L'editor di testo iA Writer arriva finalmente sul Play Store, sviluppare per Android non è più un incubo

26 Febbraio 2015 4

iA Writer è un editor di testo che ha ottenuto un grande successo nel mondo Apple, grazie alla sua interfaccia minimalista: pochissime opzioni di formattazione, solo le essenziali, un solo font disponibile stile macchina da scrivere, e compatibilità con il linguaggio di formattazione Web Markdown. È presente ormai da anni sia su iOS che su Mac OSX, e oggi arriva anche sulla piattaforma di Google al prezzo di 4.99€.


Oltre all'app in sé, è molto interessante l'esperienza di sviluppo condivisa dal team sul proprio blog ufficiale. Information Architects racconta di un ambiente amichevole per gli sviluppatori, in cui i tanto temuti problemi di frammentazione sono più che gestibili, grazie a strumenti di sviluppo molto stabili e ben documentati. Note positive anche per quanto riguarda la community alle spalle, amichevole, rispettosa e "grata" per il lavoro svolto.

Sembra insomma che sviluppare per Android non sia più un'esperienza negativa rispetto a iOS / Apple, una conferma importante da parte di una software house riconosciuta e rispettata nell'ambiente della Mela. Speriamo che questo porti a una maggior attenzione da parte del resto degli sviluppatori nei confronti del Robottino.

Nome: iA Writer
Sviluppatore: Information Architects GmbH
Prezzo: 4.99€
Clicca per installare

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 455 euro oppure da ePrice a 539 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Io parlavo di "programmazione".. Textastic oltre ad essere un semplice editor di testo possiede ftp e mille linguaggi per la formattazione, per scrivere semplice testo ho Pages o Word. Su Android usavo droidedit

spino1970

Francamente, a meno di esigenze specifiche (per intenderci, usare roba come Celtx per chi scrive sceneggiature), non hanno davvero senso questi prezzi, visto che le piattaforme iOS e Android forniscono gà ottimi strumenti per questo scopo...

Sagitt

Pensa che textastic (che pro è eccezionale) costa 9€ x tablet e 9€ per telefono, coda diet invece 19 solo per tablet. Cari ma buoni

sardanus

Che diavolo ha di cosí prezioso? 4€ per un editor di testo O_O

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video