HTC presenta il fitness tracker Grip

01 Marzo 2015 46

L'universo dei fitness tracker si espande ulteriormente e si arricchisce oggi di un nuovo componente, HTC ha infatti svelato il suo primo bracciale smart chiamato semplicemente Grip. Il display PMOLED leggermente curvo da 1.8 pollici permette di leggere anche in mobilità, la batteria da soli 100mAh promette una buona autonomia (due giorni circa) nonostante la limitata capacità, fattore che terremo in considerazione non appena potremo provarlo direttamente.

Grip non è un'esclusiva dei device HTC, la fitness band è infatti compatibile con Android e iOS, tramite app dedicata e connessione Bluetooth potremo quindi ricevere al polso notifiche, messaggi ed altri input da accessori come il dispositivo per la misurazione della frequenza cardiaca. Non manca anche il GPS per un posizionamento ancora più preciso.

Comunicato Stampa

Barcellona, Mobile World Congress, 1 marzo 2015 - HTC, leader globale nel design e nell’innovazione mobile, annuncia oggi l’uscita di HTC Grip: il primo dispositivo fitness HTC ad alte prestazioni dotato di GPS. Potenziato dall’implementazione di UA RecordTM, nuovo network wellness e fitness di Under Armour pensato per atleti e amanti dello sport, Grip unisce il design di HTC con un potente sistema per il monitoraggio delle prestazioni in diversi sport e attività, permettendo agli atleti di fissare i propri obiettivi personali per poi superarli di volta in volta. Compatibile con dispositivi Android e iOS e dotato di accessori Bluetooth come il dispositivo per la misurazione della frequenza cardiaca, Grip estende le sue funzionalità fornendo maggiori informazioni relative alle proprie performance alla piattaforma dati Under Armour Connected FitnessTM.

Drew Bamford, Vice Presidente di HTC Creative Labs commenta: “La partnership con Under Armour ci ha permesso di indirizzare la nostra ambizione, il nostro talento e la nostra passione verso gli atleti, sviluppando nuove strade per aiutarli ad ottenere il meglio nei loro allenamenti giornalieri. Grip è il primo prodotto che offre un’integrazione profonda con UA RecordTM, offrendo un’esperienza che sorprenderà anche gli elevati standard degli atleti professionisti”.

Robin Thurston, Senior Vice President di Under Aurmour, afferma: “HTC è il partner ideale per Under Armour e Grip è solo un assaggio di quello che arriverà l’anno prossimo. Abbiamo intenzione di esplorare insieme nuovi orizzonti per ispirare e spronare gli atleti di qualsiasi livello a riscrivere il libro delle proprie prestazioni, monitorandosi, allenandosi e migliorandosi costantemente”.

Design senza compromessi, performance da record Grip è progettato per adattarsi confortevolmente a qualsiasi tipo di attività sportiva, anche alle più estreme. Il dispositivo, sagomato e resistente all’acqua, si adatta a qualsiasi polso senza irritare la pelle o danneggiare i vestiti durante l’allenamento. Il display APMOLED permette di leggere facilmente - anche in movimento - tempo, distanza e notifiche. Disponibile in tre taglie per assicurare una vestibilità perfetta, Grip completa anche le dotazioni di allenamento più avanzate sia in termini di stile che di prestazioni.

In grado di monitorare e registrare i più svariati tipi di allenamento (dalla corsa alla bicicletta fino al tempo trascorso in palestra), Grip è resistente all’acqua e permette di controllare ogni attimo del proprio allenamento dalla palestra alla doccia e oltre. La batteria da 100mAh dura fino a cinque ore con GPS attivo, permettendo di tracciare accuratamente percorso, distanza, velocità e calorie bruciate, tutto sincronizzato in tempo reale con UA RecordTM. Grip è inoltre in grado di connettersi a un ampio assortimento di monitor cardiaci esterni, compreso l’Under Armour A39, ideale per gli atleti che vogliono tenere il proprio battito cardiaco sotto controllo con precisione. La carica di Grip ha una durata che raggiunge i due giorni e mezzo, ideale per monitorare le attività di ogni giorno.

Gli allenatori professionisti concordano sul fatto che il sonno è essenziale al fine di portare a termine con successo qualsiasi serio programma di allenamento. Con la funzione auto sleep di Grip è possibile monitorare il numero di ore di sonno totali. Il dispositivo fitness è inoltre in grado di distinguere e registrare sonno profondo e leggero offrendo una panoramica della qualità del sonno e permettendo di migliorare considerevolmente le prestazioni fitness. Connessi e concentrati Anche nel bel mezzo dell’allenamento più intensivo nessuno vuole rimanere irragiungibile. Collegando Grip a qualsiasi smartphone Android o iOS è possibile tenere sotto controllo le chiamate in arrivo e le notifiche dei messaggi, senza interruzioni e senza perdere nemmeno un passaggio del proprio allenamento. Il nitido display PMOLED da 1,8 pollici mostra le statistiche più recenti in tempo reale e permette di controllare in modo semplice la propria playlist musicale direttamente dal polso.


46

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Umberto

Beh se sei a quei livelli ti prendi qualcosa di più serio no?

Maurizio Prati

no, ma con tutti i soldi che ho dato a questi pagliacci ed avere in cambio dei telefoni pacco posso solo gioire a vederli fallire.

Fred

non vai sempre col gps attivo ma quando fai sport si... in bici o camminando 5 ore le superi tranquillamente

Ikaro

Hai ragione te :D

Fabyo

E allora perché non controllarsi la pressione, non farsi un ECG, o una spirometria ogni volta che ci si allena!!

Qui mica si parla del volerselo controllare... uno vuole farlo? Metta le dita sul polso e cominci a contare!
Si sta parlando di certi prodotti, che appunto prendono per il cu.lo la massa facendogli credere che non avere un certo sensore sia una limitazione (parole tue) quando quel sensore NON SERVE A NULLA, non ha alcuno scopo se non la pura e semplice presa in giro!! E non perché lo dico io, è così!

Ikaro

Nessuno sta decantando nulla... Sto solo dicendo lascia anche decidere agli altri ;) perché un non dovrebbe controllarsi il battito cardiaco, anche solo per curiosità? Perché tu gli dici che é inutile... Ti potrei fare uno stesso discorso sul gps :)
Ripeto, pensi davvero che senza una lucetta (questo é il sensore di questi fitness tracker, immagina quanto costa) te lo facciano pagare di meno?

ghost

Ah ok beh sempre attivo non devi ricordarti di spegnerlo/accenderlo per il resto si è solo durante le sessioni di esercizio

Fabyo

Sì appunto, lo usi durante il percorso! 1 ora, al massimo 2... poi cosa vuoi vedere dove vai al cesso?
Il dubbio è al massimo se dopo 2 ore dei GPS attivo tira il resto della giornata con GPS disattivato! Ma 5 ore di GPS attivo non sono un problema!

ghost

Beh partendo dal presupposto che se c'è voglio usarlo. E' interessante, non essenziale (se ci perdessimo dietro all'essenziale non finiremmo più) vedere il percorso che ho fatto e condividerlo con la gente.
Io personalmente non corsso ma so che si fa ed è molto diffuso come parte social di chi si tiene in forma.

Fabyo

Mi ripeterò, ma questa tanto decantata frequenza cardiaca serve praticamente a un piffero, se non a illudere la gente!! Non è un indice migliore del miglioramento della prestazione!!
Avere quel sensore è una presa per il cu.lo bella e buona!!

Ikaro

Veramente di fitness tracker con sensore cardiaco ce ne sono una marea :) e lessi una comparazione che diceva che la differenza con le fasce cardiache non era così abissale come credi :)
Poi devi anche capire che non abbiamo tutti le stesse esigenze, magari a qualcuno può far piacere avere un riscontro più serio del sto bene e ho fatto tot km più di prima :D e questa gente é quella che acquista questi aggeggi, non avere un sensore cardiaco é una limitazione, tanto stai tranquillo che non lo paghi di meno...

Roberto

Io preferisco moltissimo lo smartband della sony che porto sempre al polso... Mi trovo benissimo e lo ricarico appena 2 volte a settimana.... Sempre acceso mi si scarica dopo quattro giorni.... Poi per monitoraggio cardio ecc sono all'antica... Fascia cardio e runtastic.... Tra poco mi arriva smartwatch e avró tutte le info a portata di polso

PensieroLeggero

però questo ha pure la VI..VI..BRAZZZIONEEEE ; ]

Alessio Spaziani

batteria patetica...

Fabyo

Dai su... devi tenere spento il gps, ma d'altra parte chi è l'imbeci.lle a cui interessa avere il gps sempre acceso??

Umberto

Appunto per quello intendevo che 5 ore bastano e avanzano

Umberto

Lo so, ma difficilmente un amatore si fa più di 5 ore di sessione di qualsiasi sport... Se sei un semi o professionista vai su un altro genere di prodotti

ghost

Almeno non offende l'intelligenza dei consumatori con questi prodotti. I telefoni son belli ma un prodotto, detto da loro per fitness, con quella durata non ha senso di esistere.

ghost

Buona autonomia 2 giorni. Mi sfugge qualcosa. Questo dovrebbe tracciarmi tutto secondo htc ma se devo tenere spente metà cose per arrivarci...

Fabyo

Anche facesse solo 1 giorno andrebbe bene! Quanto pensi ci vorrà a ricaricarlo??
Non dico non sia apprezzabile il fatto che duri di più, ma se arriva alla giornata ci sono tante altre cose da guardare prima!

Mattia Righetti

Ma compratevi un anello stimolante piuttosto! È uguale e serve veramente a qualcosa almeno...

Fabyo

Per 5 ore?? Sicuro!!
Al massimo bisognerà vedere se dopo un 2 ore al massimo riesce a tirare la giornata!

BuBy

fitnes track!! molto utile il gps

Fabyo

Di orologi con fasce con cardiofrequenzimetri annesse ne hanno fatti una marea, secondo te perché non l'hanno già fatti col sensore integrato se fosse semplice??
Manualmente è facile perché vai a schiacciare un arteria con le dita, stai fresco a farlo con un bracciale. Il bracciale deve usare altre cose, e di lì tutti i problemi!!
Quello che dici del sapere se si sta andando bene non serve la frequenza cardiaca! Se la prendi come parametro per "bruciare grassi" ottieni che il ciccione di turno che si allena non migliora mai, fa sempre un basso livello di attività, brucia sì grassi ma in quantità minima!! Risultati pochi!! Senza contare che prima di arrivare a bruciare i grassi devono come si dice devono fare attività per circa un'ora... fagli fare tu attività per un'ora a persone già in certe condizioni!! Senza contare tutte altre considerazioni da fare che non sto qui a elencare, anche perché non conosco abbastanza bene per poterle spiegare. Se invece lo prendi come parametro per vedere un miglioramento, di nuovo non serve!! Vuoi avere un buon parametro per notare il miglioramento?? Caspita prima correvo 10 minuti ed ero morto ora corro per 30 minuti! O prima facevo 2 km ora ne faccio 10! O prima mi andavano a malapena sti pantaloni ora sono larghi!!
Io non dico siano inutili gli activity trackers, e anzi mi piacciono anche parecchio!! E' inutile il cardiofrequenzimetro su di essi! Tutto qui!! Il resto ci sta tutto!

Igor Mishin

Non credo sia sempre attivo. Avrebbe senso solo durante una corsa

msilvestro

È assurdo che non abbia il supporto per Windows Phone... Non so, non mi convince molto, ma una volta sapute tutte le caratteristiche tecniche e i prezzi me ne farò un'idea più definita!

Ikaro

Non sono uno "sportivo" nel senso che non me la ameno con calorie bruciate o allenamenti "masochistici" quando cammino o corro "sento la fatica" come dici te, in barba a questi aggeggi :)
Però dai penso che dirti coma va il cuore sia la prima cosa di un fitness tracker anche solo per sapere se l'allenamento sta andando bene (minor battito cardiaco= si stà funzionando) tutte cose che uno poi sente "a pelle" é vero...
Poi da quello che so la misurazione dei battiti é abbastanza semplice (tante che la puoi misurare anche "manualmente") quindi non so quanta differenza ci sia tra un fitness tracker e una fascia cardiaca quest'ultima però é decisamente più scomoda (troppo stretta rompe le balls, troppo larga rileva male)... Tutto questo per dire, OK hanno un'utilità bassa tutti i fitness tracker ma questo non la ha proprio :D

Fabyo

Ma appunto qui mi vieni incontro... insomma questi sono dei bei dispositivi, ma bisogna anche capirne i limiti!! Ok pensare di usarli per monitorare un attività amatoriale, ci sta benissimo!! E' proprio quello il loro scopo!! Ma proprio perché è quello evitiamo di riempirli tutti con un cardiofrequenzimetro inutile!! Così è solo un modo di spillare più soldi a gente che come al solito crede di fare il professionista con prodotti fondamentalmente scarsi per un professionista!!

Pietro

Non sono qui per fare opere di convincimento,nella vita reale vengo pagato per farlo,quindi gratis sarebbe contro i miei principi ;-).
Diciamo che se mi servisse qualcosa di serio per allenarmi non scelgo sta fascetta, il mercato è pieno di fitness tracker con design meno accattivanti,ma di sicuro più efficaci per uno sportivo.

Fabyo

Basi scientifiche opportunamente modellate per dare in pasto la pseudoteoria ai ciccioni (non voglio essere offensivo eh, sono un ciccione anche io).

Chi vuole aumentare la propria prestazione aerobica ha 2 strade:
1- allenarsi normalmente, sentendo la fatica, a ritmi alti, senza bisogno di un cardiofrequenzimetro vedi che alla frequenza giusta ci arriva lo stesso
2- per l'appunto, utilizzare un qualcosa di fatto meglio, non questi accrocchi pseudotecnologici!! Quindi mi vieni incontro sull'inutilità dei cardiofrequenzimetri su questi dispositivi!! Anzi mi pare più interessante la possibilità di collegarlo con un cardiofrequenzimetro più serio.

Pietro

Le pseudo teorie si basano su basi scientifiche abbastanza solide, più aumenti la frequenza cardiaca e più consumerai glucidi o per semplificare carboidrati. Anche se erroneo pensare che serva solo per chi vuole "dimagrire" e se fossi interessato ad aumentare le mie prestazioni aerobiche? Mi volessi allenare per una maratona?(ok non comprerei sta schifezza di accrocchio pseudo tecnologico),ma di sicuro mi servirebbe un rilevatore per la frequenza cardiaca!

Maurymxm

Sono tutti leader nei commutati stampa...

Umberto

quale sarebbe l'utilità di andare in giro sempre col GPS attivo?

VerdeSperanza

Il fatto è che 2 giorni li farà a fatica, e se è sempre attaccato alla presa a ricaricare quando lo usi?!?

Alessandro Montix

Come batteria si poteva fare meglio ma penso che alla della giornata ti ci porti sempre. In ogni caso non penso di prenderlo farei sport in cui non serve granché o più che altro non si può usare.. Poi perché non compatibile con wp? Chi in America ha m8 WP non può usarlo?

Alessandro Montix

Ma a te te ne viene qualcosa se htc fallisce? Prenderesti dei soldi?

Fred

Dicono 5 ore con gps attivo...Scaffale!

Fabyo

Ahahahah!! Allora... sai a che serve il cardiofrequenzimetro?? A far credere ai ciccioni che per dimagrire devono far meno fatica basandosi su delle pseudoteorie!! Onestamente, NO GRAZIE!! Inoltre se qualcuno proprio volesse può usare la fascia che sicuramente è più precisa di questi cardiofrequenzimetri da polso, sono proprio curioso di vedere che rilevano durante l'attività.
Telefoni sguscianti?? Prima pesa troppo, poi è sgusciante... io non ne ho mai sentito il peso (stiamo parlando di 160 g caxxo) e non mi è mai sgusciato di mano!! Chissà com'è sta storia!!

La fotocamera sarà brutta esteticamente, ma sai com'è non è che ogni cosa deve essere bella!! Lo scopo di quella fotocamera è essere ergonomica, come dev'essere una fotocamera pensata per quello scopo! Ma no voi avete bisogno di andare dai compagnucci a dire per ogni cosa "guarda quanto è figo questo oh".

Sugli ultrapixel, tutti sti fenomeni della fotografia che stanno a pensare di fare le foto da post-produrre col telefono... servono altri commenti?!? ahahahah
Ciao va!!

MARI

Molto bello ma batteria non adeguata al tipo di prodotto che dovrebbe durare molto di più di un semplice smartwatch

Maurizio Prati

e con il gps FINO a 5 ore, vuol dire meno di 3. Insomma se lo usassi a meta' giro in bici mi si spegnerebbe! Htc, ma non tirano giu la saracinesca una volta per tutte?

Maurizio Prati

ideale perchi fa sport non avere il cardio! Beh, se il tuo sport e' la dama o gli scacchi!!! Htc ultimamente ha sfornato, questa vulva, i telefoni sguscianti ed arretrati e la cinepresa periscopio ... uno spettacolo veramente. Ed insistono ad usare i cacapixel!!!

Fabyo

A me piace, tra le band è quella che mi piace di più. Sembra piccola, leggera, comoda, l'ideale per lo sport!! Per fortuna NON HA l'inutile cardiofrequenzimetro, piuttosto per chi lo desidera si può collegare alle fasce. Tra le più belle band che si siano viste!
Anche se non capisco perché non aggiungano qualche funzioni in più di semplice implementazione (timer e cronometro ad esempio).
Temo il prezzo!!

Snow

Di essere bello esteticamente è bello, nero e giallo è bellissimo, ma batteria non all'altezza! Inoltre perché non estendere la compatibilità anche ai WP dato che HTC stessa possiede dei prodotti WP?
Bello ma immaturo.

Fabyo

Perché ti costa tanto metterlo a ricaricare ogni 2 giorni?? Mah!!

VerdeSperanza

Sono pazzi, questi aggeggi hanno senso solo se hanno una durata della batteria lunga.
Se dura solo 2 giorni, o peggio, 5 ore con gps attivo, ciao ciao.
Peccato perché esteticamente non era male..

simomura

l'accoppiata Gps e 100 mAh inquietano

Ve li ricordate? HTC Touch HD e Touch Pro 2: riprova dopo 12 anni | Video

Recensione HTC u12 Life: non eccelle ma fa tutto bene