LG G Flex 2: l'anteprima della versione coreana da HDblog.it

21 Febbraio 2015 929

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Ancora non annunciato in Italia, non presentato in occasione dell'annuncio dello Snapdragon 810, LG G Flex 2 è in realtà già in vendita in Corea e, grazie ad alcuni canali import, qualcuno è già riuscito ad averlo nel nostro paese | |. Uno smartphone che ci ha incuriosito tantissimo da subito, sopratutto nella colorazione rossa della nostra prova e che oggi vediamo in un'anteprima approfondita che non vuole essere una recensione ma un'ampia panoramica sul device. I motivi sono principalmente due:

  • Durata batteria dipesa dall'essere sempre in "roaming"
  • Software ancora molto acerbo rispetto ad una versione Italiana in arrivo tra 1 mese circa

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Una cosa che non cambierà tra la versione Coreana e quella Italiana/Europea è sicuramente l'estetica, la maneggevolezza e i materiali. G FLex 2 è tutto un altro telefono rispetto a G Flex e non solo è più piccolo e quasi utilizzabile con una mano nonostante il display da 5.5 pollici (veramente eccezionale il design LG come visto anche su G3 e G2), ma anche il display è nettamente migliore. Tutto ovviamente con alla base il miglior hardware che potremmo desiderare in questo 2015.

Parliamo infatti del primo smartphone al mondo ad utilizzare la nuova piattaforma Snapdragon 810 64-bit Octa Core con GPU Adreno 430 e caratterizzata da 4 Coretex A53 e 4 Cortex A-57. Si tratta della prima generazione top gamma di dispositivi Qualcomm e di un processore che ha fatto molto discutere di se ma che ancora non ha mostrato realmente le proprie potenzialità, pregi e difetti. G Flex 2 ha anche 2GB di RAM nel modello 16GB e 3GB di RAM nel modello 32GB come accade su G3 che varia la ram in base al quantitativo di memoria interna.

  • Dimensioni: 75.3 x 149.1 x 7.1 mm
  • Peso: 152 g
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 Octa Core
  • Processore: 4x 2.0 GHz ARM Cortex-A57, 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53
  • Processore grafico: Qualcomm Adreno 430, 650 MHz
  • Memoria RAM: 2 GB, 3GB, 1600 MHz DDR4
  • Memoria interna: 16 GB, 32 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, Curved P-OLED, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 3000 mAh
  • Sitema operativo: Android 5.0.1 Lollipop
  • Fotocamera: 4160 x 3120 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps
  • Scheda SIM: Micro-SIM
  • Wi-Fi: a, b, g, n, ac, Dual band, Wi-Fi Hotspot, Wi-Fi Direct
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.1
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Quello che distingue comunque G Flex 2 è il design, unico nel suo genere e che riprende quello del modello lanciato nel 2013. La forma "a banana" come viene spesso chiamata, rende il prodotto molto particolare. Grazie al ridimensionamento generale, la maneggevolezza risulta veramente molto buona e anche il touch & feel è veramente gradevole. Le plastiche rosse rendono molto salda la presa, l'assemblaggio è buono e il posizionamento dei tasti posteriori rendere molto intuitivo l'utilizzo: ancor più rispetto agli altri LG vista la particolare curvatura del display. Sotto la scocca, abbiamo batteria da 3000mAh, espansione di memoria e vano SIM.

Display:


Un altro aspetto che possiamo giudicare già adesso in modo praticamente definitivo riguarda il display. Si tratta di un'unità Plastic Oled, ovvero non realizzata in vetro ma in plastica molto particolare in grado di consentire massima robustezza, flessione in caso di piegamento inverso rispetto alla curvatura e resistenza alle cadute.

A conti fatti, rispetto ad un vetro, la piacevolezza di utilizzo, touch, scorrevolezza del pannello e qualità generale non abbiamo reali differenze. Cambia leggermente la sensazione sul polpastrello ma è solo questione di un attimo di abitudine.

La curvatura, leggermente maggiore rispetto al primo Flex, riesce a rendere l'esperienza immersiva e grazie alla risoluzione Full HD, la qualità dell'immagine è molto alta sebbene, per i più pignoli, avvicinando molto l'occhio al display, qualche pixel si vede. Nulla di problematico ma essendo un Oled la matrice è diversa rispetto agli IPS.

Tornando allo schermo si apprezzano le opzioni per variare la temperatura dei colori (un po' come nei Samsung) e davvero eccellente la possibilità di modificare i tasti a schermo nel modo in cui vogliamo, sia funzionalmente che esteticamente. Ottimo anche il launcher proprietario che, rispetto alla quasi totalità dei produttori, offre una griglia veramente fitta che permette di inserire tantissimi elementi rendendo lo schermo ancora più godibile.

In ultima analisi il sensore di luminosità lavora bene ma la retroilluminazione del pannello non è particolarmente alta e all'esterno la visibilità risulta inferiore ad altri prodotti top gamma provati (Note 4 per fare un recente esempio).

Batteria, Audio e Ricezione:


Esprimersi sulla batteria ad oggi è assolutamente prematuro. Il G Flex 2 Coreano infatti, sembra essere sempre in ricerca della rete, come se fosse perennemente in roaming. Avendo un firmware non ideato per il nostro mercato, il consumo energetico è sicuramente anomalo e non può essere considerato realistico. Parlare di autonomia dunque non possiamo e questa "ricerca rete" potrebbe incidere negativamente anche sulle temperature un po' troppo alte.

Parlando di audio invece ottime sensazioni. La parte telefonica infatti convince sia in capsula auricolare che tramite lo speaker posteriore e non si ha l'effetto di chiusura dell'altoparlante grazie alla particolare forma del telefono.

Buona, molto buona, la ricezione che finalmente risulta un passo avanti anche rispetto a G3 (e ovviamente a G2 che soffre un po') e posiziona il prodotto nella fascia alta del mercato per qualità del segnale e della rete: considerando che non è neanche un prodotto ottimizzato per il nostro mercato, c'è da sperare in una qualità analoga o anche superiore nel modello Italiano.

Software:


Prima di parlare del software è necessario puntualizzare due cose molto importanti che di fatto rendono questa parte una sorta di anteprima e non una vera recensione:

  • G Flex 2 in prova è brandizzato SK Telecom, operatore Coreano e dunque sono presenti software e personalizzazioni che non dovrebbero arrivare nel nostro paese.
  • Il firmware, sebbene sia quello di vendita del prodotto, è chiaramente ancora molto acerbo e la vendita del G Flex 2 in Corea è ad oggi più un test e una prova di forza che una reale commercializzazione del prodotto. Per questo dobbiamo considerare la parte software come una beta in sviluppo.

Premesso questo non possiamo che esprimere una certa delusione nei confronti delle prestazioni di questo smartphone. Il motivo è presto detto: stiamo usando G3 (stessa configurazione con Lollipop e 2GB di RAM) e va nettamente meglio di questo Flex 2 che ha un processore, sulla carta, nettamente più potente. Dunque è chiaro che ancora qualcosa non funzioni a dovere rendendo il nostro giudizio praticamente inutile.

Possiamo comunque commentare il software che è praticamente identico a quello di LG G3 su base Lollipop 5.0.1. Non ci sono differenze nell'uso generale e tutto è praticamente uguale, menu, impostazioni, opzioni e impatto estetico.

Tralasciando i problemi, che diventano ancora più importanti se utilizziamo lo smartphone senza wi-fi e durante tutta una giornata, si apprezza davvero molto il launcher che non solo permette di personalizzare cartelle, singole icone, effetti e pagine, ma consente di inserire un numero di elementi veramente enorme grazie ad una griglia che sembra quasi quella di Nova Launcher o di launcher di terze parti molto noti.

LG è l'unico produttore, anche rispetto a Google stessa, a permette questo tipo di utilizzo rendendo questi schermi giganti funzionali e utili. Per il resto delle sensazioni preferiamo non esprimerci oltre a quanto detto nel video e nelle righe sopra.

Fotocamera e Multimedia:


Sono 13 i megapixel a disposizione con tanto di stabilizzatore ottico di immagine e laser focus. Praticamente abbiamo la medesima camera di G3 che migliora quella del primo G Flex ma che sembra soffrire ancora di una certa mancanza di ottimizzazione. Come per il software, a parità di hardware G3 fa foto migliori e con una qualità superiore in praticamente tutte le condizioni. Sicuramente c'è ancora da ottimizzare qualche algoritmo di salvataggio visto il cambiamento di processore e scheda grafica. Di seguito comunque un'ampia carrellata di immagini:

Video che possono essere registrati fino al 4K buoni:

Infine, lato multimediale, esattamente identico a quello di LG G3 con qualche lag nella visualizzazione della galleria ma dovuto ad un software evidentemente acerbo. Ottima la scheda grafica che rende Real Racing 3 praticamente perfetto e molto buono l'altoparlante posteriore che riproduce suoni caldi, con volume alto e ben udibile.

Pre-Conclusioni:

Parlare di conclusioni è impossibile visto che quello che è oggettivamente giudicabile si riduce all'estetica, materiali e display. Il resto è ancora in divenire e se da un lato il software è ancora molto immaturo, dall'altro il terminale essendo coreano fatica molto nel nostro mercato, sopratutto lato consumo energetico.

LG G Flex 2 è un prodotto che potenzialmente potrebbe essere tra i migliori di questo 2015: unico nel suo genere, rosso risulta veramente bello e probabilmente nella versione 32GB con 3GB di RAM la scelta migliore. Purtroppo ancora non sono chiari i prezzi per il nostro mercato e LG Italia non ha ancora annunciato il prodotto: difficile dunque sapere quale versione arriverà in Italia, sperando che comunque possano arrivare entrambe. Attendiamo quindi le comunicazioni, un firmware più maturo e una localizzazione Europea per giudicarlo in modo definitivo.


929

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hiruzen

Confido in un lavorone sw, come avvenuto su G3, dopo aver visto m9 non so più se prendere quello o flex2

Hiruzen

il mio dopo l'ultimo aggiornamento no, nemmeno un lag. Appena messo lollipop ero furibondo. ora è una scheggia

hammyboy

ti sbagli... ho un g2 e un 5s texture uguali, fluidissimi e sul g2 sono in fullhd.

hammyboy

l'avvio dipende dalla velocita' delle ram del telefono non dalla cpu e gpu.

Mattev

Sisi lo so, ma chissà che non ci stupisca tutti LG v.v

fire_RS

perche´ giustamente e´ la cosa piu´ importante in uno smartphone

fire_RS

hanno gia´ provato a fare un soc proprietario..e il progetto e´ stato abbandonato perche´ il risultato era una ciofeca bollente peggiore dell´ 810...

Root Blues

De gustibus..

Mattev

Dopo aver visto la receionsione dello ZTE Blade S6, comincio a pensare che i lag su sto Flex 2 non dipendano poi molto da LG. Certo, poteva evitare di sbatterci sopra sto 810 se dava tutti sti problemi :P
Secondo me, invero, il piano di LG è mettere in vendita questo "mostro" di potenza e di lag, sistemarli (almeno per l'uso normale nella prima mezz'ora) con qualche update e disinteressarsi se poi non vende perché va male, dato che, di base, è e rimane uno smartphone di nicchia (visto lo schermo curvo).
Sono dell'idea (e più che altro, lo spero) che su G4 si butti su un altro SoC: o il fantastico 805 (almeno in europa, dato che la in corea già il G3 monta l'805) o un ipotetico 811 migliorativo nei confronti dell'810. In realtà, però, mi auguro se ne esca con un SoC proprietario, così, magari, da riuscire a gestire meglio la "fusione" tra HW e SW :P

Mattev

DIciamo che il 90% della gente non sa nemmeno cosa sono i frame e che, tra un 30 e un 60fps, il primo occupa molto meno dandoti effettivamente la stessa qualità (se poi io o te cerchiamo il pelo nell'uovo, è un altro dicorso). La cosa interessante sarebbe stata poter scegliere in qualche sottomenù e lasciarlo però predefinito a 30 :P

Mattev

Beh oddio xD può non piacerti ed è giusto così, ma il design è piuttosto ricercato, soprattutto se pensiamo che lo schermo è curvo xD

Root Blues

mamma mia quanto è brutto.. design zero.

Mattev

Si diciamo che io non mi faccio problemi ad usare un caricabatterie esterno se dovesse servire (avendo sempre o quasi un borsello cn iPad con me). G3 lo vedo come un terminale con cui divertirsi: per avere qualcosa di più affidabile a livello telefonico, andrei appunto su Sony o Samsung (scarto Lumia solo per il fatto che mi è parso di capire che 930 ha una durata di batteria un poco scarsa)

Alessandro L

Alex Gombi inoltre ha sia rom aosp che tw based, quindi la potenzialità nel modding è doppia. Però qualcuno una volta ha detto exynos skifo!1!!!1! sul forum cyanogenmod e gli altri gli vanno dietro come pecore.

Daniele Leopardi

Ok, G3 definitivamente scartato.
Un top di gamma non può avere una ricezione ballerina, proprio non lo accetto. Poi consuma evidentemente troppo, anche a causa di tale ricezione. Grazie per le info! ;)

Giustiziere

Beh, veramente Note 2 monta un exynos e di modding ce n'è in quantità, persino la rom del note 4 ed altre...

Mattev

Non saprei dire O:

Mattev

Dipende molto :) io abito in un paesino e la linea sta sempre sulle 1/2/3 tacchette, mentre nella città vicino é sempre al massimo. A casa della mia ragazza, al contrario, ogni tot di tempo perde il segnale per qualche secondo

Mattev

Assolutamente nessun problema di sorta riguardo a rallentamenti (gli unici leggeri lag cn l'ultimo update li si riscontra raramente nel far scende la barra delle notifiche). Anche lo scaldarsi lo han migliorato (prima con Clash of Clans si scaldava subito, per dire, ora serve roba ben più pesante). Gli unici difetti sono una riczione un po' ballerina nei luoghi con reti, appunto, ballerine e la batteria che con un uso intenso (tanto internet/giochi pesanti) o in zone con bassa copertura scende piuttosto in fretta per un massimo di 3 ore di schermo e 13/14 di standby solitamente. Con i dovuti accorgimenti però si riescono a far anche le 4ore e mezza di schermo e oltre 20 di standby.
Per il resto, appunto, é un telefono potente, veloce e dall'ottimo comparto foto (soprattutto per il qualità prezzo) :)

Poi cmq dipende da quel che vuoi fare: se serve uno smartphone sempre veloce ed informa e che non richieda nessun accorgimento, vai su lumia 930, sennò anche uno Z3C potrebbe far al caso tuo :)

Alessandro

Comunque se non mi sbaglio (ne sono più che certo) il G flex ha avuto tanti problemi con lo snapdragoon (dovuti a suiriscaldamento) risolti perché LG ha fatto presente a Qualcomm i problemi riscontrati sul terminale... Probabilmente il dispositivo usato nella recensione era uno dei primi g flex difettati... Mah... Poi è abbaatanza comprensibile che il software sia acerbo perché ci sono un sacco di temi quindi ci vorrà molta pazienza..

Alessandro

Tu hai problemi di ricezione debole? Il mio no è sempre al massimo del segnale e le chiamate sono di estrema qualità...sembra di avere la persona con la quale sista parlando faccia a faccia :)

Daniele Leopardi

Dovrò fare un regalo a Luglio, e sono molto indeciso.
Lg G3, BlackBerry z30, Samsung Galaxy Alpha o Lumia 930? Insomma, non si può dire che abbia le idee chiare, anche se è presto :)
Nuovi modelli non li vedo neanche dato che costerebbero troppo.
Come ti trovi col G3? Ricezione? Blocchi, crash, riavvii improvvisi? Ti capitano spesso?

Enrico Rolando

real racing sarà anche una scheggia, ma sul mio OnePlus One ci ha messo abbastanza meno a caricarsi...

Mattev

Beh effettivamente non da una buona impressione; anche G3, alla recensione coreana, dimostrava alcuni problemini (quali microlag e ricezione molto debole), ma di certo non evidenti come questo :\

Alessandro

Ah capito... Comunque questo G flex diventerebbe una bomba se messo a posto... Ma questa recensione ha fatto sembrare questo smartphone scadente... E sicuramente lo vedrà molta gente interessata e cambieranno idea, così anche quest'anno farà scaffale...

Mattev

Intendevo solo dire che anche con G3 avevano prima recensito la versione Korea lol anche io ho G3 :P

Alessandro

Tesoro.... Il mio G3 non ha quei lag del g flex 2

iClaudio

Appunto, ormai nemmeno quello fanno

fire_RS

si ma vedendo quanto è migliorato g3 (abbastanza ma i lag rimangono) c'è poco da sperare..

Mattev

capisco :P

Simo

Io mi riferisco solamente alle performance,anche perché per me il G3 è il top più completo del 2014

Mattev

Non capisco su quale base definisci un top peggiore di un altro ma ok :P
Non sto assolutamente dicendo che G3 sia il migliore, ma non ti sembra di generalizzare un po'? :P

Simo

Rimane comunque il top più lento del 2014

Ilovetec

ma che è sto schifo. dentro e fuori da buttare. tanta schifezza non si vedeva dai tempi del omnia hd

Alessandro L

Comunque c'è un problema di governor, tutti e otto i core sono fissi a 384Hz, non dovrebbe andare così.

Mattev

Diamine! Questa mi sfuggiva! Ho sempre saputo che il 2K e il QHD fosse la stessa cosa, anche se è palese che FHD sia un 2MP e 2K ci si associ di più, come termine. Tuttavia, appunto, non mi son mai informato abbastanza bene su quella precisa risoluzione, evidentemente xD

Dado

Già, ho visto... Ma porka... ma come fanno a metterlo in commercio? il G3 ora da ancora qualche problemino e tirano fuori sto coso?!?!?!

Francesco Ramof

Non si fa mai nelle recensioni nessun accenno alla modalità 60 fps full hd. E' un altro mondo rispetto al 30 fps, impressionante e si nota immediatamente la fluidità delle immagini. Samsung da un paio di generazioni mette sempre questa possibilità (seppur scomoda perché bisogna ogni volta attivarla e non rimane impostata). Lg nel G3 ha tolto i video 60 fps (presenti nel G2). Fidatevi, meglio un full hd 60 fps che un 4k a 30. Molto più reale.

andrea55

Meno male che non c'era nessun problema di surriscaldamento!!!

Frankbel

2K è prossimo al FHD che al QHD per numero di pixel
http://en.m.wikipedia. org/wiki/2K_resolution

io sono nappo

l'ipad air 2, mi spiace ma non è più così, a partire dal 2013 la potenza di calcolo di android anche lato gpu è stata superiore a quella di ios, così da permettere agli sviluppatori di creare un gioco che abbia gli stessi dettagli grafici anche con un sistema operativo molto più frammentato, la grafica di un iphone 4s ormai è uguale a quella di un moto g da 150 euro, la grafica di un iphone 5 è inferiore a quella di un lg g2 da 250.

Tito73

Gt racing 2,....real R. Gira+ o - bene ovunque

Mattev

Non lo avrà mai aggiornato (han risolto tutti i problemi di lag :P)

Mattev

Non sono automatici questi voti? :P

Mattev

Nono carissimo, persino il pallino della luminosità scattava un sacco xD qui non si parla di microlag, ma di laggoni veri e propri (riguarda bene la rece :P)

Mattev

Ma non è vero lol

Mattev

Quoto :P stramigliorato con gli update

Mattev

"G3 lagga" lol
non puoi mettere dei microlag di kk su G3 a confronto di questo lol

CarlitosWay Ranieri

Anche io soddisfattissimo di G3 con 20h, Lollipop

Mattev

Sisi per LG si xP

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

#HDonAir presenta in Anteprima LG V60 e serie K 2020: live oggi alle ore 18.00

LG V60 ThinQ 5G ufficiale: video 8K e rigorosamente Dual Screen | Caratteristiche