente da 18 pollici che LG ha lanciato nel 2014, il loro utilizzo è più frequente tuttavia su aeroplani, aerei da guerra e pannelli pubblicitari. Non manca poi l'interesse del settore automobilistico, con specchi e pannelli in grado di offrire le comuni funzionalità e informazioni digitali aggiuntive. Ricordiamo infine i tentativi di creare una nicchia con i frigoriferi trasparenti che ci mostrano il contenuto anche quando chiusi, portando l'alta tecnologia anche in cucina.

L'altro grande campo è quello dei display flessibili, già presenti in un primo stadio grazie a device come LG G Flex e Samsung Galaxy Edge. La loro evoluzione porterà a soluzioni sempre più estreme fino ai modelli pieghevoli, come confermato ufficialmente anche da Samsung Display:

Nel settore si pensa che la commercializzazione di smartphone pieghevoli sarà possibile già nel 2016.


Al momento i display flessibili sono stati utilizzati principalmente sugli smartphone e indossabili, in futuro questa tecnologia potrebbe includere tuttavia anche i notebook, monitor e tante altre aree.


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo Pagano

Smartphone flessibili?pff, copiate Apple..

LeChuck

Ma entrambi sono resi possibili dalla stessa tecnologia. Per cui "questi che scrivono il blog" sanno esattamente di cosa stanno parlando.

P.S.: Se io avessi un G Flex, non ci proverei affatto a fletterlo, non so tu ;)

Alessandro

Ma io dico il G flex ha il corpo flessibile... L's6 ha solo il display. Questo che voglio dire ok?

LeChuck

Neanche il G Flex, se vogliamo essere precisi, è flessibile.
Ma, secondo te, qual è la tecnologia dietro i bordi curvi dello schermo ai lati dell'S6 Edge? È la stessa che permette di avere lo schermo curvo nell'LG G Flex, schermi OLED flessibili…

Alessandro

L'S6 non mi sembra flessibile

LeChuck

Accomunati dalla stessa tecnologia OLED flessibile per gli schermi?

Ratchet

Va bene!

M.

Ma chi ha parlato di tv e monitor. Leggi l'articolo almeno, genio.

baldanx

Il problema è che son già 3 anni che "ci credono"

Klaus88

Smartwatch Tag con display trasparente all'occorrenza..

mtmattia

dovrebbero adattarli come gli specchi "trasparenti" cioè da opachi diventano trasparenti all'occorrenza..

Nuanda

il display trasparente applicato ad una tv o monitor lo trovo quanto di più inutile concepito dalla mente umana....dopo l'Apple Watch naturalmente....

Alessandro

Ma questi che scrivono il blog sanno che il G flex 2 e l'edge di samsung sono due cose diverse???

veritiero

Nella serie Love bugs c era... Bello ma non mi sembra così utile come monitor PC.... Soprattutto in ufficio.... Sia mai che scoprono i pornazzi che vi guardate

Baronz

Utili trasparenti, così mentre cammini per strada messaggiando puoi evitare le m3rd3 di cane !

McGremin

beati loro che ci credono....io ormai ci crederò quando li vedrò

io sono nappo

sony ericsson purnesse ;)

Windmark

C'è differenza fra curvo e flessibile. Nell'articolo questa cosa è del tutto ignorata.

Daniele

Quanti ricordi l'xperia pure XD

24H con Oppo Find N2 Flip, la sfida a Samsung è servita | VIDEO

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?