Meizu M1 Note europeo: la Recensione di HDblog.it

13 Marzo 2015 683

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Meizu M1 Note sta per arrivare in Italia e siamo pronti a proporvi la recensione completa di questo interessantissimo smartphone. Un prodotto davvero da tenere in considerazione considerando prezzo, prestazioni, qualità e usabilità. Non vi resta scoprirlo a seguire:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Meizu M1 Note è basato sull'ultima architettura MediaTek MT6752 che è caratterizzata da un ARM Cortex-A53 Octa Core con clock a 1.7GHz. Si tratta di una CPU veramente molto potente e il linea con lo Snapdragon 615 per caratteristiche generali. Inoltre troviamo una GPU potente vista la Mali-T760 MP2 che arriva ad un clock di 700MHz. A questo si aggiungono 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, purtroppo non espandibili (esiste il modello 32GB).

Un biglietto da visita dunque davvero interessante sopratutto se pensiamo al prezzo di 239€ ufficiale italiano e proposto proprio dal sito Meizu.it che è il rivenditore Maizu per il nostro mercato. Interessante poi anche la fotocamera da 13 megapixel associata ad un 5 megapixel anteriore.

  • Dimensioni: 75.2 x 150.7 x 8.9 mm
  • Peso: 145 g
  • SoC: MediaTek MT6752
  • Processore: ARM Cortex-A53, 1700 MHz, Octa Core
  • GPU: ARM Mali-T760 MP2, 700 MHz
  • Memoria RAM: 2 GB, 800 MHz
  • Memoria interna: 16 GB, 32 GB
  • Display: 5.5 pollici, IGZO, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 3140 mAh
  • Sitema operativo: Flyme 4.0 (Android 4.4.4 KitKat)
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 1920 x 1080 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: a, b, g, n, n 5GHz, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Ottimi anche i materiali che, sebbene siano in plastico, sono in stile Lumia quindi la cover posteriore può essere scelta di vari colori giovani e appariscenti con finitura lucida ma al tempo stesso in grado di offrire un ottimo grip generale. Inoltre anche se il display è da ben 5.5 pollici abbiamo una ergonomia che non delude anche grazie alla gestione ad una mano pratica viste le funzionalità software inserite.

Display:


Molto bello il display che con una diagonale da 5.5 pollici permette di avere una superficie di utilizzo enorme. Non solo colori ben tarati, pannello IPS preciso e scorrevole e una tastiera rapidissima da utilizzare, ma anche una serie di impostazioni e gesture che si apprezzano molto nell'utilizzo.

In particolare il tasto centrale permette di essere premuto per tornare alla home o possiamo fare uno swype per tornare indietro di un singolo menu. Inoltre è possibile attivare il pannello multitasking al volo e sbloccare lo smartphone in un attimo. Queste e altre gesture sono impostabili direttamente dal menu e si uniscono all'ottimo touch & feel e sensore di luminosità preciso e ben tarato.

Batteria, Audio e Ricezione:


Grazie a 3140mAh di capacità, la batteria ci ha permesso di arrivare al completamento della giornata in tutti i giorni di test nei quali abbiamo utilizzato lo smartphone come device principale. Sono presenti ottimizzazioni software che comunque non servono e nonostante il processore sia Octa Core e potente, riuscire a non avere troppe preoccupazioni è possibile.

Ricordiamo poi che parliamo di un device Dual SIM e 4G e dunque completo da un punto di vista connettività. Purtroppo l'LTE non può essere scambiato a caldo tra i numeri e solo uno slot è fisicamente abilitato per la connettività veloce. Un peccato visto che in genere i Mediatek hanno questa possibilità anche su smartphone meno interessanti e a questo si aggiunge anche la personalizzazione Flyme che rende meno piacevole l'utilizzo dual sim sebbene comunque possibile senza troppi problemi.

Per ricezione e audio invece ottimo feedback e nessun problema reale. Peccato solo per la mancanza del chip NFC.

Software:


Meizu M1 Note è basato sull'ultima versione KitKat, ovvero la 4.4.4 ma è completamente personalizzato a livello di interfaccia utente. Noi abbiamo la versione Europea, ovvero un modello con firmware completamente tradotto e ottimizzato per lavorare anche sulle nostre reti. Nell'utilizzo quotidiano abbiamo a che fare con uno smartphone veloce, piacevole, intelligente in alcune personalizzazioni e con una Ui molto pulita e interessante graficamente. Il launcher non ha una griglia fitta e in grado di sfruttare veramente i 5.5 pollici ma comunque Flyme OS è bello e ovviamente non ha il menu applicazioni in quanto tutto si trova nelle home insieme ai Widget.

Sorprende il browser web non tanto per la velocità di pinch, pan e zoom, quanto per la reattività nel render delle pagine. Si tratta di uno degli smartphone che riesce a caricare un sito internet con una velocità sorprendente tanto che sembra quasi di averlo in cache.

Per il resto il sistema è fluido, sufficientemente reattivo e non ci sono "cinesate" essendo localizzato per il nostro mercato. Ci sono comunque alcune scelte non particolarmente felici, in particolar modo l'impossibilità di visualizzare contenuti multimediali presenti in cartelle diverse da quella di default se utilizzate l'app musica e video proprietaria, e altre piccola cosette derivanti da una traduzione italiana ancora leggermente da affinare.

Fotocamere e Multimedia:


Sono 13 i megapixel a disposizione che permettono di avere un'ottima qualità generale e sopratutto un'interfaccia molto semplice, immediata, senza troppe impostazioni ma con tutto il necessario, versione pro compresa con settaggi manuali anche per la messa a fuoco. Insomma, c'è tutto e lavora bene. La pecca sono le foto con scarsa luminosità controbilanciate da un flash davvero molto potente e che illumina davvero bene. Non male anche la camera anteriore da 5 megapixel.

Video registrati a massimo 1080p che non deludono:

Lato multimediale che, ad eccezione della precisazione fatta per i file poco sopra, si comporta molto bene e anche lo speaker inferiore non risulta insufficiente. È mono purtroppo ma la qualità non è scarsa, anzi. Ottima anche la GPU che permette di godere dei principali giochi senza problemi e con un bel display da 5.5 pollici che offre una gradevolissima visione del nostro titolo. Purtroppo niente riproduzione video 2K ma un software comunque ben fatto. Peccato per i 16GB di memoria non espandibili, conviene valutare un investimento sul modello 32GB.

Conclusioni:

Se vogliamo dirla in termini semplicistici, Meizu è il miglior cinesone che possiamo trovare in Italia. Con questo non vogliamo dire che i prodotti Xiaomi siano inferiori, ma la presenza dell'azienda ufficialmente nel nostro mercato, la localizzazione in italiano, l'eliminazione dei contenuti cinesi, l'assistenza e la garanzia e la copertura di rete completa sono dettagli da non sottovalutare anche in considerazione dei 239€ richiesti. M1 Note ci è dunque piaciuto e sicuramente è da tenere in considerazione.

Voto 8.3

Pre-ordine e dettagli su meizu.it

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 688 euro oppure da Unieuro a 777 euro.

683

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Macro Catania

Posso usarlo tranquillamente con la TIM ? Mi pare di aver letto che non supportando le frequenze a 800Mhz, che sono quelle usate da Tim, ha problemi con la connessione.
E' vero?
Acquisterei la versione da 32gb e firmware A da topresellerstore.

Gaetano Orlando

In che slot lo hai messo?

massimo musella

Basta installarlo con un apk

barone

Il mio meizu in rete (wind) va pianissimo va in edge e non riesco a cambiare frequenza 3g 4g 2g nessuno sa perché grazie

Gaetano Orlando

Resa delle foto Strà ottime, il software è ben ottimizzato, sarà aggiornato a lollipop a fine estate!

Gaetano Orlando

Assolutamente, lo strabatte in tutti i campi, il playstore è preinstallato dipende dalle versioni della rom, io ho quello con la versione I, esperienza d'uso da urlo

Mario

Ci sono almeno 50 euro di differenza fra i due, in più ancora non è disponibile ufficialmente in Italia.

Angelo

Se lo compri con firmware Internazionale ( I ) allora sì, è già installato, altrimenti lo installi tu in 3 minuti (2 di download + 1 di install xD ) .
Nel mio l'ho installato: è stata la prima volta nella mia vita che installavo il play store su un android e non è stato affatto complicato

Pep

Ciao Angelo vorrei sapere se l'OS di meizu ha il play store!?

Pep

ciao ragazzi, ho un galaxy s4, conviene venderlo e comprare questo o no? ma soprattutto, questo smartphone ha il Play store?

giuseppe liso

Questo telefono mi attira tantissimo,ma vorrei sapere di più sulla resa delle foto e se verrà aggiornato a lollipop...Aiutooo!

Alessandro Capello

io prenderei questo...sulla carta è migliore in tutto ed effettivamente gira in maniera egregia.

Annunziata Eugenio

sono SUPER indeciso se comprare questo oppure il nuovo Microsoft Lumia 640... chi può darmi un valido consiglio?? Grazie :)

Il Più Antico

Sono indeciso tra questo e l'honor 4x, che mi consigliate visto che lo uso per lavoro (e quindi mi fa comodo avere lo slot sd) ma anche per giocarci???

Sadion Xhuveli

E affidabile mitop? Ma il telefono funziona normalmente anche se ha la versione u ?

Giacomo

Okok grazie. Avevo pensato che fosse una cosa di amperaggio, ma pensavo che la lentezza fosse aggravata dalla presenza dell'adattatore. Cmq per ora, questo fastidio della batteria a 15% che scende subito e della lentezza nella ricarica, sono le uniche due cose che mi danno noia. Vabbè, mi tocca ricare di notte.

Angelo

Il problema è comune a tutti i telefoni, dal 15% in giù scende rapidamente.
No, non dipende dall'adattatore ma dal fatto che per avere tempi più bassi occorrerebbe un caricatore con un Amperaggio in uscita più alto; ciò va a discapito della salute della batteria che a lungo termina terrà progressivamente meno energia. Se non sbaglio il caricatore stock ha già 2A e personalmente non andrei ad usare altri dispositivi più potenti, per il motivo appena descritto

Giacomo

Come va a te la batteria?
Io ho notato che quando arriva a circa il 14/15%, l'indicatore comincia a calare in maniera veramente rapida, anche in standby. Cioè in pratica è come se fosse che 15% segnalati dalla barra siano in realtà 2/3%. Succede anche a te?
Poi ho notato un'altra cosa: per caricare ci mette moltissimo. Sará dovuto al fatto che io non ho il caricatore con presa europea, ma il caricatore con presa cinese ed adattatore ed europeo?

Vittorio

Ragazzi su mitop c'è il gruppo d'acquisto per comprare il meizu m1 note 16GB a 199 euro, spedizione compresa ! io ho preso il mio :-)

Giacomo

Si lo sapevo questo, ma l'app Unicredit ha un sistema di attivazione "originale ".....si attiva una schermata fotocamera tipo quella di whatsapp per rilecare il QR code

Angelo

L'unico codice QR che ho usato serviva per memorizzare la password di accesso di una rete wifi. Forse lo sai già: la funzione che rileva quei codici è integrata nella fotocamera di sistema

Giacomo

Ma è possibile che ci siano problemi di compatibilità con le app. Io sto provando ad installare l'app Unicredit e trovo difficoltá durante l'attivazione tramite QR CODE

ubaldoparmese

Se vuoi risparmiare va benissimo M1 note.

Angelo

Tranquillo. io prima avevo un telefono del 2011 :D

Angelo

l'account flyme l'ho creato ma non ho ancora capito a cosa serva XD
Nella sveglia non devi impostare nulla di diverso dal solito. Quando dovrà suonare il telefono si accenderà da solo

Giacomo

Mi sapresti dire se conviene o no fare l'account flyme?
E dove si setta la sveglia con accensione automatica: dall'app orologio?

Giacomo

di bene in meglio....mi hai dato un'altra bella info....c'è da smanettare parecchio allora.....vengo da un lg dual e galaxy s3....ero un pò indietro con la tecnologia

Angelo

Non so quante app ho installato, non molte a dire il vero perciò l'avvio del telefono mi sembra rapido come al solito. Inoltre il telefono lo tengo spento la notte perché grazie al soc mediatek posso impostare la sveglia e il telefono si accende da solo quando deve suonare al mattino ;) ergo non lo vedo mai avviarsi da 0

Giacomo

ottimo grazie! Questa era una delle funzioni che mi a spinto a scegliere un display così grande e onestamente mi bruciava un poco non poterla utilizzare.
Cmq ci devo fare ancora la mano con la flyme, ma il terminale è ottimo.
P.S. Hai notato pure tu rallentementi all'avvio dopo aver installato una 20ina di app?

Giorgio

Si possono disinstallare anche senza root

Angelo

Di default è impostato come da te. Per modificare è sufficiente andare a cambiare la voce "tieni premuto .." che trovi al percorso Impostazioni > Accessibilità : non appena l'avrai trovata ti basta toccare la spunta posta appena sotto al testo e selezionare dal menù a tendina "Spegni lo schermo"

spero di esserti stato d'aiuto ;)

Ninad

Ok, e dal root si possono disinstallare le app cinesi?

Giorgio

Io ho la A da 32 che costa come la I da 16 ed il fw è praticamente lo stesso.

Ninad

Secondo te sarebbe meglio comprare la versione internazionale però con 16gb o la cinese con firmware A con 32gb?

Giorgio

Non esiste "migliore" cmq la I è quella da preferire, altrimenti la A che è identica.

Ninad

Posso sapere quale è la versione FW migliore da avere sul M1 Note di smarty? Da smarty danno il M1 note internazionale?

Angelo

Non so. non ho mai comprato telefoni samsung, perciò non saprei nemmeno fare un confronto.
Resta il fatto che S5 è il top di gamma 2014 e dunque spero non sia veramente surclassato da questo telefonino cinese che, per quanto di buona qualità, è pur sempre un basso-medio gamma

Nico Bonfa

CONCORDO AL 100% E' UN DISPOSITIVO INNOVATO COME I TOP DI GAMMA, SECONDO ME RIESCE A BATTERE UN GALAXY S5.

Nico Bonfa

ho comprato un meizu m1 note in china quando è uscito 2 mesi e mezzo fa. Posso dire solo una cosa. STRABILIANTE. sono rimasto sciokkato. Non ho mai avuto un telefono cosi solito, compatto, potente, bello, la batteria non si scarika mai ci fai anche 2 giorni, fotocamera full hd da eccellente, non ce una minima parte che non soddisfa le nostre esigente. è un telefono perfetto. complimenti meizu.

Jame NoGrip

Meglio questo o ASUS Zenfone 2? Chi sa darmi un consiglio per favore? Sto impazzendo... Di uno mi fa gola la Ram di 4 GB, dell'altro la flyme e i gesture... Help me!

danko74

Scusate qualcuno mi sà dire come leggere i contatti dalla Sim?Devo per forza importali sulla memoria interna?
Grazie

Ninad

Esatto, però il Meizu M1 NOTE mi piace molto il FlyMe OS e le sue caretteristiche/grafiche, poi il meizu mi preoccupa magari il effetto padella, in sintesi il Archos 50 Diamond vince sulla carta e il Meizu M1 NOTE sul resto secondo me. Ma non ci sono recensioni video del Archos 50 D. quindi aspetto un'altro pò per decidere.

Juliano A. Molteni

..a mio parere..l'archos 50 diamond è più completo. Ha scheda sd ,supporto nfc ed è 5 pollici..e ha già a disposizione tutte le bande per il 4g .A parere mio mi sembra un po' più plasticoso del meizu..comunque anche io sono indeciso Ero partito verso lo zenfone 2 ( scartato perché non ha i tasti retroilluminati..decisamente scomodo)..e adesso sto scegliendo tra meizu m1 note e archos 50 diamond. Anche perché come prezzo sono simili...!!

Alessio Bartalucci

secondo voi e' sufficiente il telefono con 16gb o devo prendere quello da 32gb?

Jack Cernigliaro

Si parla di un'uscita nei negozi italiani?

Angelo

Sinceramente io non ho ancora riscontrato queste anomalie. Ma forse dipende anche dall'utilizzo personale.

Uso quotidianamento whatsapp, twitter. Occasionalmente il gps. SMS mai, sono anni che li uso raramente.

Pablo Galattico

MX4pro ho visto varie recensioni e si parla di autonomia non molto buona...a stento arrivi a cena con uso medio!

alevox

Sono un po' titubante perchè ho letto su dei forum che può creare problemi con alcune app social, messaggistica, gps... Penso dovuto al fatto che è ideato per il mercato cinese... Tu hai avuto problemi?

Alessio B.

M1 note di smarty ha lo stesso hardware di quello europeo,cambia solo la frequenza LTE tra le 2 versioni.. Quello di smarty è cinese e non ha la banda 800mhz (LTE Wind non funziona) mentre quello europeo la supporta..

Giovanni Pone

Maledetta versione "I" e che tarda ad arrivare. :D

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%